Libertà e Salute fisica.

Moderatori: heyoka, Ovidio

Avatar utente
heyoka
Senatore
Messaggi: 5236
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
1
Has thanked: 1685 times
Ti Piace: 856 times

Libertà e Salute fisica.

Messaggio da leggere da heyoka »

Ammesso e non concesso che togliere la libertà all' uomo, sia una operazione efficace per salvaguardare la salute, fino a che punto la Scienza e di conseguenza la Politica, ha il diritto di togliere o anche solo sospendere per lungo termine il diritto alla libertà?
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
giaguaro
Consigliere
Messaggi: 506
Iscritto il: 9 giu 2019, 10:49
1
Has thanked: 593 times
Ti Piace: 216 times

Re: Libertà e Salute fisica.

Messaggio da leggere da giaguaro »

heyoka ha scritto: 6 apr 2021, 7:06 Ammesso e non concesso che togliere la libertà all' uomo, sia una operazione efficace per salvaguardare la salute, fino a che punto la Scienza e di conseguenza la Politica, ha il diritto di togliere o anche solo sospendere per lungo termine il diritto alla libertà?
Credo che dipenda dai punti di vista di ciascuno di noi.
Da parte del presumibile modo di vedere della sempre citata e simpatica "casalinga di Voghera", che io condivido quasi totalmente, per offrontare in modo corretto questa disastrosa pandemia è necessario evitare gli assembramenti e, quindi evitare di uscire di casa per non infettarsi. Al massimo uscire soltanto per andare a fare la spesa necessaria per nutrirsi e per eventuali altre urgenti necessità inderogabili.
Da parte degli amici coraggiosi come te, sicuramente, avere la totale libertà di decidere quello che ritieni giusto.
E' chiaro che in "in media stat virtus' e che, forse, la strada migliore sarebbe quella di dividere a metà questi due modi di vedere. Ma, comunque, data la poca preparazione che hanno sia i politici che gli stessi operatri sanitari, se si vuole affrontare in modo debito questa difficile situazione, bisogna trovare un modo intelligente per evitare che la gente muoia per il contaggio del virus o per la fame derivante dalla poca disponibilità dei mezzi di sussistenza derivante dalla chiusura di tutte le attività commerciali e produttive.

icon_climb2
Non posso insegnare niente a nessuno, posso solo cercare di farli riflettere - SOCRATE
Avatar utente
Ovidio
Senatore
Messaggi: 2426
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Has thanked: 217 times
Ti Piace: 492 times

Re: Libertà e Salute fisica.

Messaggio da leggere da Ovidio »

giaguaro ha scritto: 8 apr 2021, 9:25
heyoka ha scritto: 6 apr 2021, 7:06 Ammesso e non concesso che togliere la libertà all' uomo, sia una operazione efficace per salvaguardare la salute, fino a che punto la Scienza e di conseguenza la Politica, ha il diritto di togliere o anche solo sospendere per lungo termine il diritto alla libertà?
Credo che dipenda dai punti di vista di ciascuno di noi.
Da parte del presumibile modo di vedere della sempre citata e simpatica "casalinga di Voghera", che io condivido quasi totalmente, per offrontare in modo corretto questa disastrosa pandemia è necessario evitare gli assembramenti e, quindi evitare di uscire di casa per non infettarsi. Al massimo uscire soltanto per andare a fare la spesa necessaria per nutrirsi e per eventuali altre urgenti necessità inderogabili.
Da parte degli amici coraggiosi come te, sicuramente, avere la totale libertà di decidere quello che ritieni giusto.
E' chiaro che in "in media stat virtus' e che, forse, la strada migliore sarebbe quella di dividere a metà questi due modi di vedere. Ma, comunque, data la poca preparazione che hanno sia i politici che gli stessi operatri sanitari, se si vuole affrontare in modo debito questa difficile situazione, bisogna trovare un modo intelligente per evitare che la gente muoia per il contaggio del virus o per la fame derivante dalla poca disponibilità dei mezzi di sussistenza derivante dalla chiusura di tutte le attività commerciali e produttive.

icon_climb2
Misure di sicurezza si (distanziamento, maschere, vaccini), lockdown no.

