le proposte di Unione Popolare

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
ereticamente
Connesso: Sì
Messaggi: 1248
Iscritto il: 20 ott 2021, 18:03
Ha Assegnato: 142 Mi Piace
Ha Ricevuto: 386 Mi Piace

le proposte di Unione Popolare

Messaggio da leggere da ereticamente »

primi vagiti di unione popolare per ora da demagistris, si attende il programma:




Alla politica delle chiacchiere, delle poltrone e dei saltimbanchi, noi rispondiamo con candidature di persone credibili e con la testimonianza,da portavoce nazionale, che dove ho governato abbiamo fatto:
- l’acqua pubblica e non privatizzato i servizi pubblici
- risolto la questione rifiuti senza un nuovo inceneritore
- stabilizzato i precari, applicato l’art.18 anche se eliminato dai governi di centro-sinistra
- gestito istituzioni e denaro pubblico senza scandali e con le mani pulite,mettendo al centro cultura ed economia circolare.

Prime proposte in Parlamento:
- Salario minimo e una casa per ogni famiglia.
- Stop invio armi e alt aumento spese militari.
- Stop fossile primo responsabile del cambiamento climatico.
- Restituzione al popolo della sovranità dei beni comuni ceduti ai profitti di pochi: dell’energia alle foreste, dall’acqua all’aria.
- Tassazione rendite finanziarie dei super ricchi per finanziare il reddito dei poveri.


Avatar utente
Leno Lazzari
Connesso: Sì
Messaggi: 8353
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:36
Località: Fiano Romano (RM)
Ha Assegnato: 5926 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2019 Mi Piace

Re: le proposte di Unione Popolare

Messaggio da leggere da Leno Lazzari »

ereticamente ha scritto: 6 ago 2022, 0:10 primi vagiti di unione popolare per ora da demagistris, si attende il programma:




Alla politica delle chiacchiere, delle poltrone e dei saltimbanchi, noi rispondiamo con candidature di persone credibili e con la testimonianza,da portavoce nazionale, che dove ho governato abbiamo fatto:
- l’acqua pubblica e non privatizzato i servizi pubblici
- risolto la questione rifiuti senza un nuovo inceneritore
- stabilizzato i precari, applicato l’art.18 anche se eliminato dai governi di centro-sinistra
- gestito istituzioni e denaro pubblico senza scandali e con le mani pulite,mettendo al centro cultura ed economia circolare.

Prime proposte in Parlamento:
- Salario minimo e una casa per ogni famiglia.
- Stop invio armi e alt aumento spese militari.
- Stop fossile primo responsabile del cambiamento climatico.
- Restituzione al popolo della sovranità dei beni comuni ceduti ai profitti di pochi: dell’energia alle foreste, dall’acqua all’aria.
- Tassazione rendite finanziarie dei super ricchi per finanziare il reddito dei poveri.
Stando ai concetti delle campagne elettorali sono tutti degni di governare .


La politica è l’arte d’impedire agli avversari di fare la loro

.........ma andare oltre no ?
Avatar utente
Alfa
Connesso: No
Messaggi: 6757
Iscritto il: 8 giu 2019, 16:35
Località: Toscana
Ha Assegnato: 997 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3298 Mi Piace
Contatta:

Re: le proposte di Unione Popolare

Messaggio da leggere da Alfa »

Leggo: "una casa per ogni famiglia," mi auguro solo che pensino anche alle famiglie italiane, di questi tempi non si sa mai.


Eravamo un popolo, oggi solo un branco di pecore ubbidienti e idiote.
Avatar utente
Leno Lazzari
Connesso: Sì
Messaggi: 8353
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:36
Località: Fiano Romano (RM)
Ha Assegnato: 5926 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2019 Mi Piace

Re: le proposte di Unione Popolare

Messaggio da leggere da Leno Lazzari »

Alfa ha scritto: 6 ago 2022, 7:49 Leggo: "una casa per ogni famiglia," mi auguro solo che pensino anche alle famiglie italiane, di questi tempi non si sa mai.
Ah !? !? !? Proprio a tutti ?

.......ho quasi paura a chiederti CHI abbia sparato sta cagata .

A proposito di case e campagna elettorale e prendendo
per buona questa notizia.........

