VOTA: Sei favorevole o contrario alla morte assistita con testamento biologico.

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.

Come da testo del post .............

SI, sono favorevole
25
76%
No, non sono favorevole
4
12%
Non sò, non rispondo
4
12%
 
Voti totali: 33

Avatar utente
Alfa
Connesso: No
Messaggi: 6186
Iscritto il: 8 giu 2019, 16:35
Località: Toscana
Ha Assegnato: 1246 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4023 Mi Piace
Contatta:

Re: VOTA: Sei favorevole o contrario alla morte assistita con testamento biologico.

Messaggio da leggere da Alfa »

Sono del tutto favorevole, resta inteso che, come è giusto vedere rispettata la volontà di chi sceglie la morte assistita, va altrettanto rispettato il volere del medico che intendesse rifiutarsi di metterla in atto.
Credo che la religione dovrebbe starsene da una parte e non entrare nel merito, in quanto i credenti o comunque i contrari non sarebbero in alcun modo obbligati di agire verso se stessi, ma non possono nemmeno obbligare e comandare sulla vita altrui. La religione deve essere una scelta non un obbligo dittatoriale, altrimenti anche quella cristiana si dovrebbe definire "FONDAMENTALISTA"!
Chi soffre senza speranza di guarigione, secondo me ha il sacrosanto diritto di scegliere la propria fine, basta che la scelta sia stata fatta in salute attraverso un atto scritto, atto che ogni comune dovrebbe legalizzare gratuitamente.
Nessuno vuole toccare la vita degli altri, ma credo altrettanto che nessuno dovrebbe essere padrone della mia scelta.
Quindi: FAVOREVOLE AL MAX, indipendentemente da quello che pensa destra o sinistra, sulla mia vita vorrei decidere io, solo io e nessun altro.
Per lo Stato non sono stato mai padrone di me stesso in vita ... vorrei però esserlo per la mia morte.
Connesso
Avatar utente
nerorosso
Connesso: Sì
Messaggi: 5850
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
Ha Assegnato: 3550 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2822 Mi Piace

Re: VOTA: Sei favorevole o contrario alla morte assistita con testamento biologico.

Messaggio da leggere da nerorosso »

Alfa ha scritto: 24 set 2019, 21:54 Sono del tutto favorevole, resta inteso che, come è giusto vedere rispettata la volontà di chi sceglie la morte assistita, va altrettanto rispettato il volere del medico che intendesse rifiutarsi di metterla in atto.
Credo che la religione dovrebbe starsene da una parte e non entrare nel merito, in quanto i credenti o comunque i contrari non sarebbero in alcun modo obbligati di agire verso se stessi, ma non possono nemmeno obbligare e comandare sulla vita altrui. La religione deve essere una scelta non un obbligo dittatoriale, altrimenti anche quella cristiana si dovrebbe definire "FONDAMENTALISTA"!
Chi soffre senza speranza di guarigione, secondo me ha il sacrosanto diritto di scegliere la propria fine, basta che la scelta sia stata fatta in salute attraverso un atto scritto, atto che ogni comune dovrebbe legalizzare gratuitamente.
Nessuno vuole toccare la vita degli altri, ma credo altrettanto che nessuno dovrebbe essere padrone della mia scelta.
Quindi: FAVOREVOLE AL MAX, indipendentemente da quello che pensa destra o sinistra, sulla mia vita vorrei decidere io, solo io e nessun altro.
Per lo Stato non sono stato mai padrone di me stesso in vita ... vorrei però esserlo per la mia morte.
Sottoscrivo. Ho votato si.
SLAVA ROSSIJA!!! 🇷🇺
Avatar utente
Liberi Pensieri
Connesso: No
Messaggi: 49
Iscritto il: 8 giu 2019, 23:50
Ha Ricevuto: 1 Mi Piace

Re: VOTA: Sei favorevole o contrario alla morte assistita con testamento biologico.

