ESISTE UN CAPITALISMO BUONO?

Discussioni sul mondo del lavoro e sull'economia italiana

ESISTE UN CAPITALISMO BUONO?

Messaggioda heyoka » 26/02/2016, 9:30

L'amico Sante Caserio mi propone questa domanda interessante che merita un tread specifico.

Per come la vedo io il BUONO in politica come in natura non esiste se non come un ricerca che trova risposta in una oscillazione in continuazione.
Da Cristiano posso ricordare che Gesù stesso disse di se che NEMMENO LUI era buono.
E perché non ricordare Marx che disse:
Le strade dell'inferno sono LASTRICATE DI BUONE INTENZIONI.
TOSCANA e TRIVENETO LIBERI e SOVRANI!
Avatar utente
heyoka
politico
 
Messaggi: 7083
Iscritto il: 22/11/2011, 14:51

Re: ESISTE UN CAPITALISMO BUONO?

Messaggioda Sayonlytruth » 26/02/2016, 9:41

Il capitalismo in se stesso e' "buono" perche' aspira all' elevazione economica e sociale dell' uomo. E' preda pero' d'esagerazioni che vanno controllate ogni volta dalla stessa societa' capitalista.

Il socialismo invece e' d' apparenza "buono" ma in realta degradante perche' aspira al togliere da chi ha per darlo a chi non ha, senza dare alcuna importanza ai meriti di chi e' arrivato ad avere e ai demeriti di chi e' arrivato a non avere.

Quando le due societa' sono messe a confronto ci si accorge che le societa' basate sul capitalismo riescono ad avere meno poveri e diseredati, soprattutto se il capitalismo e' accompagnato dalla generosita' verso chi non ha. Le societa' basate sul socialismo, come gli Stati Europei, gradualmente arrivano al punto di "no return". Non solo non crescono piu' ma non riescono piu' a soddisfare le esigenze dei loro popoli.

Gli esempi sono molto illustrativi: per eliminare almeno parte della poverta' della Cina si e' dovuto ricorrere a metodi capitalisti. Nel Vietnam (che ho visitato da poco) si vedono gli eccessi del neo capitalismo (pochi milionari e con soldi senza limiti) ma anche i vantaggi (elettrificazione, aumento del livello di vita, lavoro per tutti, opere pubbliche). Ovvero se si vuole eliminare la poverta' meglio puntare sul capitalismo (cercandoi di moderare gli eccessi) che al socialismo (che elimina il merito e l' incentivo per migliorare se stessi).
Avatar utente
Sayonlytruth
politico
 
Messaggi: 14303
Iscritto il: 27/02/2013, 21:32

Re: ESISTE UN CAPITALISMO BUONO?

Messaggioda heyoka » 26/02/2016, 23:13

Sayonlytruth ha scritto:Il capitalismo in se stesso e' "buono" perche' aspira all' elevazione economica e sociale dell' uomo. E' preda pero' d'esagerazioni che vanno controllate ogni volta dalla stessa societa' capitalista.

Il capitalismo senza un contrappeso sociale organizzato di pari peso politico e compatto in modo altrettanto globalizzato rischia di essere peggiore del Comunismo che abbiamo conosciuto.
TOSCANA e TRIVENETO LIBERI e SOVRANI!
Avatar utente
heyoka
politico
 
Messaggi: 7083
Iscritto il: 22/11/2011, 14:51

Re: ESISTE UN CAPITALISMO BUONO?

Messaggioda nerorosso » 26/02/2016, 23:27

heyoka ha scritto:
Sayonlytruth ha scritto:Il capitalismo in se stesso e' "buono" perche' aspira all' elevazione economica e sociale dell' uomo. E' preda pero' d'esagerazioni che vanno controllate ogni volta dalla stessa societa' capitalista.

Il capitalismo senza un contrappeso sociale organizzato di pari peso politico e compatto in modo altrettanto globalizzato rischia di essere peggiore del Comunismo che abbiamo conosciuto.


Il problema è che allo stato attuale non esiste più un contrappeso...

PATRIA O MUERTE!

Avatar utente
nerorosso
Amministrazione
 
Messaggi: 5196
Iscritto il: 23/03/2012, 23:36

Re: ESISTE UN CAPITALISMO BUONO?

Messaggioda heyoka » 27/02/2016, 9:30

infuriato ha scritto:
heyoka ha scritto:
Sayonlytruth ha scritto:Il capitalismo in se stesso e' "buono" perche' aspira all' elevazione economica e sociale dell' uomo. E' preda pero' d'esagerazioni che vanno controllate ogni volta dalla stessa societa' capitalista.

