Blocco navale: o si fermano i migranti o il mio voto te lo scordi

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Connesso
Avatar utente
vatel
Connesso: Sì
Messaggi: 1457
Iscritto il: 14 mar 2020, 11:09
Ha Assegnato: 10 Mi Piace
Ha Ricevuto: 756 Mi Piace

Blocco navale: o si fermano i migranti o il mio voto te lo scordi

Messaggio da leggere da vatel »

Credo di interpretare il parere della maggior parte degli elettori di cdx ed anche io ho votato la Meloni perchè ha strombazzato la promessa di attuare il blocco navale nel caso la situazione sbarchi fosse diventata incontrollabile: ebbene ora è il momento di mantenere la promessa, a me non interessa come bloccate gli arrivi, usate ogni mezzo in vostro possesso perchè lo avete promesso; come sembra aver anticipato Salvini ieri da Porro si agirà in questa direzione, altrimenti cari destri il mio voto alle prossime elezioni ve lo sognerete.. Bye
Connesso
Avatar utente
porterrockwell
Connesso: Sì
Messaggi: 3875
Iscritto il: 9 giu 2019, 11:47
Ha Assegnato: 485 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2504 Mi Piace

Re: Blocco navale: o si fermano i migranti o il mio voto te lo scordi

Messaggio da leggere da porterrockwell »

vatel ha scritto: 15 set 2023, 10:46 Credo di interpretare il parere della maggior parte degli elettori di cdx ed anche io ho votato la Meloni perchè ha strombazzato la promessa di attuare il blocco navale nel caso la situazione sbarchi fosse diventata incontrollabile: ebbene ora è il momento di mantenere la promessa, a me non interessa come bloccate gli arrivi, usate ogni mezzo in vostro possesso perchè lo avete promesso; come sembra aver anticipato Salvini ieri da Porro si agirà in questa direzione, altrimenti cari destri il mio voto alle prossime elezioni ve lo sognerete.. Bye
Sarei d'accordo, ma per chi votare allora?
Scorra come acqua il diritto e la giustizia come un torrente perenne. Amos 5,24
Connesso
Avatar utente
serge
Connesso: Sì
Messaggi: 7020
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
Ha Assegnato: 6941 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2419 Mi Piace

Re: Blocco navale: o si fermano i migranti o il mio voto te lo scordi

Messaggio da leggere da serge »

porterrockwell ha scritto: 15 set 2023, 11:01
vatel ha scritto: 15 set 2023, 10:46 Credo di interpretare il parere della maggior parte degli elettori di cdx ed anche io ho votato la Meloni perchè ha strombazzato la promessa di attuare il blocco navale nel caso la situazione sbarchi fosse diventata incontrollabile: ebbene ora è il momento di mantenere la promessa, a me non interessa come bloccate gli arrivi, usate ogni mezzo in vostro possesso perchè lo avete promesso; come sembra aver anticipato Salvini ieri da Porro si agirà in questa direzione, altrimenti cari destri il mio voto alle prossime elezioni ve lo sognerete.. Bye
Sarei d'accordo, ma per chi votare allora?
Bella domanda,specie per chi come me non si riconosce più in alcuna forza politica nostrana.
Bye
P.S. Da tempo il problema per me non sussiste più.
Il mondo è un posto pericoloso, non a causa di quelli che compiono azioni malvagie ma per quelli che osservano senza fare nulla.(Albert Einstein)
Connesso
Avatar utente
vatel
Connesso: Sì
Messaggi: 1457
Iscritto il: 14 mar 2020, 11:09
Ha Assegnato: 10 Mi Piace
Ha Ricevuto: 756 Mi Piace

