Sayon sarà contento (forse). Renzi e Forza Italia sempre più vicini. Carfagna apre a “Forza Italia Viva”.

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
Alfa
Connesso: No
Messaggi: 6113
Iscritto il: 8 giu 2019, 16:35
Località: Toscana
Ha Assegnato: 1209 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3952 Mi Piace
Contatta:

Sayon sarà contento (forse). Renzi e Forza Italia sempre più vicini. Carfagna apre a “Forza Italia Viva”.

Messaggio da leggere da Alfa »

Praticamente la fusione di Forza Italia e Italia Viva di Renzi.
Povera Carfagna, che brutta fine farai....nemmeno la velina, non hai più l'età! Bye
Articolo: https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/1 ... a/5555788/
Avatar utente
nerorosso
Connesso: No
Messaggi: 5849
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
Ha Assegnato: 3543 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2822 Mi Piace

Re: Sayon sarà contento (forse). Renzi e Forza Italia se8mpre più vicini. Carfagna apre a “Forza Italia Viva”.

Messaggio da leggere da nerorosso »

Alfa ha scritto: 9 nov 2019, 19:46 Praticamente la fusione di Forza Italia e Italia Viva di Renzi.
Povera Carfagna, che brutta fine farai....nemmeno la velina, non hai più l'età! Bye
Articolo: https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/1 ... a/5555788/
Incredibile...

Stamattina ho avuto la stessa suggestione della Carfagna, "Forza Italia Viva"...

Mi sa che sto diventando profetico...

PS
Che sia questo il sogno di Sayon?

Beer4 Beer4
SLAVA ROSSIJA!!! 🇷🇺
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: Sayon sarà contento (forse). Renzi e Forza Italia se8mpre più vicini. Carfagna apre a “Forza Italia Viva”.

Messaggio da leggere da carletto3 »

Evito spesso di commentare la politica proprio perche' in questo momento prevale la pazzia su tutto e commentare la pazzia è da pazzi....ma stavolta ,la Carfagnata merita veramente un commento.
Due meraviglie....Renzi che l'accetta in Italia Viva,dando così la dimostrazione di cosa significhi raschiare veramente il barile pur di stare a galla....l'altra è la Carfagna stessa....ma chi crede di rappresentare,pensa veramente di essere una politica votabile da qualcuno?
Si dimostra così che veramente queste specie di politici benedetti dalla mani di Sua Santita' Berlusconi e percio' miracolati,abbiano qualche seguito nel popolo votante?Ma chi era ed è la Carfagna? Tolta anni fa una qualche leggiadria fisica non ricordo nulla di lei meritevole per essere ricordata o votata....Ma che vada pure da Renzi che avra' un altro giocattolino oltre la Boschi per divertirsi.....di piu' non puo' servire......
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Avatar utente
Alfa
Connesso: No
Messaggi: 6113
Iscritto il: 8 giu 2019, 16:35
Località: Toscana
Ha Assegnato: 1209 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3952 Mi Piace
Contatta:

Re: Sayon sarà contento (forse). Renzi e Forza Italia se8mpre più vicini. Carfagna apre a “Forza Italia Viva”.

Messaggio da leggere da Alfa »

nerorosso ha scritto: 9 nov 2019, 20:09
Alfa ha scritto: 9 nov 2019, 19:46 Praticamente la fusione di Forza Italia e Italia Viva di Renzi.
Povera Carfagna, che brutta fine farai....nemmeno la velina, non hai più l'età! Bye
Articolo: https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/1 ... a/5555788/
Incredibile...

Stamattina ho avuto la stessa suggestione della Carfagna, "Forza Italia Viva"...

Mi sa che sto diventando profetico...

PS
Che sia questo il sogno di Sayon?

Beer4 Beer4
Se mi rileggi sono mesi che lo dico.
Riguardo a Sayon che vuoi che dica povero cristo, è solo anti-Salvini e dopo il nulla. Se Salvini osannasse Berlusconi diventerebbe antiberlusconiano, Salvini è contro i migranti clandestini e lui è pro e così via. Però, come vi ricorderete anche voi, un tempo avrebbe voluto che affogassero tutti e ora si scandalizza aprendo post a decine per risentirsi di un buuuu al Fabrizio Corona nero. Se Salvini fosse un agnello, Sayon farebbe le campagne a favore della Pasqua.
Insomma è da considerarsi un povero diavolo che ha perso la strada per l'inferno.
Avatar utente
nerorosso
Connesso: No
Messaggi: 5849
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
Ha Assegnato: 3543 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2822 Mi Piace

Re: Sayon sarà contento (forse). Renzi e Forza Italia se8mpre più vicini. Carfagna apre a “Forza Italia Viva”.

