Pagina 1 di 1

le cavolate di Boris Johnson

Inviato: 20 ott 2019, 19:01
da cuneoman
http://www.rainews.it/dl/rainews/artico ... 47ea6.html

Meno male che i concorrenti della nostra squallida politica stanno aumentando, dopo il mio post su Trump ora arriva anche quello su Johnson.

Ha inviato una lettera per chiedere l'ennesima sospensione sulla Brexit, senza firmarla.
Contemporaneamente un'altra per rimangiarsi tutto, che il rinvio è un errore (parla con se stesso, boh!).
E una terza del suo staff per decriptare il messaggio. Sperando che qualcuno abbia avuto ancora voglia di leggerla, io gli sputerei in faccia a uno, leader di una delle più grandi potenze mondiali, che si comporta come un bambino delle elementari.
E poi ci chiediamo perchè l'Europa smette di dare retta a certi paesi che la compongono, oltretutto se tutto quanto viene deciso o affermato viene azzerato di continuo, dopo mesi di discussioni.
Non siamo più soli!!

Tutto questo mentre 1 milione di italiani scende in piazza, ma che cosa contano loro, che ne sanno, CHI GOVERNA DECIDE!

Re: le cavolate di Boris Johnson

Inviato: 20 ott 2019, 22:54
da cuneoman
Era "1 milione di inglesi" ma penso si fosse capito

Re: le cavolate di Boris Johnson

Inviato: 19 dic 2019, 19:35
da porterrockwell
E adesso che siamo al 19 dicembre nessun commento su quell'articolo semidemente di RAINEWS24?

Re: le cavolate di Boris Johnson

Inviato: 20 dic 2019, 8:24
da Gasiot
Si dimenticano in fretta le cavolate nostrane , figuriamoci quelle sui fatti altrui

Re: le cavolate di Boris Johnson

Inviato: 20 dic 2019, 8:57
da heyoka
cuneoman ha scritto:
20 ott 2019, 22:54
Era "1 milione di inglesi" ma penso si fosse capito
Non sono certo Un Milione le cerimonie di matrimonio alle quali sono stato invitato da amici e parenti.
Posso assicurarti però che almeno il 50% di quei amici o parenti che hanno giurato fedeltà davanti a Dio, oggi sono separati o divorziati.
E del rimanente 50%, sono più che certo per il 90%, almeno una volta è andata a letto con qualche altro.
E il rimanente 10%, qualche volta a TRADITO con il pensiero.
Un grande rivoluzionario un giorno disse:
CHI È SENZA PECCATO SCAGLI LA PRIMA PIETRA.
Allora come oggi il mondo si divide in
PECCATORI e FARISEI.
Ed io difenderò sempre i PECCATORI
piuttosto che i FARISEI.