Re: Blocco navale: o si fermano i migranti o il mio voto te lo scordi

Messaggio da leggere da vatel »

porterrockwell ha scritto: 15 set 2023, 11:01
vatel ha scritto: 15 set 2023, 10:46 Credo di interpretare il parere della maggior parte degli elettori di cdx ed anche io ho votato la Meloni perchè ha strombazzato la promessa di attuare il blocco navale nel caso la situazione sbarchi fosse diventata incontrollabile: ebbene ora è il momento di mantenere la promessa, a me non interessa come bloccate gli arrivi, usate ogni mezzo in vostro possesso perchè lo avete promesso; come sembra aver anticipato Salvini ieri da Porro si agirà in questa direzione, altrimenti cari destri il mio voto alle prossime elezioni ve lo sognerete.. Bye
Sarei d'accordo, ma per chi votare allora?
Per nessuno perchè nessuno è all'altezza.

Forse il non voto potrebbe fornire la scossa per cambiare qualcosa, anche se ne dubito fortemente.

Votare partitini del 3% mi sembra ridicolo anche se forse Paragone potrebbe metterli in difficoltà, perchè non accetta compromessi, ma cmq non vedo movimenti o partiti veramente alternativi o validi che mi convincano.

Finora ho votato il meno peggio, ma ora inizio a stancarmi.
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11848
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3775 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4831 Mi Piace

Re: Blocco navale: o si fermano i migranti o il mio voto te lo scordi

Messaggio da leggere da Sayon »

vatel ha scritto: 15 set 2023, 11:21
porterrockwell ha scritto: 15 set 2023, 11:01
Sarei d'accordo, ma per chi votare allora?
Per nessuno perchè nessuno è all'altezza.

Forse il non voto potrebbe fornire la scossa per cambiare qualcosa, anche se ne dubito fortemente.

Votare partitini del 3% mi sembra ridicolo anche se forse Paragone potrebbe metterli in difficoltà, perchè non accetta compromessi, ma cmq non vedo movimenti o partiti veramente alternativi o validi che mi convincano.

Finora ho votato il meno peggio, ma ora inizio a stancarmi.
Essendo io contrario al NON VOTO, probabilmente votero' FI ma solo per dare un po di fiducia al CdX e tenere lontano il PD.
Ma e' anche indubbio che preferirei qualche azione concreta sugli migranti, sui quali bisogna essere piu decisi nei confronti della EU: il confine della EU passa per Grecia, Italia e Spagna, QUINDI o si distribuiscono gli immigrati fra tutti i Paesi EU o l' Italia prendera' decisioni unilaterali quali il blocco navale o l' uscita dalla EU. Quanto alla guerra d' Ucraina, occorre mettere lo stop al suo finanziamento e mettere le premesse per l' uscita dell' Italia dalla NATO e chiusura delle basi militari USA/NATO. Possono sembrare misure drastiche, ma occorre scegliere se vivere come "italiani", popolo libero o continuare a vivere come cagnolini addomesticati al servizio degli USA e Paesi Nordici, e subirne le conseguenze che potrebbero essere anche tragiche. Qualche tipo di rottura o almeno minaccia di rottura a questo punto e' divenuto indispensabile.
Connesso
Avatar utente
vatel
Connesso: Sì
Messaggi: 1457
Iscritto il: 14 mar 2020, 11:09
Ha Assegnato: 10 Mi Piace
Ha Ricevuto: 756 Mi Piace

Re: Blocco navale: o si fermano i migranti o il mio voto te lo scordi

Messaggio da leggere da vatel »

Sayon ha scritto: 15 set 2023, 12:18
vatel ha scritto: 15 set 2023, 11:21
Per nessuno perchè nessuno è all'altezza.

Forse il non voto potrebbe fornire la scossa per cambiare qualcosa, anche se ne dubito fortemente.

Votare partitini del 3% mi sembra ridicolo anche se forse Paragone potrebbe metterli in difficoltà, perchè non accetta compromessi, ma cmq non vedo movimenti o partiti veramente alternativi o validi che mi convincano.

