Amish Italiani

Forum rivolto alla Società e alle Politiche Sociali
Avatar utente
Holubice
Deputato
Messaggi: 809
Iscritto il: 9 apr 2020, 14:11
Ti Piace: 109 times

Amish Italiani

Messaggio da leggere da Holubice »

Non avrei mai pensato che anche nello stivale, seppur in forma embrionale, esistesse una comunità molto simile alle ben più famose americane (Old Order Amish, ma anche i menomiti).
Il suo nome è Nomadelfia (dal greco, dove la fraternità e legge), fondata per opera di un prete, partendo da poche famiglie di braccianti, il progetto pian piano aumentò.
Rimasti all'interno della CCAR (benedetti da GP II in visita), sono molto particolari: i ragazzi non vanno nelle scuole pubbliche (elementari e medie insegnano gli stessi adulti, per i licei si appoggiano ai mancanti insegnanti esterni; i ragazzi poi sostengono gli esami da privatisti a fine ciclo scolastico), non esiste denaro, tutti devono fare qualunque tipo di lavoro richieda la comunità, le donne sono rigidamente divise dagli uomini.



Fa strano vero?
Mi viene in mente la sentenza di una corte americana tenuta a legiferare se gli Amish avessero il diritto di non inviare i propri figli alla scuola pubblica.
Questo diritto fu loro concesso, se pur con molti attriti interni; un giudice (in minoranza) affermò (vado a memoria): "questi ragazzi, se pur i genitori sono sicuri di essere nel giusto, non avranno le opportunità culturali e lavorative dei loro coetanei, dovrebbero essere loro chiamati a scegliere, ma come possono farlo se pensano che tutto il mondo è in mano ai demoni?".
In effetti diventa quasi una questione etica, a livello giuridico sono un'associazione di persone; a livello canonico sono incoraggiati a continuare su questa via dal vaticano e hanno una loro costituzione interna.

http://www.nomadelfia.it/


Immagine
"Ricordatevi sempre che nel nostro Parlamento siedono i nostri rappresentanti. E che ci rappresentano benissimo"
(Indro Montanelli)
Avatar utente
Sara
Candidato Politico
Messaggi: 120
Iscritto il: 27 dic 2020, 18:14
Has thanked: 11 times
Ti Piace: 29 times

Re: Amish Italiani

Messaggio da leggere da Sara »

Parecchi di anni fa ho conosciuto tre ragazzi che venivano da lì, ormeggiatori a Punta Ala. Sapevo della scuola in loco, mi sono informata un po' dei programmi e ho cercato di "valutare" i livelli d'istruzione. Mi sono sembrati corrispondenti a quelli della scuola pubblica, dove d'altra parte sostengono gli esami da privatisti. E neppure li ho trovati (sono laicissima) troppo indottrinati.
"Chi sa ridere di se stesso è padrone del mondo" (Leopardi)
(Su ciò) "di cui non si può parlare, è conveniente tacere" (Wittgenstein)
Rispondi