Eroina di Stato per tutti

Forum rivolto alla Società e alle Politiche Sociali
Avatar utente
Holubice
Deputato
Messaggi: 812
Iscritto il: 9 apr 2020, 14:11
Ti Piace: 111 times

Eroina di Stato per tutti

Messaggio da leggere da Holubice »

Eroina di Stato, così la Svizzera cura e previene da 25 anni

Immagine

"... Mentre in Italia fa discutere la proposta di legalizzare l’uso della cannabis, presentata da 218 deputati di Pd, M5s, Sel, Gruppo Misto, Fi e Scelta Civica, in Svizzera sono pronti a depenalizzare l’uso delle droghe. Ne è convinta l’ex-consigliera federale Ruth Dreifuss che venticinque anni fa fu una delle paladine della scelta di sperimentare la distribuzione controllata di eroina ai tossicodipendenti gravi. Era il 13 maggio del 1992 e il Paese era diviso, la droga rappresentava una piaga in espansione e a preoccupare non era solo la diffusione della criminalità legata allo spaccio, ma anche lo spettro dell’Aids.Tra mille dubbi il Consiglio federale annunciò la decisione di autorizzare i medici specialisti alla distribuzione di eroina a duecentocinquanta tossicodipendenti, nella maggior parte dei casi indigenti e prostitute. Secondo partiti come l’Udc in Svizzera sarebbero diventate quotidianità le scene di «Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino» di Christiane F., invece venticinque anni dopo l’Ufficio federale della sanità pubblica ha certificato che i proibizionisti si erano sbagliati.
Oggi questo tipo di terapia viene somministrato a 1.381 persone in 21 centri distribuiti in tutto il territorio elvetico. Ogni anno i laboratori della DiaMo Narcotis di Thun, nel Canton Berna, producono dai 200 ai 300 chili di diamorfina, la formula farmaceutica dell’eroina. C’è di più, i tossicodipendenti non sono più costretti a delinquere per procurarsi le dosi, ognuno di loro è considerato un paziente e coperto dalla cassa malattia, sottoposto a cure mediche e assistenza psicologica..." (CONTINUA NEL LINK)


https://www.dirittiglobali.it/2006/06/z ... muore-piu/
https://www.aduc.it/articolo/droga%20sv ... _18660.php

Io non so che dire, potrebbe rivelarsi anche da noi un sistema di riduzione del danno. Oppure far dilagare le tossico dipendenze, come è accaduto con le macchinette mangiasoldi per il gioco d'azzardo...


Immagine
"Ricordatevi sempre che nel nostro Parlamento siedono i nostri rappresentanti. E che ci rappresentano benissimo"
(Indro Montanelli)
Avatar utente
heyoka
Senatore
Messaggi: 4740
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
1
Has thanked: 1494 times
Ti Piace: 671 times

Re: Eroina di Stato per tutti

Messaggio da leggere da heyoka »

Holubice ha scritto: 10 gen 2021, 13:44 Eroina di Stato, così la Svizzera cura e previene da 25 anni

Immagine

"... Mentre in Italia fa discutere la proposta di legalizzare l’uso della cannabis, presentata da 218 deputati di Pd, M5s, Sel, Gruppo Misto, Fi e Scelta Civica, in Svizzera sono pronti a depenalizzare l’uso delle droghe. Ne è convinta l’ex-consigliera federale Ruth Dreifuss che venticinque anni fa fu una delle paladine della scelta di sperimentare la distribuzione controllata di eroina ai tossicodipendenti gravi. Era il 13 maggio del 1992 e il Paese era diviso, la droga rappresentava una piaga in espansione e a preoccupare non era solo la diffusione della criminalità legata allo spaccio, ma anche lo spettro dell’Aids.Tra mille dubbi il Consiglio federale annunciò la decisione di autorizzare i medici specialisti alla distribuzione di eroina a duecentocinquanta tossicodipendenti, nella maggior parte dei casi indigenti e prostitute. Secondo partiti come l’Udc in Svizzera sarebbero diventate quotidianità le scene di «Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino» di Christiane F., invece venticinque anni dopo l’Ufficio federale della sanità pubblica ha certificato che i proibizionisti si erano sbagliati.
Oggi questo tipo di terapia viene somministrato a 1.381 persone in 21 centri distribuiti in tutto il territorio elvetico. Ogni anno i laboratori della DiaMo Narcotis di Thun, nel Canton Berna, producono dai 200 ai 300 chili di diamorfina, la formula farmaceutica dell’eroina. C’è di più, i tossicodipendenti non sono più costretti a delinquere per procurarsi le dosi, ognuno di loro è considerato un paziente e coperto dalla cassa malattia, sottoposto a cure mediche e assistenza psicologica..." (CONTINUA NEL LINK)


https://www.dirittiglobali.it/2006/06/z ... muore-piu/
https://www.aduc.it/articolo/droga%20sv ... _18660.php