Finora ho votato il meno peggio, ma ora inizio a stancarmi.
Essendo io contrario al NON VOTO, probabilmente votero' FI ma solo per dare un po di fiducia al CdX e tenere lontano il PD.
Ma e' anche indubbio che preferirei qualche azione concreta sugli migranti, sui quali bisogna essere piu decisi nei confronti della EU: il confine della EU passa per Grecia, Italia e Spagna, QUINDI o si distribuiscono gli immigrati fra tutti i Paesi EU o l' Italia prendera' decisioni unilaterali quali il blocco navale o l' uscita dalla EU. Quanto alla guerra d' Ucraina, occorre mettere lo stop al suo finanziamento e mettere le premesse per l' uscita dell' Italia dalla NATO e chiusura delle basi militari USA/NATO. Possono sembrare misure drastiche, ma occorre scegliere se vivere come "italiani", popolo libero o continuare a vivere come cagnolini addomesticati al servizio degli USA e Paesi Nordici, e subirne le conseguenze che potrebbero essere anche tragiche. Qualche tipo di rottura o almeno minaccia di rottura a questo punto e' divenuto indispensabile.
L'uscita dalla UE la vedo come una chimera, molto probabilmente ci sarà un blocco navale, ma che in realtà si trasformerà in un aiuto umanitario su nostre navi che riempiremo di migranti e quindi non cambierà nulla; anzi puntualmente saremo indagati da qualche corte internazionale dei diritti umani perchè non li facciamo entrare.

Io suggerirei di sparare agli scafisti, iniziamo a farne fuori qualcuno, poi vediamo se cambiano le cose: Australia docet.
Connesso
Avatar utente
Leno Lazzari
Connesso: Sì
Messaggi: 18560
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:36
Località: Fiano Romano (RM)
Ha Assegnato: 10660 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4389 Mi Piace

Re: Blocco navale: o si fermano i migranti o il mio voto te lo scordi

Messaggio da leggere da Leno Lazzari »

A costo di passare per il solito saccente, o magari per il lecchino di
Gnappetta e andando a memoria (labile) credo che Nazioni Unite e
ONU (o forse anche sta buffonata dell'OCSE) ci farebbero quanto
meno a brandelli .

Per cui credo che faccia la cosa giusta Gnappetta cercando appoggi e
gioco di sponda in Europa e nel trattare direttamente e personalmente
sia con Libia che Marocco .
La politica è l’arte d’impedire agli avversari di fare la loro

.........ma andare oltre no ?
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11848
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3775 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4831 Mi Piace

Re: Blocco navale: o si fermano i migranti o il mio voto te lo scordi

Messaggio da leggere da Sayon »

vatel ha scritto: 15 set 2023, 12:38
Sayon ha scritto: 15 set 2023, 12:18

Essendo io contrario al NON VOTO, probabilmente votero' FI ma solo per dare un po di fiducia al CdX e tenere lontano il PD.
Ma e' anche indubbio che preferirei qualche azione concreta sugli migranti, sui quali bisogna essere piu decisi nei confronti della EU: il confine della EU passa per Grecia, Italia e Spagna, QUINDI o si distribuiscono gli immigrati fra tutti i Paesi EU o l' Italia prendera' decisioni unilaterali quali il blocco navale o l' uscita dalla EU. Quanto alla guerra d' Ucraina, occorre mettere lo stop al suo finanziamento e mettere le premesse per l' uscita dell' Italia dalla NATO e chiusura delle basi militari USA/NATO. Possono sembrare misure drastiche, ma occorre scegliere se vivere come "italiani", popolo libero o continuare a vivere come cagnolini addomesticati al servizio degli USA e Paesi Nordici, e subirne le conseguenze che potrebbero essere anche tragiche. Qualche tipo di rottura o almeno minaccia di rottura a questo punto e' divenuto indispensabile.
L'uscita dalla UE la vedo come una chimera, molto probabilmente ci sarà un blocco navale, ma che in realtà si trasformerà in un aiuto umanitario su nostre navi che riempiremo di migranti e quindi non cambierà nulla; anzi puntualmente saremo indagati da qualche corte internazionale dei diritti umani perchè non li facciamo entrare.

