Papa o antipapa?

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
Rosanna
Senatore
Connesso: No
Messaggi: 1990
Iscritto il: 8 giu 2019, 21:03
Ha Assegnato: 1565 Mi Piace
Ha Ricevuto: 640 Mi Piace

Papa o antipapa?

Messaggio da leggere da Rosanna »




Con Matteo Salvini.. ❤ Una sarda x Un' Italia che c'è anche se viene zittita o irrisa o insultata. Guai a chi la tocca o la ruba o la invade. Ed io aggiungo: Guai a chi la svende e la rovina in cambio di sporchi interessi personali.
Avatar utente
heyoka
Senatore
Connesso: No
Messaggi: 5968
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 2114 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1128 Mi Piace

Re: Papa o antipapa?

Messaggio da leggere da heyoka »

Rosanna ha scritto: ↑17 set 2021, 8:09 https://www.romait.it/santa-sede-impedi ... .html?amp=


Sarà la fine di tutto?
Io non mi preoccuperei più di tanto, Rosanna.
Una volta si diceva che Morto un Papa se ne fa un altro.
Per lo stesso motivo e la STORIA ce lo conferma:
Morta una religione se ne crea un' altra.
Anche se, guardando in giro, di religioni ce ne sono tante, che puoi sempre scegliere qualcosa di ancora vivo.
Se fossi giovane, anche per un po di sano paraculismo, io guarderei con occhio benevolo all' Islam.
Credo sarà la religione maggioritaria in italia, fra pochi anni e, come diceva mia nonna, è meglio prevenire che farsi scannare.
:geek: :geek: :geek:


La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
Rosanna
Senatore
Connesso: No
Messaggi: 1990
Iscritto il: 8 giu 2019, 21:03
Ha Assegnato: 1565 Mi Piace
Ha Ricevuto: 640 Mi Piace

Re: Papa o antipapa?

Messaggio da leggere da Rosanna »

heyoka ha scritto: ↑17 set 2021, 14:04
Rosanna ha scritto: ↑17 set 2021, 8:09 https://www.romait.it/santa-sede-impedi ... .html?amp=


Sarà la fine di tutto?
Io non mi preoccuperei più di tanto, Rosanna.
Una volta si diceva che Morto un Papa se ne fa un altro.
Per lo stesso motivo e la STORIA ce lo conferma:
Morta una religione se ne crea un' altra.
Anche se, guardando in giro, di religioni ce ne sono tante, che puoi sempre scegliere qualcosa di ancora vivo.
Se fossi giovane, anche per un po di sano paraculismo, io guarderei con occhio benevolo all' Islam.
Credo sarà la religione maggioritaria in italia, fra pochi anni e, come diceva mia nonna, è meglio prevenire che farsi scannare.
:geek: :geek: :geek:
Dio ce ne scampi e liberi...



Con Matteo Salvini.. ❤ Una sarda x Un' Italia che c'è anche se viene zittita o irrisa o insultata. Guai a chi la tocca o la ruba o la invade. Ed io aggiungo: Guai a chi la svende e la rovina in cambio di sporchi interessi personali.
Avatar utente
Rosanna
Senatore
Connesso: No
Messaggi: 1990
Iscritto il: 8 giu 2019, 21:03
Ha Assegnato: 1565 Mi Piace
Ha Ricevuto: 640 Mi Piace

Re: Papa o antipapa?

Messaggio da leggere da Rosanna »

Giusto x restare in tema...vi dirò che il mio Papa è Benedetto....



Con Matteo Salvini.. ❤ Una sarda x Un' Italia che c'è anche se viene zittita o irrisa o insultata. Guai a chi la tocca o la ruba o la invade. Ed io aggiungo: Guai a chi la svende e la rovina in cambio di sporchi interessi personali.
Avatar utente
heyoka
Senatore
Connesso: No
Messaggi: 5968
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 2114 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1128 Mi Piace

Re: Papa o antipapa?