Io non so che dire, potrebbe rivelarsi anche da noi un sistema di riduzione del danno. Oppure far dilagare le tossico dipendenze, come è accaduto con le macchinette mangiasoldi per il gioco d'azzardo...


Immagine
Io sono per la liberalizzione della Eroina, delle case da gioco e anche dei farmaci. Naturalmente metterei una tassa fissa minima di 100 MILIONI di euro all' anno per poter avere la licenza e una tassa IVA del 1000% sul fatturato.
Chi sgarra o non paga Pena di morte!!!
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
nerorosso
Senatore
Messaggi: 2434
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
1
Has thanked: 467 times
Ti Piace: 473 times

Re: Eroina di Stato per tutti

Messaggio da leggere da nerorosso »

Holubice ha scritto: 10 gen 2021, 13:44 Eroina di Stato, così la Svizzera cura e previene da 25 anni

Immagine

"... Mentre in Italia fa discutere la proposta di legalizzare l’uso della cannabis, presentata da 218 deputati di Pd, M5s, Sel, Gruppo Misto, Fi e Scelta Civica, in Svizzera sono pronti a depenalizzare l’uso delle droghe. Ne è convinta l’ex-consigliera federale Ruth Dreifuss che venticinque anni fa fu una delle paladine della scelta di sperimentare la distribuzione controllata di eroina ai tossicodipendenti gravi. Era il 13 maggio del 1992 e il Paese era diviso, la droga rappresentava una piaga in espansione e a preoccupare non era solo la diffusione della criminalità legata allo spaccio, ma anche lo spettro dell’Aids.Tra mille dubbi il Consiglio federale annunciò la decisione di autorizzare i medici specialisti alla distribuzione di eroina a duecentocinquanta tossicodipendenti, nella maggior parte dei casi indigenti e prostitute. Secondo partiti come l’Udc in Svizzera sarebbero diventate quotidianità le scene di «Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino» di Christiane F., invece venticinque anni dopo l’Ufficio federale della sanità pubblica ha certificato che i proibizionisti si erano sbagliati.
Oggi questo tipo di terapia viene somministrato a 1.381 persone in 21 centri distribuiti in tutto il territorio elvetico. Ogni anno i laboratori della DiaMo Narcotis di Thun, nel Canton Berna, producono dai 200 ai 300 chili di diamorfina, la formula farmaceutica dell’eroina. C’è di più, i tossicodipendenti non sono più costretti a delinquere per procurarsi le dosi, ognuno di loro è considerato un paziente e coperto dalla cassa malattia, sottoposto a cure mediche e assistenza psicologica..." (CONTINUA NEL LINK)


https://www.dirittiglobali.it/2006/06/z ... muore-piu/
https://www.aduc.it/articolo/droga%20sv ... _18660.php

Io non so che dire, potrebbe rivelarsi anche da noi un sistema di riduzione del danno. Oppure far dilagare le tossico dipendenze, come è accaduto con le macchinette mangiasoldi per il gioco d'azzardo...


Immagine
La mia generazione conosce molto bene l'eroina, per averla provata direttamente o per aver visto i danni che ha provocato su tanti amici, e per aver progressivamente sentito cose tipo "è morto".

Io personalmente la ritengo una delle cose peggiori, e gli dedicherei una caccia spietata. Stessa cosa dicasi per cocaina e droghe sintetiche.

Peraltro sono assolutamente favorevole alla legalizzazione dei derivati della cannabis.
PATRIA O MUERTE!!!