Io suggerirei di sparare agli scafisti, iniziamo a farne fuori qualcuno, poi vediamo se cambiano le cose: Australia docet.
HA HA HA HA sparare agli scafisti? Ma lo sai che gli scafisti non partono mai? In un altro post ho letto che lo scafista mette un "capitano" scelto fra i viaggianti. Un poveraccio come gli altri che sa solo come usare un GPS. Solo spaventando la EU minacciando di uscire dalla stessa, forse qualche nazione europea si muovera'. Questo e' un lavoro per un capo governo che ABBIA IL CORAGGIO di sfidare l'istituzione.
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11848
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3775 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4831 Mi Piace

Re: Blocco navale: o si fermano i migranti o il mio voto te lo scordi

Messaggio da leggere da Sayon »

Leno Lazzari ha scritto: 15 set 2023, 14:23 A costo di passare per il solito saccente, o magari per il lecchino di
Gnappetta e andando a memoria (labile) credo che Nazioni Unite e
ONU (o forse anche sta buffonata dell'OCSE) ci farebbero quanto
meno a brandelli .

Per cui credo che faccia la cosa giusta Gnappetta cercando appoggi e
gioco di sponda in Europa e nel trattare direttamente e personalmente
sia con Libia che Marocco .
Leggi il mio post a Vatel (sopra), Ci vuole il CORAGGIO di sfidare le istituzioni. Anche gli accordi con Libia e Marocco possono fallire. Gli immigranti adesso passano prima dall' Algeria (nuovo percorso pe evitare la polizia tunisina) e s'imbarcano minuti dopo l' arrivo ai porti di partenza della Tunisia. Non ci sono "scafisti" ma improvvisati capitani che solo devono reggere in mano un GPS> Dobbiamo avere il CORAGGIO di sfidare la EU e dichiararci pronti a uscire dalla EU. Se continuiamo cosi' il flusso si fermera' solo d'inverno per il mare mosso, ed anche cosi saremo accusati di aver permesso dei naufragi. All' arrivo, ogni arrivato deve essere considerato un CLANDESTINO perche entrato illegalmente, e la residenza concessa solo a chi entra LEGALMENTE. La folla che arriva lo fa perche ha capito che saranno ACCOLTI e potranno restare dicendo qualche bugia. Comunque la Meloni fece una promessa elettorale e, colpa o non colpa, sara' giudicata anche per questo, oltre che per i danni provocati all' economia dal suo entusiasmo per l' Ucraina
Avatar utente
Alfa
Connesso: No
Messaggi: 6426
Iscritto il: 8 giu 2019, 16:35
Località: Toscana
Ha Assegnato: 1270 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4160 Mi Piace
Contatta:

Re: Blocco navale: o si fermano i migranti o il mio voto te lo scordi

Messaggio da leggere da Alfa »

vatel ha scritto: 15 set 2023, 10:46 Credo di interpretare il parere della maggior parte degli elettori di cdx ed anche io ho votato la Meloni perchè ha strombazzato la promessa di attuare il blocco navale nel caso la situazione sbarchi fosse diventata incontrollabile: ebbene ora è il momento di mantenere la promessa, a me non interessa come bloccate gli arrivi, usate ogni mezzo in vostro possesso perchè lo avete promesso; come sembra aver anticipato Salvini ieri da Porro si agirà in questa direzione, altrimenti cari destri il mio voto alle prossime elezioni ve lo sognerete.. Bye
L'unico modo è il mio che ormai predico da anni. Un paese sovrano ha il diritto e soprattutto il dovere, di difendere i propri confini.
Quindi disegnare i confini con le navi della MARINA MILITARE, intimare più volte la retromarcia, altrimenti sparare a vista a chiunque li superi senza permesso o senza alcun diritto.
Entro max 36 ore sarebbe finita la storia al 100%.
Già, ma non ci sono io a Montecitorio, c'è chi si appecora ai buonisti che vorrebbero farci fare la fine dei pellirossa.
Un giorno, anche il più stupido e cretino ... mi darà ragione.
Connesso
Avatar utente
vatel
Connesso: Sì
Messaggi: 1457
Iscritto il: 14 mar 2020, 11:09
Ha Assegnato: 10 Mi Piace
Ha Ricevuto: 756 Mi Piace

