Perchè sono contro la pena di morte

Forum rivolto alla Società e alle Politiche Sociali
Avatar utente
heyoka
Senatore
Messaggi: 4719
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
1
Has thanked: 1482 times
Ti Piace: 666 times

Re: Perchè sono contro la pena di morte

Messaggio da leggere da heyoka »

Mettere mano alla spada non è un gesto ponderato come emettere un giudizio penale.

Detto questo io ti ho citato un brano del Vangelo dove Gesù parla in maniera chiara di mettere una macina al collo a CHI è di inciampo ai bambini.
Stai sul pezzo,, hobulice e non fare il bambino che se ti cito un testo tu mi parli mi parli di un altro.

Ti chiedo allora cosa voleva dirci Gesù quando parla di scandalo ai bambini.
Anche perché, in tutta onestà, a me non sembra un peccato così grave, quello di scandalizzare i bambini.
Almeno rispetto ad altri delitti ben più gravi.
Che se prendiamo i filmini che girano anche sulle tv, credo che il mare strariperebbero.
Secondo me, Gesù voleva dirci qualcosa di diverso....
Per non parlare dei preti pedofili e dei vescovi e cardinali che li hanno protetti.
Secondo me Gesù non intendeva parlare di quel tipo di scandali.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
Holubice
Deputato
Messaggi: 809
Iscritto il: 9 apr 2020, 14:11
Ti Piace: 109 times

Re: Perchè sono contro la pena di morte

Messaggio da leggere da Holubice »

heyoka ha scritto: 22 gen 2021, 20:32
Marco 9,42
Chi scandalizza uno di questi piccoli che credono, è meglio per lui che gli si metta una macina da asino al collo e venga gettato nel mare.

E guarda Holubice che questa affermazione favorevole alla Pena di Morte la trovi anche in Luca e Matteo.
Rimane da capire cosa intendeva dire Gesù quando parlava di scandalo.
Quelli che hanno studiato dicono che vuol dire "Inciampo".
E come si può essere di inciampo ai bambini??
Forse intendeva bambini nello "spirito"?
Perché in quel caso, a volte penso che potrei essere chiamato in causa.
Se rigirerai il nostro Testo Sacro di Riferimento (chiamato Vangelo...), e lo leggerai per il verso giusto, comprenderai che quella frase era un monito verso coloro che corrompono i bambini: vi aspetterà qualcosa di terribile una volta che farete la terra per il cece, qualcosa di molto peggio rispetto a quello che sarà riservato agli altri dannati.

D'altronde, già ora, se un pedofilo finisce in galera sa che cosa lo aspetta: botte da orbi, notte giorno, da tutti gli altri detenuti. Questo perché tutti i suoi compagni di sventure (quasi sempre) è da piccoli che sono stati traviati, in molti casi abusati e, come dire, sanno anche loro quanto siano stati colpevoli certi soggetti nel determinare la loro (infausta) sorte...

Sic et simpliciter



P.S.
Potremmo ribattezzare questi siparietti come "Catechismo di Emergenza per Leghisti"...


Immagine
"Ricordatevi sempre che nel nostro Parlamento siedono i nostri rappresentanti. E che ci rappresentano benissimo"
(Indro Montanelli)
Avatar utente
heyoka
Senatore
Messaggi: 4719
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
1
Has thanked: 1482 times
Ti Piace: 666 times

Re: Perchè sono contro la pena di morte

Messaggio da leggere da heyoka »

Il testo del Vangelo in cui Gesù parla di coloro che danno INCIAMPO, parla dei bambini CHE CREDONO.
Non parla dei bambini in generale.
Perciò il monito e la auspicata condanna, secondo me, non c' azzecca se ci riferiamo ai reati di pedofilia ( senza dimenticare che suo Padre mise incinta sua Madre quando aveva solo 13 anni).
Secondo me, si riferisce agli inciampi che si possono provocare ai "credenti" che prendono x verità reale, quella che viene narrata vome realtà simbolica.
I bambini appunto.
Ma è una mia interpretazione.
Oltretutto rischiosa perché punibile con la pena di morte x annegamento con una macina al collo.

