Chi è il mio prossimo?

Spazio riservato alle discussioni sulla religione Cristiana

Re: Chi è il mio prossimo?

Messaggioda Rosanna » 29/10/2017, 10:41

heyoka ha scritto:QUOTONE!
Ma In questo campo deve entrare SOLO la coscienza individuale di ciascuno.



Grazie!!!!!!
Ma giusto per riprendere il discorso dal punto in cui mi sono fermata..mi piace precisare, dal mio punto di vista, che.. la vera simpatia è l'interessamento personale che esige il dono della propria anima.
Si..ne sono più che convinta ..perchè la pietà può nascere dall'interesse per un'astrazione chiamata umanità, ma la simpatia nasce dalla premura per un particolare essere umano bisognoso che giace all'angolo della strada della vita.
La simpatia..è un sentimento di amicizia per la persona in bisogno: per la sua pena, per la sua angoscia, per i suoi fardelli.Ma non dimentichiamoci che I nostri sforzi missionari corrono il rischio del fallimento quando li presentiamo fondati sulla pietà piuttosto che sulla vera compassione...


========================================================
“ Sono sempre certi atteggiamenti strani, falsi e certi gesti subdoli che delineano le persone, che, piano piano si rivelano x quello che sono.. Non credo ci sia molto altro da capire".
Avatar utente
Rosanna
Amministrazione
 
Messaggi: 3305
Iscritto il: 31/05/2011, 18:33

Re: Chi è il mio prossimo?

Messaggioda Rosanna » 07/03/2018, 14:16

In questo momento il mio prossimo è anche Matteo Renzi che nonostante i suoi errori continua ad essere "una persona"..
A buon intenditor poche parole..

=================================================================================
“ Sono sempre certi atteggiamenti strani, falsi e certi gesti subdoli che delineano le persone, che, piano piano si rivelano x quello che sono.. Non credo ci sia molto altro da capire".
Avatar utente
Rosanna
Amministrazione
 
Messaggi: 3305
Iscritto il: 31/05/2011, 18:33

Re: Chi è il mio prossimo?

Messaggioda Sayonlytruth » 07/03/2018, 14:39

Rosanna ha scritto:In questo momento il mio prossimo è anche Matteo Renzi che nonostante i suoi errori continua ad essere "una persona"..
A buon intenditor poche parole..

=================================================================================

OTTIMA la parabola a cui segue l'altra parabola del figliol prodigo. Renzi e' il ragazzo scapestrato che scappo dalla tutela del padre per fare da solo una serie di errori. E fini' in una stalla di porci. Capi' gli errori fatti e torno' dal padre disposto a seguire i suoi consigli e accettare una posizione piu' modesta. Basta dare un nome al padre, per capire.
Ma anche qui esistono i "fratelli" gelosi che faranno di tutto per impedirlo.
Avatar utente
Sayonlytruth
politico
 
Messaggi: 14525
Iscritto il: 27/02/2013, 21:32

Precedente

Torna a Cristianesimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 69 ospiti