Sondaggio sull'uscita dall'Unione Europea e dall'Euro

Ogni utente può creare in questo spazio il proprio Sondaggio esclusivamente a carattere Politico da proporre a votazione libera a tutti gli utenti e visitatori Ospiti del Forum

Sei favorevole che l'Italia esca dalla Unione Europea e dall'Euro?

Puoi scegliere tra 1

 
 
Guarda risultati

cuneoman
Messaggi: 1190
Iscritto il: 16 ago 2019, 23:39

Re: Sondaggio sull'uscita dall'Unione Europea e dall'Euro

Messaggio da leggere da cuneoman »

Valerio ha scritto:
13 gen 2020, 19:31
L'unico modo di realizzare un tale miracolo sarebbe di preparare 10 domande uguali ai partiti. Ed in trasmissione dare modo ad ogni rappresentante di esporre le proprie risposte. Senza interferenze, chiudendo in cabine i rappresentanti, in modo che non si vedano e non si sentano.

Ai giornalisti il compito di fare le domande in maniera interessante e coinvolgente, affinché gli spettatori non cambino canale.

Magari, alla fine, dare modo ai politici di conoscere le risposte altrui e lasciare che si scateni una gazzarra, a tempi preordinati, per dare un po' di vivacità al confronto. Ma con un solo microfono attivo per ogni intervento di durata massima inflessibilmente determinata.

Io non riesco a sopportarli quando parlano tutti assieme, e cambio canale.

D'altronde gente così indisciplinata é giusto che venga chiusa in gabbia.
Non proprio così, ma nel 2006 si fece una cosa simile, con un cronometro di fianco da rispettare per la par condicio e domande simili a entrambi i politici. Poi certo questo sistema non è perfetto, siamo in Italia, quindi le battutine o le interruzioni ci furono anche lì, compreso l'annuncio a sorpresa senza possibilità di replica dell'abolizione dell'ICI e bollo automobile, entrambe non fatte ovviamente!!

Comunque basterebbe tagliare l'audio del microfono a chi interrompe, forse in studio un po di disagio lo crea ma con gli interventi con i fuori studio si risolve tutto e noi capiamo cosa vogliono dire!! Oltretutto lì essendoci un ritardo dell'audio si interrompe all'infinito con facilità, tutto da copione ovviamente!!

Purtroppo alla maggioranza degli italiani piace la bagarre alla Sgarbi, quelli idioti che fanno battutine fuori tema come Scanzi o quelli che insultano la persona anzichè le idee. Idee...sempre meno purtroppo, oggi cercavo un video della Meloni... Persona che stimo in parte... 3 interviste diverse con il vuoto totale, anche lei sta passando alla demagogia e al nulla per accaparrare voti. Ormai solo così si avanza nelle cabine elettorali :cry:

Avatar utente
Valerio
Messaggi: 1705
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina

Re: Sondaggio sull'uscita dall'Unione Europea e dall'Euro

Messaggio da leggere da Valerio »

La Meloni è un'ottima leader di partito. Ha stile e grinta.

La filosofia del partito è altra cosa, e viene definita nei congressi, a prescindere dal leader che poi viene scelto per metterla in pratica. E che comunque ha un entourage di supporto.

Certo, un movimento che si avvale di caciare in piazza piuttosto che di una filosofia presentata in congresso avrà qualche difficoltà ad esprimere una linea politica. Prendete ad esempio le sardine. A parte che sono false come una banconota da 6 euro, quale altra filosofia esprimono al di fuori dello stupido slogan antilega? Qualcuno ha capito se hanno idee politiche proprie o se sono emanazioni di una imprecisata sinistra miscuglio di piddini e negazionisti vari?
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B

cuneoman
Messaggi: 1190
Iscritto il: 16 ago 2019, 23:39

Re: Sondaggio sull'uscita dall'Unione Europea e dall'Euro

Messaggio da leggere da cuneoman »

Valerio ha scritto:
14 gen 2020, 7:06
La Meloni è un'ottima leader di partito. Ha stile e grinta.

La filosofia del partito è altra cosa, e viene definita nei congressi, a prescindere dal leader che poi viene scelto per metterla in pratica. E che comunque ha un entourage di supporto.

