Gioco a moscacieca

Moderatori: heyoka, Ovidio

Avatar utente
Ovidio
Senatore
Messaggi: 2442
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Has thanked: 218 times
Ti Piace: 501 times

Gioco a moscacieca

Messaggio da leggere da Ovidio »

Sembra come se il padreterno giocasse a nascondino con noi.

Prima ci porta alla vita, e poi si nasconde dicendoci ... "trovatemi!".

Così all'inizio ci poniamo la domanda ... "chi c'è sopra noi?" e, osservando il mondo che ci circonda, cerchiamo nella natura (panteismo).

Poi riscontriamo che una pietra non può avere un'anima, e allora, considerando i nostri diversi istinti e comportamenti, cerchiamo in varie divinità che riflettano i nostri pregi e i nostri difetti (politeismo).

Poi arriviamo alla conclusione che se esiste un potere superiore, questo debba regnare sopra ogni altra cosa, non possa avere rivali, e cerchiamo la risposta nel monoteismo.

Oggi arriva la scienza, e con questa individuiamo il padreterno nelle leggi naturli, nel GEP.

E così, passando dal panteismo, al paganesimo, al monoteismo, alla GEP, continuiamo a cercare Dio.

Ma quando crediamo di averlo trovato, ... il nascondiglio risulta vuoto!

È un gioco a moscacieca che probabilmente non teminerà mai, o forse terminerà per ognuno di noi al momento del poprio trapasso a miglior vita.

Comunque è un gioco appassionante, un gioco dal quale si autoescludono gli atei e gli agnostiCi.

Peccato, il loro sarebbe un interessante contributo.
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Avatar utente
heyoka
Senatore
Messaggi: 5291
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
1
Has thanked: 1703 times
Ti Piace: 877 times

Re: Gioco a moscacieca

Messaggio da leggere da heyoka »

Vedo che la mia teoria sta cominciando a vedere un pò fi luce.
Non sono d' accordo però, nel vedere male il ruolo degli agnostici e degli atei.
Io credo invece che il loro ruolo nel gioco ideato dalla GEP, è fondamentale.
Guai mancassero gli agnostici e gli atei.
Sarebbe come in un campo di calcio ci fossero 22 palloni ed ogni giocatore dovesse giocare con il suo.
O Sarebbe come non ci fossero i Trotoni in questo forum.
Metti non ci fosse un Sayon per Carletto..
O a Pistoia non ci fosse un Biancalani per il nostro amico Alfa.
O non ci fosse un hobulice per me.
😅😅😅😅
Comunque, secondo le mie visioni, è più facile che alla fine del gioco vedano la luce gli agnostici e gli atei che i creduloni.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
Ovidio
Senatore
Messaggi: 2442
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Has thanked: 218 times
Ti Piace: 501 times

Re: Gioco a miscacieca

Messaggio da leggere da Ovidio »

Preciso meglio il mio pensiero:
Gli agnostici si escludono dal gioco dicendo "non mi interessa" e non spiegando il perché non gli interessa.

Gli atei escono dal gioco rimandando la loro riposta al giorno in cui la scienza riponderà
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Avatar utente
carletto3
Senatore
Messaggi: 4658
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
1
Has thanked: 179 times
Ti Piace: 1070 times

Re: Gioco a miscacieca

Messaggio da leggere da carletto3 »

Ovidio ha scritto: 3 mar 2021, 12:37 Preciso meglio il mio pensiero:
Gli agnostici si escludono dal gioco dicendo "non mi interessa" e non spiegando il perché no ngli interessa.

Gli atei escono dal gioco rimandando la loro riposta al giorno in cui la scienza riponderà
Ovidio amo i giocherelloni pero' fino a quando il gioco dura poco....
FuckYou
Puoi quantificare cosa intendi per " POCO"????? Bye
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
Avatar utente
heyoka
Senatore
Messaggi: 5291
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
1
Has thanked: 1703 times
Ti Piace: 877 times

Re: Gioco a moscacieca

Messaggio da leggere da heyoka »

Ovidio amo i giocherelloni pero' fino a quando il gioco dura poco....
FALSO!!!!
La più bella, impegnativa ed istruttiva attività della vita è GIOCARE.
E la GEP non può essere diversa da noi pep, visto che siamo le sue creature predilette.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
carletto3
Senatore
Messaggi: 4658
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
1
Has thanked: 179 times
Ti Piace: 1070 times