Messaggio da leggere da heyoka »

Rosanna ha scritto: ↑17 set 2021, 14:08
heyoka ha scritto: ↑17 set 2021, 14:04
Rosanna ha scritto: ↑17 set 2021, 8:09 https://www.romait.it/santa-sede-impedi ... .html?amp=


Sarà la fine di tutto?
Io non mi preoccuperei più di tanto, Rosanna.
Una volta si diceva che Morto un Papa se ne fa un altro.
Per lo stesso motivo e la STORIA ce lo conferma:
Morta una religione se ne crea un' altra.
Anche se, guardando in giro, di religioni ce ne sono tante, che puoi sempre scegliere qualcosa di ancora vivo.
Se fossi giovane, anche per un po di sano paraculismo, io guarderei con occhio benevolo all' Islam.
Credo sarà la religione maggioritaria in italia, fra pochi anni e, come diceva mia nonna, è meglio prevenire che farsi scannare.
:geek: :geek: :geek:
Dio ce ne scampi e liberi...
Non nominare il nome di Dio, invano, Rosanna!!!!!!
Anche perchè, prova a metterti nei panni di quello stesso Dio dei Cristiani, degli Islamici e degli Ebrei e dimmi cosa faresti tu, se tutti lo tiriamo per la barba......
Ascolta il consiglio di un tuo SINCERO amico.
Comincia a farti un pò islamica......sei ancora giovane e non è male pensare al futuro.
Concordo invece con te, sul fatto che l' ultimo Papa con i controKollioni (sia) è stato Ratzinger.
Credo il migliore in assoluto da Papa Pacelli in poi.


La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
Rosanna
Senatore
Connesso: No
Messaggi: 1990
Iscritto il: 8 giu 2019, 21:03
Ha Assegnato: 1565 Mi Piace
Ha Ricevuto: 640 Mi Piace

Re: Papa o antipapa?

Messaggio da leggere da Rosanna »

heyoka ha scritto: ↑17 set 2021, 14:18
Rosanna ha scritto: ↑17 set 2021, 14:08
heyoka ha scritto: ↑17 set 2021, 14:04
Io non mi preoccuperei più di tanto, Rosanna.
Una volta si diceva che Morto un Papa se ne fa un altro.
Per lo stesso motivo e la STORIA ce lo conferma:
Morta una religione se ne crea un' altra.
Anche se, guardando in giro, di religioni ce ne sono tante, che puoi sempre scegliere qualcosa di ancora vivo.
Se fossi giovane, anche per un po di sano paraculismo, io guarderei con occhio benevolo all' Islam.
Credo sarà la religione maggioritaria in italia, fra pochi anni e, come diceva mia nonna, è meglio prevenire che farsi scannare.
:geek: :geek: :geek:
Dio ce ne scampi e liberi...
Non nominare il nome di Dio, invano, Rosanna!!!!!!
Anche perchè, prova a metterti nei panni di quello stesso Dio dei Cristiani, degli Islamici e degli Ebrei e dimmi cosa faresti tu, se tutti lo tiriamo per la barba......
Ascolta il consiglio di un tuo SINCERO amico.
Comincia a farti un pò islamica......sei ancora giovane e non è male pensare al futuro.
Concordo invece con te, sul fatto che l' ultimo Papa con i controKollioni (sia) è stato Ratzinger.
Credo il migliore in assoluto da Papa Pacelli in poi.
😂😂😂😂😂😂



Con Matteo Salvini.. ❤ Una sarda x Un' Italia che c'è anche se viene zittita o irrisa o insultata. Guai a chi la tocca o la ruba o la invade. Ed io aggiungo: Guai a chi la svende e la rovina in cambio di sporchi interessi personali.
Avatar utente
Michelangelo
Senatore
Connesso: Sì
Messaggi: 1653
Iscritto il: 23 giu 2019, 15:00
Ha Assegnato: 1448 Mi Piace
Ha Ricevuto: 612 Mi Piace

Re: Papa o antipapa?