Messaggio da leggere da nerorosso »

Alfa ha scritto: 9 nov 2019, 21:21
nerorosso ha scritto: 9 nov 2019, 20:09
Alfa ha scritto: 9 nov 2019, 19:46 Praticamente la fusione di Forza Italia e Italia Viva di Renzi.
Povera Carfagna, che brutta fine farai....nemmeno la velina, non hai più l'età! Bye
Articolo: https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/1 ... a/5555788/
Incredibile...

Stamattina ho avuto la stessa suggestione della Carfagna, "Forza Italia Viva"...

Mi sa che sto diventando profetico...

PS
Che sia questo il sogno di Sayon?

Beer4 Beer4
Se mi rileggi sono mesi che lo dico.
Riguardo a Sayon che vuoi che dica povero cristo, è solo anti-Salvini e dopo il nulla. Se Salvini osannasse Berlusconi diventerebbe antiberlusconiano, Salvini è contro i migranti clandestini e lui è pro e così via. Però, come vi ricorderete anche voi, un tempo avrebbe voluto che affogassero tutti e ora si scandalizza aprendo post a decine per risentirsi di un buuuu al Fabrizio Corona nero. Se Salvini fosse un agnello, Sayon farebbe le campagne a favore della Pasqua.
Insomma è da considerarsi un povero diavolo che ha perso la strada per l'inferno.
Ah beh, ma pure io sono mesi che dico al buon Sayon che sta diventando piddino…

:mrgreen:

L'antisalvinismo viscerale è pericoloso, come del resto qualunque antiismo (comunismo, fascismo) viscerale lo è.

@Sayon: già il tuo anticomunismo viscerale primigenio era assolutamente pregiudiziale. Poi sei passato all'antisalvinismo e questo secondo me ti ha provocato un cortocircuito.
Non escludo che potresti perfino appoggiare questo nuovo ircocervo centrista dal nome "Forza Italia Nuova". Pure con Renzi purché contro Salvini…
carletto3 ha scritto: 9 nov 2019, 21:08 Evito spesso di commentare la politica proprio perche' in questo momento prevale la pazzia su tutto e commentare la pazzia è da pazzi....ma stavolta ,la Carfagnata merita veramente un commento.
Due meraviglie....Renzi che l'accetta in Italia Viva,dando così la dimostrazione di cosa significhi raschiare veramente il barile pur di stare a galla....l'altra è la Carfagna stessa....ma chi crede di rappresentare,pensa veramente di essere una politica votabile da qualcuno?
Si dimostra così che veramente queste specie di politici benedetti dalla mani di Sua Santita' Berlusconi e percio' miracolati,abbiano qualche seguito nel popolo votante?Ma chi era ed è la Carfagna? Tolta anni fa una qualche leggiadria fisica non ricordo nulla di lei meritevole per essere ricordata o votata....Ma che vada pure da Renzi che avra' un altro giocattolino oltre la Boschi per divertirsi.....di piu' non puo' servire......
La carfagnata della Carfagna…

Del resto son "centristi", che vuoi fare?
Son fatti così… 😫
SLAVA ROSSIJA!!! 🇷🇺
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11426
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3574 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4641 Mi Piace

Re: Sayon sarà contento (forse). Renzi e Forza Italia se8mpre più vicini. Carfagna apre a “Forza Italia Viva”.

Messaggio da leggere da Sayon »

Alfa ha scritto: 9 nov 2019, 21:21
nerorosso ha scritto: 9 nov 2019, 20:09
Alfa ha scritto: 9 nov 2019, 19:46 Praticamente la fusione di Forza Italia e Italia Viva di Renzi.
Povera Carfagna, che brutta fine farai....nemmeno la velina, non hai più l'età! Bye
Articolo: https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/1 ... a/5555788/
Incredibile...

Stamattina ho avuto la stessa suggestione della Carfagna, "Forza Italia Viva"...

Mi sa che sto diventando profetico...

PS
Che sia questo il sogno di Sayon?