Se poi uno non vuole maschere nè farsi il vaccino, si accomodi, ma lontano dal prossimo!
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Avatar utente
heyoka
Senatore
Messaggi: 5236
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
1
Has thanked: 1685 times
Ti Piace: 856 times

Re: Libertà e Salute fisica.

Messaggio da leggere da heyoka »

Credo che Madre Natura abbia idee moltl diverse dalla Scienza Medica ATTUALE, a questo proposito.
Non siamo stati creati per vivere sempre in questa vita.
Questa è una ossessione DIABOLICA.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
carletto3
Senatore
Messaggi: 4614
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
1
Has thanked: 179 times
Ti Piace: 1062 times

Re: Libertà e Salute fisica.

Messaggio da leggere da carletto3 »

heyoka ha scritto: 6 apr 2021, 7:06 Ammesso e non concesso che togliere la libertà all' uomo, sia una operazione efficace per salvaguardare la salute, fino a che punto la Scienza e di conseguenza la Politica, ha il diritto di togliere o anche solo sospendere per lungo termine il diritto alla libertà?
Ma ancora non ci sei arrivato?
La Politica usa gli Scienziati per poter dire :non è colpa mia se vi chiudo in casa...lo dicono Loro!!!!Loro dicono...io do le Norme igieniche e profilattiche perche' possiamo lavorare in pace nei reparti...e non essere sovraccaricati di malati gravi.Ma loro non hanno detto che dobbiamo stare chiusi in casa hanno detto solo distanziamenti,mascherine e igiene.Mai nella Storia si è presentata per la politica un'occasione simile per tacitare le gravi mancanze in economia in infrastrutture ecc ecc. e riuscire a sopravvivere alle forche e le gogne che si meriterebbero.
E sono arrivati a fare letame delle norme della prima parte della Costituzione...come liberta' e lavoro....prima parte che è la base fondante di ogni societa' civile, sacra e inviolabile dovrebbe essere....ma si passa sopra e si calpesta ogni principio e solo per un virussone un po' piu' pericoloso di una normale influenza....ho scritto anche troppi post sull'argomento pazzia generalizzata ,ma a questo punto non so se è pazzia o se la politica ci marcia... e penso proprio che ci marci....Vaccinati e guariti sopra i 70 anni e i "fragili" ormai sono quasi il 50% della popolazione...a questo punto mi pare sia il caso di riaprire tutto...ma la gente è sempre terrorizzata,per lo piu' dalle Merlino e dalle Fatine varie...e non c'è nulla da fare....il terrore corre su un virus poco piu' di un influenzale.
Quindi scordati della Costituzione piu' bella del mondo che io definirei la Costituzione piu' elastica del mondo!Le poltrone sono le uniche e vere pietre miliari di uno stato repubblicano!!!
Cosi' va il Mondo....
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
Avatar utente
heyoka
Senatore
Messaggi: 5236
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
1
Has thanked: 1685 times
Ti Piace: 856 times

Re: Libertà e Salute fisica.

Messaggio da leggere da heyoka »

Perfettamente d' accordo, ma tu, se fossi un politico te la prenderesti la responsabilità di andare contro ai "suggerimenti", magari pompati dal Demone Luciferino del farmaco, come aveva tentato di fare Boris Johnson in Inghilterra?
E guarda che in quel caso, Johnson, aveva avuto il suggello della Scienza.
Ma lo hanno massacrato mediaticamente a livello GLOBALE.
Io ho addirittura il sospetto che Johnson lo abbiano avvelenato, come usano fare in RUSSIA, per terrorizzare i No vax.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
carletto3
Senatore
Messaggi: 4614
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
1
Has thanked: 179 times
Ti Piace: 1062 times

Re: Libertà e Salute fisica.