Messaggio da leggere da Michelangelo »

Avevo già letto questa teoria che Ratzinger fosse ancora il "vero" Papa e Bergoglio dunque sarebbe un Papa "abusivo". Non mi stupisco ( se così fosse) in un momento storico all'insegna della menzogna e dove si stanno distruggendo ( volontariamente ) tutti i valori umani sani e identitari.
Penso che la Chiesa (e il Vaticano) crollerà, imploderà; ma paradossalmente( contro le aspettative e gli auspici bergoglianI )penso che successivamente si rafforzerà la fede cristiana ( quella PURA degli uomini comuni, non dei preti o dei papi). Potrebbe esserci, per contrasto, una rinascita per il genere umano, in abbinamento ad una rinascita della fede cristiana. L'unico modo efficace che ha l'uomo occidentale per difendersi dai malvagi che governano il Mondo ( palesemente adoratori di Satana), ritengo che sia proprio attraverso un rafforzamento della fede cristiana . Laddove vi è un malvagio ( Satana) che domina la scena e dirige l'orchestra( intenzionato a distruggere l'umanità), si ha bisogno dell'antagonista buono, per metterlo fuori gioco. Un approccio neutrale, equivale ad esserne complice e /o comunque ad indurre il satanasso a infliggere il colpo d grazia. Di norma, la "Luce" è sempre più FORTE e Potente delle tenebre. Ma è necessario accenderla questa Luce. Se la si lascia spenta, non sortirà alcun effetto, chiaramente.


“Un popolo che dimentica i fasti del patriottismo è un popolo in decadenza. Il passato segna i doveri dell’avvenire.”
Francesco Crispi
Avatar utente
heyoka
Senatore
Connesso: No
Messaggi: 5968
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 2114 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1128 Mi Piace

Re: Papa o antipapa?

Messaggio da leggere da heyoka »

Michelangelo ha scritto: ↑17 set 2021, 14:35 Avevo già letto questa teoria che Ratzinger fosse ancora il "vero" Papa e Bergoglio dunque sarebbe un Papa "abusivo". Non mi stupisco ( se così fosse) in un momento storico all'insegna della menzogna e dove si stanno distruggendo ( volontariamente ) tutti i valori umani sani e identitari.
Penso che la Chiesa (e il Vaticano) crollerà, imploderà, ma paradossalmente( contro le aspettative e gli auspici bergoglianI )penso che successivamente si rafforzerà la fede cristiana ( quella PURA degli uomini comuni, non dei preti o dei papi). Potrebbe esserci, per contrasto, una rinascita per il genere umano, in abbinamento ad una rinascita della fede cristiana. L'unico modo efficace che ha l'uomo occidentale per difendersi dai malvagi che governano il Mondo ( palesemente adoratori di Satana) ritengo che sia attraverso un rafforzamento della fede cristiana . Laddove vi è un malvagio ( Satana) che domina la scena e dirige l'orchestra( intenzionato a distruggere l'umanità), si ha bisogno dell'antagonista buono, per metterlo fuori gioco. Un approccio neutrale, equivale ad esserne complice. Di norma, la "Luce" è sempre più FORTE e Potente delle tenebre. Ma è necessario accenderla questa Luce. Se la si lascia spenta, non sortirà alcun effetto, chiaramente.
Abbastanza d' accordo con te, Michele Angelo, ma se neanche Ratzinger non ha saputo vincere, credo che non ci sia altro modo che anche al nostro povero DIO, non resta altro che affidarsi alle schiere armate dell' Islam.
Dove li trovi tra i Cristiani, INEBETITI dal vangelo Bergoglista, uomini disposti a morire contro il DEMONE del Farmaco, dei Vaccini e del Dio denaro?


La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
heyoka
Senatore
Connesso: No
Messaggi: 5968
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 2114 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1128 Mi Piace

Re: Papa o antipapa?

Messaggio da leggere da heyoka »

Rosanna ha scritto: ↑17 set 2021, 8:09 https://www.romait.it/santa-sede-impedi ... .html?amp=


Sarà la fine di tutto?
Questo era un bel tema da proporre nel forum di Metafisica.
Magari faceva risvegliare il nostro amico, tuo conterraneo Ovidio, che mi ha lasciato solo come un Cireneo.


La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
Michelangelo
Senatore
Connesso: Sì
Messaggi: 1653
Iscritto il: 23 giu 2019, 15:00
Ha Assegnato: 1448 Mi Piace
Ha Ricevuto: 612 Mi Piace

Re: Papa o antipapa?