Messaggio da leggere da Liberi Pensieri »

I temi etici, come in questo caso, sono molto soggettivi da giudicare.
Comunque ho votato si in quanto non è vita se si arrivano a certe situazioni
Ci sono tre classi di uomini: gli amanti della saggezza, gli amanti dell’onore, e gli amanti del guadagno.
Connesso
Avatar utente
nerorosso
Connesso: Sì
Messaggi: 5850
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
Ha Assegnato: 3550 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2822 Mi Piace

Re: VOTA: Sei favorevole o contrario alla morte assistita con testamento biologico.

Messaggio da leggere da nerorosso »

Siamo a sei si con solo due commenti.

Vi fa così schifo scrivere qualcosa a commento del vostro voto?
Kekkakkio di discussione è così?
SLAVA ROSSIJA!!! 🇷🇺
Connesso
Avatar utente
RedWine
Connesso: Sì
Messaggi: 5292
Iscritto il: 9 giu 2019, 14:54
Ha Assegnato: 1192 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2878 Mi Piace

Re: VOTA: Sei favorevole o contrario alla morte assistita con testamento biologico.

Messaggio da leggere da RedWine »

ho votato si, e non essendo credente, il commento sulle mie motivazioni mi pare superfluo.
"Non avrete nulla e sarete felici". e se non fossi felice? "non ti preoccupare, ti cureremo"
Davos agenda 2030.
Avatar utente
Liberi Pensieri
Connesso: No
Messaggi: 49
Iscritto il: 8 giu 2019, 23:50
Ha Ricevuto: 1 Mi Piace

Re: VOTA: Sei favorevole o contrario alla morte assistita con testamento biologico.

Messaggio da leggere da Liberi Pensieri »

Ce una persona che ha votato no è visto che tutti quelli che hanno commentato hanno espresso parere favorevole sarebbe bello sapere la sua opinione
Ci sono tre classi di uomini: gli amanti della saggezza, gli amanti dell’onore, e gli amanti del guadagno.
Connesso
Avatar utente
Valerio
Connesso: Sì
Messaggi: 6183
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 3697 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2841 Mi Piace

Re: VOTA: Sei favorevole o contrario alla morte assistita con testamento biologico.

Messaggio da leggere da Valerio »

Da Cristiano sono per il libero arbitrio. Non potrei essere altrimenti visto che ci è stato dato da Dio.

Ed ovviamente contrario al suicidio. Quindi io non ritengo di potermi suicidare, e farò il possibile perché altri non decidano di farlo. Ma non posso costringere nessuno.

E naturalmente sono per l'obiezione di coscienza.

LoveHeart
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Connesso
Avatar utente
Michelangelo
Connesso: Sì
Messaggi: 2263
Iscritto il: 23 giu 2019, 15:00
Ha Assegnato: 3453 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1444 Mi Piace

Re: VOTA: Sei favorevole o contrario alla morte assistita con testamento biologico.

Messaggio da leggere da Michelangelo »

Votato or ora SI'. Sono contrario all'accanimento terapeutico e all'idea di vivere ( non vivere) da non autosufficiente, come un vegetale.
Oltre al fatto che ritengo che quella non sia VITA, in questi casi, si rende la vita impossibile anche ai propri cari, che ti accudiscono .
“Un popolo che dimentica i fasti del patriottismo è un popolo in decadenza. Il passato segna i doveri dell’avvenire.”
Francesco Crispi
Avatar utente
cuneoman
Connesso: No
Messaggi: 879
Iscritto il: 16 ago 2019, 23:39

Re: VOTA: Sei favorevole o contrario alla morte assistita con testamento biologico.

Messaggio da leggere da cuneoman »

Ho votato Sì.
Vorrei sottolineare come i politici non abbiano voluto legiferare in merito, ennesima dimostrazione che a loro non gliene frega nulla degli italiani. Se non porta voti, ne miliardi, ma perchè dovrebbero fare dichiarazioni e legiferare a proposito? meglio parlare di poltrone, TAV, elezione del PdR e sparare qualche promessa su quello che si farà in futuro. Meglio parlare del futuro dei politici che del presente di ITALIANI che vivono atroci sofferenze, spendendo i loro risparmi e creando "disagi" ad amici o parenti. Colpa loro, avevano solo da non nascere pezzenti,
Angry1 BangHead FuckYou
Connesso
Avatar utente
RedWine
Connesso: Sì
Messaggi: 5292
Iscritto il: 9 giu 2019, 14:54
Ha Assegnato: 1192 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2878 Mi Piace

Re: VOTA: Sei favorevole o contrario alla morte assistita con testamento biologico.