Su questo tema ci sono anche DUE lettere fi Paolo, molto interessanti.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
Holubice
Deputato
Messaggi: 809
Iscritto il: 9 apr 2020, 14:11
Ti Piace: 109 times

Re: Perchè sono contro la pena di morte

Messaggio da leggere da Holubice »

heyoka ha scritto: 23 gen 2021, 8:30 ...
Su questo tema ci sono anche DUE lettere di Paolo, molto interessanti.
No, per carità... Fermiamoci al Vangelo...


Immagine
"Ricordatevi sempre che nel nostro Parlamento siedono i nostri rappresentanti. E che ci rappresentano benissimo"
(Indro Montanelli)
Avatar utente
heyoka
Senatore
Messaggi: 4719
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
1
Has thanked: 1482 times
Ti Piace: 666 times

Re: Perchè sono contro la pena di morte

Messaggio da leggere da heyoka »

Ai Vangeli, Holubice!!!
Quelli ufficiali sono QUATTRO. E ce ne sono almeno altrettanti di ufficiosi, tra i quali quello del Gemello ( gemello di Chi?), da molti ritenuto il più pulito da incursioni fiabesche.
E lo dico con tutta la mia profonda stima e profonda sacralità meritoria, nei confronti del valore simbolico delle fiabe.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
Shamash
Deputato
Messaggi: 909
Iscritto il: 9 giu 2019, 16:37
1
Has thanked: 134 times
Ti Piace: 383 times

Re: Perchè sono contro la pena di morte

Messaggio da leggere da Shamash »

La disciplina è assai articolata, perché entrano in gioco numerosi elementi a vario titolo più o meno determinanti.
Per quanto concerne il principio giuridico dell'"oltre ogni ragionevole dubbio", ho avuto il privilegio di avere come professore Federico Stella, grazie al quale si deve tale istituto nell'ordinamento giuridico italiano con la sua applicazione nel processo penale.

Ciò è indissolubilmente legato alla concezione del nesso causale, ossia vi debba essere una correlazione causa-effetto, proprio per superare l'eventuale arbitrarietà di giudizio e tutti quegli elementi o apprezzamenti discrezionali che possano in qualche modo condizionare il giudizio stesso.

Ciò detto, la pena di morte appare adeguata come extrema ratio a fronte di una causalità dimostrata e inequivocabile, tuttavia tale disciplina va considerata anche alla luce di quanto giustamente apportato alla discussione da Holubice, in merito ai progressi scientifici. Dunque, basare oggi una sentenza su certezze scientifiche, può comportare un errore in quanto in futuro, a fronte di nuovi strumenti e possibilità tecnico-scientifiche, si potrebbe arrivare addirittura a risultati non solo differenti, bensì opposti.

Ecco dunque che considero preminente una sostituzione di tale tipo di pena con una detenzione indeterminata, ma con un processo rieducativo costante ed eventualmente sostituendola con i lavori forzati. Concordo, in parte, con la concezione americana secondo cui è opportuno allontanare il soggetto che si è macchiato di crimini atroci dalla società, tuttavia a fronte di un'esecuzione capitale non vi sarebbe modo di rimediare ad eventuali errori giudiziari.
«Siate il meglio di qualunque cosa siate» [Martin Luther King]
«Dove regna la saggezza, non vi è alcun conflitto tra pensiero e sentimento» [Carl Gustav Jung]
Avatar utente
heyoka
Senatore
Messaggi: 4719
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
1
Has thanked: 1482 times
Ti Piace: 666 times

Re: Perchè sono contro la pena di morte

Messaggio da leggere da heyoka »