Certo, un movimento che si avvale di caciare in piazza piuttosto che di una filosofia presentata in congresso avrà qualche difficoltà ad esprimere una linea politica. Prendete ad esempio le sardine. A parte che sono false come una banconota da 6 euro, quale altra filosofia esprimono al di fuori dello stupido slogan antilega? Qualcuno ha capito se hanno idee politiche proprie o se sono emanazioni di una imprecisata sinistra miscuglio di piddini e negazionisti vari?
Ho già spiegato più volte che le sardine non sono un partito e perchè scendono in piazza!! E che se fossero piddini quelle piazze sarebbero vuote!!

Però non capisco i tuoi commenti, il partito della propaganda vuota nelle piazze, quella senza idee è la Lega. Fa promesse infinite ma mai spiegando come pensa di attuarle, prende in giro il popolo di continuo, dive alla gente cosa vuol sentire a prescindere dall'essere possibile o meno. Poi all'atto pratico si piega e da la colpa "agli altri", sempre...
Per questo vorrei un confronto, qualcuno che chieda dove prendono i soldi, chi vogliono aiutare, cosa pensano di fare contro la mafia e la delinquenza. Perchè l'Europa è importante, ma è in Italia che stiamo male!

Avatar utente
Michelangelo
Messaggi: 476
Iscritto il: 23 giu 2019, 15:00

Re: Sondaggio sull'uscita dall'Unione Europea e dall'Euro

Messaggio da leggere da Michelangelo »

*Concordo con l'ottimo resoconto di Shamash ( interessante articolo, che rende bene l'idea di quanto l'Italia sia svantaggiata in modo particolare)

@Cuneoman: In questo video, su youtube, c'è un ottimo esempio di un dibattito civile e pacato, in cui ci sono due "conduttori"( che lasciano parlare) e due esperti in collegamento che esprimono pareri differenti ( sebbene entrambi anti europeisti) su cosa si dovrebbe fare per uscire dall'Unione Europea.

In nessuna trasmissione o giornale, potremmo mai sognarci di assistere ad un dibattito( anche se fosse pacato e senza interruzioni) così tecnico e specifico sull'argomento.
https://www.youtube.com/watch?v=2CJMz-pjD_4
“Un popolo che dimentica i fasti del patriottismo è un popolo in decadenza. Il passato segna i doveri dell’avvenire.”
Francesco Crispi

Avatar utente
Valerio
Messaggi: 1705
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina

Re: Sondaggio sull'uscita dall'Unione Europea e dall'Euro

Messaggio da leggere da Valerio »

cuneoman ha scritto:
14 gen 2020, 10:31
Valerio ha scritto:
14 gen 2020, 7:06
La Meloni è un'ottima leader di partito. Ha stile e grinta.

La filosofia del partito è altra cosa, e viene definita nei congressi, a prescindere dal leader che poi viene scelto per metterla in pratica. E che comunque ha un entourage di supporto.

Certo, un movimento che si avvale di caciare in piazza piuttosto che di una filosofia presentata in congresso avrà qualche difficoltà ad esprimere una linea politica. Prendete ad esempio le sardine. A parte che sono false come una banconota da 6 euro, quale altra filosofia esprimono al di fuori dello stupido slogan antilega? Qualcuno ha capito se hanno idee politiche proprie o se sono emanazioni di una imprecisata sinistra miscuglio di piddini e negazionisti vari?
Ho già spiegato più volte che le sardine non sono un partito e perchè scendono in piazza!! E che se fossero piddini quelle piazze sarebbero vuote!!

Però non capisco i tuoi commenti, il partito della propaganda vuota nelle piazze, quella senza idee è la Lega. Fa promesse infinite ma mai spiegando come pensa di attuarle, prende in giro il popolo di continuo, dive alla gente cosa vuol sentire a prescindere dall'essere possibile o meno. Poi all'atto pratico si piega e da la colpa "agli altri", sempre...
Per questo vorrei un confronto, qualcuno che chieda dove prendono i soldi, chi vogliono aiutare, cosa pensano di fare contro la mafia e la delinquenza. Perchè l'Europa è importante, ma è in Italia che stiamo male!
Eppure la Lega non aveva la testa tanto vuota quando realizzò quel poco che i grillini gli permisero. Quota 100, decreti Sicurezza, porti chiusi.