...""26 case popolari su 31 agli stranieri".
Lo squilibrio della Milano di Sala"...
https://www.ilgiornale.it/news/milano/ ... 55857.html


La politica è l’arte d’impedire agli avversari di fare la loro

.........ma andare oltre no ?
Avatar utente
serge
Connesso: Sì
Messaggi: 5228
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
Ha Assegnato: 4905 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1646 Mi Piace

Re: le proposte di Unione Popolare

Messaggio da leggere da serge »

Leno Lazzari ha scritto: 6 ago 2022, 4:22
ereticamente ha scritto: 6 ago 2022, 0:10 primi vagiti di unione popolare per ora da demagistris, si attende il programma:




Alla politica delle chiacchiere, delle poltrone e dei saltimbanchi, noi rispondiamo con candidature di persone credibili e con la testimonianza,da portavoce nazionale, che dove ho governato abbiamo fatto:
- l’acqua pubblica e non privatizzato i servizi pubblici
- risolto la questione rifiuti senza un nuovo inceneritore
- stabilizzato i precari, applicato l’art.18 anche se eliminato dai governi di centro-sinistra
- gestito istituzioni e denaro pubblico senza scandali e con le mani pulite,mettendo al centro cultura ed economia circolare.

Prime proposte in Parlamento:
- Salario minimo e una casa per ogni famiglia.
- Stop invio armi e alt aumento spese militari.
- Stop fossile primo responsabile del cambiamento climatico.
- Restituzione al popolo della sovranità dei beni comuni ceduti ai profitti di pochi: dell’energia alle foreste, dall’acqua all’aria.
- Tassazione rendite finanziarie dei super ricchi per finanziare il reddito dei poveri.
Stando ai concetti delle campagne elettorali sono tutti degni di governare .
Salvo poi essere contagiati (!) da una epidemia di AMNESIA dopo il voto.
Beer


"Non farò politica con Renzi perché questo modo di fare politica mi fa orrore". (Carlo Calenda,novembre 2021)
Avatar utente
Gasiot
Connesso: Sì
Messaggi: 930
Iscritto il: 7 feb 2021, 10:36
Ha Assegnato: 661 Mi Piace
Ha Ricevuto: 720 Mi Piace

Re: le proposte di Unione Popolare

Messaggio da leggere da Gasiot »

Alfa ha scritto: 6 ago 2022, 7:49 Leggo: "una casa per ogni famiglia," mi auguro solo che pensino anche alle famiglie italiane, di questi tempi non si sa mai.
Beh .. una casa per ogni famiglia mica si intende una villetta o minicasa all'americana fatta di cartongesso e lamiera
Si intendono quei bei casermoni con tanti mini alloggi come si usava nell'est europa.
E per motivi logistici tutte in periferia per salvaguardare i centri storici


Se un uomo è uno stupido, non lo emancipi dalla sua stupidità col mandarlo all'università. Semplicemente lo trasformi in uno stupido addestrato, dieci volte più pericoloso
Desmond Bagley
Avatar utente
Leno Lazzari
Connesso: Sì
Messaggi: 8353
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:36
Località: Fiano Romano (RM)
Ha Assegnato: 5926 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2019 Mi Piace

Re: le proposte di Unione Popolare

Messaggio da leggere da Leno Lazzari »

serge ha scritto: 6 ago 2022, 11:20
Leno Lazzari ha scritto: 6 ago 2022, 4:22

Stando ai concetti delle campagne elettorali sono tutti degni di governare .
Salvo poi essere contagiati (!) da una epidemia di AMNESIA dopo il voto.
Beer
L'amnesia dalle parti di Palazzo Chigi secondo me si é endemicizzata da parecchio ma continua sempre a colpire a DX e SX .


La politica è l’arte d’impedire agli avversari di fare la loro

.........ma andare oltre no ?
Avatar utente
ereticamente
Connesso: Sì
Messaggi: 1248
Iscritto il: 20 ott 2021, 18:03
Ha Assegnato: 142 Mi Piace
Ha Ricevuto: 386 Mi Piace

Re: le proposte di Unione Popolare

Messaggio da leggere da ereticamente »

Leno Lazzari ha scritto: 6 ago 2022, 7:55
Alfa ha scritto: 6 ago 2022, 7:49 Leggo: "una casa per ogni famiglia," mi auguro solo che pensino anche alle famiglie italiane, di questi tempi non si sa mai.
Ah !? !? !? Proprio a tutti ?

.......ho quasi paura a chiederti CHI abbia sparato sta cagata .

A proposito di case e campagna elettorale e prendendo
per buona questa notizia.........

