Colpito in pieno un ospedale pediatrico di Kiev

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Connesso
Avatar utente
nerorosso
Connesso: Sì
Messaggi: 5892
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
Ha Assegnato: 3611 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2845 Mi Piace

Re: Colpito in pieno un ospedale pediatrico di Kiev

Messaggio da leggere da nerorosso »

paysan ha scritto: 8 lug 2024, 22:27 Ciò che mi stupisce è che i bombardamenti russi sulle città ucraine facciano così pochi morti. I bombardamenti americani sulle città tedesche o giapponesi facevano ogni volta decine di migliaia di morti ed anche i bombardamenti sulle città italiane, molto più blandi, finivano sempre con qualche migliaio di morti. Se prescindiamo dalle considerazioni umanitarie e giudichiamo la situazione sotto il solo aspetto militare, dobbiamo domandarci se i russi siano totalmente incapaci oppure se seguano deliberatamente una condotta bellica attenta ad evitare che si giunga ad una guerra senza quartiere.
I russi, fin dall'inizio della OMS, hanno sempre operato con l'obbiettivo di ridurre al minimo le vittime civili, al contrario degli ukronazi che attaccano deliberatamente una spiaggia con testate a frammentazione.
SLAVA ROSSIJA!!! 🇷🇺
Connesso
Avatar utente
nerorosso
Connesso: Sì
Messaggi: 5892
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
Ha Assegnato: 3611 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2845 Mi Piace

Re: Colpito in pieno un ospedale pediatrico di Kiev

Messaggio da leggere da nerorosso »

Fosforo31 ha scritto: 8 lug 2024, 22:53
Leno Lazzari ha scritto: 8 lug 2024, 20:25 ........ :roll: :? Esiste una scusante possibile ?

Ma in guerra é ammesso ?
Ovviamente non è ammesso. "Le persone che non partecipano direttamente alle ostilità", dunque non solo i civili ma anche i militari feriti, malati o prigionieri, sono protette e tutelate, nei loro diritti e contro ogni forma di violenza, dall'art.3 della IV Convenzione di Ginevra del 1949, alla quale aderiscono 196 paesi, Russia e Ucraina incluse:
https://it.wikisource.org/wiki/Protezio ... gosto_1949
Difatti il Tg2 stasera ha aperto con la notizia del "missile russo sull'ospedale pediatrico di Kiev" e ha ripetutamente usato l'espressione crimine di guerra. Espressione che io non ho MAI sentito in un tg, della RAI e non, in merito agli ormai innumerevoli e documentati attacchi dei macellai e terroristi con la stella di Davide contro ospedali, autoambulanze, scuole gestite dall'ONU, campi profughi e civili inermi, perfino durante la distribuzione di acqua e viveri, nella Striscia di Gaza.
In guerra la prima vittima è la verità, diceva Eschilo. Umilmente aggiungerei: la seconda è la razionalità. Cerchiamo allora di ragionare. Che interesse poteva avere la Russia nell'attaccare con premeditazione un ospedale pediatrico nella capitale ucraina (dunque affollato) e nel farvi una strage? NESSUNO. Anzi era un atto contrario non solo alla Convenzione di Ginevra ma agli interessi della Russia stessa, essendo prevedibile che avrebbe suscitato, come ha per l'appunto suscitato, un'ondata di indignazione che avrebbe a sua volta rialimentato l'appoggio politico e militare dell'Occidente al governo di Kiev. A febbraio di quest'anno, cioè dopo due anni di guerra, l'ONU stimava in circa 10.600 le vittime civili. Un numero tragico ma relativamente contenuto in rapporto all'intensità e all'estensione del conflitto e alla densità di popolazione delle aree interessate (inclusa la capitale). In ogni caso nulla di lontanamente paragonabile alla seconda guerra del Golfo e al Vietnam dove i macellai e terroristi a stelle e strisce non si fecero scrupolo di bombardare a tappeto le popolazioni inermi di città e villaggi. Per non parlare dei crimini di guerra di stampo più che nazista come il massacro di My Lai e le torture nel carcere-lager di Abu Grahib. In Ucraina i russi finora hanno usato pochissimo l'aviazione ma molto i missili, si stima 10.000 circa. I missili sono molto più precisi e più costosi delle bombe ma molto meno costosi degli aerei. Ma perché sprecare un missile per colpire un ospedale pediatrico? I russi dicono (ma il Tg2 non ce lo riporta) di avere attaccato una fabbrica di armi nella capitale. Ovviamente un missile può fallire il bersaglio e colpire altrove in modo indesiderato, o anche fare vittime collaterali nelle vicinanze del bersaglio. Però i missili terra-terra e aria-terra sono piuttosto precisi, anche perché di solito destinati a un bersaglio immobile (es. un edificio). Di certo sono più precisi di quelli terra-aria che inseguono un bersaglio mobile (un aereo o un missile nemico). Inoltre, se il bersaglio mobile viene mancato, il missile ricade e non si dove va a finire. Come ricorderete, nel novembre 2022 due missili finirono addirittura in territorio polacco uccidendo due sfortunati contadini. Zelensky, che di professione faceva l'attore comico, disse che erano missili russi e invocò l'intervento della NATO, come prescritto dall'art.5 del Trattato Nord-Atlantico nel caso di attacco a un paese membro come la Polonia. Per fortuna si capì presto che erano due missili antiaerei ucraini in ricaduta, ma per il (tragi)comico di Kiev tutti i pretesti sono buoni per accendere la miccia di una guerra atomica mondiale. Secondo il noto principio del mal comune mezzo gaudio. Ora la versione russa (che ovviamente il Tg2 non ci riporta) è che la strage nell'ospedale pediatrico di Kiev sia stata causata dalla ricaduta accidentale di missili antiaerei ucraini. Non ho certezze ma questa versione, per i razionali motivi che ho indicato, mi sembra più credibile dell'errore russo e molto più credibile dell'attacco premeditato sull'ospedale. Che è la versione dell'ex comico, prontamente accettata a scatola chiusa dai tg e da politici poco razionali come il ministro Crosetto.