(Fidel Castro)
Avatar utente
nerorosso
Senatore
Messaggi: 2434
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
1
Has thanked: 467 times
Ti Piace: 473 times

Re: Eroina di Stato per tutti

Messaggio da leggere da nerorosso »

heyoka ha scritto: 10 gen 2021, 14:19
Holubice ha scritto: 10 gen 2021, 13:44 Eroina di Stato, così la Svizzera cura e previene da 25 anni

Immagine

"... Mentre in Italia fa discutere la proposta di legalizzare l’uso della cannabis, presentata da 218 deputati di Pd, M5s, Sel, Gruppo Misto, Fi e Scelta Civica, in Svizzera sono pronti a depenalizzare l’uso delle droghe. Ne è convinta l’ex-consigliera federale Ruth Dreifuss che venticinque anni fa fu una delle paladine della scelta di sperimentare la distribuzione controllata di eroina ai tossicodipendenti gravi. Era il 13 maggio del 1992 e il Paese era diviso, la droga rappresentava una piaga in espansione e a preoccupare non era solo la diffusione della criminalità legata allo spaccio, ma anche lo spettro dell’Aids.Tra mille dubbi il Consiglio federale annunciò la decisione di autorizzare i medici specialisti alla distribuzione di eroina a duecentocinquanta tossicodipendenti, nella maggior parte dei casi indigenti e prostitute. Secondo partiti come l’Udc in Svizzera sarebbero diventate quotidianità le scene di «Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino» di Christiane F., invece venticinque anni dopo l’Ufficio federale della sanità pubblica ha certificato che i proibizionisti si erano sbagliati.
Oggi questo tipo di terapia viene somministrato a 1.381 persone in 21 centri distribuiti in tutto il territorio elvetico. Ogni anno i laboratori della DiaMo Narcotis di Thun, nel Canton Berna, producono dai 200 ai 300 chili di diamorfina, la formula farmaceutica dell’eroina. C’è di più, i tossicodipendenti non sono più costretti a delinquere per procurarsi le dosi, ognuno di loro è considerato un paziente e coperto dalla cassa malattia, sottoposto a cure mediche e assistenza psicologica..." (CONTINUA NEL LINK)


https://www.dirittiglobali.it/2006/06/z ... muore-piu/
https://www.aduc.it/articolo/droga%20sv ... _18660.php

Io non so che dire, potrebbe rivelarsi anche da noi un sistema di riduzione del danno. Oppure far dilagare le tossico dipendenze, come è accaduto con le macchinette mangiasoldi per il gioco d'azzardo...


Immagine
Io sono per la liberalizzione della Eroina, delle case da gioco e anche dei farmaci. Naturalmente metterei una tassa fissa minima di 100 MILIONI di euro all' anno per poter avere la licenza e una tassa IVA del 1000% sul fatturato.
Chi sgarra o non paga Pena di morte!!!
Forse volevi dire che, come me, sei per una caccia spietata?
Perchè le tue percentuali non reggono…
PATRIA O MUERTE!!!

(Fidel Castro)
Avatar utente
Holubice
Deputato
Messaggi: 812
Iscritto il: 9 apr 2020, 14:11
Ti Piace: 111 times

Re: Eroina di Stato per tutti

Messaggio da leggere da Holubice »

nerorosso ha scritto: 10 gen 2021, 14:46 La mia generazione conosce molto bene l'eroina, per averla provata direttamente o per aver visto i danni che ha provocato su tanti amici, e per aver progressivamente sentito cose tipo "è morto".
Io personalmente la ritengo una delle cose peggiori, e gli dedicherei una caccia spietata. Stessa cosa dicasi per cocaina e droghe sintetiche.
Peraltro sono assolutamente favorevole alla legalizzazione dei derivati della cannabis.
Anni fa, lessi sul giornale le statistiche dei morti per overdose in Italia, e mi saltò all'occhio che la Sicilia, pur essendo lo snodo di tutti i traffici di stupefacenti provenienti dal Sud America, non aveva avuto praticamente nessun morto per overdose: il controllo totale del territorio da parte dei capi mafia aveva affidato la raffinazione ed il taglio degli stupefacenti a chimici 'affidabili' che non avevano messo in circolazione porcherie sul mercato di quella regione. Alla stessa maniera, avere delle 'stanze del buco' in appositi reparti ospedalieri scongiurerebbe quei 'filotti' di morti a cui assistiamo periodicamente.

L'esperimento svizzero ha evidenziato che il numero dei tossico dipendenti non è diminuito, né è aumentato. Ma è calato di molto il bilancio dei morti. Vi sono anche parecchi 'tossici' che conducono una vita quasi normale, nel senso che riescono ancora ad avere un lavoro ed una rete sociale. E, non ultimo, nessuno di loro è costretto a rubare e delinquere per racimolare la dose, eliminando del tutto i traffici e la delinquenza organizzata legata agli stupefacenti.