Messaggio da leggere da Michelangelo »

heyoka ha scritto: ↑17 set 2021, 14:44
Michelangelo ha scritto: ↑17 set 2021, 14:35 Avevo già letto questa teoria che Ratzinger fosse ancora il "vero" Papa e Bergoglio dunque sarebbe un Papa "abusivo". Non mi stupisco ( se così fosse) in un momento storico all'insegna della menzogna e dove si stanno distruggendo ( volontariamente ) tutti i valori umani sani e identitari.
Penso che la Chiesa (e il Vaticano) crollerà, imploderà, ma paradossalmente( contro le aspettative e gli auspici bergoglianI )penso che successivamente si rafforzerà la fede cristiana ( quella PURA degli uomini comuni, non dei preti o dei papi). Potrebbe esserci, per contrasto, una rinascita per il genere umano, in abbinamento ad una rinascita della fede cristiana. L'unico modo efficace che ha l'uomo occidentale per difendersi dai malvagi che governano il Mondo ( palesemente adoratori di Satana) ritengo che sia attraverso un rafforzamento della fede cristiana . Laddove vi è un malvagio ( Satana) che domina la scena e dirige l'orchestra( intenzionato a distruggere l'umanità), si ha bisogno dell'antagonista buono, per metterlo fuori gioco. Un approccio neutrale, equivale ad esserne complice. Di norma, la "Luce" è sempre più FORTE e Potente delle tenebre. Ma è necessario accenderla questa Luce. Se la si lascia spenta, non sortirà alcun effetto, chiaramente.
Abbastanza d' accordo con te, Michele Angelo, ma se neanche Ratzinger non ha saputo vincere, credo che non ci sia altro modo che anche al nostro povero DIO, non resta altro che affidarsi alle schiere armate dell' Islam.
Dove li trovi tra i Cristiani, INEBETITI dal vangelo Bergoglista, uomini disposti a morire contro il DEMONE del Farmaco, dei Vaccini e del Dio denaro?
Eh Sì, lo so...io infatti non posso accettare che Ratzinger ci abbia lasciato nelle mani di Bergoglio. ( lavandosene le mani) Se ne guardò bene dal "lottare" per noi. BangHead
Facendo come dici, a mio avviso faremmo il gioco di Bergoglio: Annullare la nostra identità originaria. Che sarebbe anche il sogno del suddetto Satana.
L'Islam è esattamente l'opposto del Cristianesimo. Non contempla la pace, non contempla l'equità e il rispetto della vita altrui. Penso che sia inammissibile che un Dio possa approvare l'uccisione di un individuo, per motivi futili. Per qualsiasi Dio, la vita di ogni individuo dovrebbe essere sacra. L'unico cambio di religione possibile per un cristiano, potrebbe essere solo con un altra religione pacifica, come il buddismo.
Diventare forzatamente islamici, per un cristiano o un ateo, equivale a morire. Non basta "sopravvivere"( o respirare) per poter asserire di essere vivi.
Penso che non si debba necessariamente fare una guerra ( col sangue) per combattere i MALVAGI (Satana) occidentali che governano il Mondo, i quali stanno cercando in ogni modo di annullarci e renderci dei numeri... ma, potrebbe essere ugualmente efficace, la disobbedienza di massa: ovvero, condurre una vita parallela a quella che ci viene imposta da tali satanici, ignorando, snobbando, l'imposizione di condurre una vita di M..da.
P.S. Comunque, se qualcuno lassù :roll: ci stesse osservando attentamente, e dovesse constatare che su questa Terra NON abbiamo LOTTATO per mantenere integra la nostra identità, quella originale che Lui ci ha gentilmente donato ...penso che sarebbe tutt'altro che magnanimo con noi, al momento opportuno! :oops:


“Un popolo che dimentica i fasti del patriottismo è un popolo in decadenza. Il passato segna i doveri dell’avvenire.”
Francesco Crispi
Avatar utente
heyoka
Senatore
Connesso: No
Messaggi: 5968
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 2114 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1128 Mi Piace

Re: Papa o antipapa?

