Metodi educativi e risultati pratici.

Moderatori: Ovidio, heyoka

Avatar utente
heyoka
Senatore
Messaggi: 4691
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
1
Has thanked: 1472 times
Ti Piace: 662 times

Metodi educativi e risultati pratici.

Messaggio da leggere da heyoka »

La generazione di Spock.


Il famoso pediatra Benjamin Spock(1902-1998), scrisse "Baby and child care" che fu subito un successo con milioni di copie vendute e a cui seguirono altri 12 libri sui problemi dell'infanzia e dei teenagers.
Pubblicato per la prima volta nel 1946, fu rivisto e corretto ogni dieci anni fino a diventare un testo completamente diverso dall'originale. Il cambiamento avvenuto, ha rispecchiato negli anni una sorta di "pentimento" di Spock non più così favorevole all'educazione permissiva dei bambini che aveva sostenuto all'inizio della sua carriera e negli ultimi anni, parlava di "amorevole severità e disciplinata tenerezza".
Ma i figli del boom demografico portano ancora il suo nome: è la "generazione Spock", quella cresciuta con i suoi metodi "eccessivamente permissivi" per l'America conservatrice dell'epoca.
Peter, il nipote di Spock, si suicidò nel 1983 all'età di 22 anni, forse a dimostrazione che nessuno è perfetto.

La generazione di Mia nonna ( nata 1884) e mia mamma ( nata 1920).
Le sconosciute nonne e mamme pre metodo Spock, che quando ritenevano di parlarti, per prima cosa usavano il battipanni e poi ti mandavano a letto senza cena.
Io mi ricordo ancora mia mamma che il primo giorno di scuola mi disse:
Carletto, non ti sognare di venire a casa lamentandoti perchè la maestra ti ha menato, perchè io non voglio sentire alcuna ragione e stai certo che se lei ti ha dato una bacchettata io te ne regalo almeno il doppio.
Non ricordo alcun suicidio, ai miei tempi.
Annoto che mia nonna aveva il diploma di seconda elementare mentre mia mamma aveva quello di quinta elementare.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
Ovidio
Senatore
Messaggi: 2092
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Has thanked: 199 times
Ti Piace: 389 times

Re: Metodi educativi e risultati pratici.

Messaggio da leggere da Ovidio »

heyoka ha scritto: 11 feb 2021, 15:02 La generazione di Spock.


Il famoso pediatra Benjamin Spock(1902-1998), scrisse "Baby and child care" che fu subito un successo con milioni di copie vendute e a cui seguirono altri 12 libri sui problemi dell'infanzia e dei teenagers.
Pubblicato per la prima volta nel 1946, fu rivisto e corretto ogni dieci anni fino a diventare un testo completamente diverso dall'originale. Il cambiamento avvenuto, ha rispecchiato negli anni una sorta di "pentimento" di Spock non più così favorevole all'educazione permissiva dei bambini che aveva sostenuto all'inizio della sua carriera e negli ultimi anni, parlava di "amorevole severità e disciplinata tenerezza".
Ma i figli del boom demografico portano ancora il suo nome: è la "generazione Spock", quella cresciuta con i suoi metodi "eccessivamente permissivi" per l'America conservatrice dell'epoca.
Peter, il nipote di Spock, si suicidò nel 1983 all'età di 22 anni, forse a dimostrazione che nessuno è perfetto.

La generazione di Mia nonna ( nata 1884) e mia mamma ( nata 1920).
Le sconosciute nonne e mamme pre metodo Spock, che quando ritenevano di parlarti, per prima cosa usavano il battipanni e poi ti mandavano a letto senza cena.
Io mi ricordo ancora mia mamma che il primo giorno di scuola mi disse:
Carletto, non ti sognare di venire a casa lamentandoti perchè la maestra ti ha menato, perchè io non voglio sentire alcuna ragione e stai certo che se lei ti ha dato una bacchettata io te ne regalo almeno il doppio.
Non ricordo alcun suicidio, ai miei tempi.
Annoto che mia nonna aveva il diploma di seconda elementare mentre mia mamma aveva quello di quinta elementare.
Stessi anni praticamente di mia nonna e di mia madre. Le mie nonne erano il mio rifugio, ma mia madre mi ha cresciuto a battipanni (le mani gli facevano male a menarci!), e tutto sommato non mi ha cresciuto male.

Poi a scuola erano bacchettate terribili. Il maestro aveva una canna di bambù tale da arrivare agli ulimi banchi. Mai visto un genitore lamentarsi.

Poi alle medie il professore di francese per ogni errore di traduzione tre bacchettate talmente forti che si dovevano mettere le mani sul pavimento gelato per evitare il gonfiore. Ma nessuno protestava, anzi, studiavamo con più fervore!

Era giusto? Sbagliato? Non so, ma non credo che le nostre infanzie fossero meno felici di quelle di oggi. Per lo meno c'era il giro d'Italia che facevamo con le palline di vetro o con i tappi di bottiglia a distrarci dalle botte prese, e tutto passava in fretta!
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Avatar utente
heyoka
Senatore
Messaggi: 4691
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
1
Has thanked: 1472 times
Ti Piace: 662 times

Re: Metodi educativi e risultati pratici.

Messaggio da leggere da heyoka »

Se dobbiamo guardare al sapere del Professor Spock e delle nostre mamme mezzo analfabete di una volta, sembra che le nostre mamme ci sono arrivate prima a capire il giusto metodo educativo.
Oltretutto senza fare ingenti danni educativi e senza sprecare anni a scrivere libri.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
Ovidio
Senatore
Messaggi: 2092
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Has thanked: 199 times
Ti Piace: 389 times

Re: Metodi educativi e risultati pratici.

