Porti aperti

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
marinogiuliocesare
Connesso: No
Messaggi: 134
Iscritto il: 23 lug 2019, 11:40
Ha Assegnato: 1 Mi Piace
Ha Ricevuto: 12 Mi Piace

Porti aperti

Messaggio da leggere da marinogiuliocesare »

Il grande "capitano" monotematico sul problema degli immigrati ( dove anche in questo campo non è andato oltre il "blocco dei porti e bloccare poveri disgraziati in mare), continua a battere questo tasto, facendo leva sulle "paure" degli italioti. Poi se il pianeta va in malora, i ghiacci si sciolgono; l'economia va a remengo, l'occupazione è ancora un problema, la politica internazionale vede l'italia isolata, ecc. ecc., tutte queste cose gli interessano poco e non portano molti voti....
Avatar utente
Liberi Pensieri
Connesso: No
Messaggi: 49
Iscritto il: 8 giu 2019, 23:50
Ha Ricevuto: 1 Mi Piace

Re: Porti aperti

Messaggio da leggere da Liberi Pensieri »

Ma i problemi dell'immigrazione si risolvono parlando di porti ? Domanda provocatoria
Poi possiamo capire il perchè si è contro o a favore?
L'immigrazione a chi giova ?
Ci sono tre classi di uomini: gli amanti della saggezza, gli amanti dell’onore, e gli amanti del guadagno.
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11469
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3595 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4657 Mi Piace

Re: Porti aperti

Messaggio da leggere da Sayon »

Liberi Pensieri ha scritto: 5 ott 2019, 14:00 Ma i problemi dell'immigrazione si risolvono parlando di porti ? Domanda provocatoria
Poi possiamo capire il perchè si è contro o a favore?
L'immigrazione a chi giova ?
No i problemi dell'immigrazione si risolvono discutendone (come leaders) parlandone con gli altri Paesei europei e prendendo iniziative in comune dalle piccole (espulsione di chi non e' in regola, distribuzione di chi e' in regola, regolamenti sulle ONG) alle grandi (accordi con i Paesi di partenza, azioni militari contro spacciatori di uomini e mafie, Piano marshall per l' Africa). I porti devono restare aperti .
Avatar utente
giampieros
Connesso: No
Messaggi: 735
Iscritto il: 17 giu 2019, 20:07
Ha Assegnato: 302 Mi Piace
Ha Ricevuto: 386 Mi Piace

Re: Porti aperti

Messaggio da leggere da giampieros »

marinogiuliocesare ha scritto: 5 ott 2019, 13:52 Il grande "capitano" monotematico sul problema degli immigrati ( dove anche in questo campo non è andato oltre il "blocco dei porti e bloccare poveri disgraziati in mare), continua a battere questo tasto, facendo leva sulle "paure" degli italioti. Poi se il pianeta va in malora, i ghiacci si sciolgono; l'economia va a remengo, l'occupazione è ancora un problema, la politica internazionale vede l'italia isolata, ecc. ecc., tutte queste cose gli interessano poco e non portano molti voti....
Tu sei proprio sicuro che gli italioti siano impauriti, in preda al terrore dei migranti? Io credo proprio di no. Fossimo attanagliati dalla paura di migranti non ce ne sarebbero.
...i poveri disgraziati in mare... per ogni "povero disgraziato in mare" ve ne sono altri 10.000 in Africa, disgraziati quanto e più di lui che vorrebbero emigrare in Europa ma vorrebbero farlo "legalmente" perchè evidentemente sono meno propensi a delinquere. I migranti che arrivano con i barconi non sono un campione casuale della popolazione africana: sono una selezione in peggio. I migliori sono quelli che rimangono. Quindi... propongo di rimandare immediatamente indietro quelli che arrivano clandestinamente e al posto di uno che rimando indietro ne prendo due interessati a migrare. Però li scelgo io. Sono razzista?
P.S. qualcuno dirà che non si possono rimandare indietro perché non hanno documenti e non sappiamo da quale Paese arrivino. Vero. Allora facciamo così: se qualche Paese sub-sahariano riconosce quel migrante come "suo cittadino", glielo restituiamo corredato da un assegno circolare di 20.000 Euro. Beh, è un modo per aiutare l'Africa...
Vediamo se qualcuno lo riconosce come suo cittadino... ho l'idea che sarebbe un'asta al ribasso...
Avatar utente
Ghino di Tacco
Connesso: No
Messaggi: 105
Iscritto il: 15 set 2019, 22:23
Ha Ricevuto: 2 Mi Piace

Re: Porti aperti

Messaggio da leggere da Ghino di Tacco »