Beer4 Beer4
Se mi rileggi sono mesi che lo dico.
Riguardo a Sayon che vuoi che dica povero cristo, è solo anti-Salvini e dopo il nulla. Se Salvini osannasse Berlusconi diventerebbe antiberlusconiano, Salvini è contro i migranti clandestini e lui è pro e così via. Però, come vi ricorderete anche voi, un tempo avrebbe voluto che affogassero tutti e ora si scandalizza aprendo post a decine per risentirsi di un buuuu al Fabrizio Corona nero. Se Salvini fosse un agnello, Sayon farebbe le campagne a favore della Pasqua.
Insomma è da considerarsi un povero diavolo che ha perso la strada per l'inferno.
Visto che m'avere nominato, vi dico la mia opinione. Sono quasi due anni che ripeto che Salvini e' una DISGRAZIA per il CdX sia per aver portato al governo i Grillini e favorito una unione fra le due sinistre di M5S e PD, sia perche' con le sue azioni, parole e mancanza di lealta' sta portando un'eventuale CdX verso un' avventurismo d'estrema destra. Impossibile, in poche parole, fidarsi di Salvini che pensa solo a se stesso e che si alontana sempre di piu' dalla posizione originale di CENTRO-DESTRA. Se parlo di "Salvini" e non di Lega e' perche' io continuo ad aver fede nel partito. Renzi non e' gradito al 99.9% degli esponenti di FI, ma se si distaccasse dal PD potrebbe contribuire a ricreare quel centro da cui Salvini a destra, e Dimaio/Zingaretti a sinistra si stanno distaccando sempre piu'. Resta poi il fattore "personalita': Salvini non e' uno statista o un conciliatore, e' basicamente un avventuriero che non garantisce nulla di buono per il futuro. Le regionali chiariranno, volta per volta, le cose. Sinceramente io non m'aspetto NULLA da Salvini, a parte altri errori e un frenetico protagonismo. La chiave del futuro quindi risiede nella...LEGA, che riscopra finalmente i suoi valori e non si lasci allucinare dai sondaggi. Il futuro, quando il casino dei governi gialloverdi e gialorossi, andra' a finire in polvere e' quello di un centro destra RESPONSABILE, SOBRIO ed UNIFICANTE. Questo e' il mio vero sogno.
Avatar utente
nerorosso
Connesso: No
Messaggi: 5849
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
Ha Assegnato: 3543 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2822 Mi Piace

Re: Sayon sarà contento (forse). Renzi e Forza Italia se8mpre più vicini. Carfagna apre a “Forza Italia Viva”.

Messaggio da leggere da nerorosso »

Sayon ha scritto: 9 nov 2019, 23:13
Alfa ha scritto: 9 nov 2019, 21:21
nerorosso ha scritto: 9 nov 2019, 20:09
Alfa ha scritto: 9 nov 2019, 19:46 Praticamente la fusione di Forza Italia e Italia Viva di Renzi.
Povera Carfagna, che brutta fine farai....nemmeno la velina, non hai più l'età! Bye
Articolo: https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/1 ... a/5555788/
Incredibile...

Stamattina ho avuto la stessa suggestione della Carfagna, "Forza Italia Viva"...

Mi sa che sto diventando profetico...

PS
Che sia questo il sogno di Sayon?

Beer4 Beer4
Se mi rileggi sono mesi che lo dico.
Riguardo a Sayon che vuoi che dica povero cristo, è solo anti-Salvini e dopo il nulla. Se Salvini osannasse Berlusconi diventerebbe antiberlusconiano, Salvini è contro i migranti clandestini e lui è pro e così via. Però, come vi ricorderete anche voi, un tempo avrebbe voluto che affogassero tutti e ora si scandalizza aprendo post a decine per risentirsi di un buuuu al Fabrizio Corona nero. Se Salvini fosse un agnello, Sayon farebbe le campagne a favore della Pasqua.
Insomma è da considerarsi un povero diavolo che ha perso la strada per l'inferno.
Visto che m'avere nominato, vi dico la mia opinione. Sono quasi due anni che ripeto che Salvini e' una DISGRAZIA per il CdX sia per aver portato al governo i Grillini e favorito una unione fra le due sinistre di M5S e PD, sia perche' con le sue azioni, parole e mancanza di lealta' sta portando un'eventuale CdX verso un' avventurismo d'estrema destra. Impossibile, in poche parole, fidarsi di Salvini che pensa solo a se stesso e che si alontana sempre di piu' dalla posizione originale di CENTRO-DESTRA. Se parlo di "Salvini" e non di Lega e' perche' io continuo ad aver fede nel partito. Renzi non e' gradito al 99.9% degli esponenti di FI, ma se si distaccasse dal PD potrebbe contribuire a ricreare quel centro da cui Salvini a destra, e Dimaio/Zingaretti a sinistra si stanno distaccando sempre piu'. Resta poi il fattore "personalita': Salvini non e' uno statista o un conciliatore, e' basicamente un avventuriero che non garantisce nulla di buono per il futuro. Le regionali chiariranno, volta per volta, le cose. Sinceramente io non m'aspetto NULLA da Salvini, a parte altri errori e un frenetico protagonismo. La chiave del futuro quindi risiede nella...LEGA, che riscopra finalmente i suoi valori e non si lasci allucinare dai sondaggi. Il futuro, quando il casino dei governi gialloverdi e gialorossi, andra' a finire in polvere e' quello di un centro destra RESPONSABILE, SOBRIO ed UNIFICANTE. Questo e' il mio vero sogno.
Sayon, io come vetero-stalinista preferirei un governo di destra-destra tipo un Salvini-Meloni piuttosto che il solito minestrone centrista del tipo "renzusconi".