...""26 case popolari su 31 agli stranieri".
Lo squilibrio della Milano di Sala"...
https://www.ilgiornale.it/news/milano/ ... 55857.html


in italia l'80% delle famiglie è proprietario.
un'altra fetta è rampolla di famiglie benestanti che non hanno bisogno e soprattutto non vogliono edilizia popolare.
si può tranquillamente quindi prevedere una edilizia popolare.
del resto si è previsto il 110% con cui abbiamo finanziato gente che già aveva casa e risparmi per i lavori, un'operazione da 34 miliardi.
ovviamente poi i programmi elettorali sono estremizzati e devono fare i conti con la realtà.
ma rimane una proposta più seria di una flat tax per gli autonomi che guadagnano fino i 100 mila euro che inevitabilmente produce squilibri nei conti pubblici che si ripagheranno con maggiori debiti o con tagli a scuola e sanità per mettere più soldi in tasca a chi già ne guadagna 80-90 mila l'anno (una indecenza solo pensarla questa cosa)


poi io sono d'accordo a riequilibrare gli alloggi (e un altro problema sono gli asili) a favore degli italiani poveri e di ceto mediobasso ma non bisogna dimenticare che se vi sono stranieri in italia è perchè qualcuno li assume.
e se risultano poveri, non poche volte è perchè sono assunti in nero.
quindi un giro di vite presso quell'imprenditoria criminale e anti-italiana ci vorrebbe invece di proteggerla sempre come fanno alcuni partiti (ormai quasi tutti).


Avatar utente
ereticamente
Connesso: Sì
Messaggi: 1248
Iscritto il: 20 ott 2021, 18:03
Ha Assegnato: 142 Mi Piace
Ha Ricevuto: 386 Mi Piace

Re: le proposte di Unione Popolare

Messaggio da leggere da ereticamente »

in tema casa, io ci aggiungo una mia riflessione personale.

gran parte del problema a mio parere risiede nel sottosviluppo del sud e nella necessità dei meridionali di emigrare al nord per trovare lavoro.

se venisse riequilibrato il mercato del lavoro in italia(con investimenti in infrastrutture pubbliche ma anche incentivando il southworking), una parte dei meridionali potrebbe rimanere nei territori di origine
frenando la fame di case e la conseguente speculazione nelle città del nord italia.


Avatar utente
Gasiot
Connesso: Sì
Messaggi: 930
Iscritto il: 7 feb 2021, 10:36
Ha Assegnato: 661 Mi Piace
Ha Ricevuto: 720 Mi Piace

Re: le proposte di Unione Popolare

Messaggio da leggere da Gasiot »

Ad essere precisi la fame di case al nord è limitata alle città non certo ai paesi lontani da queste
Purtroppo è in città che si trova più lavoro perché le zone industriali si trovano nelle vicinanze
Se non fosse troppo cara la logistica dei trasporti anche le case dei paesi a 10/15 km sarebbero occupate
Ci sono i trasporti pubblici ma sono strutturati solo per gli orari degli studenti non certo per quelli degli operai / impiegati


Se un uomo è uno stupido, non lo emancipi dalla sua stupidità col mandarlo all'università. Semplicemente lo trasformi in uno stupido addestrato, dieci volte più pericoloso
Desmond Bagley
Avatar utente
Valerio
Connesso: Sì
Messaggi: 5017
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 2348 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1676 Mi Piace

Re: le proposte di Unione Popolare

Messaggio da leggere da Valerio »

ereticamente ha scritto: 6 ago 2022, 0:10 primi vagiti di unione popolare per ora da demagistris, si attende il programma:




Alla politica delle chiacchiere, delle poltrone e dei saltimbanchi, noi rispondiamo con candidature di persone credibili e con la testimonianza,da portavoce nazionale, che dove ho governato abbiamo fatto:
- l’acqua pubblica e non privatizzato i servizi pubblici
- risolto la questione rifiuti senza un nuovo inceneritore
- stabilizzato i precari, applicato l’art.18 anche se eliminato dai governi di centro-sinistra
- gestito istituzioni e denaro pubblico senza scandali e con le mani pulite,mettendo al centro cultura ed economia circolare.

Prime proposte in Parlamento:
- Salario minimo e una casa per ogni famiglia.
- Stop invio armi e alt aumento spese militari.
- Stop fossile primo responsabile del cambiamento climatico.
- Restituzione al popolo della sovranità dei beni comuni ceduti ai profitti di pochi: dell’energia alle foreste, dall’acqua all’aria.
- Tassazione rendite finanziarie dei super ricchi per finanziare il reddito dei poveri.
Ovviamente anche di queste promesse da sogno c'è la copertura finanziaria!

O, al solito, la sinistra fa i miracoli supertassando tutti.


Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Avatar utente
ereticamente
Connesso: Sì
Messaggi: 1248
Iscritto il: 20 ott 2021, 18:03
Ha Assegnato: 142 Mi Piace
Ha Ricevuto: 386 Mi Piace

Re: le proposte di Unione Popolare

Messaggio da leggere da ereticamente »

Non tutti.
I ricchi.