.
Concordo. A mio parere le ipotesi sono due: la prima è che, se quello era "ancora" un ospedale, sia stato colpito da un missile antiaereo deviato per qualche motivo. Ma se quell'edificio N0N era più un ospedale, ma come d'uso tra gli ukronazi fosse stato trasformato in alloggio per truppe, o centro comando, allora potrebbe essere anche stato un legittimo obbiettivo militare per i russi. Solo in questo caso lo avrebbero colpito deliberatamente.

In ogni caso la manipolazione mediatica che si sta facendo da parte del mainstream è indegna.

https://www.lantidiplomatico.it/dettnew ... 578_55646/
SLAVA ROSSIJA!!! 🇷🇺
Avatar utente
smens
Connesso: No
Messaggi: 467
Iscritto il: 12 apr 2024, 6:19
Ha Assegnato: 77 Mi Piace
Ha Ricevuto: 48 Mi Piace

Re: Colpito in pieno un ospedale pediatrico di Kiev

Messaggio da leggere da smens »

Valerio ha scritto: 9 lug 2024, 12:29
smens ha scritto: 9 lug 2024, 0:23 sembra quasi che la colpa sia più dell'ucraina che ha deciso di difendersi, mettendo nel conto anche quelli che l'aiutano...era meglio se l'ucraina cadeva senza tante storie?...non è putin che attacca, è l'ucraina che si permette di contestare...
Mi stupisci! Sei preda di crisi d'identità? Ricordati che la tua fede è sinistra.
ti stupisci di quello che non capisci?....la mia fede sarà sempre di sx, e no nsarà mai con quel cialtrone guerrafondaio di putin..... 8-)
Connesso
Avatar utente
nerorosso
Connesso: Sì
Messaggi: 5892
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
Ha Assegnato: 3611 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2845 Mi Piace

Re: Colpito in pieno un ospedale pediatrico di Kiev

Messaggio da leggere da nerorosso »

smens ha scritto: 9 lug 2024, 23:07
Valerio ha scritto: 9 lug 2024, 12:29

Mi stupisci! Sei preda di crisi d'identità? Ricordati che la tua fede è sinistra.
ti stupisci di quello che non capisci?....la mia fede sarà sempre di sx, e no nsarà mai con quel cialtrone guerrafondaio di putin..... 8-)
Ovvero sei della sinistra arcobaleno 🌈 atlantista europeista. Vai d'accordo, pur dalla opposta parte politica, con il buon Valerio.
Entrambi parteggiate per la la NATO, la UE, gli U$A, la UK, e per il cocainomane di Kiev…
SLAVA ROSSIJA!!! 🇷🇺
Avatar utente
Fosforo31
Connesso: No
Messaggi: 276
Iscritto il: 22 mar 2024, 8:26
Ha Assegnato: 63 Mi Piace
Ha Ricevuto: 118 Mi Piace