Messaggio da leggere da Ovidio »

Comunque personalmente preferisco la persuasione e, se non va, la punizione.

Erano altri tempi, molto più duri. I nostri nonni e genitori uscivano da due guerre, dove non c'erano guanti di velluto! Ora a 75 anni di distanza il ricordo sbiadisce.

Nessuno sa più che vuol dire bagno senza acqua calda corrente, svegliarsi al freddo con i geloni, per riscaldarsi accendere prima la stufa a legna o a carbone (la Becchi), cucina senza frigorifero, a letto con la lampada a petrolio (in Sardegna), e ... senza televisione.

Dificile da capire se non lo si è vissuto!
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Avatar utente
heyoka
Senatore
Messaggi: 4691
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
1
Has thanked: 1472 times
Ti Piace: 662 times

Re: Metodi educativi e risultati pratici.

Messaggio da leggere da heyoka »

Comunque personalmente preferisco la persuasione e, se non va, la punizione.
Dal mio manuale preferito, Qohelet:
C' è un tempo per la persuasione e
un tempo per la punizione...
E allora era così che funzionava anche perché i ruoli in famiglia erano chiari.
Allora neanche immaginavano che la legge avrebbe cancellato il Padre e la Madre.
Allora nella famiglia c' era anche il Nonno e la Nonna. Mica li rinvhiudevano negli ospizi.
E solo Dio sa quante volte mia nonna, forse di nascosto da mio padre, mi portava in camera una scodella di pane e latte, per la cena che mio padre mi aveva tolto per punizione, oltre naturalmente una buona dose di bacchettata con la vis-cia.
Per mia fortuna, i miei non avuto il tempo di leggere i libri del famoso pediatra Spock.
🤩🤩🤩🤩
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
heyoka
Senatore
Messaggi: 4691
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
1
Has thanked: 1472 times
Ti Piace: 662 times

Re: Metodi educativi e risultati pratici.

Messaggio da leggere da heyoka »

Dott. Benjamin Spock.
Ecco uno dei tanti ESPERTI che si sono avvicendati nella Storia.
E Dio solo sa, quanti danni all' Umanità ha fatto.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
nerorosso
Senatore
Messaggi: 2387
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
1
Has thanked: 444 times
Ti Piace: 466 times

Re: Metodi educativi e risultati pratici.

Messaggio da leggere da nerorosso »

heyoka ha scritto: 15 feb 2021, 21:52 Dott. Benjamin Spock.
Ecco uno dei tanti ESPERTI che si sono avvicendati nella Storia.
E Dio solo sa, quanti danni all' Umanità ha fatto.
Beh heyoka, mica tutti gli ESPERTI sono uguali.

Sulla perniciosità di certi ESPERTI come gli ESPERTI virologi, siamo d'accordo, ma io sono un ESPERTO carrellista, e l'unico danno che potrei fare sarebbe ribaltare una pedana...

Ovviamente tra ribaltare da 8 metri di altezza 800 kg di "pisellini novelli" e ribaltare dalla stessa altezza la stessa quantità di "spinaci a cubetti" la differenza è abissale nelle sue conseguenze, se riuscite a immaginare una tale quantità di "pisellini novelli" che si schianta al suolo da 8 metri di altezza.
Io per fortuna non ho mai visto la caduta, ma le conseguenze si. Dopo tre anni abbiamo ancora piselli che rotolano nel magazzino… :mrgreen:
PATRIA O MUERTE!!!

(Fidel Castro)
Avatar utente
Shamash
Deputato
Messaggi: 900
Iscritto il: 9 giu 2019, 16:37
1
Has thanked: 134 times
Ti Piace: 382 times

Re: Metodi educativi e risultati pratici.

Messaggio da leggere da Shamash »

Ovidio ha scritto: 11 feb 2021, 20:26 Comunque personalmente preferisco la persuasione e, se non va, la punizione.
Concordo, ma per punizione intendo "massacrare" con esercizi...tanti esercizi!
L'ho visto fare tante volte e funziona alla grande: non solo come deterrente, ma anche per l'utilità didattica... :grin:
nerorosso ha scritto: 15 feb 2021, 23:27 Dopo tre anni abbiamo ancora piselli che rotolano nel magazzino… :mrgreen:
Questa è epica! 🤣
«Siate il meglio di qualunque cosa siate» [Martin Luther King]
«Dove regna la saggezza, non vi è alcun conflitto tra pensiero e sentimento» [Carl Gustav Jung]
Avatar utente
heyoka
Senatore
Messaggi: 4691
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
1
Has thanked: 1472 times
Ti Piace: 662 times

Re: Metodi educativi e risultati pratici.

Messaggio da leggere da heyoka »

Beh heyoka, mica tutti gli ESPERTI sono uguali.
Sotto il profilo morale, può starci.
Mi fanno ridere però se alla Tv, sento un esperto dire che servono le mascherine e un altro dire che sono pericolose.
Ma il virus non è sempre lo stesso?
Mi fanno ridere se un povero disgraziato al primo processo viene condannato, al secondo assolto e al terzo (se nel frattempo non è morto) riviene condannato.
Ma la legge non è sempre la stessa?
Se un ESPERTO mi dice una cosa e un ESPERTO mi dice il contrario me lo dite perché dobbiamo strapagare questi Esperti che sono affidabili come una monetina gettata in aria?
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
Ovidio
Senatore
Messaggi: 2092
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Has thanked: 199 times
Ti Piace: 389 times

Re: Metodi educativi e risultati pratici.

Messaggio da leggere da Ovidio »

A proposito del titolo, c'è una statistica che dice quante delle persone incarcerate a seconda dei crimini commessi sono recidive?

Dovrebbe essere un punto base per definire le pene.
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Rispondi