Quantomeno, sempre guardandolo dal mio punto di vista, getterebbero subito la maschera per rivelarsi quel che sono in realtà, null'altro che alfieri del liberismo.
SLAVA ROSSIJA!!! 🇷🇺
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11426
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3574 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4641 Mi Piace

Re: Sayon sarà contento (forse). Renzi e Forza Italia se8mpre più vicini. Carfagna apre a “Forza Italia Viva”.

Messaggio da leggere da Sayon »

nerorosso ha scritto: 9 nov 2019, 23:26
Sayon ha scritto: 9 nov 2019, 23:13
Alfa ha scritto: 9 nov 2019, 21:21
nerorosso ha scritto: 9 nov 2019, 20:09

Incredibile...

Stamattina ho avuto la stessa suggestione della Carfagna, "Forza Italia Viva"...

Mi sa che sto diventando profetico...

PS
Che sia questo il sogno di Sayon?

Beer4 Beer4
Se mi rileggi sono mesi che lo dico.
Riguardo a Sayon che vuoi che dica povero cristo, è solo anti-Salvini e dopo il nulla. Se Salvini osannasse Berlusconi diventerebbe antiberlusconiano, Salvini è contro i migranti clandestini e lui è pro e così via. Però, come vi ricorderete anche voi, un tempo avrebbe voluto che affogassero tutti e ora si scandalizza aprendo post a decine per risentirsi di un buuuu al Fabrizio Corona nero. Se Salvini fosse un agnello, Sayon farebbe le campagne a favore della Pasqua.
Insomma è da considerarsi un povero diavolo che ha perso la strada per l'inferno.
Visto che m'avere nominato, vi dico la mia opinione. Sono quasi due anni che ripeto che Salvini e' una DISGRAZIA per il CdX sia per aver portato al governo i Grillini e favorito una unione fra le due sinistre di M5S e PD, sia perche' con le sue azioni, parole e mancanza di lealta' sta portando un'eventuale CdX verso un' avventurismo d'estrema destra. Impossibile, in poche parole, fidarsi di Salvini che pensa solo a se stesso e che si alontana sempre di piu' dalla posizione originale di CENTRO-DESTRA. Se parlo di "Salvini" e non di Lega e' perche' io continuo ad aver fede nel partito. Renzi non e' gradito al 99.9% degli esponenti di FI, ma se si distaccasse dal PD potrebbe contribuire a ricreare quel centro da cui Salvini a destra, e Dimaio/Zingaretti a sinistra si stanno distaccando sempre piu'. Resta poi il fattore "personalita': Salvini non e' uno statista o un conciliatore, e' basicamente un avventuriero che non garantisce nulla di buono per il futuro. Le regionali chiariranno, volta per volta, le cose. Sinceramente io non m'aspetto NULLA da Salvini, a parte altri errori e un frenetico protagonismo. La chiave del futuro quindi risiede nella...LEGA, che riscopra finalmente i suoi valori e non si lasci allucinare dai sondaggi. Il futuro, quando il casino dei governi gialloverdi e gialorossi, andra' a finire in polvere e' quello di un centro destra RESPONSABILE, SOBRIO ed UNIFICANTE. Questo e' il mio vero sogno.
Sayon, io come vetero-stalinista preferirei un governo di destra-destra tipo un Salvini-Meloni piuttosto che il solito minestrone centrista del tipo "renzusconi".

Quantomeno, sempre guardandolo dal mio punto di vista, getterebbero subito la maschera per rivelarsi quel che sono in realtà, null'altro che alfieri del liberismo.
Strano che tu Nerorosso non lo capisca. L'era delle Banane Repubblics (di destra) e' finito (*), come pure il comunismo massiccio della vecchia Europa EST. Se si vuole vivere in un'epoca delle RAGIONE, occorre trovare un punto di riunione al centro. Non sara mai perfettto, ma almeno avvicina le persone e non le rende nemiche esaltando gli eccessi della destra e della sinistra.

(*) L'umanita'purtroppo e' ancora troppo vicina agli scimmioni. E lo scimmione in noi ci spinge ancora ad ammirare i Capitan citrulli della destra e I Vaffanculieri della sinistra.
Avatar utente
nerorosso
Connesso: No
Messaggi: 5849
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
Ha Assegnato: 3543 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2822 Mi Piace

Re: Sayon sarà contento (forse). Renzi e Forza Italia se8mpre più vicini. Carfagna apre a “Forza Italia Viva”.