Re: Colpito in pieno un ospedale pediatrico di Kiev

Messaggio da leggere da Fosforo31 »

nerorosso ha scritto: 9 lug 2024, 19:34
Fosforo31 ha scritto: 8 lug 2024, 22:53
Ovviamente non è ammesso. "Le persone che non partecipano direttamente alle ostilità", dunque non solo i civili ma anche i militari feriti, malati o prigionieri, sono protette e tutelate, nei loro diritti e contro ogni forma di violenza, dall'art.3 della IV Convenzione di Ginevra del 1949, alla quale aderiscono 196 paesi, Russia e Ucraina incluse:
https://it.wikisource.org/wiki/Protezio ... gosto_1949
Difatti il Tg2 stasera ha aperto con la notizia del "missile russo sull'ospedale pediatrico di Kiev" e ha ripetutamente usato l'espressione crimine di guerra. Espressione che io non ho MAI sentito in un tg, della RAI e non, in merito agli ormai innumerevoli e documentati attacchi dei macellai e terroristi con la stella di Davide contro ospedali, autoambulanze, scuole gestite dall'ONU, campi profughi e civili inermi, perfino durante la distribuzione di acqua e viveri, nella Striscia di Gaza.
In guerra la prima vittima è la verità, diceva Eschilo. Umilmente aggiungerei: la seconda è la razionalità. Cerchiamo allora di ragionare. Che interesse poteva avere la Russia nell'attaccare con premeditazione un ospedale pediatrico nella capitale ucraina (dunque affollato) e nel farvi una strage? NESSUNO. Anzi era un atto contrario non solo alla Convenzione di Ginevra ma agli interessi della Russia stessa, essendo prevedibile che avrebbe suscitato, come ha per l'appunto suscitato, un'ondata di indignazione che avrebbe a sua volta rialimentato l'appoggio politico e militare dell'Occidente al governo di Kiev. A febbraio di quest'anno, cioè dopo due anni di guerra, l'ONU stimava in circa 10.600 le vittime civili. Un numero tragico ma relativamente contenuto in rapporto all'intensità e all'estensione del conflitto e alla densità di popolazione delle aree interessate (inclusa la capitale). In ogni caso nulla di lontanamente paragonabile alla seconda guerra del Golfo e al Vietnam dove i macellai e terroristi a stelle e strisce non si fecero scrupolo di bombardare a tappeto le popolazioni inermi di città e villaggi. Per non parlare dei crimini di guerra di stampo più che nazista come il massacro di My Lai e le torture nel carcere-lager di Abu Grahib. In Ucraina i russi finora hanno usato pochissimo l'aviazione ma molto i missili, si stima 10.000 circa. I missili sono molto più precisi e più costosi delle bombe ma molto meno costosi degli aerei. Ma perché sprecare un missile per colpire un ospedale pediatrico? I russi dicono (ma il Tg2 non ce lo riporta) di avere attaccato una fabbrica di armi nella capitale. Ovviamente un missile può fallire il bersaglio e colpire altrove in modo indesiderato, o anche fare vittime collaterali nelle vicinanze del bersaglio. Però i missili terra-terra e aria-terra sono piuttosto precisi, anche perché di solito destinati a un bersaglio immobile (es. un edificio). Di certo sono più precisi di quelli terra-aria che inseguono un bersaglio mobile (un aereo o un missile nemico). Inoltre, se il bersaglio mobile viene mancato, il missile ricade e non si dove va a finire. Come ricorderete, nel novembre 2022 due missili finirono addirittura in territorio polacco uccidendo due sfortunati contadini. Zelensky, che di professione faceva l'attore comico, disse che erano missili russi e invocò l'intervento della NATO, come prescritto dall'art.5 del Trattato Nord-Atlantico nel caso di attacco a un paese membro come la Polonia. Per fortuna si capì presto che erano due missili antiaerei ucraini in ricaduta, ma per il (tragi)comico di Kiev tutti i pretesti sono buoni per accendere la miccia di una guerra atomica mondiale. Secondo il noto principio del mal comune mezzo gaudio. Ora la versione russa (che ovviamente il Tg2 non ci riporta) è che la strage nell'ospedale pediatrico di Kiev sia stata causata dalla ricaduta accidentale di missili antiaerei ucraini. Non ho certezze ma questa versione, per i razionali motivi che ho indicato, mi sembra più credibile dell'errore russo e molto più credibile dell'attacco premeditato sull'ospedale. Che è la versione dell'ex comico, prontamente accettata a scatola chiusa dai tg e da politici poco razionali come il ministro Crosetto.