Re: Blocco navale: o si fermano i migranti o il mio voto te lo scordi

Messaggio da leggere da vatel »

Alfa ha scritto: 15 set 2023, 15:59
vatel ha scritto: 15 set 2023, 10:46 Credo di interpretare il parere della maggior parte degli elettori di cdx ed anche io ho votato la Meloni perchè ha strombazzato la promessa di attuare il blocco navale nel caso la situazione sbarchi fosse diventata incontrollabile: ebbene ora è il momento di mantenere la promessa, a me non interessa come bloccate gli arrivi, usate ogni mezzo in vostro possesso perchè lo avete promesso; come sembra aver anticipato Salvini ieri da Porro si agirà in questa direzione, altrimenti cari destri il mio voto alle prossime elezioni ve lo sognerete.. Bye
L'unico modo è il mio che ormai predico da anni. Un paese sovrano ha il diritto e soprattutto il dovere, di difendere i propri confini.
Quindi disegnare i confini con le navi della MARINA MILITARE, intimare più volte la retromarcia, altrimenti sparare a vista a chiunque li superi senza permesso o senza alcun diritto.
Entro max 36 ore sarebbe finita la storia al 100%.
Già, ma non ci sono io a Montecitorio, c'è chi si appecora ai buonisti che vorrebbero farci fare la fine dei pellirossa.
Un giorno, anche il più stupido e cretino ... mi darà ragione.
Io la penso esattamente come te, in Australia lo fanno già non vedo perchè noi non lo possiamo fare.

Dopo vedresti come ci rispetterebbero in Europa...
Connesso
Avatar utente
vatel
Connesso: Sì
Messaggi: 1457
Iscritto il: 14 mar 2020, 11:09
Ha Assegnato: 10 Mi Piace
Ha Ricevuto: 756 Mi Piace

Re: Blocco navale: o si fermano i migranti o il mio voto te lo scordi

Messaggio da leggere da vatel »

Sayon ha scritto: 15 set 2023, 15:39
vatel ha scritto: 15 set 2023, 12:38
L'uscita dalla UE la vedo come una chimera, molto probabilmente ci sarà un blocco navale, ma che in realtà si trasformerà in un aiuto umanitario su nostre navi che riempiremo di migranti e quindi non cambierà nulla; anzi puntualmente saremo indagati da qualche corte internazionale dei diritti umani perchè non li facciamo entrare.

Io suggerirei di sparare agli scafisti, iniziamo a farne fuori qualcuno, poi vediamo se cambiano le cose: Australia docet.
HA HA HA HA sparare agli scafisti? Ma lo sai che gli scafisti non partono mai? In un altro post ho letto che lo scafista mette un "capitano" scelto fra i viaggianti. Un poveraccio come gli altri che sa solo come usare un GPS. Solo spaventando la EU minacciando di uscire dalla stessa, forse qualche nazione europea si muovera'. Questo e' un lavoro per un capo governo che ABBIA IL CORAGGIO di sfidare l'istituzione.
Se minacci di uscire dall'UE lo spread sale a 1000 e il giorno dopo la Meloni e company devono dimettersi, ormai il trucco è vecchio, non funzionerebbe e poi quale politico italiano del CDX avrebbe le palle per minacciare veramente di uscire dall'UE, siamo realisti..
Connesso
Avatar utente
serge
Connesso: Sì
Messaggi: 7020
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
Ha Assegnato: 6941 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2419 Mi Piace

Re: Blocco navale: o si fermano i migranti o il mio voto te lo scordi

Messaggio da leggere da serge »

vatel ha scritto: 15 set 2023, 11:21
porterrockwell ha scritto: 15 set 2023, 11:01
Sarei d'accordo, ma per chi votare allora?
Per nessuno perchè nessuno è all'altezza.