Quello che tecnicamente si chiama contenimento del danno.


Immagine
"Ricordatevi sempre che nel nostro Parlamento siedono i nostri rappresentanti. E che ci rappresentano benissimo"
(Indro Montanelli)
Avatar utente
Holubice
Deputato
Messaggi: 812
Iscritto il: 9 apr 2020, 14:11
Ti Piace: 111 times

Re: Eroina di Stato per tutti

Messaggio da leggere da Holubice »

Io sono combattuto, perché se da un lato l'esperienza svizzera è sostanzialmente positiva, quanto è avvenuto negli Stati Uniti (la vendita surrettizia dell'oppio) è dilagata in una vera e propria pandemia:


La crisi degli oppioidi negli Stati Uniti

Immagine

"... Nell’ultimo ventennio gli Stati Uniti hanno visto una rapidissima crescita dei decessi causati da overdose per sostanze o farmaci derivati dell’oppio, tanto che negli ultimi anni si parla di questo fenomeno come di una crisi degli oppiodi. Nell’articolo precedente avevamo spiegato come funziona il meccanismo della dipendenza, sia dal punto di vista neurologico che sociale, mentre adesso andremo a capire la dimensione del fenomeno negli USA, le sue cause e quali sono le possibili strade per mettervi un freno.
Numeri e geografie del fenomeno
Nel 2017, circa 72.000 cittadini americani sono morti per overdose, un aumento del 10% circa rispetto all’anno precedente (64.000 decessi). Rispetto al 2000, quando i decessi erano stati circa 18.000, i casi di overdose sono quadruplicati. Il 70% circa di queste morti è causato esclusivamente da derivati degli oppiodi.
La crisi, ad oggi, uccide più dell’epidemia di HIV nel suo picco, più degli incidenti d’auto, più delle armi da fuoco. Questi rappresentano il 2% dei decessi totali negli USA – due su cinquanta – nonché la causa primaria di morte per gli under 50..." (CONTINUA NEL LINK)



In Svizzera iniziarono l'esperimento in una sola città (mi pare Zurigo) offrendo questo servizio solo ai residenti (da molto tempo). Analizzati i risultati, decisero di estendere questa politica a tutta la confederazione. Potremmo fare la stessa cosa anche qui da noi.

Da quanto ho capito, in Svizzera solo coloro che sono già tossico dipendenti accedono ai programmi di cura. Negli Stati Uniti gli oppioidi sono prescritti con ricetta medica, quindi la platea è molto più grande, e comprende gente che con le droghe non ha mai avuto nulla a che fare in vita sua.


Immagine
"Ricordatevi sempre che nel nostro Parlamento siedono i nostri rappresentanti. E che ci rappresentano benissimo"
(Indro Montanelli)
Avatar utente
Ovidio
Senatore
Messaggi: 2162
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Has thanked: 205 times
Ti Piace: 401 times

Re: Eroina di Stato per tutti

Messaggio da leggere da Ovidio »

Holubice ha scritto: 10 gen 2021, 15:24 Io sono combattuto, perché se da un lato l'esperienza svizzera è sostanzialmente positiva, quanto è avvenuto negli Stati Uniti (la vendita surrettizia dell'oppio) è dilagata in una vera e propria pandemia:


La crisi degli oppioidi negli Stati Uniti

Immagine

"... Nell’ultimo ventennio gli Stati Uniti hanno visto una rapidissima crescita dei decessi causati da overdose per sostanze o farmaci derivati dell’oppio, tanto che negli ultimi anni si parla di questo fenomeno come di una crisi degli oppiodi. Nell’articolo precedente avevamo spiegato come funziona il meccanismo della dipendenza, sia dal punto di vista neurologico che sociale, mentre adesso andremo a capire la dimensione del fenomeno negli USA, le sue cause e quali sono le possibili strade per mettervi un freno.
Numeri e geografie del fenomeno
Nel 2017, circa 72.000 cittadini americani sono morti per overdose, un aumento del 10% circa rispetto all’anno precedente (64.000 decessi). Rispetto al 2000, quando i decessi erano stati circa 18.000, i casi di overdose sono quadruplicati. Il 70% circa di queste morti è causato esclusivamente da derivati degli oppiodi.
La crisi, ad oggi, uccide più dell’epidemia di HIV nel suo picco, più degli incidenti d’auto, più delle armi da fuoco. Questi rappresentano il 2% dei decessi totali negli USA – due su cinquanta – nonché la causa primaria di morte per gli under 50..." (CONTINUA NEL LINK)



In Svizzera iniziarono l'esperimento in una sola città (mi pare Zurigo) offrendo questo servizio solo ai residenti (da molto tempo). Analizzati i risultati, decisero di estendere questa politica a tutta la confederazione. Potremmo fare la stessa cosa anche qui da noi.