Il capitalismo senza un contrappeso sociale organizzato di pari peso politico e compatto in modo altrettanto globalizzato rischia di essere peggiore del Comunismo che abbiamo conosciuto.


Il problema è che allo stato attuale non esiste più un contrappeso...

zz Naturalmente parliamo di un contrappeso Sindacale dei Lavoratori GLOBALIZZATI UNITI!!!!!
Dove si rivendichi per tutti i lavoratori del mondo un MINIMO sindacale uguale x tutti ma sopratutto Orario di lavoro, mutua, ferie e sicurezza sul posto di lavoro uguale x tutti.
Cosa dici Infuriato?
Mandiamo avanti la Camuffo a portare avanti queste istanze mondiali?????
TOSCANA e TRIVENETO LIBERI e SOVRANI!
Avatar utente
heyoka
politico
 
Messaggi: 7083
Iscritto il: 22/11/2011, 14:51

Re: ESISTE UN CAPITALISMO BUONO?

Messaggioda heyoka » 29/02/2016, 14:08

Altro argomento interessante che si è arenato.
TOSCANA e TRIVENETO LIBERI e SOVRANI!
Avatar utente
heyoka
politico
 
Messaggi: 7083
Iscritto il: 22/11/2011, 14:51

Re: ESISTE UN CAPITALISMO BUONO?

Messaggioda Sayonlytruth » 29/02/2016, 14:15

Si e' arenato perche' forse Caserio ha capito questo:
se voi siete disoccupato e povero, ma voglioso di lavorare, dove andreste?
In un Paese capitalista come gli USA?
o in un Paese di sinsitra come l' Italia di Renzi? o magari Cuba e Corea del Nord?

Se scegliete la prima opzione significa che il capitalismo e' "buono" anche nei confronti dei poveri.
Avatar utente
Sayonlytruth
politico
 
Messaggi: 14303
Iscritto il: 27/02/2013, 21:32

Re: ESISTE UN CAPITALISMO BUONO?

Messaggioda heyoka » 02/03/2016, 14:31

Pare che l' anarchico Sante Caserio si sia ritirato prima ancora di dire la sua.
Son strani gli anarchici di OGGI.
Prima ti fanno delle domande interessante e poi, quando viene aperto un tread sulla questione, scappano.
TOSCANA e TRIVENETO LIBERI e SOVRANI!
Avatar utente
heyoka
politico
 
Messaggi: 7083
Iscritto il: 22/11/2011, 14:51

Re: ESISTE UN CAPITALISMO BUONO?

Messaggioda Sayonlytruth » 02/03/2016, 16:02

Io credo che il punto sia stato chiaro. Il capitalismo non e' ne'' buono ne' cattivo. Puo' essere distruttivo nelle sue forme estreme, ma ha imparato a controllare se stesso.Piu' che con un'opposizione sindacale, attraverso una critica di se stesso e smorzamento dei suoi aspetti negativi. Indubbiamente pero' il capitalismo favorisce la crescita personale, la ricerca del successo e quindi e' la forma migliore per chi HA VOGLIA DI LAVORARE e riuscire. E. anche se in Italia questo non si comprende, anche i diseredati, gli ultimi, gli ubriaconi, i senza tetto stanno meglio perche' esiste un contrappeso di carita', molto forte nei paesi capitalisti : la generosita' dei singoli. Negli USA non si aspetta che sia lo Stato a provvedere a questo, lo fanno gli individui, i ricchi, i religiosi, lo fanno un po' tutti. E il sistema funziona. Nessuno impreca contro il governo e la mancanza di "aiuto". Lo si fa con le proprie mani.
infine, il mio punto: se avete voglia di lavorare e avere successo, dove andreste? in un Paese capitalista o uno socialcomunista?
Avatar utente
Sayonlytruth
politico
 
Messaggi: 14303
Iscritto il: 27/02/2013, 21:32

Re: ESISTE UN CAPITALISMO BUONO?

Messaggioda heyoka » 02/03/2016, 17:43

Sayonlytruth ha scritto:infine, il mio punto: se avete voglia di lavorare e avere successo, dove andreste? in un Paese capitalista o uno socialcomunista?

Io andrei e tiferei per un mondo di TANTI piccoli Stati dove il Capitalismo NON possa MAI condizionare le scelte politiche dei singoli Popoli e dove la Politica NON possa MAI penalizzare il capitalismo.
Ma questa so che ad oggi è una UTOPIA!
TOSCANA e TRIVENETO LIBERI e SOVRANI!
Avatar utente
heyoka
politico
 
Messaggi: 7083
Iscritto il: 22/11/2011, 14:51

Prossimo

Torna a Economia e Lavoro

Chi c’è in linea

Visitano il forum: IndipendenzaPadana e 134 ospiti