Messaggio da leggere da carletto3 »

heyoka ha scritto: 10 apr 2021, 9:50 Perfettamente d' accordo, ma tu, se fossi un politico te la prenderesti la responsabilità di andare contro ai "suggerimenti", magari pompati dal Demone Luciferino del farmaco, come aveva tentato di fare Boris Johnson in Inghilterra?
E guarda che in quel caso, Johnson, aveva avuto il suggello della Scienza.
Ma lo hanno massacrato mediaticamente a livello GLOBALE.
Io ho addirittura il sospetto che Johnson lo abbiano avvelenato, come usano fare in RUSSIA, per terrorizzare i No vax.
Qualcuno prima o poi lo dovra' fare....senno' per i prossimi venti anni sara' come adesso...qualcuno deve pur cominciare a mandare in culo le Merlino le Fatine e i Virologi tutti...ci sta provando Salvini per primo, ma lo stanno massacrando...ma un primo ci deve essere comunque....e quando l'economia e gli equilibri psichici saranno alla canna del gas qualcuno dovra' rispondere...e mi pare che quasi ci siamo.
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
Avatar utente
nerorosso
Senatore
Messaggi: 2688
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
1
Has thanked: 573 times
Ti Piace: 565 times

Re: Libertà e Salute fisica.

Messaggio da leggere da nerorosso »

heyoka ha scritto: 10 apr 2021, 9:50 Perfettamente d' accordo, ma tu, se fossi un politico te la prenderesti la responsabilità di andare contro ai "suggerimenti", magari pompati dal Demone Luciferino del farmaco, come aveva tentato di fare Boris Johnson in Inghilterra?
E guarda che in quel caso, Johnson, aveva avuto il suggello della Scienza.
Ma lo hanno massacrato mediaticamente a livello GLOBALE.
Io ho addirittura il sospetto che Johnson lo abbiano avvelenato, come usano fare in RUSSIA, per terrorizzare i No vax.


Si, pure io ho il sospetto che Johnson non solo sia stato massacrato mediaticamente, ma che sia pure stato infettato, dolosamente e in forma grave ma non letale (in quanto ancora utile al progetto globalista), per dargli un avvertimento in puro stile mafioso, tipo: "ti faccio una proposta che non potrai rifiutare"…

Io dico che è stato contagiato dolosamente e fraudolentemente. La sua idea del virussone non collimava con quella dei Veri Padroni del mondo…

Infatti ha poi cambiato idea;)
PATRIA O MUERTE!!!

(Fidel Castro)
Avatar utente
heyoka
Senatore
Messaggi: 5236
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
1
Has thanked: 1685 times
Ti Piace: 856 times

Re: Libertà e Salute fisica.

Messaggio da leggere da heyoka »

Io dico che è stato contagiato dolosamente e fraudolentemente. La sua idea del virussone non collimava con quella dei Veri Padroni del mondo…

Infatti ha poi cambiato idea...
E quello poteva essere un pericolo per il Grande Imbroglio, che è stato debellato.
Ora però ce ne uno ancora più devastante x i Padroni del mondo.
Sembra evidente che i vaccini servono poco, e se il virus perde forza in modo naturale, a fronte di una vaccinazione scarsa, il RE sarebbe ancora più nudo, in quanto ci sarebbe la prova che i vaccini non sono stati l' arma che ha vinto il virus, ma che è morto per cause naturali.
Ecco allora la fretta di vaccinare più gente possibile per dimostrare il contrario o quanto meno non mettere sospetti sulla effettiva capacità dei vaccini.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
carletto3
Senatore
Messaggi: 4614
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
1
Has thanked: 179 times
Ti Piace: 1062 times

Re: Libertà e Salute fisica.

Messaggio da leggere da carletto3 »

heyoka ha scritto: 11 apr 2021, 21:14
Io dico che è stato contagiato dolosamente e fraudolentemente. La sua idea del virussone non collimava con quella dei Veri Padroni del mondo…

Infatti ha poi cambiato idea...
E quello poteva essere un pericolo per il Grande Imbroglio, che è stato debellato.
Ora però ce ne uno ancora più devastante x i Padroni del mondo.
Sembra evidente che i vaccini servono poco, e se il virus perde forza in modo naturale, a fronte di una vaccinazione scarsa, il RE sarebbe ancora più nudo, in quanto ci sarebbe la prova che i vaccini non sono stati l' arma che ha vinto il virus, ma che è morto per cause naturali.
Ecco allora la fretta di vaccinare più gente possibile per dimostrare il contrario o quanto meno non mettere sospetti sulla effettiva capacità dei vaccini.
Stai andando a caso....ma non sai neppure quanto tu sia nel vero.
Quasi quasi ti nomino vice allievo dell'dell'apprendista sciamano....
:lol:
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
Rispondi