Ricordo invece le critiche che si beccò Salvini quando andò in Africa senza essere ministro degli Esteri. E non gli competeva, ma con un Moavero ed un Conte cosa poteva fare? In fondo contava solo per un 17%.
O quando convocò le parti sociali per esporre le sue proposte?

http://www.nigrizia.it/notizia/il-viagg ... di-salvini
https://www.fanpage.it/politica/migrant ... -rimpatri/
https://it.insideover.com/migrazioni/ec ... frica.html
https://www.agi.it/politica/salvini_pia ... 018-08-04/
https://www.repubblica.it/solidarieta/c ... 231679180/
https://www.huffingtonpost.it/entry/est ... c04f539ccd

Dov'eri quando succedeva tutto questo? Anche tu a gridare NO a Salvini?
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B

cuneoman
Messaggi: 1190
Iscritto il: 16 ago 2019, 23:39

Re: Sondaggio sull'uscita dall'Unione Europea e dall'Euro

Messaggio da leggere da cuneoman »

Valerio ha scritto:
14 gen 2020, 16:00
Eppure la Lega non aveva la testa tanto vuota quando realizzò quel poco che i grillini gli permisero. Quota 100, decreti Sicurezza, porti chiusi.

Ricordo invece le critiche che si beccò Salvini quando andò in Africa senza essere ministro degli Esteri. E non gli competeva, ma con un Moavero ed un Conte cosa poteva fare? In fondo contava solo per un 17%.
O quando convocò le parti sociali per esporre le sue proposte?

http://www.nigrizia.it/notizia/il-viagg ... di-salvini
https://www.fanpage.it/politica/migrant ... -rimpatri/
https://it.insideover.com/migrazioni/ec ... frica.html
https://www.agi.it/politica/salvini_pia ... 018-08-04/
https://www.repubblica.it/solidarieta/c ... 231679180/
https://www.huffingtonpost.it/entry/est ... c04f539ccd

Dov'eri quando succedeva tutto questo? Anche tu a gridare NO a Salvini?
Le solite frasi, i porti erano chiusi ma ha fermato solo le ONG metre a migliaia continuavano a sbarcare, secondo i dati attuali, anche ora dopo il post Salvini gli sbarchi restano pressochè identici, tranne per un mese a settembre per l'instabilità in Libia. E ora sono aumentati i rimpatri e gli smistamenti nei paesi UE.
Quota 100 era anche nel programma del M5S e voluto da loro,
I decreti sicurezza hanno fatto ben poco, tranne chiudere gli Spral mettendo gli extracomunitari in giro per l'Italia a delinquere.
Salvini ha convocato i sindacati promettendo miliardi a palate e rinnovi dei contratti nazionali, poi confindustria promettendo miliardi a palate di investimenti pubblici, poi subito dopo si è dimesso. :roll: A me sembra propaganda elettorale, anche perchè se voleva mettere sul piatto quei miliardi poteva farlo, era il suo turno per fare la finanziaria, con tanto di FlatTax.

Hai postato tutti i link dei suoi proclami, ma i fatti? Poi c'è andato veramente a fare il tour del nord Africa? E ha anche portato qualcosa a casa? Perchè che Salvini prometta tante cose lo so bene, è la parte dopo che di solito manca!

Avatar utente
Valerio
Messaggi: 1705
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina

Re: Sondaggio sull'uscita dall'Unione Europea e dall'Euro

Messaggio da leggere da Valerio »

Magari la parte dopo manca per via del 17% stoppato dal 34%.

A questo penseremo noi alle prossime elezioni. In ogni caso le iniziative c'erano, gli incontri pure, quindi Salvini ci ha lavorato. Poi sono mancati i soldi, ma di questo devi chiedere conto ad altri.
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B

cuneoman
Messaggi: 1190
Iscritto il: 16 ago 2019, 23:39

Re: Sondaggio sull'uscita dall'Unione Europea e dall'Euro

Messaggio da leggere da cuneoman »

Valerio ha scritto:
15 gen 2020, 7:05
Magari la parte dopo manca per via del 17% stoppato dal 34%.