Messaggio da leggere da heyoka »

Penso che sia inammissibile che un Dio possa approvare l'uccisione di un individuo, per motivi futili. Per qualsiasi Dio, la vita di ogni individuo dovrebbe essere sacra.
Inammissibile?
Guarda che la religione Cristiana si basa sul fatto che DIO ha voluto che il suo figlio prediletto GESÙ, venisse messo a morte sulla croce.
E non parliamo dei Papi che hanno organizzato le crociate, i roghi della Santa Inquisizione, lo sterminio dei nativi americani, dei Catari e altro ancora.


La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
Michelangelo
Senatore
Connesso: Sì
Messaggi: 1653
Iscritto il: 23 giu 2019, 15:00
Ha Assegnato: 1448 Mi Piace
Ha Ricevuto: 612 Mi Piace

Re: Papa o antipapa?

Messaggio da leggere da Michelangelo »

heyoka ha scritto: ↑17 set 2021, 15:53
Penso che sia inammissibile che un Dio possa approvare l'uccisione di un individuo, per motivi futili. Per qualsiasi Dio, la vita di ogni individuo dovrebbe essere sacra.
Inammissibile?
Guarda che la religione Cristiana si basa sul fatto che DIO ha voluto che il suo figlio prediletto GESÙ, venisse messo a morte sulla croce.
E non parliamo dei Papi che hanno organizzato le crociate, i roghi della Santa Inquisizione, lo sterminio dei nativi americani, dei Catari e altro ancora.
Io mi riferisco al messaggio rivoluzionario ( filosofia di vita ) diffusa da Gesù. Poi, certamente, la crocifissione voluta da Dio a suo figlio, rimarrà ( per noi comuni mortali) una gigantesca contraddizione. Potevano esserci sicuramente altri metodi, meno cruenti, per dimostrare che un uomo fosse immortale e per mostrare la Potenza di Dio.
La perfidia e il sadismo dei Cristiani degli anni passati era ben diverso ( opposto) dal messaggio che suggeriva Gesù. Ergo, non hanno seguito i suggerimenti del "Loro" Maestro o lo hanno travisato.
Ma, comunque l'uomo, in passato era PERFIDO e SADICO ugualmente, anche senza la nascita del Cristianesimo.
Il vero messaggio di Gesù, i credenti cristiani lo hanno capito successivamente, tardivamente. Ovvero, vivere in pace. Questo è quello che abbiamo capito o che ci hanno fatto credere.


“Un popolo che dimentica i fasti del patriottismo è un popolo in decadenza. Il passato segna i doveri dell’avvenire.”
Francesco Crispi
Avatar utente
heyoka
Senatore
Connesso: No
Messaggi: 5968
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 2114 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1128 Mi Piace

Re: Papa o antipapa?

Messaggio da leggere da heyoka »

Il vero messaggio di Gesù, i credenti cristiani lo hanno capito successivamente, tardivamente. Ovvero, vivere in pace. Questo è quello che abbiamo capito o che ci hanno fatto credere.
Sicuro Michele, di aver capito bene il messaggio di Gesù?
Matteo 10,32-11,5
10,32 Chi dunque mi riconoscerà davanti agli uomini, anch'io lo riconoscerò davanti al Padre mio che è nei cieli; 33 chi invece mi rinnegherà davanti agli uomini, anch'io lo rinnegherò davanti al Padre mio che è nei cieli.
34 Non crediate che io sia venuto a portare pace sulla terra; non sono venuto a portare pace, ma una spada. 35 Sono venuto infatti a separare
il figlio dal padre, la figlia dalla madre,
la nuora dalla suocera:

36 e i nemici dell'uomo saranno quelli della sua casa.
37 Chi ama il padre o la madre più di me non è degno di me; chi ama il figlio o la figlia più di me non è degno di me; 38 chi non prende la sua croce e non mi segue, non è degno di me. 39 Chi avrà trovato la sua vita, la perderà: e chi avrà perduto la sua vita per causa mia, la troverà


La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
carletto3
Senatore
Connesso: No
Messaggi: 6032
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 205 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1737 Mi Piace

Re: Papa o antipapa?

Messaggio da leggere da carletto3 »

Certo che per complicarvi la vita siete speciali....
Beer4


La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
Avatar utente
heyoka
Senatore
Connesso: No
Messaggi: 5968
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 2114 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1128 Mi Piace

Re: Papa o antipapa?