Messaggio da leggere da nerorosso »

Sayon ha scritto: 9 nov 2019, 23:38
nerorosso ha scritto: 9 nov 2019, 23:26
Sayon ha scritto: 9 nov 2019, 23:13
Alfa ha scritto: 9 nov 2019, 21:21

Se mi rileggi sono mesi che lo dico.
Riguardo a Sayon che vuoi che dica povero cristo, è solo anti-Salvini e dopo il nulla. Se Salvini osannasse Berlusconi diventerebbe antiberlusconiano, Salvini è contro i migranti clandestini e lui è pro e così via. Però, come vi ricorderete anche voi, un tempo avrebbe voluto che affogassero tutti e ora si scandalizza aprendo post a decine per risentirsi di un buuuu al Fabrizio Corona nero. Se Salvini fosse un agnello, Sayon farebbe le campagne a favore della Pasqua.
Insomma è da considerarsi un povero diavolo che ha perso la strada per l'inferno.
Visto che m'avere nominato, vi dico la mia opinione. Sono quasi due anni che ripeto che Salvini e' una DISGRAZIA per il CdX sia per aver portato al governo i Grillini e favorito una unione fra le due sinistre di M5S e PD, sia perche' con le sue azioni, parole e mancanza di lealta' sta portando un'eventuale CdX verso un' avventurismo d'estrema destra. Impossibile, in poche parole, fidarsi di Salvini che pensa solo a se stesso e che si alontana sempre di piu' dalla posizione originale di CENTRO-DESTRA. Se parlo di "Salvini" e non di Lega e' perche' io continuo ad aver fede nel partito. Renzi non e' gradito al 99.9% degli esponenti di FI, ma se si distaccasse dal PD potrebbe contribuire a ricreare quel centro da cui Salvini a destra, e Dimaio/Zingaretti a sinistra si stanno distaccando sempre piu'. Resta poi il fattore "personalita': Salvini non e' uno statista o un conciliatore, e' basicamente un avventuriero che non garantisce nulla di buono per il futuro. Le regionali chiariranno, volta per volta, le cose. Sinceramente io non m'aspetto NULLA da Salvini, a parte altri errori e un frenetico protagonismo. La chiave del futuro quindi risiede nella...LEGA, che riscopra finalmente i suoi valori e non si lasci allucinare dai sondaggi. Il futuro, quando il casino dei governi gialloverdi e gialorossi, andra' a finire in polvere e' quello di un centro destra RESPONSABILE, SOBRIO ed UNIFICANTE. Questo e' il mio vero sogno.
Sayon, io come vetero-stalinista preferirei un governo di destra-destra tipo un Salvini-Meloni piuttosto che il solito minestrone centrista del tipo "renzusconi".

Quantomeno, sempre guardandolo dal mio punto di vista, getterebbero subito la maschera per rivelarsi quel che sono in realtà, null'altro che alfieri del liberismo.
Strano che tu Nerorosso non lo capisca. L'era delle Banane Repubblics (di destra) e' finito (*), come pure il comunismo massiccio della vecchia Europa EST. Se si vuole vivere in un'epoca delle RAGIONE, occorre trovare un punto di riunione al centro. Non sara mai perfettto, ma almeno avvicina le persone e non le rende nemiche esaltando gli eccessi della destra e della sinistra.

(*) L'umanita'purtroppo e' ancora troppo vicina agli scimmioni. E lo scimmione in noi ci spinge ancora ad ammirare i Capitan citrulli della destra e I Vaffanculieri della sinistra.
Io continuo a pensare che il centrismo sia la morte della politica.
Quanto al tuo asterisco, i fanculieri di sedicente sinistra io come Valerio il il 4 marzo li abbiamo votati perchè sembravano avere una carica di rottura contro un sistema marcio.
Siamo rimasti delusi, perchè tutto erano tranne un movimento di rottura. E le loro mosse dopo la rottura agostana di Salvini lo hanno dimostrato.
Intendiamoci: personalmente diffido fortemente anche di Salvini, visto che la politica economica della Lega sempre quella è..
SLAVA ROSSIJA!!! 🇷🇺
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11426
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3574 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4641 Mi Piace

Re: Sayon sarà contento (forse). Renzi e Forza Italia se8mpre più vicini. Carfagna apre a “Forza Italia Viva”.

Messaggio da leggere da Sayon »

nerorosso ha scritto: 10 nov 2019, 0:12
Sayon ha scritto: 9 nov 2019, 23:38
nerorosso ha scritto: 9 nov 2019, 23:26
Sayon ha scritto: 9 nov 2019, 23:13