A questo penseremo noi alle prossime elezioni. In ogni caso le iniziative c'erano, gli incontri pure, quindi Salvini ci ha lavorato. Poi sono mancati i soldi, ma di questo devi chiedere conto ad altri.
A Salvini spettava la manovra del 2019 secondo i patti, anche con quel 17% di voti che aveva! E se non lo poteva (voleva?) fare, allora qual'era il senso di promettere miliardi a sindacati, industrie e elettori? Poteva farlo, non ha voluto OPPURE ERANO PROMESSE IMPOSSIBILI DA MANTENERE!! Anche con un 55% di voti i miliardi non crescono sugli alberi, e come si è visto per l'immigrazione, non basta fare annunci per risolvere i problemi
https://www.la7.it/dimartedi/video/matt ... 018-232312

Avatar utente
Valerio
Messaggi: 1705
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina

Re: Sondaggio sull'uscita dall'Unione Europea e dall'Euro

Messaggio da leggere da Valerio »

cuneoman ha scritto:
15 gen 2020, 14:29
Valerio ha scritto:
15 gen 2020, 7:05
Magari la parte dopo manca per via del 17% stoppato dal 34%.

A questo penseremo noi alle prossime elezioni. In ogni caso le iniziative c'erano, gli incontri pure, quindi Salvini ci ha lavorato. Poi sono mancati i soldi, ma di questo devi chiedere conto ad altri.
A Salvini spettava la manovra del 2019 secondo i patti, anche con quel 17% di voti che aveva! E se non lo poteva (voleva?) fare, allora qual'era il senso di promettere miliardi a sindacati, industrie e elettori? Poteva farlo, non ha voluto OPPURE ERANO PROMESSE IMPOSSIBILI DA MANTENERE!! Anche con un 55% di voti i miliardi non crescono sugli alberi, e come si è visto per l'immigrazione, non basta fare annunci per risolvere i problemi
https://www.la7.it/dimartedi/video/matt ... 018-232312
Fosse vero quello che dici avremmo ancora un governo giallo/verde, la Flat Tax e 50 miliardi di manovra finanziaria tutti concentrati negli investimenti che la UE ammette anche se in deficit.
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B

cuneoman
Messaggi: 1190
Iscritto il: 16 ago 2019, 23:39

Re: Sondaggio sull'uscita dall'Unione Europea e dall'Euro

Messaggio da leggere da cuneoman »

Valerio ha scritto:
15 gen 2020, 14:58
cuneoman ha scritto:
15 gen 2020, 14:29
Valerio ha scritto:
15 gen 2020, 7:05
Magari la parte dopo manca per via del 17% stoppato dal 34%.

A questo penseremo noi alle prossime elezioni. In ogni caso le iniziative c'erano, gli incontri pure, quindi Salvini ci ha lavorato. Poi sono mancati i soldi, ma di questo devi chiedere conto ad altri.
A Salvini spettava la manovra del 2019 secondo i patti, anche con quel 17% di voti che aveva! E se non lo poteva (voleva?) fare, allora qual'era il senso di promettere miliardi a sindacati, industrie e elettori? Poteva farlo, non ha voluto OPPURE ERANO PROMESSE IMPOSSIBILI DA MANTENERE!! Anche con un 55% di voti i miliardi non crescono sugli alberi, e come si è visto per l'immigrazione, non basta fare annunci per risolvere i problemi
https://www.la7.it/dimartedi/video/matt ... 018-232312
Fosse vero quello che dici avremmo ancora un governo giallo/verde, la Flat Tax e 50 miliardi di manovra finanziaria tutti concentrati negli investimenti che la UE ammette anche se in deficit.
Quello che dici tu è impossibile e dimostra quanto sono vuote le promesse del Cazzaro Verde, questa manovra vale circa 34 miliardi? La Flat Tax + i vari investimenti a quanto arriverebbe? 80? A debito? Ok, togli 10 per il RdC, ne mancano 70, 2 finanziarie. Ecco perchè è scappato e perchè come Berlusconi non farà mai quello che promette

Rispondi