Forse il non voto potrebbe fornire la scossa per cambiare qualcosa, anche se ne dubito fortemente.

Votare partitini del 3% mi sembra ridicolo anche se forse Paragone potrebbe metterli in difficoltà, perchè non accetta compromessi, ma cmq non vedo movimenti o partiti veramente alternativi o validi che mi convincano.

Finora ho votato il meno peggio, ma ora inizio a stancarmi.
Amico caro, da molto tempoo mi sono stancato di essere preso in giro. Benvenuto ...nel partito di maggioranza relativa.
Bye
Il mondo è un posto pericoloso, non a causa di quelli che compiono azioni malvagie ma per quelli che osservano senza fare nulla.(Albert Einstein)
Connesso
Avatar utente
serge
Connesso: Sì
Messaggi: 7020
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
Ha Assegnato: 6941 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2419 Mi Piace

Re: Blocco navale: o si fermano i migranti o il mio voto te lo scordi

Messaggio da leggere da serge »

Leno Lazzari ha scritto: 15 set 2023, 14:23 A costo di passare per il solito saccente, o magari per il lecchino di
Gnappetta e andando a memoria (labile) credo che Nazioni Unite e
ONU (o forse anche sta buffonata dell'OCSE) ci farebbero quanto
meno a brandelli .

Per cui credo che faccia la cosa giusta Gnappetta cercando appoggi e
gioco di sponda in Europa e nel trattare direttamente e personalmente
sia con Libia che Marocco .
Il viaggio in Marocco non ha prodotto alcunché. Se quella che tu chiami Gnappetta cerca appoggi e gioco di sponda a Budapest e Varsavia...
FuckYou FuckYou FuckYou
Il mondo è un posto pericoloso, non a causa di quelli che compiono azioni malvagie ma per quelli che osservano senza fare nulla.(Albert Einstein)
Connesso
Avatar utente
serge
Connesso: Sì
Messaggi: 7020
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
Ha Assegnato: 6941 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2419 Mi Piace

Re: Blocco navale: o si fermano i migranti o il mio voto te lo scordi

Messaggio da leggere da serge »

Alfa ha scritto: 15 set 2023, 15:59
vatel ha scritto: 15 set 2023, 10:46 Credo di interpretare il parere della maggior parte degli elettori di cdx ed anche io ho votato la Meloni perchè ha strombazzato la promessa di attuare il blocco navale nel caso la situazione sbarchi fosse diventata incontrollabile: ebbene ora è il momento di mantenere la promessa, a me non interessa come bloccate gli arrivi, usate ogni mezzo in vostro possesso perchè lo avete promesso; come sembra aver anticipato Salvini ieri da Porro si agirà in questa direzione, altrimenti cari destri il mio voto alle prossime elezioni ve lo sognerete.. Bye
L'unico modo è il mio che ormai predico da anni. Un paese sovrano ha il diritto e soprattutto il dovere, di difendere i propri confini.
Quindi disegnare i confini con le navi della MARINA MILITARE, intimare più volte la retromarcia, altrimenti sparare a vista a chiunque li superi senza permesso o senza alcun diritto.
Entro max 36 ore sarebbe finita la storia al 100%.
Già, ma non ci sono io a Montecitorio, c'è chi si appecora ai buonisti che vorrebbero farci fare la fine dei pellirossa.
Un giorno, anche il più stupido e cretino ... mi darà ragione.
Attenzione meritano anche i confini orientali: circa 15.000 clandestini nei primi otto mesi dell'anno.
Bye
Il mondo è un posto pericoloso, non a causa di quelli che compiono azioni malvagie ma per quelli che osservano senza fare nulla.(Albert Einstein)
Rispondi