Visto che m'avere nominato, vi dico la mia opinione. Sono quasi due anni che ripeto che Salvini e' una DISGRAZIA per il CdX sia per aver portato al governo i Grillini e favorito una unione fra le due sinistre di M5S e PD, sia perche' con le sue azioni, parole e mancanza di lealta' sta portando un'eventuale CdX verso un' avventurismo d'estrema destra. Impossibile, in poche parole, fidarsi di Salvini che pensa solo a se stesso e che si alontana sempre di piu' dalla posizione originale di CENTRO-DESTRA. Se parlo di "Salvini" e non di Lega e' perche' io continuo ad aver fede nel partito. Renzi non e' gradito al 99.9% degli esponenti di FI, ma se si distaccasse dal PD potrebbe contribuire a ricreare quel centro da cui Salvini a destra, e Dimaio/Zingaretti a sinistra si stanno distaccando sempre piu'. Resta poi il fattore "personalita': Salvini non e' uno statista o un conciliatore, e' basicamente un avventuriero che non garantisce nulla di buono per il futuro. Le regionali chiariranno, volta per volta, le cose. Sinceramente io non m'aspetto NULLA da Salvini, a parte altri errori e un frenetico protagonismo. La chiave del futuro quindi risiede nella...LEGA, che riscopra finalmente i suoi valori e non si lasci allucinare dai sondaggi. Il futuro, quando il casino dei governi gialloverdi e gialorossi, andra' a finire in polvere e' quello di un centro destra RESPONSABILE, SOBRIO ed UNIFICANTE. Questo e' il mio vero sogno.
Sayon, io come vetero-stalinista preferirei un governo di destra-destra tipo un Salvini-Meloni piuttosto che il solito minestrone centrista del tipo "renzusconi".

Quantomeno, sempre guardandolo dal mio punto di vista, getterebbero subito la maschera per rivelarsi quel che sono in realtà, null'altro che alfieri del liberismo.
Strano che tu Nerorosso non lo capisca. L'era delle Banane Repubblics (di destra) e' finito (*), come pure il comunismo massiccio della vecchia Europa EST. Se si vuole vivere in un'epoca delle RAGIONE, occorre trovare un punto di riunione al centro. Non sara mai perfettto, ma almeno avvicina le persone e non le rende nemiche esaltando gli eccessi della destra e della sinistra.

(*) L'umanita'purtroppo e' ancora troppo vicina agli scimmioni. E lo scimmione in noi ci spinge ancora ad ammirare i Capitan citrulli della destra e I Vaffanculieri della sinistra.
Io continuo a pensare che il centrismo sia la morte della politica.
Quanto al tuo asterisco, i fanculieri di sedicente sinistra io come Valerio il il 4 marzo li abbiamo votati perchè sembravano avere una carica di rottura contro un sistema marcio.
Siamo rimasti delusi, perchè tutto erano tranne un movimento di rottura. E le loro mosse dopo la rottura agostana di Salvini lo hanno dimostrato.
Intendiamoci: personalmente diffido fortemente anche di Salvini, visto che la politica economica della Lega sempre quella è..
Capisco perche' li avete votati, ma forse siete stati troppo precipitosi. Era evidente che dei dilettanti come i Grillini, e un arrivista come Salvini non potevano formare un governo responsabile. Fecero un governo come lo favrebbero fatto dei ragazzini inesperti ai quali fu consegnato un potere che non erano in grado di controllare. Si trattava di due "apprendisti stregoni" che, credendosi grandi e potenti, misero in moto un processo disarticolato ed inarrestabile. E cosi' dopo il governo dei due casinisti, ci troviamo con un governo pericoloso di cui sara' difficile sbarazzarsi. Caro Nerorosso, un governo ritenuto "marcio" si cambia solo con un governo "migliore" , non con dei governi improvvisati. Per arrivarci occorre smussare gli eccessi. Quelli di Salvini che ci porterebbevallo sbaraglio di destra, e quello dei Grillini che ci porterebbe a perpetua zero crescita della sinistra. Come si fa? Si riduce la loro influenza non votando per loro e si cercano lternative che portinoa delle elezioni con coalizioni di stampo moderato. I governi perfetti non esistono, ma almeno si potranno evitare i governi estremisti.
Connesso
Avatar utente
serge
Connesso: Sì
Messaggi: 6612
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
Ha Assegnato: 6615 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2333 Mi Piace

Re: Sayon sarà contento (forse). Renzi e Forza Italia se8mpre più vicini. Carfagna apre a “Forza Italia Viva”.

Messaggio da leggere da serge »

Sayon, io come vetero-stalinista preferirei un governo di destra-destra tipo un Salvini-Meloni piuttosto che il solito minestrone centrista del tipo "renzusconi"
.

Caro amico/compagno: le tue sono parole....sante!
Ciao
Bye
Quando i ricchi si fanno la guerra tra loro, sono i poveri a morire.(Jean-Paul Sartre)
Avatar utente
Shamash
Connesso: No
Messaggi: 1973
Iscritto il: 9 giu 2019, 16:37
Ha Assegnato: 1085 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1361 Mi Piace

Re: Sayon sarà contento (forse). Renzi e Forza Italia sempre più vicini. Carfagna apre a “Forza Italia Viva”.

