Greetings from Germany - some facts about current situation Germany / Italy

Spazio apposito per discussioni riguardanti il coronavirus.
Avatar utente
ErikH
Messaggi: 53
Iscritto il: 4 apr 2020, 10:50
Ti Piace: 1 time

Re: Greetings from Germany - some facts about current situation Germany / Italy

Messaggio da leggere da ErikH »

giaguaro ha scritto:
17 mag 2020, 13:38
Egregio ErikH, su alcune cose credo di doverti dare ragione. Ma sul fatto che l'Olanda abbia qualcosa di insegnarci, proprio non direi. A causa di una minitassa a favore di tutte le grandi aziende straniere, molti imprenditori della comunità europea, compressi diversi italiano, hanno trasferito le loro sedi sociali in quel paese. Ma non è giusto che in una Comunità Europea vera, come dovrebbe essera quella di cui stiamo parlando, si permetta di fare una concorrenza a così basso livello. Non si può coesistere con nazioni che fanno concorrenza sleale e tutto il possibile per sottrarre, a chi la produce, la ricchezza economica a mezzo di leggi sicuramente inaccettabili e fuori da ogni logica.
Comunque, sono d'accordo con te sul fatto che anche gli italiani non dovrebbero esagerare sulle spese, comprese quelle messe a disposizioni per il così detto Reddito di cittadinanza, e quelle per far entrare e mantere alla grande tutti gli extracomunitari che decidono (anche favorite dalle vostre ONG) di entrare in Italia, con la speranza di trasferirsi negli altri paesi, come il vostro, che non li vogliono.

Bye
Sorry but i dont speak italian.

Avatar utente
Valerio
Messaggi: 2397
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Has thanked: 450 times
Ti Piace: 301 times

Re: Greetings from Germany - some facts about current situation Germany / Italy

Messaggio da leggere da Valerio »

What's about Lufthansa's slots?
Rules are not for all?
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B

giaguaro
Messaggi: 255
Iscritto il: 9 giu 2019, 10:49
Has thanked: 231 times
Ti Piace: 68 times

Re: Greetings from Germany - some facts about current situation Germany / Italy

Messaggio da leggere da giaguaro »

ErikH ha scritto:
23 mag 2020, 17:24
giaguaro ha scritto:
17 mag 2020, 13:38
Egregio ErikH, su alcune cose credo di doverti dare ragione. Ma sul fatto che l'Olanda abbia qualcosa di insegnarci, proprio non direi. A causa di una minitassa a favore di tutte le grandi aziende straniere, molti imprenditori della comunità europea, compressi diversi italiano, hanno trasferito le loro sedi sociali in quel paese. Ma non è giusto che in una Comunità Europea vera, come dovrebbe essera quella di cui stiamo parlando, si permetta di fare una concorrenza a così basso livello. Non si può coesistere con nazioni che fanno concorrenza sleale e tutto il possibile per sottrarre, a chi la produce, la ricchezza economica a mezzo di leggi sicuramente inaccettabili e fuori da ogni logica.
Comunque, sono d'accordo con te sul fatto che anche gli italiani non dovrebbero esagerare sulle spese, comprese quelle messe a disposizioni per il così detto Reddito di cittadinanza, e quelle per far entrare e mantere alla grande tutti gli extracomunitari che decidono (anche favorite dalle vostre ONG) di entrare in Italia, con la speranza di trasferirsi negli altri paesi, come il vostro, che non li vogliono.

Bye
Sorry but i dont speak italian.
Cerca di farlo tradurre dal computer, come ho fatto io con i tuoi post. Così potrai riuscire a dialogare meglio con tutti, senza alcuna difficoltà.
Smiling Bye
Non posso insegnare niente a nessuno, posso solo cercare di farli riflettere - SOCRATE

Avatar utente
Valerio
Messaggi: 2397
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Has thanked: 450 times
Ti Piace: 301 times

Re: Greetings from Germany - some facts about current situation Germany / Italy

Messaggio da leggere da Valerio »

giaguaro ha scritto:
27 mag 2020, 18:55
ErikH ha scritto:
23 mag 2020, 17:24
giaguaro ha scritto:
17 mag 2020, 13:38
Egregio ErikH, su alcune cose credo di doverti dare ragione. Ma sul fatto che l'Olanda abbia qualcosa di insegnarci, proprio non direi. A causa di una minitassa a favore di tutte le grandi aziende straniere, molti imprenditori della comunità europea, compressi diversi italiano, hanno trasferito le loro sedi sociali in quel paese. Ma non è giusto che in una Comunità Europea vera, come dovrebbe essera quella di cui stiamo parlando, si permetta di fare una concorrenza a così basso livello. Non si può coesistere con nazioni che fanno concorrenza sleale e tutto il possibile per sottrarre, a chi la produce, la ricchezza economica a mezzo di leggi sicuramente inaccettabili e fuori da ogni logica.
Comunque, sono d'accordo con te sul fatto che anche gli italiani non dovrebbero esagerare sulle spese, comprese quelle messe a disposizioni per il così detto Reddito di cittadinanza, e quelle per far entrare e mantere alla grande tutti gli extracomunitari che decidono (anche favorite dalle vostre ONG) di entrare in Italia, con la speranza di trasferirsi negli altri paesi, come il vostro, che non li vogliono.

Bye
Sorry but i dont speak italian.
Cerca di farlo tradurre dal computer, come ho fatto io con i tuoi post. Così potrai riuscire a dialogare meglio con tutti, senza alcuna difficoltà.
Smiling Bye
Te l'ho detto, perdi tempo con un troll.
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B

Rispondi