Messaggio da leggere da heyoka »

Poi, certamente, la crocifissione voluta da Dio a suo figlio, rimarrà ( per noi comuni mortali) una gigantesca contraddizione.
Certo, Michele, che un DIO che non si fa capire BENE, non è tanto attendibile.
O forse vuole che lo si cerchi più in profondità.
Magari a DIO non interessa per niente la vita dei CORPI, che probabilmente sono d' inciampo alla vita VERA.
Ed è per questo che i miei amici ateisti, alla Carletto e Bergoglio, credenti nella LUCIFERINA Scienza, penso si comportino come le trote d' allevamento.


La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
heyoka
Senatore
Connesso: No
Messaggi: 5968
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 2114 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1128 Mi Piace

Re: Papa o antipapa?

Messaggio da leggere da heyoka »

carletto3 ha scritto: ↑17 set 2021, 19:09 Certo che per complicarvi la vita siete speciali....
Beer4
La vita è un gioco, Carletto!!!!!!


La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
carletto3
Senatore
Connesso: No
Messaggi: 6032
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 205 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1737 Mi Piace

Re: Papa o antipapa?

Messaggio da leggere da carletto3 »

heyoka ha scritto: ↑17 set 2021, 19:14
Poi, certamente, la crocifissione voluta da Dio a suo figlio, rimarrà ( per noi comuni mortali) una gigantesca contraddizione.
Certo, Michele, che un DIO che non si fa capire BENE, non è tanto attendibile.
O forse vuole che lo si cerchi più in profondità.
Magari a DIO non interessa per niente la vita dei CORPI, che probabilmente sono d' inciampo alla vita VERA.
Ed è per questo che i miei amici ateisti, alla Carletto e Bergoglio, credenti nella LUCIFERINA Scienza, penso si comportino come le trote d' allevamento.
Certo che tutto questa discussione mi rimanda a tempi migliori ,quelli della mia gioventiu' quando domanda precisa al mio prof di religione ,prete,..."Ma siamo sicuri che dopo la morte ci sia qualcosa?"
Scandalizzato dopo avermi rampognato a dovere,quasi maltrattato, sussurro' per non farsi sentire :"Certo che ci deve essere...sai senno' che fregatura per noi preti?"
Indianone ...sei anche te un trotone d'allevamento..sappilo e rassegnati!
FuckYou ---:) :lol:


La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
Avatar utente
serge
Senatore
Connesso: Sì
Messaggi: 3288
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
Ha Assegnato: 2422 Mi Piace
Ha Ricevuto: 851 Mi Piace

Re: Papa o antipapa?

Messaggio da leggere da serge »

Indianone ...sei anche te un trotone d'allevamento..sappilo e rassegnati!
Smiling Smiling Smiling


Il dubbio cresce con la conoscenza.(Johann Wolfgang von Goethe)
Avatar utente
heyoka
Senatore
Connesso: No
Messaggi: 5968
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 2114 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1128 Mi Piace

Re: Papa o antipapa?

Messaggio da leggere da heyoka »

serge ha scritto: ↑18 set 2021, 11:20
Indianone ...sei anche te un trotone d'allevamento..sappilo e rassegnati!
Smiling Smiling Smiling
Bye Bye Bye


La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
Michelangelo
Senatore
Connesso: Sì
Messaggi: 1653
Iscritto il: 23 giu 2019, 15:00
Ha Assegnato: 1448 Mi Piace
Ha Ricevuto: 612 Mi Piace

Re: Papa o antipapa?