Liberi Pensieri ha scritto: 5 ott 2019, 14:00 L'immigrazione a chi giova ?
E qui sta il nocciolo della questione!!!
È dall’ironia che comincia la libertà.
Victor Hugo
Avatar utente
Alfa
Connesso: No
Messaggi: 6119
Iscritto il: 8 giu 2019, 16:35
Località: Toscana
Ha Assegnato: 1211 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3960 Mi Piace
Contatta:

Re: Porti aperti

Messaggio da leggere da Alfa »

marinogiuliocesare ha scritto: 5 ott 2019, 13:52 Il grande "capitano" monotematico sul problema degli immigrati ( dove anche in questo campo non è andato oltre il "blocco dei porti e bloccare poveri disgraziati in mare), continua a battere questo tasto, facendo leva sulle "paure" degli italioti. Poi se il pianeta va in malora, i ghiacci si sciolgono; l'economia va a remengo, l'occupazione è ancora un problema, la politica internazionale vede l'italia isolata, ecc. ecc., tutte queste cose gli interessano poco e non portano molti voti....
Per fortuna ora l'Italia è in mano a voi e siamo tutti più sereni.
I ghiacciai aumenteranno di volume, le temperature torneranno normali, i clandestini torneranno a violentare in tutta tranquillità (speriamo solo le vostre donne davanti e dietro) e che si vuole di più, vedere una manovra anti aumento IVA fatta solo aumentando il debito pubblico, lotta a una evasione che non esiste (chi è demente legga qui: viewtopic.php?f=4&t=1389 - Meno male che il pidiota c'è!
Rosanna
Connesso: No

Re: Porti aperti

Messaggio da leggere da Rosanna »

I porti vanno chiusi e contro chi tenta di entrare nelle nostre acque senza autorizzazione serve usare ogni mezzo..compreso il cannone.
Connesso
Avatar utente
heyoka
Connesso: Sì
Messaggi: 8239
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 4291 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2658 Mi Piace

Re: Porti aperti

Messaggio da leggere da heyoka »

giampieros ha scritto: 5 ott 2019, 15:59
marinogiuliocesare ha scritto: 5 ott 2019, 13:52 Il grande "capitano" monotematico sul problema degli immigrati ( dove anche in questo campo non è andato oltre il "blocco dei porti e bloccare poveri disgraziati in mare), continua a battere questo tasto, facendo leva sulle "paure" degli italioti. Poi se il pianeta va in malora, i ghiacci si sciolgono; l'economia va a remengo, l'occupazione è ancora un problema, la politica internazionale vede l'italia isolata, ecc. ecc., tutte queste cose gli interessano poco e non portano molti voti....
Tu sei proprio sicuro che gli italioti siano impauriti, in preda al terrore dei migranti? Io credo proprio di no. Fossimo attanagliati dalla paura di migranti non ce ne sarebbero.
...i poveri disgraziati in mare... per ogni "povero disgraziato in mare" ve ne sono altri 10.000 in Africa, disgraziati quanto e più di lui che vorrebbero emigrare in Europa ma vorrebbero farlo "legalmente" perchè evidentemente sono meno propensi a delinquere. I migranti che arrivano con i barconi non sono un campione casuale della popolazione africana: sono una selezione in peggio. I migliori sono quelli che rimangono. Quindi... propongo di rimandare immediatamente indietro quelli che arrivano clandestinamente e al posto di uno che rimando indietro ne prendo due interessati a migrare. Però li scelgo io. Sono razzista?
P.S. qualcuno dirà che non si possono rimandare indietro perché non hanno documenti e non sappiamo da quale Paese arrivino. Vero. Allora facciamo così: se qualche Paese sub-sahariano riconosce quel migrante come "suo cittadino", glielo restituiamo corredato da un assegno circolare di 20.000 Euro. Beh, è un modo per aiutare l'Africa...
Vediamo se qualcuno lo riconosce come suo cittadino... ho l'idea che sarebbe un'asta al ribasso...
Caro Giampieros io spero vhe il nostro amico Pidiota risponda al tuo post.
👍
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
Liberi Pensieri
Connesso: No
Messaggi: 49
Iscritto il: 8 giu 2019, 23:50
Ha Ricevuto: 1 Mi Piace

Re: Porti aperti

Messaggio da leggere da Liberi Pensieri »

Ghino di Tacco ha scritto: 5 ott 2019, 16:30
Liberi Pensieri ha scritto: 5 ott 2019, 14:00 L'immigrazione a chi giova ?
E qui sta il nocciolo della questione!!!