.
Concordo. A mio parere le ipotesi sono due: la prima è che, se quello era "ancora" un ospedale, sia stato colpito da un missile antiaereo deviato per qualche motivo. Ma se quell'edificio N0N era più un ospedale, ma come d'uso tra gli ukronazi fosse stato trasformato in alloggio per truppe, o centro comando, allora potrebbe essere anche stato un legittimo obbiettivo militare per i russi. Solo in questo caso lo avrebbero colpito deliberatamente.

In ogni caso la manipolazione mediatica che si sta facendo da parte del mainstream è indegna.

https://www.lantidiplomatico.it/dettnew ... 578_55646/
Articolo interessante e illuminante, grazie.
Intanto dal vertice NATO di Washington arriva sui media irreggimentati un profluvio di sorrisi, strette di mano e pacche sulle spalle. Sono una manica di irresponsabili che gettano olio sul fuoco del conflitto in Ucraina con il sorriso sulle labbra. Mi ricordano l'ultimo ballo sul Titanic prima dell'affondamento, ma tocchiamo ferro.
C'è il passaggio di consegne tra il guerrafondaio Stoltenberg e il guerrafondaio Rutte, c'è Biden tenuto d'occhio a distanza discreta da medici e barellieri, c'è la nostra Meloni che svolge disciplinatamente suo compitino, e c'è l'immancabile Zelensky con il cappello in mano. Ma non mi stanco di ripetere che, alla luce del Trattato Nord-Atlantico, questo signore non ha nessunissimo titolo per presentarsi ai vertici NATO a chiedere armi. La NATO è, per statuto, un'alleanza difensiva dei paesi membri. Mentre sulle controversie internazionali tra paesi non membri l'articolo 1 del Trattato è chiarissimo (il grassetto è mio):
Le parti si impegnano, come stabilito nello Statuto delle Nazioni Unite, a comporre con mezzi pacifici qualsiasi controversia internazionale in cui potrebbero essere coinvolte, in modo che la pace e la sicurezza internazionali e la giustizia non vengano messe in pericolo, e ad astenersi nei loro rapporti internazionali dal ricorrere alla minaccia o all'uso della forza assolutamente incompatibile con gli scopi delle Nazioni Unite.
Dunque Zelensky non può chiedere armi ai paesi membri della NATO, e quelli che gliele danno (cioè quasi tutti) violano in modo plateale l'art.1 dello Statuto della NATO. Il quale, al contrario, li impegna a fare da pacieri, a usare mezzi pacifici e a non mettere in pericolo la sicurezza internazionale.
Avatar utente
smens
Connesso: No
Messaggi: 467
Iscritto il: 12 apr 2024, 6:19
Ha Assegnato: 77 Mi Piace
Ha Ricevuto: 48 Mi Piace

Re: Colpito in pieno un ospedale pediatrico di Kiev

Messaggio da leggere da smens »

nerorosso ha scritto: 10 lug 2024, 0:09
smens ha scritto: 9 lug 2024, 23:07

ti stupisci di quello che non capisci?....la mia fede sarà sempre di sx, e no nsarà mai con quel cialtrone guerrafondaio di putin..... 8-)
Ovvero sei della sinistra arcobaleno 🌈 atlantista europeista. Vai d'accordo, pur dalla opposta parte politica, con il buon Valerio.
Entrambi parteggiate per la la NATO, la UE, gli U$A, la UK, e per il cocainomane di Kiev…
io ho detto che sono di sx, tutto il resto lo hai aggiunto tu, per il tuo comodo...questa fà la differenza tra le due linee, i fasci aggiungono sempre esagerazioni di scredito.... :grin:
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11851
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3776 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4831 Mi Piace

Re: Colpito in pieno un ospedale pediatrico di Kiev

Messaggio da leggere da Sayon »

Valerio ha scritto: 9 lug 2024, 4:38
serge ha scritto: 8 lug 2024, 20:26

Gira la domanda al capo di Israele, esperto in materia.
Bye
È stato il "capo di Israele" a bombardare l'ospedale di Kiev? O sono stati gli ucraini ad invadere la Russia?

