Non é vero che invecchiando si diventi più saggi

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Connesso
Avatar utente
Leno Lazzari
Connesso: Sì
Messaggi: 16002
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:36
Località: Fiano Romano (RM)
Ha Assegnato: 10010 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3988 Mi Piace

Non é vero che invecchiando si diventi più saggi

Messaggio da leggere da Leno Lazzari »

L'Occhetto che ricordavo io é quello della rottamazione del PCI
e non parlava come la Schlein .

Immagine

Delirio di Occhetto: per difendere Napolitano attacca Berlusconi

https://www.ilgiornale.it/news/interni/ ... 15774.html

Immagine
La politica è l’arte d’impedire agli avversari di fare la loro

.........ma andare oltre no ?
Connesso
Avatar utente
RedWine
Connesso: Sì
Messaggi: 4596
Iscritto il: 9 giu 2019, 14:54
Ha Assegnato: 1092 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2610 Mi Piace

Re: Non é vero che invecchiando si diventi più saggi

Messaggio da leggere da RedWine »

Leno Lazzari ha scritto: 26 set 2023, 6:13 L'Occhetto che ricordavo io é quello della rottamazione del PCI
e non parlava come la Schlein .

Immagine

Delirio di Occhetto: per difendere Napolitano attacca Berlusconi

https://www.ilgiornale.it/news/interni/ ... 15774.html

Immagine
e cosa vuoi che faccia Occhetto? è un compagno di partito di Napolitano e ha condiviso praticamente tutte le sue scelte.

e anche sul lutto di stato non ha tutti i torti, per quanto il mio giudizio su Napolitano sia totalmente negativo è pur sempre stato un presidente della repubblica, quindi rappresentante di tutti gli italiani, mentre berlusconi "solo" il capo di un partito quindi di parte, e il lutto pubblico non era dovuto, anche se considerando la sua storia personalmente non mi è dispiaciuto.
"Non avrete nulla e sarete felici". e se non fossi felice? "non ti preoccupare, ti cureremo"
Davos agenda 2030.
Connesso
Avatar utente
Leno Lazzari
Connesso: Sì
Messaggi: 16002
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:36
Località: Fiano Romano (RM)
Ha Assegnato: 10010 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3988 Mi Piace

Re: Non é vero che invecchiando si diventi più saggi

Messaggio da leggere da Leno Lazzari »

Nella politica, specialmente in quella italiana, il sistema dei due pesi e
due misure é purtroppo una costante moooolto difficile da estirpare .
La politica è l’arte d’impedire agli avversari di fare la loro

.........ma andare oltre no ?
Connesso
Avatar utente
ereticamente
Connesso: Sì
Messaggi: 5347
Iscritto il: 20 ott 2021, 18:03
Ha Assegnato: 651 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1492 Mi Piace
Contatta:

Re: Non é vero che invecchiando si diventi più saggi

Messaggio da leggere da ereticamente »

vabbe occhetto.

uno che si lamentava del taglio al vitalizio dei parlamentari perché suoi figlio non lavorava e lui aveva impiantato il futuro basandosi sulla rendita del vitalizio stesso.
Da ragazzo ero anarchico, adesso mi accorgo che si può essere sovversivi soltanto chiedendo che le leggi dello Stato vengano rispettate da chi ci governa. (Ennio Flaiano)
Connesso
Avatar utente
vatel
Connesso: Sì
Messaggi: 1061
Iscritto il: 14 mar 2020, 11:09
Ha Assegnato: 10 Mi Piace
Ha Ricevuto: 577 Mi Piace

Re: Non é vero che invecchiando si diventi più saggi

Messaggio da leggere da vatel »

ereticamente ha scritto: 26 set 2023, 11:07 vabbe occhetto.

uno che si lamentava del taglio al vitalizio dei parlamentari perché suoi figlio non lavorava e lui aveva impiantato il futuro basandosi sulla rendita del vitalizio stesso.
ecco appunto.
Connesso
Avatar utente
Leno Lazzari
Connesso: Sì
Messaggi: 16002
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:36
Località: Fiano Romano (RM)
Ha Assegnato: 10010 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3988 Mi Piace