Giova a chi li sfrutta.
Dire no all'immigrazione o prima gli italiani non risolve il problema o almeno lo rallenta.
L'immigrazione è un problema globale e tutti i stati devono essere interessati. Sopratutto chi, da bravi colonizzatori, ha creato questo marasma.
L'Africa per esempio è un continente ricco e la sua popolazione potrebbe vivere tranquillamente.
Però di sicuro le guerre di civiltà e i dittatori messi a seconda di come aggradano ai potentati creano soltanto confusione
Ci sono tre classi di uomini: gli amanti della saggezza, gli amanti dell’onore, e gli amanti del guadagno.
Avatar utente
Ghino di Tacco
Connesso: No
Messaggi: 105
Iscritto il: 15 set 2019, 22:23
Ha Ricevuto: 2 Mi Piace

Re: Porti aperti

Messaggio da leggere da Ghino di Tacco »

Liberi Pensieri ha scritto: 6 ott 2019, 11:23 Giova a chi li sfrutta.
Dire no all'immigrazione o prima gli italiani non risolve il problema o almeno lo rallenta.
L'immigrazione è un problema globale e tutti i stati devono essere interessati. Sopratutto chi, da bravi colonizzatori, ha creato questo marasma.
L'Africa per esempio è un continente ricco e la sua popolazione potrebbe vivere tranquillamente.
Però di sicuro le guerre di civiltà e i dittatori messi a seconda di come aggradano ai potentati creano soltanto confusione
Si ... ma vedo che i più fanno finta di non sapere e si inventano altre storie!
Ma è solo una storia che si ripete quando la memoria svanisce.

Se questo è un uomo

Voi che vivete sicuri
nelle vostre tiepide case,
voi che trovate tornando a sera
il cibo caldo e visi amici:
Considerate se questo è un uomo
che lavora nel fango
che non conosce pace
che lotta per mezzo pane
che muore per un si o per un no.
Considerate se questa è una donna,
senza capelli e senza nome
senza più forza di ricordare
vuoti gli occhi e freddo il grembo
come una rana d'inverno.
Meditate che questo è stato:
vi comando queste parole.
Scolpitele nel vostro cuore
stando in casa andando per via,
coricandovi, alzandovi.
Ripetetele ai vostri figli.
O vi si sfaccia la casa,
la malattia vi impedisca,
i vostri nati torcano il viso da voi.
È dall’ironia che comincia la libertà.
Victor Hugo
Avatar utente
giampieros
Connesso: No
Messaggi: 735
Iscritto il: 17 giu 2019, 20:07
Ha Assegnato: 302 Mi Piace
Ha Ricevuto: 386 Mi Piace

Re: Porti aperti

Messaggio da leggere da giampieros »

Ghino di Tacco ha scritto: 6 ott 2019, 12:45
Liberi Pensieri ha scritto: 6 ott 2019, 11:23 Giova a chi li sfrutta.
Dire no all'immigrazione o prima gli italiani non risolve il problema o almeno lo rallenta.
L'immigrazione è un problema globale e tutti i stati devono essere interessati. Sopratutto chi, da bravi colonizzatori, ha creato questo marasma.
L'Africa per esempio è un continente ricco e la sua popolazione potrebbe vivere tranquillamente.
Però di sicuro le guerre di civiltà e i dittatori messi a seconda di come aggradano ai potentati creano soltanto confusione
Si ... ma vedo che i più fanno finta di non sapere e si inventano altre storie!
Ma è solo una storia che si ripete quando la memoria svanisce.

Se questo è un uomo

Voi che vivete sicuri
nelle vostre tiepide case,
voi che trovate tornando a sera
il cibo caldo e visi amici:
Considerate se questo è un uomo
che lavora nel fango
che non conosce pace
che lotta per mezzo pane
che muore per un si o per un no.
Considerate se questa è una donna,
senza capelli e senza nome
senza più forza di ricordare
vuoti gli occhi e freddo il grembo
come una rana d'inverno.
Meditate che questo è stato:
vi comando queste parole.
Scolpitele nel vostro cuore
stando in casa andando per via,
coricandovi, alzandovi.
Ripetetele ai vostri figli.
O vi si sfaccia la casa,
la malattia vi impedisca,
i vostri nati torcano il viso da voi.
Ma che c'entra? Non c'entra niente. Niente di niente.
Gli ebrei deportati nei campi di sterminio, non erano migranti. Erano a casa loro. Il 16 ottobre 1943 i nazifascisti rastrellarono al Portico d'Ottavia circa 1200 ebrei: circa 600 donne e 200 bambini. Furono portati alla stazione Tiburtina e fatti salire su 8 vagoni bestiame poi sigillati e piombati. il treno impiegò giorni per arrivare ad Auschwitz-Birkenau.
Furono sottoposti alle più disumane torture. Tornarono in 16. Nessun bambino ed una sola donna: Settimia Spizzichino. La conoscevo.
Paragonare la Shoah alle migrazioni mi pare offensivo. Gli ebrei di Roma erano italiani; italiani e romani. Alcune famiglie vivono a Roma dalla diaspora di Vespasiano del 70 D.C.
Ma che c'entrano i migranti, nella quasi totalità non aventi diritto all'asilo politico, con lo sterminio degli ebrei?
Connesso
Avatar utente
heyoka
Connesso: Sì
Messaggi: 8239
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 4291 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2658 Mi Piace

Re: Porti aperti

Messaggio da leggere da heyoka »

Io ricordo che il 16 ottobre 1943 il Fascismo non esisteva più in quanto era caduto 3 mesi prima.
Il Fascismo non ha MAI consegnato un solo Ebreo ai Nazisti.

