Non posso più permettermi visite private...

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Rosanna
Connesso: No

Non posso più permettermi visite private...

Messaggio da leggere da Rosanna »

https://www.lanuovasardegna.it/sassari/ ... 22206/amp/


Quando un governo non riesce a tutelare la salute dei suoi cittadini...dovrebbe essere assicurato al rogo..
Avatar utente
Alfa
Connesso: No
Messaggi: 5921
Iscritto il: 8 giu 2019, 16:35
Località: Toscana
Ha Assegnato: 1144 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3792 Mi Piace
Contatta:

Re: Non posso più permettermi visite private...

Messaggio da leggere da Alfa »

Rosanna ha scritto: 24 ago 2020, 14:05 https://www.lanuovasardegna.it/sassari/ ... 22206/amp/


Quando un governo non riesce a tutelare la salute dei suoi cittadini...dovrebbe essere assicurato al rogo..
Le converrebbe arrivare con un gommone e le passerebbero tutto il necessario.
Avatar utente
Valerio
Connesso: No
Messaggi: 5622
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 3328 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2555 Mi Piace

Re: Non posso più permettermi visite private...

Messaggio da leggere da Valerio »

C'è da vergognarsi di essere italiani.
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Avatar utente
heyoka
Connesso: No
Messaggi: 7698
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 3945 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2367 Mi Piace

Re: Non posso più permettermi visite private...

Messaggio da leggere da heyoka »

Valerio ha scritto: 24 ago 2020, 19:58 C'è da vergognarsi di essere italiani.
Sono 170 anni che in Veneto diciamo:
DIME CAN MA NO TALIAN.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
nerorosso
Connesso: No
Messaggi: 5645
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
Ha Assegnato: 3319 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2744 Mi Piace

Re: Non posso più permettermi visite private...

Messaggio da leggere da nerorosso »

heyoka ha scritto: 24 ago 2020, 20:36
Valerio ha scritto: 24 ago 2020, 19:58 C'è da vergognarsi di essere italiani.
Sono 170 anni che in Veneto diciamo:
DIME CAN MA NO TALIAN.
Separatista! StreamingTears
Kekkakkio, io ho un cognato veneto, "de Rovigo", che pur essendo cresciuto in Piemonte ha mantenuto tutta una sua "venetità"…

Ma siete tutti così in Veneto? ;)
SLAVA ROSSIJA!!! 🇷🇺
Avatar utente
heyoka
Connesso: No
Messaggi: 7698
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 3945 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2367 Mi Piace

Re: Non posso più permettermi visite private...

Messaggio da leggere da heyoka »

Il Regno d' italia è stato proclamato nel 1861.
Il Veneto è stato annesso all' ABORTO nel 1866, anche se l' ABORTO aveva perso le sue battaglie sia a Lissa che a Custoza perché i Poteri Forti ESTERI, avevano deciso che il VENETO, già tradito nei principi del Congresso di Vienna del 1815, doveva, dopo 1500 anni di gloriosa storia Repubblicana, servire alle vecchie monarchie.
Un Veneto non ha niente di che spartire con il più ridicolo e sconquassato ABORTO politico che sia mai stato partorito al mondo.
E i risultati si vedono da oltre 170 anni.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
serge
Connesso: No
Messaggi: 6197
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
Ha Assegnato: 6296 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2202 Mi Piace

Re: Non posso più permettermi visite private...

Messaggio da leggere da serge »

nerorosso ha scritto: 25 ago 2020, 0:40
heyoka ha scritto: 24 ago 2020, 20:36
Valerio ha scritto: 24 ago 2020, 19:58 C'è da vergognarsi di essere italiani.
Sono 170 anni che in Veneto diciamo:
DIME CAN MA NO TALIAN.
Separatista! StreamingTears
Kekkakkio, io ho un cognato veneto, "de Rovigo", che pur essendo cresciuto in Piemonte ha mantenuto tutta una sua "venetità"…

Ma siete tutti così in Veneto? ;)
Anche peggio...........
"son de Rovigo e non m'intrigo"
Bye
Quando la verità è evidente, è impossibile che sorgano partiti e fazioni. Mai s'è disputato se a mezzogiorno sia giorno o notte (Voltaire)
Avatar utente
Valerio
Connesso: No
Messaggi: 5622
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 3328 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2555 Mi Piace

Re: Non posso più permettermi visite private...

Messaggio da leggere da Valerio »

nerorosso ha scritto: 25 ago 2020, 0:40
heyoka ha scritto: 24 ago 2020, 20:36
Valerio ha scritto: 24 ago 2020, 19:58 C'è da vergognarsi di essere italiani.
Sono 170 anni che in Veneto diciamo:
DIME CAN MA NO TALIAN.
Separatista! StreamingTears
Kekkakkio, io ho un cognato veneto, "de Rovigo", che pur essendo cresciuto in Piemonte ha mantenuto tutta una sua "venetità"…

Ma siete tutti così in Veneto? ;)
C'è di peggio.
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Avatar utente
Valerio
Connesso: No
Messaggi: 5622
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 3328 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2555 Mi Piace

Re: Non posso più permettermi visite private...