Re: Non é vero che invecchiando si diventi più saggi

Messaggio da leggere da Leno Lazzari »

ereticamente ha scritto: 26 set 2023, 11:07 vabbe occhetto.

uno che si lamentava del taglio al vitalizio dei parlamentari perché suoi figlio non lavorava e lui aveva impiantato il futuro basandosi sulla rendita del vitalizio stesso.
Immagine

Non si finisce mai di imparare quanto esattamente sia stronza certa gente .
La politica è l’arte d’impedire agli avversari di fare la loro

.........ma andare oltre no ?
Connesso
Avatar utente
ereticamente
Connesso: Sì
Messaggi: 5347
Iscritto il: 20 ott 2021, 18:03
Ha Assegnato: 651 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1492 Mi Piace
Contatta:

Re: Non é vero che invecchiando si diventi più saggi

Messaggio da leggere da ereticamente »

https://www.ilgiornale.it/news/politica ... 30179.html

"Guardate il mio reddito. Non ho altre entrate. Se mi fosse tolto il vitalizio di cosa vivrei? E di cosa vivrebbe la mia famiglia?". Achille Occhetto, intervistato da Libero, difende i suoi 5860 euro netti che riceve mensilmente da quando, nel 2006, ha lasciato il Parlamento. Cifra pari a un totale di circa 33 mila euro percepiti a fronte dei 371,736 versati con una differenza di 261.201 euro.

"Sono pronto a restituirli, ma - specifica Occhetto - vi assumete voi la responsabilità del fatto che finirei in povertà. Con questo mantengo anche i miei due figli che sono disoccupati, perché non ho mai approfittato del mio ruolo per trovare loro un posto". L'ex leader della sinistra difende la legge sul vitalizio che, secondo lui, aveva una sua ratio: "Permetteva ai parlamentari di fare politica senza rubare, senza arricchirsi". Cambiarla ora sarebbe sbagliato perché "la Costituzione vieta di rendere retroattive le norme. Io adesso come farei? - domanda Occhetto - Quei soldi mi servono per vivere e mantenere i miei familiari. Piuttosto, andate a controllare chi si è arricchito ingiustamente". E infine l'affondo: "Se le regole fossero state diverse, avrei accantonato dei soldi e mi sarei fatto un’altra pensione. E poi che discorso è? Andando avanti, la differenza aumenterà. Dovrei morire così siete contenti". E quando la giornalista Elisa Calessi gli fa presente che anche sua moglie Aureliana Alberici percepisce un vitalizio di 3791 euro mensili, Occhetto risponde: "In una famiglia ci sono tante spese e tante situazioni che non potete conoscere. Per cosa volete mettermi alla gogna? È tutto secondo la legge" ma poi precisa: "Se si decide di togliere il vitalizio, sia io, sia mia moglie ci confermeremo a questa decisione".
Da ragazzo ero anarchico, adesso mi accorgo che si può essere sovversivi soltanto chiedendo che le leggi dello Stato vengano rispettate da chi ci governa. (Ennio Flaiano)
Connesso
Avatar utente
ereticamente
Connesso: Sì
Messaggi: 5347
Iscritto il: 20 ott 2021, 18:03
Ha Assegnato: 651 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1492 Mi Piace
Contatta:

Re: Non é vero che invecchiando si diventi più saggi

Messaggio da leggere da ereticamente »

evidenzio anche che occhetto è stato parlamentare dal 75 al 2001. In quel periodo ha avuto modo di accumulare un po' di soldini da mettere da parte.
è vero che nella prima repubblica, i deputati davano una bella fetta di stipendio al partito (i radicali e i comunisti addirittura il 50%)
ma il PCI scompare nel 91.
Poi queste quote vanno mano mano abbassandosi.
Oggi i deputati, di tutti gli schieramenti, danno (quando li danno) un 10-15% del proprio stipendio. A dire come è diverso il rapporto tra eletto e partito, tra eletto e denaro.
Da ragazzo ero anarchico, adesso mi accorgo che si può essere sovversivi soltanto chiedendo che le leggi dello Stato vengano rispettate da chi ci governa. (Ennio Flaiano)
Connesso
Avatar utente
Leno Lazzari
Connesso: Sì
Messaggi: 16002
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:36
Località: Fiano Romano (RM)
Ha Assegnato: 10010 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3988 Mi Piace