Esistono cervelli a senso unico alternato?
No ma e' stato Netayahu a bombardare il centro di raccolta profughi delle UN, ed e' stata Isreale a invadere Gaza e bombardare Siria e Libano. Il tuo commento conferma che esistonom cervelli a senso unico alternato.
Connesso
Avatar utente
Valerio
Connesso: Sì
Messaggi: 6307
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 3752 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2886 Mi Piace

Re: Colpito in pieno un ospedale pediatrico di Kiev

Messaggio da leggere da Valerio »

Leno Lazzari ha scritto: 9 lug 2024, 17:49
Sayon ha scritto: 9 lug 2024, 16:44

BB e' un CRIMINALE. Con la scusa di Hamas, Hetzebollah e lo stare zitti del mondo occidentale, sta facendo quello che vuole. Le vittime sono sempre piu gl;i Arabi mentre gli Ebrei hanno difese dappertutto. Negli USA neppure l' Univerita sono libere di dire la verita> ieri hanno licenziato altri 3 presidi perche avevano "criticato" Isreale. Ma, tornandoa noi ed il nostro comportamento, la Grande Meloni ha debuttato alla conferenza NATO con le parole: Mi aspetto che restiami uniti nel supporto a Kiev" il che significa altri miliardi, altre armi per far continuare la guerra. Dispiace Leno, ma penso che la Meloni - se continua a fare la dura che sostiene le guerre, fara' una brutta fine. Non muove un passo in direzione della pace, sostiene la NATO che ci tiene prigionieri, e si domostra piu "americana" di Draghi. Meglio Salvini e Conte sul piano internazionale, che non una "venduta" alle potenze straniere.
Fosse per me userei una mega ruspa per radere al suolo Israele e tutti
quei paesi che l'assediano da decenni e poi, in stile Cartagine, sopra
un tappeto di un metro minimo di sale .
Un tantino radicale. Io mi limiterei a distruggere la moschea Al Aqsa ed i ruderi del tempio.

Ma qualcuno potrebbe dire: ed i luoghi di culto Cristiani?

Rispondo: i luoghi di culto Cristiani non sono motivo di alcuna contesa, ma nell'ottica di una pace duratura, dopo avere evacuato tutta l'area, potrei accettare la nuclearizzazione dell'intera Gerusalemme.

Non esistono luoghi "santi", esistono principi religiosi e morali.
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Connesso
Avatar utente
Valerio
Connesso: Sì
Messaggi: 6307
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 3752 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2886 Mi Piace

Re: Colpito in pieno un ospedale pediatrico di Kiev

Messaggio da leggere da Valerio »

Sayon ha scritto: 10 lug 2024, 9:50
Valerio ha scritto: 9 lug 2024, 4:38

È stato il "capo di Israele" a bombardare l'ospedale di Kiev? O sono stati gli ucraini ad invadere la Russia?

Esistono cervelli a senso unico alternato?
No ma e' stato Netayahu a bombardare il centro di raccolta profughi delle UN, ed e' stata Isreale a invadere Gaza e bombardare Siria e Libano. Il tuo commento conferma che esistonom cervelli a senso unico alternato.
Dimentichi un piccolo particolare. Le azioni di Israele sono tutte risposte, non iniziative. Una certa differenza c'è!
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Connesso
Avatar utente
Valerio
Connesso: Sì
Messaggi: 6307
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 3752 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2886 Mi Piace

Re: Colpito in pieno un ospedale pediatrico di Kiev

Messaggio da leggere da Valerio »

smens ha scritto: 10 lug 2024, 6:35
nerorosso ha scritto: 10 lug 2024, 0:09

Ovvero sei della sinistra arcobaleno 🌈 atlantista europeista. Vai d'accordo, pur dalla opposta parte politica, con il buon Valerio.
Entrambi parteggiate per la la NATO, la UE, gli U$A, la UK, e per il cocainomane di Kiev…
io ho detto che sono di sx, tutto il resto lo hai aggiunto tu, per il tuo comodo...questa fà la differenza tra le due linee, i fasci aggiungono sempre esagerazioni di scredito.... :grin:
Guarda che ormai i "fasci" sono leggende metropolitane. Ma forse qualcuno ha interesse ad usarle per spaventare i bambini.
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Avatar utente
tiberiogracchi
Connesso: No
Messaggi: 20
Iscritto il: 1 mar 2024, 10:41
Ha Assegnato: 6 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2 Mi Piace