Da quanto ho capito, in Svizzera solo coloro che sono già tossico dipendenti accedono ai programmi di cura. Negli Stati Uniti gli oppioidi sono prescritti con ricetta medica, quindi la platea è molto più grande, e comprende gente che con le droghe non ha mai avuto nulla a che fare in vita sua.


Immagine
È vero, in Svizzera la droga viene offerta dai cantoni ai tossico dipendenti, ma in ogni caso la vendita di droga continua in modo imperturbabile.

Credo che sia un problema senza soluzioni, come il pizzo, l'usura, la prostituzione coatta, il lavoro in nero, le scommesse clandestine, la contraffazione di merce, il contrabbendo, l'evasione fiscale.

Bisognerebbe cambiare capoccia alle persone!
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Avatar utente
Holubice
Deputato
Messaggi: 812
Iscritto il: 9 apr 2020, 14:11
Ti Piace: 111 times

Re: Eroina di Stato per tutti

Messaggio da leggere da Holubice »

Ovidio ha scritto: 10 gen 2021, 15:36 ...
È vero, in Svizzera la droga viene offerta dai cantoni ai tossico dipendenti, ma in ogni caso la vendita di droga continua in modo imperturbabile....
Scusa,
Ma chi è quel cretino che scuce un centinaio di euro per una dose, quando può spararsela gratis presso il SERT del locale nosocomio...?

Forse la mutua della Confederazione Elvetica passa solo l'eroina, ed il commercio è rimasto in piedi per la cocaina, per l'ecstasy, e assimilabili...?


Immagine
"Ricordatevi sempre che nel nostro Parlamento siedono i nostri rappresentanti. E che ci rappresentano benissimo"
(Indro Montanelli)
Avatar utente
Ovidio
Senatore
Messaggi: 2162
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Has thanked: 205 times
Ti Piace: 401 times

Re: Eroina di Stato per tutti

Messaggio da leggere da Ovidio »

Holubice ha scritto: 10 gen 2021, 16:02
Ovidio ha scritto: 10 gen 2021, 15:36 ...
È vero, in Svizzera la droga viene offerta dai cantoni ai tossico dipendenti, ma in ogni caso la vendita di droga continua in modo imperturbabile....
Scusa,
Ma chi è quel cretino che scuce un centinaio di euro per una dose, quando può spararsela gratis presso il SERT del locale nosocomio...?

Forse la mutua della Confederazione Elvetica passa solo l'eroina, ed il commercio è rimasto in piedi per la cocaina, per l'ecstasy, e assimilabili...?


Immagine
Devi essere iscritto ufficialmente come tossico dipendente. Allora ti danno il metadone gratis.

Ma molti non si vogliono registrare per mantenere l'anonimato.
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Avatar utente
Holubice
Deputato
Messaggi: 812
Iscritto il: 9 apr 2020, 14:11
Ti Piace: 111 times

Re: Eroina di Stato per tutti

Messaggio da leggere da Holubice »

Ovidio ha scritto: 10 gen 2021, 16:27 Devi essere iscritto ufficialmente come tossico dipendente. Allora ti danno il metadone gratis.
Ma molti non si vogliono registrare per mantenere l'anonimato.
Boh,
Quando ti fai di eroina la riservatezza svanisce in breve tempo...

Immagine

... ti si vede lontano un miglio. Avendo avuto a che fare (mio malgrado) anche con dei cocainomani, ora so riconoscere abbastanza bene anche quelli.

Ma in Svizzera la mutua passa solo il metadone, oppure tutta la mercanzia (cocaina, ecstasy, marijuana...)?


Immagine
"Ricordatevi sempre che nel nostro Parlamento siedono i nostri rappresentanti. E che ci rappresentano benissimo"
(Indro Montanelli)
Rispondi