Re: Gioco a moscacieca

Messaggio da leggere da carletto3 »

heyoka ha scritto: 4 mar 2021, 7:23
Ovidio amo i giocherelloni pero' fino a quando il gioco dura poco....
FALSO!!!!
La più bella, impegnativa ed istruttiva attività della vita è GIOCARE.
E la GEP non può essere diversa da noi pep, visto che siamo le sue creature predilette.
Ao'...parlo di giocherelloni non di gioco!!
C'è la sua porca differenza.....
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
Avatar utente
Ovidio
Senatore
Messaggi: 2442
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Has thanked: 218 times
Ti Piace: 501 times

Re: Gioco a moscacieca

Messaggio da leggere da Ovidio »

carletto3 ha scritto: 4 mar 2021, 12:50
heyoka ha scritto: 4 mar 2021, 7:23
Ovidio amo i giocherelloni pero' fino a quando il gioco dura poco....
FALSO!!!!
La più bella, impegnativa ed istruttiva attività della vita è GIOCARE.
E la GEP non può essere diversa da noi pep, visto che siamo le sue creature predilette.
Ao'...parlo di giocherelloni non di gioco!!
C'è la sua porca differenza.....
E chi giocherelleggia?
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Avatar utente
carletto3
Senatore
Messaggi: 4658
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
1
Has thanked: 179 times
Ti Piace: 1070 times

Re: Gioco a moscacieca

Messaggio da leggere da carletto3 »

Ovidio ha scritto: 4 mar 2021, 13:26
carletto3 ha scritto: 4 mar 2021, 12:50
heyoka ha scritto: 4 mar 2021, 7:23
FALSO!!!!
La più bella, impegnativa ed istruttiva attività della vita è GIOCARE.
E la GEP non può essere diversa da noi pep, visto che siamo le sue creature predilette.
Ao'...parlo di giocherelloni non di gioco!!
C'è la sua porca differenza.....
E chi giocherelleggia?
Ma che fai cominci anche te ad essere colpito da Heyeconaggine acuta?
Rleggiti il tuo primo post.....e scoprirai chi è il giocherellone...poi ti do cio' che hai vinto...una bella bambolina !!!
Bye
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
Avatar utente
heyoka
Senatore
Messaggi: 5291
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
1
Has thanked: 1703 times
Ti Piace: 877 times

Re: Gioco a moscacieca

Messaggio da leggere da heyoka »

Comunque è un gioco appassionante, un gioco dal quale si autoescludono gli atei e gli agnostiCi.
La fine del gioco è quando l' arbitro fischia o quando l' allenatore ti richiama in panchina.
Dopo di che, ho visto un sacco di atei o finti tali, che ad un certo punto della loro vita hanno ricevuto l' illuminazione.
Ricordo in particolare il Farmacista del mio paese natio. 3300 anime che tutte le domeniche riempivano la chiesa dove il parroco era costretto a celebrare 4 messe per soddisfare quelle anime. Poche e convinte le pecore nere. Tra tutti il Farmacista che non risparmiava mai il suo sarcasmo ateista verso i parrocchiani.
Non si è mai saputo ne il come e ne il perché ma nel giro di qualche mese il Farmacista ha cominciato a frequentare tutte le messe ogni mattina e addirittura cominciò a leggere le liturgie.
Chiesi a mia nonna il perché e lei mi disse :
QUANDO IL CORPO SI FRUSTA L' ANIMA S' AGGIUSTA! 😁😁😁
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
carletto3
Senatore
Messaggi: 4658
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
1
Has thanked: 179 times
Ti Piace: 1070 times

Re: Gioco a moscacieca

Messaggio da leggere da carletto3 »

heyoka ha scritto: 5 mar 2021, 7:36
Comunque è un gioco appassionante, un gioco dal quale si autoescludono gli atei e gli agnostiCi.
La fine del gioco è quando l' arbitro fischia o quando l' allenatore ti richiama in panchina.
Dopo di che, ho visto un sacco di atei o finti tali, che ad un certo punto della loro vita hanno ricevuto l' illuminazione.
Ricordo in particolare il Farmacista del mio paese natio. 3300 anime che tutte le domeniche riempivano la chiesa dove il parroco era costretto a celebrare 4 messe per soddisfare quelle anime. Poche e convinte le pecore nere. Tra tutti il Farmacista che non risparmiava mai il suo sarcasmo ateista verso i parrocchiani.
Non si è mai saputo ne il come e ne il perché ma nel giro di qualche mese il Farmacista ha cominciato a frequentare tutte le messe ogni mattina e addirittura cominciò a leggere le liturgie.
Chiesi a mia nonna il perché e lei mi disse :
QUANDO IL CORPO SI FRUSTA L' ANIMA S' AGGIUSTA! 😁😁😁
Tie'.......

Immagine
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
Rispondi