Io sono contrarissimo alla pena di morte per delitti di natura passionale, anche x quelli più efferati.
Per i capi mafia, per i funzionari, magistrati, i banchieri, i truffatori e politici corrotti che NON vogliono restituire il DOPPIO del rubato possono scegliere di essere messi al muro!
Dove sta lo scandalo??? Io ricordo che i nostri padri della Repubblica non hanno esitato di mettere al muro parecchie persone, spesso anche innocenti, ma perchè bisognava dare un segno chiaro per quei tempi, che forse non era molto diverso da questo, per certi aspetti.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
Holubice
Deputato
Messaggi: 809
Iscritto il: 9 apr 2020, 14:11
Ti Piace: 109 times

Re: Perchè sono contro la pena di morte

Messaggio da leggere da Holubice »

Shamash ha scritto: 23 gen 2021, 11:07 ...
Ecco dunque che considero preminente una sostituzione di tale tipo di pena con una detenzione indeterminata, ma con un processo rieducativo costante ed eventualmente sostituendola con i lavori forzati. Concordo, in parte, con la concezione americana secondo cui è opportuno allontanare il soggetto che si è macchiato di crimini atroci dalla società, tuttavia a fronte di un'esecuzione capitale non vi sarebbe modo di rimediare ad eventuali errori giudiziari.
Esatto.

Solo che l'ergastolo ha dei costi non indifferenti per la società: costruire le carceri, i secondini a fare la guardia, i viveri per il vettovagliamento. Io vedo di buon occhio delle pene alternative, tipo quelle in voga nella Francia di inizio secolo, quelle ben descritte nel film...

Immagine

... Papilion, in cui gli ospiti della Casa Circondariale ripagavano con il loro lavoro buona parte dei costi delle strutture.


Immagine
"Ricordatevi sempre che nel nostro Parlamento siedono i nostri rappresentanti. E che ci rappresentano benissimo"
(Indro Montanelli)
Avatar utente
Shamash
Deputato
Messaggi: 909
Iscritto il: 9 giu 2019, 16:37
1
Has thanked: 134 times
Ti Piace: 383 times

Re: Perchè sono contro la pena di morte

Messaggio da leggere da Shamash »

Holubice ha scritto: 23 gen 2021, 18:10 Solo che l'ergastolo ha dei costi non indifferenti per la società: costruire le carceri, i secondini a fare la guardia, i viveri per il vettovagliamento. Io vedo di buon occhio delle pene alternative, tipo quelle in voga nella Francia di inizio secolo, quelle ben descritte nel film...
Concordo, infatti ho parlato di lavori forzati anche in tale prospettiva.
Essi sono un modo di ripagare il costo della detenzione e al contempo rendersi utili, oltre al valore formativo dei medesimi perché spesso si può apprendere una professione dignitosa (da non intendersi come mera "schiavitù", spaccando pietre, bensì come lavoro utile alla società, producendo prodotti o materiali). Oltretutto, si passa il tempo in modo costruttivo, viceversa il carcere diviene solamente un passatempo, una vacanza...
«Siate il meglio di qualunque cosa siate» [Martin Luther King]
«Dove regna la saggezza, non vi è alcun conflitto tra pensiero e sentimento» [Carl Gustav Jung]
Avatar utente
Holubice
Deputato
Messaggi: 809
Iscritto il: 9 apr 2020, 14:11
Ti Piace: 109 times

Re: Perchè sono contro la pena di morte

Messaggio da leggere da Holubice »

heyoka ha scritto: 23 gen 2021, 10:33 Ai Vangeli, Holubice!!!
Quelli ufficiali sono QUATTRO. E ce ne sono almeno altrettanti di ufficiosi, tra i quali quello di ... Heyoka ...



Immagine
"Ricordatevi sempre che nel nostro Parlamento siedono i nostri rappresentanti. E che ci rappresentano benissimo"
(Indro Montanelli)
Rispondi