Avatar utente
Leno Lazzari
Connesso: Sì
Messaggi: 8353
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:36
Località: Fiano Romano (RM)
Ha Assegnato: 5926 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2019 Mi Piace

Re: le proposte di Unione Popolare

Messaggio da leggere da Leno Lazzari »

ereticamente ha scritto: 6 ago 2022, 12:34
Leno Lazzari ha scritto: 6 ago 2022, 7:55

Ah !? !? !? Proprio a tutti ?

.......ho quasi paura a chiederti CHI abbia sparato sta cagata .

A proposito di case e campagna elettorale e prendendo
per buona questa notizia.........

...""26 case popolari su 31 agli stranieri".
Lo squilibrio della Milano di Sala"...
https://www.ilgiornale.it/news/milano/ ... 55857.html


in italia l'80% delle famiglie è proprietario.
un'altra fetta è rampolla di famiglie benestanti che non hanno bisogno e soprattutto non vogliono edilizia popolare.
si può tranquillamente quindi prevedere una edilizia popolare.
del resto si è previsto il 110% con cui abbiamo finanziato gente che già aveva casa e risparmi per i lavori, un'operazione da 34 miliardi.
ovviamente poi i programmi elettorali sono estremizzati e devono fare i conti con la realtà.
ma rimane una proposta più seria di una flat tax per gli autonomi che guadagnano fino i 100 mila euro che inevitabilmente produce squilibri nei conti pubblici che si ripagheranno con maggiori debiti o con tagli a scuola e sanità per mettere più soldi in tasca a chi già ne guadagna 80-90 mila l'anno (una indecenza solo pensarla questa cosa)


poi io sono d'accordo a riequilibrare gli alloggi (e un altro problema sono gli asili) a favore degli italiani poveri e di ceto mediobasso ma non bisogna dimenticare che se vi sono stranieri in italia è perchè qualcuno li assume.
e se risultano poveri, non poche volte è perchè sono assunti in nero.
quindi un giro di vite presso quell'imprenditoria criminale e anti-italiana ci vorrebbe invece di proteggerla sempre come fanno alcuni partiti (ormai quasi tutti).
Purtroppo però da tret'anni a questa parte (se non di più !) nonsi fa edilizia popolare .

Sulla flat TAX al 25% per tutti io firmerei subito ma vorrei un articolo di legge per cui a un evasore condannato in terzo livello di giudizio vengano confiscati tutti i beni e devoluti, che so, magari proprio all'edilizia popolare .

Non meno importante sarebbe anche una legge specifica per la corruzione, nelle sue infinite forme, dei politici .


La politica è l’arte d’impedire agli avversari di fare la loro

.........ma andare oltre no ?
Avatar utente
Leno Lazzari
Connesso: Sì
Messaggi: 8353
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:36
Località: Fiano Romano (RM)
Ha Assegnato: 5926 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2019 Mi Piace

Re: le proposte di Unione Popolare

Messaggio da leggere da Leno Lazzari »

ereticamente ha scritto: 6 ago 2022, 12:39 in tema casa, io ci aggiungo una mia riflessione personale.

gran parte del problema a mio parere risiede nel sottosviluppo del sud e nella necessità dei meridionali di emigrare al nord per trovare lavoro.

se venisse riequilibrato il mercato del lavoro in italia(con investimenti in infrastrutture pubbliche ma anche incentivando il southworking), una parte dei meridionali potrebbe rimanere nei territori di origine
frenando la fame di case e la conseguente speculazione nelle città del nord italia.
Ponte di Messina a parte, e che credo sia indispensabile, lo sapete che la ferrovia Sud-Nord é praticamente tutta su UN SOLO BINARIO come ai tempi dei Savoia ?

E se non si potenziano i trasporti e se non si migliora la viabilità generale c'é secondo me ben poco spazio per potenziarne l'economia .


La politica è l’arte d’impedire agli avversari di fare la loro

.........ma andare oltre no ?
Avatar utente
ereticamente
Connesso: Sì
Messaggi: 1248
Iscritto il: 20 ott 2021, 18:03
Ha Assegnato: 142 Mi Piace
Ha Ricevuto: 386 Mi Piace

Re: le proposte di Unione Popolare

Messaggio da leggere da ereticamente »

Ti faccio due appunti

1. I ceti medi e bassi già pagano il 23%. Far pagare il 23% a tutti come dice Berlusconi significa che uno che guadagna 1 milione di euro invece di pagarne 400 mila ne pagherà 200 mila. Quei 200 mila di mancati incassi lo Stato come fa a recuperarli? Che poi quale è il miglioramento del tenore di vita di uno che incassa 600 mila euro netti invece di 400 mila euro Netti?!

2. Le infrastrutture al sud servono per collegare l est e ovest del meridione. Non il sud con il nord. Quella del collegamento nord sud è una concezione da neocolonia. Bisogna invece sviluppare il sud.


Rispondi