Messaggio da leggere da Michelangelo »

heyoka ha scritto: ↑17 set 2021, 19:06
Il vero messaggio di Gesù, i credenti cristiani lo hanno capito successivamente, tardivamente. Ovvero, vivere in pace. Questo è quello che abbiamo capito o che ci hanno fatto credere.
Sicuro Michele, di aver capito bene il messaggio di Gesù?
Matteo 10,32-11,5
10,32 Chi dunque mi riconoscerà davanti agli uomini, anch'io lo riconoscerò davanti al Padre mio che è nei cieli; 33 chi invece mi rinnegherà davanti agli uomini, anch'io lo rinnegherò davanti al Padre mio che è nei cieli.
34 Non crediate che io sia venuto a portare pace sulla terra; non sono venuto a portare pace, ma una spada. 35 Sono venuto infatti a separare
il figlio dal padre, la figlia dalla madre,
la nuora dalla suocera:

36 e i nemici dell'uomo saranno quelli della sua casa.
37 Chi ama il padre o la madre più di me non è degno di me; chi ama il figlio o la figlia più di me non è degno di me; 38 chi non prende la sua croce e non mi segue, non è degno di me. 39 Chi avrà trovato la sua vita, la perderà: e chi avrà perduto la sua vita per causa mia, la troverà
Effettivamente, se dovessi estrapolare questi versi, dedurrei che non ho capito niente. Ma se dovessi prendere alla lettera il Vangelo, probabilmente diventerei ateo in un nanosecondo. Preferisco lasciarmi guidare dall'istinto. L'istinto mi dice che sia "credibile " la tesi che esista una seconda vita; che ci sia un Creatore dell'Universo; che sia esistito un Maestro di vita sceso in Terra( di animo nobile, non istigatore alla violenza, al sangue :? ) che diede agli uomini un indirizzo, un modello "giusto ed equo" di vita da seguire( in linea di massima) ma che - al netto - nessuno o quasi lo ha seguito, ad oggi.
Tanto per complicarsi la vita ( come dice carletto :grin: ) e avventurarsi in discorsi contorti, vado di qui ad esporre la mia chiave di lettura di tutta la faccenda:
Come dici tu heyoka, questa vita potrebbe essere un "gioco", o un sogno molto lungo... oppure - forse più credibile - una "missione", dove l'obbiettivo ( il TARGET ) potrebbe essere quello che OGNUNO ( ogni uomo) debba fare la sua parte per combattere il MALE, che è assolutamente dominante sulla Terra.
Come possiamo constatare, il Mondo non è certamente governato e gestito da uomini come Gandhi o Martin Luther King, ma è governato da tanti simil Hitler; ovvero, dai peggiori uomini esistenti ( travestiti da uomini eleganti, pacifici e assennati ). E dunque, tutti gli uomini dotati di valori umani nobili, dovrebbero essere bravi a capaci di riconoscerli e avere il dovere di "combatterli".
Semplificando, questa Terra, potrebbe essere l'equivalente dell'INFERNO che troveremo ( alcuni di noi) dopo la morte; dove i demoni sono appunto coloro che governano questo Inferno. Poi, dall'altra parte ci sono i "galoppini" dei demoni ( i politici ) e tra i cittadini ci sono gli atei o finti credenti ( tra i quali figurano la maggior parte dei prelati) , i quali stimano, appoggiano, approvano l'operato dei demoni e dei galoppini. E infine ci sono i credenti veri ( uno sparuto gruppo, penso) o atei, ma consapevoli di questa realtà. I quali, ognuno a proprio modo, combatte contro tali demoni e li riconosce come tali.
Tale battaglia, ha/avrebbe come finalità quella di poter condurre ( tutti ) una vita dignitosa, armoniosa, pacifica, libera da ogni schiavitù e menzogna.
Concludendo: I credenti, che si saranno impegnati per combattere i "demoni"- i malvagi ( che dominano il Mondo), ipotizzo, avranno ( dopo la morte) un posto in prima fila in Paradiso; quelli che avranno appoggiato i demoni, consapevolmente, finiranno all'inferno e quelli che avranno ingenuamente e inconsapevolmente appoggiato i demoni, finiranno in Purgatorio.
Esempi di Uomini italiani che a mio avviso rientrano nella categoria " Lottatori contro il Male ":
Tra i magistrati: Falcone e Borsellino ( credenti)
Tra i politici: Enrico Mattei ( credente)
Tra i giornalisti: Oriana Fallaci ( atea, consapevole )
Tra i prelati: Mons. Viganò ( credente)


“Un popolo che dimentica i fasti del patriottismo è un popolo in decadenza. Il passato segna i doveri dell’avvenire.”
Francesco Crispi
Rispondi