Messaggio da leggere da RedWine »

come gia detto, io sono favorevole al suicidio assistito e all'eutanasia, e lo sono in circostanze anche molto meno stringenti di quelle poste dalla corte costituzionale. quindi dovrei essere contento della sentenza della stessa.
ma non lo sono.
il problema è che non capisco dove questi signori con la toga abbiano preso l'autorità per emettere questa sentenza.
il loro compito è interpretare la costituzione, ebbene, DOVE IN CHE ARTICOLO la costituzione parla di suicidio assistito? in base a quali ragionamenti hanno emesso la loro sentenza?
le leggi vigenti parlano chiaro, e non ha nessuna rilevanza che per mè e probabilmente la maggioranza degli italiani queste leggi siano sbagliate o per lo meno superate, quello commesso è un grave reato, di fatto un omicidio, e tale un giudice deve considerarlo, della loro opinione di minchioni con la toga non mi interessa nulla, tanto che se i signori togati non hanno, come non hanno, nessun appiglio costituzionale per emettere una tale sentenza hanno commesso a loro volta un reato.
Cappato doveva essere condannato, e magari graziato il giorno stesso dal presidente della repubblica.
"Non avrete nulla e sarete felici". e se non fossi felice? "non ti preoccupare, ti cureremo"
Davos agenda 2030.
Rosanna
Connesso: No

Re: VOTA: Sei favorevole o contrario alla morte assistita con testamento biologico.

Messaggio da leggere da Rosanna »

Ho votato no..perchè credo che nessuna legge debba intervenire sulla decisione di vivere o morire. Solo Dio..che conosce il numero dei capelli che stanno sulla nostra testa .. è padrone della vita e della morte..
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: VOTA: Sei favorevole o contrario alla morte assistita con testamento biologico.

Messaggio da leggere da carletto3 »

Vi diro'....ho votato a favore della fine volontaria della vita....ma mi spiace solo che questo argomento debba essere discusso da politici e persino da noi.
La cosa è di una rilevanza ed un'importanza enorme....tocca il piu' profondo e importante valore che un uomo possa avere,la decisione della propria vita e della propria morte.E' una delle ultime frontiere che ha l'uomo...e forse la piu' importante e nessuno dovrebbe decidere per lui.
La decisione se continuare o no spetta a lui e solo a lui...senza se e senza ma....l'altrnativa ce l'ha se è in grado ...il suicidio. Ma se non è in grado di farlo autonomamente?
Non me la sento di giudicare e dare pareri ...ho visto persone che sopportavano dolori indicibili e in cui la morfina gli altri derivati oppiacei non funzionavano quasi piu'....eppure si aggrappavano alla vita in modo incredibile nell'inutile speranza di un miracolo.......eppure sapevano benissimo che la fine era vicina.
Insomma ,io per principio sono per la vita sempre,ma non comunque.....ci sono casi in cui la dignita' della persona scompare e allora non mi sentirei di obbligarlo a vivere quando proprio non ce la fa piu' e deve vivere qualcosa che non è piu' vita....ed ecco allora se fosse un amico che mi chiede aiuto farei come Cappato.
La pianto qua perche' l'argomento è scabroso e pieno di insidie.
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Connesso
Avatar utente
heyoka
Connesso: Sì
Messaggi: 8334
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 4371 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2701 Mi Piace

Re: VOTA: Sei favorevole o contrario alla morte assistita con testamento biologico.