Re: Colpito in pieno un ospedale pediatrico di Kiev

Messaggio da leggere da tiberiogracchi »

sul fronte e a tutto volume
Connesso
Avatar utente
Leno Lazzari
Connesso: Sì
Messaggi: 18566
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:36
Località: Fiano Romano (RM)
Ha Assegnato: 10660 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4389 Mi Piace

Re: Colpito in pieno un ospedale pediatrico di Kiev

Messaggio da leggere da Leno Lazzari »

Valerio ha scritto: 10 lug 2024, 13:43
smens ha scritto: 10 lug 2024, 6:35

io ho detto che sono di sx, tutto il resto lo hai aggiunto tu, per il tuo comodo...questa fà la differenza tra le due linee, i fasci aggiungono sempre esagerazioni di scredito.... :grin:
Guarda che ormai i "fasci" sono leggende metropolitane. Ma forse qualcuno ha interesse ad usarle per spaventare i bambini.
Se la "ggente" smette di credere ciecamente allora finisce il PD .
La politica è l’arte d’impedire agli avversari di fare la loro

.........ma andare oltre no ?
Connesso
Avatar utente
heyoka
Connesso: Sì
Messaggi: 8474
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 4462 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2773 Mi Piace

Re: Colpito in pieno un ospedale pediatrico di Kiev

Messaggio da leggere da heyoka »

Valerio ha scritto: 9 lug 2024, 4:38
serge ha scritto: 8 lug 2024, 20:26

Gira la domanda al capo di Israele, esperto in materia.
Bye
È stato il "capo di Israele" a bombardare l'ospedale di Kiev? O sono stati gli ucraini ad invadere la Russia?

Esistono cervelli a senso unico alternato?
Quando è che qualcuno mi dirà PERCHÉ gli Usa hanno bombardato gli ospedali di Belgrado, di Bagdad???
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11851
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3776 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4831 Mi Piace

Re: Colpito in pieno un ospedale pediatrico di Kiev

Messaggio da leggere da Sayon »

heyoka ha scritto: 10 lug 2024, 14:16
Valerio ha scritto: 9 lug 2024, 4:38

È stato il "capo di Israele" a bombardare l'ospedale di Kiev? O sono stati gli ucraini ad invadere la Russia?

Esistono cervelli a senso unico alternato?
Quando è che qualcuno mi dirà PERCHÉ gli Usa hanno bombardato gli ospedali di Belgrado, di Bagdad???
Credo veramente che la NATO non sia piu una alleanza militare di difesa europea, ma un agglomerato di criminali al servizio di una nazione dominante. Un vero " braccio" USA in Europa. Non di occupano di difesa, ma di garantire l' espansione del dominio USA in Europa e Asia. L' Italia si distingue per essere divenuta uno Stato vassallo, come il Porto Rico. E qualcuno mi deve spiegare perche l' Italia si sta compromrettendo tanto con uno Stato non NATO. Quale obbligo ha di versare milioni e fornire armi se l' Ucraina non e' mai stata una nazione NATO. Sono mai stati i nostri politici in Crimea o Donbass a constatare quali siano gli interessi di quelle popolazioni?
Avatar utente
serge
Connesso: No
Messaggi: 7020
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
Ha Assegnato: 6941 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2419 Mi Piace

Re: Colpito in pieno un ospedale pediatrico di Kiev

Messaggio da leggere da serge »

Valerio ha scritto: 9 lug 2024, 4:38
serge ha scritto: 8 lug 2024, 20:26

Gira la domanda al capo di Israele, esperto in materia.
Bye
È stato il "capo di Israele" a bombardare l'ospedale di Kiev? O sono stati gli ucraini ad invadere la Russia?

Esistono cervelli a senso unico alternato?
Notoriamente sono contro il bombardamento di tutti, ribadisco TUTTI, gli obiettivi civili. Per quanto riguarda Israele, come dimostrato in oltre nove mesi di distruzione (!) a Gaza, non è seconda a nessuna nel radere al suolo insediamenti e ospedali civili.
Per quanto riguarda i cervelli, a differenza di molti, sono orgoglioso - nonostante la mia età - del suo funzionamento che fa sì possa esprimere il mio pensiero senza preconcetti.
Bye
Il mondo è un posto pericoloso, non a causa di quelli che compiono azioni malvagie ma per quelli che osservano senza fare nulla.(Albert Einstein)
Rispondi