spreco alimentare : il cibo non si butta!

Forum dedicato all'economia italiana e internazionale
mondilumondoblog
Aspirante Politico
Messaggi: 74
Iscritto il: 17 gen 2020, 20:38
1
Località: vicenza
Has thanked: 2 times
Ti Piace: 5 times
Contatta:

spreco alimentare : il cibo non si butta!

Messaggio da leggere da mondilumondoblog »

Quanti di noi si ricordano dei rimproveri dei nostri genitori, che a pranzo o a cena ci riprendevano perchè avanzavamo del cibo, vuoi perchè non era molto appetibile o semplicemente non avevamo molta fame, e la frase di rito era ” guarda che ci sono bambini che non hanno nulla da mangiare” il cibo non si avanza e men che meno si butta...https://ciaovecio64.altervista.org/spre ... -si-butta/
Avatar utente
nerorosso
Senatore
Messaggi: 2818
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
1
Has thanked: 630 times
Ti Piace: 627 times

Re: spreco alimentare : il cibo non si butta!

Messaggio da leggere da nerorosso »

mondilumondoblog ha scritto: 11 feb 2021, 15:03 Quanti di noi si ricordano dei rimproveri dei nostri genitori, che a pranzo o a cena ci riprendevano perchè avanzavamo del cibo, vuoi perchè non era molto appetibile o semplicemente non avevamo molta fame, e la frase di rito era ” guarda che ci sono bambini che non hanno nulla da mangiare” il cibo non si avanza e men che meno si butta...https://ciaovecio64.altervista.org/spre ... -si-butta/
La saggezza delle mamme e delle nonne…

Comunque lo spreco di cibo, oltre alle ragioni da te elencate, ha anche un'altra origine ben peggiore. Penso ad esempio alla distruzione di taluni prodotti, in un anno di sovrapproduzione, per mantenere i prezzi artificiosamente alti.
PATRIA O MUERTE!!!

(Fidel Castro)
Avatar utente
Ovidio
Senatore
Messaggi: 2443
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Has thanked: 218 times
Ti Piace: 501 times

Re: spreco alimentare : il cibo non si butta!

Messaggio da leggere da Ovidio »

nerorosso ha scritto: 11 feb 2021, 15:09
mondilumondoblog ha scritto: 11 feb 2021, 15:03 Quanti di noi si ricordano dei rimproveri dei nostri genitori, che a pranzo o a cena ci riprendevano perchè avanzavamo del cibo, vuoi perchè non era molto appetibile o semplicemente non avevamo molta fame, e la frase di rito era ” guarda che ci sono bambini che non hanno nulla da mangiare” il cibo non si avanza e men che meno si butta...https://ciaovecio64.altervista.org/spre ... -si-butta/
La saggezza delle mamme e delle nonne…

Comunque lo spreco di cibo, oltre alle ragioni da te elencate, ha anche un'altra origine ben peggiore. Penso ad esempio alla distruzione di taluni prodotti, in un anno di sovrapproduzione, per mantenere i prezzi artificiosamente alti.
Ottima osservazione. E a casa ... preziosisssimo il pane duro!
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
mondilumondoblog
Aspirante Politico
Messaggi: 74
Iscritto il: 17 gen 2020, 20:38
1
Località: vicenza
Has thanked: 2 times
Ti Piace: 5 times
Contatta:

Re: spreco alimentare : il cibo non si butta!

Messaggio da leggere da mondilumondoblog »

Smiling
leno
Senatore
Messaggi: 1523
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:36
1
Località: Fiano Romano (RM)
Has thanked: 992 times
Ti Piace: 351 times

Re: spreco alimentare : il cibo non si butta!

Messaggio da leggere da leno »

Ovidio ha scritto: 11 feb 2021, 16:22
nerorosso ha scritto: 11 feb 2021, 15:09
mondilumondoblog ha scritto: 11 feb 2021, 15:03 Quanti di noi si ricordano dei rimproveri dei nostri genitori, che a pranzo o a cena ci riprendevano perchè avanzavamo del cibo, vuoi perchè non era molto appetibile o semplicemente non avevamo molta fame, e la frase di rito era ” guarda che ci sono bambini che non hanno nulla da mangiare” il cibo non si avanza e men che meno si butta...https://ciaovecio64.altervista.org/spre ... -si-butta/
La saggezza delle mamme e delle nonne…

Comunque lo spreco di cibo, oltre alle ragioni da te elencate, ha anche un'altra origine ben peggiore. Penso ad esempio alla distruzione di taluni prodotti, in un anno di sovrapproduzione, per mantenere i prezzi artificiosamente alti.
Ottima osservazione. E a casa ... preziosisssimo il pane duro!
Una volta ricordo che con la pasta avanzata si faceva il timballo aggiungendo delle uova .

Se poi a tavola ci sono degli schifiltosi basta ribattezzarlo "tortilla", che fa pure esotico, e lo spreco non cé più .

La tortilla, nel mondo ispanico in genere, é fatto con patate lesse, talvolta assieme alle cipolle . Ma alla fine si può farla di pasta e anche riso e aggiungendo un po' di prosciutto cotto o guanciale come se fosse uno sformato .

Immagine

A me piace così, un po' abbrustolita
La politica è l’arte d’impedire agli avversari di fare la loro

.........ma andare oltre no ?
Rispondi