Re: Non é vero che invecchiando si diventi più saggi

Messaggio da leggere da Leno Lazzari »

Motivo in più per dirgli............


Immagine
La politica è l’arte d’impedire agli avversari di fare la loro

.........ma andare oltre no ?
Connesso
Avatar utente
Gasiot
Connesso: Sì
Messaggi: 1561
Iscritto il: 7 feb 2021, 10:36
Ha Assegnato: 1164 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1176 Mi Piace

Re: Non é vero che invecchiando si diventi più saggi

Messaggio da leggere da Gasiot »

Ma se sto Occhetto è nel dimenticatoio da anni , come mai è resuscitato oggi?
È davvero importante quel che dice?
Per me ,il silenzio per questo funerale era la cosa giusta , subito nell' oblio data l' età
Se un uomo è uno stupido, non lo emancipi dalla sua stupidità col mandarlo all'università. Semplicemente lo trasformi in uno stupido addestrato, dieci volte più pericoloso
Desmond Bagley
Connesso
Avatar utente
Leno Lazzari
Connesso: Sì
Messaggi: 16002
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:36
Località: Fiano Romano (RM)
Ha Assegnato: 10010 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3988 Mi Piace

Re: Non é vero che invecchiando si diventi più saggi

Messaggio da leggere da Leno Lazzari »

Purtroppo in Italia siamo specializzati nelle commemorazioni istituzionali .
La politica è l’arte d’impedire agli avversari di fare la loro

.........ma andare oltre no ?
Connesso
Avatar utente
etabeta255
Connesso: Sì
Messaggi: 1655
Iscritto il: 8 giu 2019, 21:03
Ha Assegnato: 1379 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1106 Mi Piace

Re: Non é vero che invecchiando si diventi più saggi

Messaggio da leggere da etabeta255 »

Ochetto deve mantenere due figli disoccupati ? Avrebbe dovuto imparare cosa significa per un operaio mantenere la famiglia, lui che fa dopo aver venduto il PCI ? Fa una politicante va a sfavore degli operai, i figli non nominano il padre perchè non è considerato, tutti gli ex PCIhanno contribuito alla scomparsa del partito, dunque .......traditori.
Connesso
Avatar utente
serge
Connesso: Sì
Messaggi: 6267
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
Ha Assegnato: 6353 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2230 Mi Piace

Re: Non é vero che invecchiando si diventi più saggi

Messaggio da leggere da serge »

In gioventù ho conosciuto personalmente Occhetto: era proprio un occhetto....
Angry1 Angry1 Angry1
Gli uomini di solito prendono delle cantonate per la loro stolta parzialità, e, perseverando nel loro erroneo giudizio, sono poi costretti a pentirsene dinanzi all'evidenza.(Fedro)
Connesso
Avatar utente
Leno Lazzari
Connesso: Sì
Messaggi: 16002
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:36
Località: Fiano Romano (RM)
Ha Assegnato: 10010 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3988 Mi Piace

Re: Non é vero che invecchiando si diventi più saggi

Messaggio da leggere da Leno Lazzari »

serge ha scritto: 29 set 2023, 18:22 In gioventù ho conosciuto personalmente Occhetto: era proprio un occhetto....
Angry1 Angry1 Angry1
L'Occhetto che ricordavo io non era quello di quella boiata dei figli disoccupati .
La politica è l’arte d’impedire agli avversari di fare la loro

.........ma andare oltre no ?
Rispondi