Messaggio da leggere da Shamash »

serge ha scritto: 10 nov 2019, 11:45
preferirei un governo di destra-destra tipo un Salvini-Meloni piuttosto che il solito minestrone centrista del tipo "renzusconi"
Caro amico/compagno: le tue sono parole....sante!
Ciao
Bye
Applaudo anch'io. Questa sarebbe la soluzione migliore per il Paese, oltre al fatto che non si sia ancora visto un governo veramente di destra.
Suggestioni della Carfagna a parte, se veramente Forza Italia si unisse con Italia Viva sarebbe la sua definitiva tomba, un po' come l'unione (squallida e innaturale fra M5S e PD, dove i grillini ne usciranno pressoché estinti alle prossime elezioni). Tradire gli elettori si paga a caro prezzo.

La gente è veramente stanca di giochi di palazzo, lotta per accaparrarsi poltrone infischiandosene del Paese e inciuci di dubbio gusto.
Serve una vera svolta, per tornare a crescere. Questi signori non capiscono un fatto determinante: unirsi per guadagnare qualche punto di percentuale (e quindi per un successo nel breve periodo) è la base per la disfatta totale sul lungo periodo, perché gli elettori non perdonano l'incoerenza e la falsità. Inutile criticare l'avversario politico, per anni, magari anche insultarlo e poi andare a braccetto pur di sedere ancora in Parlamento.
Ma si sa, la politica è intrisa di squallore e avulsa da buon senso. Quando questi elementi si ribalteranno, sarà un mondo migliore.
«Siate il meglio di qualunque cosa siate» [Martin Luther King]
«Dove regna la saggezza, non vi è alcun conflitto tra pensiero e sentimento» [Carl Gustav Jung]
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11426
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3574 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4641 Mi Piace

Re: Sayon sarà contento (forse). Renzi e Forza Italia sempre più vicini. Carfagna apre a “Forza Italia Viva”.

Messaggio da leggere da Sayon »

Shamash ha scritto: 10 nov 2019, 12:31
serge ha scritto: 10 nov 2019, 11:45
preferirei un governo di destra-destra tipo un Salvini-Meloni piuttosto che il solito minestrone centrista del tipo "renzusconi"
Caro amico/compagno: le tue sono parole....sante!
Ciao
Bye
Applaudo anch'io. Questa sarebbe la soluzione migliore per il Paese, oltre al fatto che non si sia ancora visto un governo veramente di destra.
Suggestioni della Carfagna a parte, se veramente Forza Italia si unisse con Italia Viva sarebbe la sua definitiva tomba, un po' come l'unione (squallida e innaturale fra M5S e PD, dove i grillini ne usciranno pressoché estinti alle prossime elezioni). Tradire gli elettori si paga a caro prezzo.

La gente è veramente stanca di giochi di palazzo, lotta per accaparrarsi poltrone infischiandosene del Paese e inciuci di dubbio gusto.
Serve una vera svolta, per tornare a crescere. Questi signori non capiscono un fatto determinante: unirsi per guadagnare qualche punto di percentuale (e quindi per un successo nel breve periodo) è la base per la disfatta totale sul lungo periodo, perché gli elettori non perdonano l'incoerenza e la falsità. Inutile criticare l'avversario politico, per anni, magari anche insultarlo e poi andare a braccetto pur di sedere ancora in Parlamento.
Ma si sa, la politica è intrisa di squallore e avulsa da buon senso. Quando questi elementi si ribalteranno, sarà un mondo migliore.
Continuate pure nell' errore che un governo destra/destra costituirebbe un cambio "migliore". Ovvero vi siete convinti che Salvini sia un passo "avanti" e che votando lui, l' Italia ci guadagnerebbe. e che lo "squallore" della politica scomparirebbe.
Ma siete diventati MATTI? Non vedete che Salvini si comporta come e peggio dei suoi avversari politici? Non vedete che l' unica cosa che fa e' far credere di essere indispensabile, mentre passa il tempo accusando gli altri? non vedete che snobba il parlamento quando gli fa comodo per non rispondere delle sue azioni? che non sa lavorare assieme neppure con gli altri Leghisti? che non dimostra alcuna lungimiranza, idea, programma per il futuro ma solo azioncine che fanno spettacolo? Lo so che la speranza e' l' ultima a morire, ma abbiamo visto anche come i "rivoluzionari" grillini alla fine si sono rivelati quello che tanti capirono subito: inesperti pasticcioni di estrema sinistra attaccati alle poltrone. Vi lascio la speranza, ma da persona piu' pratica, vi anticipo che Salvini se troppo appoggiato, sara' la rovina di qualsiasi governo di CdX. Ignorare poi che Salvini e' inviso a tanti della FI alla stessa stregua di Renzi, e' ignorare che in Italia esiste un gran numero di persone che non vede un governo destra/destra come una "soluzione', ma solo come una continuazione della divisione sociale. Non lo vedete gia in TV, nei giornali o nel Forum stesso? Abbiamo ricominciato a odiarci fra destra e sinistra, proprio come nel passato. Il merito, in buona parte, spetta al "capitano".
Avatar utente
Gasiot2
Connesso: No
Messaggi: 697
Iscritto il: 8 giu 2019, 22:01
Ha Assegnato: 219 Mi Piace
Ha Ricevuto: 222 Mi Piace

Re: Sayon sarà contento (forse). Renzi e Forza Italia sempre più vicini. Carfagna apre a “Forza Italia Viva”.