C' è da capire inoltre perché glu aerei alleati non hanno mai bombardato le linee ferroviarie che portavano ai lager Nazisti.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
Ghino di Tacco
Connesso: No
Messaggi: 105
Iscritto il: 15 set 2019, 22:23
Ha Ricevuto: 2 Mi Piace

Re: Porti aperti

Messaggio da leggere da Ghino di Tacco »

giampieros ha scritto: 6 ott 2019, 16:04
Ma che c'entra? Non c'entra niente. Niente di niente.
Gli ebrei deportati nei campi di sterminio, non erano migranti. Erano a casa loro. Il 16 ottobre 1943 i nazifascisti rastrellarono al Portico d'Ottavia circa 1200 ebrei: circa 600 donne e 200 bambini. Furono portati alla stazione Tiburtina e fatti salire su 8 vagoni bestiame poi sigillati e piombati. il treno impiegò giorni per arrivare ad Auschwitz-Birkenau.
Furono sottoposti alle più disumane torture. Tornarono in 16. Nessun bambino ed una sola donna: Settimia Spizzichino. La conoscevo.
Paragonare la Shoah alle migrazioni mi pare offensivo. Gli ebrei di Roma erano italiani; italiani e romani. Alcune famiglie vivono a Roma dalla diaspora di Vespasiano del 70 D.C.
Ma che c'entrano i migranti, nella quasi totalità non aventi diritto all'asilo politico, con lo sterminio degli ebrei?
Per farti capire il pensiero di Primo Levi e cosa intendeva con quella poesia te ne metterò un altra e mi raccomando leggi bene!

A giudizio

Il tuo nome? Alex Zink. Dove sei nato?
A Norimberga, città illustre ed antica:
giustamente famosa, o giusto giudice,
Ertens, perché vi furono dettate
certe leggi che qui non interessano;
Zweitens, per un processo discutibile;
Drittens, perché vi vengono prodottti
i migliori giocattoli del mondo.
Dimmi come hai vissuto,
senza mentire, qui sarebbe inutile.
Sono stato operoso, o giusto giudice.
Pietra su pietra, marco dopo marco,
ho fondato un’industria modello,
il migliore traliccio, il miglior feltro
erano quelli della Ditta Zink.
Ero un padrone umano e diligente:
prezzi onesti, salari generosi,
mai una controversia con i clienti,
e soprattutto, come ti dicevo,
il miglior feltro prodotto in Europa.
Usavi lana buona?
Lana fuor dal comune, o giusto giudice.
Lana sciolta on nodi in trecce,
lana di cui avevo il monopolio.
Lana nera e castan, fulva e bionda;
più spesso grigia o bianca.
Da quali greggi?
Non so. Non mi interessava:
la pagavo in contanti.
Dimmi: i tuoi sonni sono stati tranquilli?
Di norma si, giusto giudice,
anche se qualche volta, in sogno,
ho udito gemere fantasmi dolenti.

Discendi, tessitore.
È dall’ironia che comincia la libertà.
Victor Hugo
Avatar utente
Ghino di Tacco
Connesso: No
Messaggi: 105
Iscritto il: 15 set 2019, 22:23
Ha Ricevuto: 2 Mi Piace

Re: Porti aperti

Messaggio da leggere da Ghino di Tacco »

heyoka ha scritto: 6 ott 2019, 18:53 Io ricordo che il 16 ottobre 1943 il Fascismo non esisteva più in quanto era caduto 3 mesi prima.
Il Fascismo non ha MAI consegnato un solo Ebreo ai Nazisti.

C' è da capire inoltre perché glu aerei alleati non hanno mai bombardato le linee ferroviarie che portavano ai lager Nazisti.
Tu conosci l'Ordine di Polizia n. 5
È dall’ironia che comincia la libertà.
Victor Hugo
Avatar utente
Liberi Pensieri
Connesso: No
Messaggi: 49
Iscritto il: 8 giu 2019, 23:50
Ha Ricevuto: 1 Mi Piace

Re: Porti aperti

Messaggio da leggere da Liberi Pensieri »

Non facciamo analogie storiche con i temi attuali. Qui non si vuole parlare del problema.
È sempre così. Quando cerchi di fare un discorso viene fuori l argomento fascismo è nazismo.
Lasciamo ai storici questo giudizio
Ci sono tre classi di uomini: gli amanti della saggezza, gli amanti dell’onore, e gli amanti del guadagno.
Rispondi