Il suicidio è la terza causa di morte tra i giovani, e sono quasi tutti maschi

Forum rivolto alla Società e alle Politiche Sociali
Avatar utente
Crossfire
Connesso: No
Messaggi: 448
Iscritto il: 9 nov 2020, 16:45
Ha Assegnato: 146 Mi Piace
Ha Ricevuto: 163 Mi Piace

Il suicidio è la terza causa di morte tra i giovani, e sono quasi tutti maschi

Messaggio da leggere da Crossfire »

IL SUICIDIO È LA TERZA CAUSA DI MORTE TRA I GIOVANI. E SONO QUASI TUTTI MASCHI
[...]In Italia il 78,8% dei circa 4mila suicidi l’anno sono uomini.[...]«mediamente la società empatizza meno. Questo fa sì che la rete sociale intorno agli uomini sia più debole»[...] «Io ritengo che il suicidio sia un fatto sociale» ci dice la dott. Patrizia Montalenti[...] «Lui aveva dato una svolta allo studio del suicidio dandogli una connotazione sociale e non biologica»[...]


Poshibel 'na cavra de het quintai. [Moreschi]
"Mi fregate di poco, ho settantotto anni" [E. De Bono]
Avatar utente
Ovidio
Connesso: Sì
Messaggi: 2876
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Ha Assegnato: 260 Mi Piace
Ha Ricevuto: 671 Mi Piace

Re: Il suicidio è la terza causa di morte tra i giovani, e sono quasi tutti maschi

Messaggio da leggere da Ovidio »

Crossfire ha scritto: ↑2 mar 2021, 8:05 IL SUICIDIO È LA TERZA CAUSA DI MORTE TRA I GIOVANI. E SONO QUASI TUTTI MASCHI
[...]In Italia il 78,8% dei circa 4mila suicidi l’anno sono uomini.[...]«mediamente la società empatizza meno. Questo fa sì che la rete sociale intorno agli uomini sia più debole»[...] «Io ritengo che il suicidio sia un fatto sociale» ci dice la dott. Patrizia Montalenti[...] «Lui aveva dato una svolta allo studio del suicidio dandogli una connotazione sociale e non biologica»[...]
Questo è preoccupante tanto quanto il femminicidio, se non di più!


Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Avatar utente
heyoka
Connesso: Sì
Messaggi: 6752
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 2434 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1323 Mi Piace

Re: Il suicidio è la terza causa di morte tra i giovani, e sono quasi tutti maschi

Messaggio da leggere da heyoka »

Crossfire ha scritto: ↑2 mar 2021, 8:05 IL SUICIDIO È LA TERZA CAUSA DI MORTE TRA I GIOVANI. E SONO QUASI TUTTI MASCHI
[...]In Italia il 78,8% dei circa 4mila suicidi l’anno sono uomini.[...]«mediamente la società empatizza meno. Questo fa sì che la rete sociale intorno agli uomini sia più debole»[...] «Io ritengo che il suicidio sia un fatto sociale» ci dice la dott. Patrizia Montalenti[...] «Lui aveva dato una svolta allo studio del suicidio dandogli una connotazione sociale e non biologica»[...]
Strana società quella in cui stiamo vivendo.
TREMILA giovani che si suicidano ogni anno, sommati ad almeno MEZZO MILIONE di giovani che continuano a vivere DA SUICIDI e cosa fanno i Comitati tecnici scientifici????
Mettono alla carità il mondo intero per tentare di prolungare la vita di qualche anno ai VECCHI di 90 anni.
Ho paura, che se l' Umanità sopravviverà a questo periodo storico, penso che questo periodo storico non sarà ricordato BENE dalle future generazioni. Penso che Fascismo, Nazismo e Comunismo saranno ricordati con maggior benevolenza.


La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
heyoka
Connesso: Sì
Messaggi: 6752
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 2434 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1323 Mi Piace

Re: Il suicidio è la terza causa di morte tra i giovani, e sono quasi tutti maschi

Messaggio da leggere da heyoka »

heyoka ha scritto: ↑2 mar 2021, 16:05
Strana società quella in cui stiamo vivendo.
TREMILA giovani che si suicidano ogni anno, sommati ad almeno MEZZO MILIONE di giovani che continuano a vivere DA SUICIDI e cosa fanno i Comitati tecnici scientifici????
Mettono alla carità il mondo intero per tentare di prolungare la vita di qualche anno ai VECCHI di 90 anni.
Ho paura, che se l' Umanità sopravviverà a questo periodo storico, penso che questo periodo storico non sarà ricordato BENE dalle future generazioni. Penso che Fascismo, Nazismo e Comunismo saranno ricordati con maggior benevolenza.
Buon Natale!


La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Rispondi