Messaggio da leggere da heyoka »

Rosanna ha scritto: 26 set 2019, 15:39 Ho votato no..perchè credo che nessuna legge debba intervenire sulla decisione di vivere o morire. Solo Dio..che conosce il numero dei capelli che stanno sulla nostra testa .. è padrone della vita e della morte..
Concordo sulle motivazioni del tuo NO.
Io ho votato sì perché purtroppo il nostro mondo è dominato da un Dio DEMONE, chiamato Scienza che vorrebbe arrivare a rendere immortale il corpo umano.
E questo non era e non È nei progetti Divini.
Non sono nemmeno d'accordo con Chi afferma che la Chiesa NON deve esprimersi su questi temi.
Io penso che sono SOLO questi i temi dove la Chiesa deve dire la sua nei confronti della politica.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
Shamash
Connesso: No
Messaggi: 1994
Iscritto il: 9 giu 2019, 16:37
Ha Assegnato: 1125 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1377 Mi Piace

Re: VOTA: Sei favorevole o contrario alla morte assistita con testamento biologico.

Messaggio da leggere da Shamash »

Anch'io ho votato no, in quanto la vita è un bene troppo prezioso per disporne in questo modo.
Come descrive perfettamente Carletto:
carletto3 ha scritto: 26 set 2019, 19:50 ho visto persone che sopportavano dolori indicibili e in cui la morfina gli altri derivati oppiacei non funzionavano quasi piu'....eppure si aggrappavano alla vita in modo incredibile nell'inutile speranza di un miracolo.......eppure sapevano benissimo che la fine era vicina.
Solo chi ha vissuto situazioni simili può comprendere appieno cosa significhi la vita, la speranza, la voglia di vivere nonostante il dolore e l'infinita sofferenza. La dignità di una persona non viene mai meno, soprattutto attraverso la malattia. Chi lotta, pur soffrendo, è un eroe.
Ancor peggio quando si è chiamati a decidere per la vita o la morte di un caro sofferente. Sono cose tremende che non augurerei a nessuno di provare e, ove vi sia un affetto smisurato, non ci sarebbe possibilità di accettare un gesto simile.

Ciò che peraltro ne è scaturito ora, pone l'accento su due grandi sconfitte che rischiamo di pagare a caro prezzo. Innanzitutto ha deciso la Corte Costituzionale, attraverso una sentenza, e non il Parlamento che deve legiferare in merito.
In secondo luogo si crea uno spiraglio pericolosissimo che potrà legittimare il suicidio e ciò è inammissibile.
«Siate il meglio di qualunque cosa siate» [Martin Luther King]
«Dove regna la saggezza, non vi è alcun conflitto tra pensiero e sentimento» [Carl Gustav Jung]
Avatar utente
Alfa
Connesso: No
Messaggi: 6186
Iscritto il: 8 giu 2019, 16:35
Località: Toscana
Ha Assegnato: 1246 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4023 Mi Piace
Contatta:

Re: VOTA: Sei favorevole o contrario alla morte assistita con testamento biologico.

Messaggio da leggere da Alfa »

Anch'io sono d'accordo che la vita sia il bene assoluto......ma la vita, non il dolore senza speranza di guarigione che aumenta giorno dopo giorno e ora dopo ora.
Inutile intontire con morfine sintetiche, ho esperienze in famiglia che hanno reso la mia gente vegetali lamentanti che si riducevano a scheletri. Mio padre per esempio, un omone di quasi 90kg ridotto a 36. Tante volte mi è passato nella mente di mettete io stesso fine a quel patimento e oggi mi pento di non averlo fatto, ma come un sadico ho continuato a mantenerlo non in vita, ma solo schiavo del patimento. Quella non è vita.
Far dormire per poi al risveglio sentire piangere e urlare dal dolore, far defecare e orinare addosso, far perdere ogni dignità umana è vita?..... è essere cristiani o demoni sadici?
Io credo la seconda.

Con quale diritto si deve costringere a far patire e togliere ogni dignità al malato e ai familiari che li stanno intorno......solo un Dio sadico e malato di mente me lo potrebbe spiegare.
Rispondi