Messaggio da leggere da Gasiot2 »

D'accordo che i governi perfetti non esistono però la logica dice che un governo,dopo le elezioni dovrebbero farlo quelli che vincono, se sono quelli di prima ok, se sono altri spetta a loro la responsabilità di provarci
Alle ultime elezioni politiche ,i partiti che sono andati in forte crescita erano lega e m5s senza ombra di dubbio quindi essendo entrambi "teoricamente" alternativi al csx ed in mancanza di nuove elezioni immediate ,era comprensibile un tentativo di governo
Poi ..e solo POI son venute fuori le magagne dovute a diverse impostazioni sulle priorità da affrontare e come al solito ognuno dei due colpevolizza l'altro,ma è naturale ...sta agli elettori credere ad uno o all'altro
Le successive elezioni hanno dato una chiara indicazione su chi era dalla parte della ragione

Negli ultimi anni però abbiamo avuto una evoluzione imprevista , un tempo si sussurrava al bipartitismo ,ora è addirittura in forse il bipolarismo .....cala l'm5s e si sposta a sinistra ma cresce il centro (almeno in teoria )
Quindi per me ben vengano i toti e le garfagna ,un pò meno renzi,ma pazienza
Non apprezzo particolarmente quelli che stanno in mezzo perchè negli anni passati erano solo mercenari però non apprezzavo neppure l'm5s , non tanto per la loro voglia di onestà e gente nuova ,ma per come era ed è strutturato il partito ed oggi anche per aver preso visioni delle menti eccelse che hanno messo in prima linea
“Se un uomo è uno stupido, non lo emancipi dalla sua stupidità col mandarlo all'università. Semplicemente lo trasformi in uno stupido addestrato, dieci volte più pericoloso.”
DESMOND BAGLEY
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11426
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3574 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4641 Mi Piace

Re: Sayon sarà contento (forse). Renzi e Forza Italia sempre più vicini. Carfagna apre a “Forza Italia Viva”.

Messaggio da leggere da Sayon »

Gasiot ha scritto: 10 nov 2019, 17:48 D'accordo che i governi perfetti non esistono però la logica dice che un governo,dopo le elezioni dovrebbero farlo quelli che vincono, se sono quelli di prima ok, se sono altri spetta a loro la responsabilità di provarci
Alle ultime elezioni politiche ,i partiti che sono andati in forte crescita erano lega e m5s senza ombra di dubbio quindi essendo entrambi "teoricamente" alternativi al csx ed in mancanza di nuove elezioni immediate ,era comprensibile un tentativo di governo
Poi ..e solo POI son venute fuori le magagne dovute a diverse impostazioni sulle priorità da affrontare e come al solito ognuno dei due colpevolizza l'altro,ma è naturale ...sta agli elettori credere ad uno o all'altro
Le successive elezioni hanno dato una chiara indicazione su chi era dalla parte della ragione

Negli ultimi anni però abbiamo avuto una evoluzione imprevista , un tempo si sussurrava al bipartitismo ,ora è addirittura in forse il bipolarismo .....cala l'm5s e si sposta a sinistra ma cresce il centro (almeno in teoria )
Quindi per me ben vengano i toti e le garfagna ,un pò meno renzi,ma pazienza
Non apprezzo particolarmente quelli che stanno in mezzo perchè negli anni passati erano solo mercenari però non apprezzavo neppure l'm5s , non tanto per la loro voglia di onestà e gente nuova ,ma per come era ed è strutturato il partito ed oggi anche per aver preso visioni delle menti eccelse che hanno messo in prima linea
Come vedi, mentre si sta formando nella "mente" degli Italiani la necessita' di un governo moderato, al governo in realta' abbiamo avuto e continuiamo ad avere forze con stimoli estremi e diversi, a volte artificialmente accoppiati. Ovvero, la realta' del Paese e' quella di una grande massa di moderati "MUTI" che non votano e di minoranze estroverse che non solo fanno parlare sempre di se, ma riescono ad essere elette e persino guidare il Paese. Forse questo e' dovuto alla mancanza o al tramonto di leader carismatici al centro ma questo non e' ragione per accettare un predominio ingiustificato di governi artificiali (il governo Lega/Grillini ad esempio) o forzati nel gozzo degli italiani (i governi di sinistra nimposti o non votati). Per rompere questo circolo vizioso, e' fondamentale che la massa di moderati che preferisce tacere, faccia sentire la sua voce andando a votare, se non il leader che non riesce a trovare, almeno i partiti che ancora potrebbero rappresentarli. O a scegliere e prevalere saranno sempre gli altri.
Rispondi