Messaggio da leggere da Valerio »

heyoka ha scritto: 25 ago 2020, 7:45 Il Regno d' italia è stato proclamato nel 1861.
Il Veneto è stato annesso all' ABORTO nel 1866, anche se l' ABORTO aveva perso le sue battaglie sia a Lissa che a Custoza perché i Poteri Forti ESTERI, avevano deciso che il VENETO, già tradito nei principi del Congresso di Vienna del 1815, doveva, dopo 1500 anni di gloriosa storia Repubblicana, servire alle vecchie monarchie.
Un Veneto non ha niente di che spartire con il più ridicolo e sconquassato ABORTO politico che sia mai stato partorito al mondo.
E i risultati si vedono da oltre 170 anni.
Ripassati la Storia. Eravate bizantini, e facevate grandi affari con la via della seta. Ed anche qualche scorribanda.
:mrgreen:
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Avatar utente
heyoka
Connesso: No
Messaggi: 7698
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 3945 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2367 Mi Piace

Re: Non posso più permettermi visite private...

Messaggio da leggere da heyoka »

Valerio ha scritto: 25 ago 2020, 14:19
heyoka ha scritto: 25 ago 2020, 7:45 Il Regno d' italia è stato proclamato nel 1861.
Il Veneto è stato annesso all' ABORTO nel 1866, anche se l' ABORTO aveva perso le sue battaglie sia a Lissa che a Custoza perché i Poteri Forti ESTERI, avevano deciso che il VENETO, già tradito nei principi del Congresso di Vienna del 1815, doveva, dopo 1500 anni di gloriosa storia Repubblicana, servire alle vecchie monarchie.
Un Veneto non ha niente di che spartire con il più ridicolo e sconquassato ABORTO politico che sia mai stato partorito al mondo.
E i risultati si vedono da oltre 170 anni.
Ripassati la Storia. Eravate bizantini, e facevate grandi affari con la via della seta. Ed anche qualche scorribanda.
:mrgreen:
Chi è senza peccato scagli la prima pietra. Rimane il fatto che la Repubblica di Venezia è stata tra le più illuminate Repubbliche esistite in questo pianeta. Credo sia ancora la più longeva tra tutte le repubbliche che hanno segnato la storia del pianeta.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
Valerio
Connesso: No
Messaggi: 5622
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 3328 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2555 Mi Piace

Re: Non posso più permettermi visite private...

Messaggio da leggere da Valerio »

heyoka ha scritto: 25 ago 2020, 14:31
Valerio ha scritto: 25 ago 2020, 14:19
heyoka ha scritto: 25 ago 2020, 7:45 Il Regno d' italia è stato proclamato nel 1861.
Il Veneto è stato annesso all' ABORTO nel 1866, anche se l' ABORTO aveva perso le sue battaglie sia a Lissa che a Custoza perché i Poteri Forti ESTERI, avevano deciso che il VENETO, già tradito nei principi del Congresso di Vienna del 1815, doveva, dopo 1500 anni di gloriosa storia Repubblicana, servire alle vecchie monarchie.
Un Veneto non ha niente di che spartire con il più ridicolo e sconquassato ABORTO politico che sia mai stato partorito al mondo.
E i risultati si vedono da oltre 170 anni.
Ripassati la Storia. Eravate bizantini, e facevate grandi affari con la via della seta. Ed anche qualche scorribanda.
:mrgreen:
Chi è senza peccato scagli la prima pietra. Rimane il fatto che la Repubblica di Venezia è stata tra le più illuminate Repubbliche esistite in questo pianeta. Credo sia ancora la più longeva tra tutte le repubbliche che hanno segnato la storia del pianeta.
Ha avuto la migliore struttura amministrativa di tutta Italia, ed una flotta senza eguali. Ma era rinchiusa nei propri spazi, non andava oltre il "fare affari" nei propri confini.

I Comuni hanno avuto un peso più significativo, loro sono riusciti ad impensierire seriamente l'imperatore. Ed hanno rappresentato una vera crescita nella concezione economica del commercio e dei banchieri.

Venezia ha rappresentato la nascita delle corporazioni, i Comuni la crescita dell'artigianato verso lo sviluppo industriale.
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Avatar utente
Gasiot2
Connesso: No
Messaggi: 697
Iscritto il: 8 giu 2019, 22:01
Ha Assegnato: 219 Mi Piace
Ha Ricevuto: 222 Mi Piace

Re: Non posso più permettermi visite private...

Messaggio da leggere da Gasiot2 »

Epperche' prendersela con i veneti per il loro affetto alle loro origini.... Pure in Sicilia , Sardegna e un po' dappertutto succede
“Se un uomo è uno stupido, non lo emancipi dalla sua stupidità col mandarlo all'università. Semplicemente lo trasformi in uno stupido addestrato, dieci volte più pericoloso.”
DESMOND BAGLEY
Rispondi