Un lavoratore ne uccide un'altro

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
leno
Senatore
Messaggi: 2165
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:36
2
Località: Fiano Romano (RM)
Has thanked: 1492 times
Ti Piace: 528 times

Re: Un lavoratore ne uccide un'altro

Messaggio da leggere da leno »

Valerio ha scritto: 24 giu 2021, 5:45 Chi si sente minacciato ha diritto di reagire.

Che siano gli aggressori a doversi preoccupare. Invece registriamo sempre, e solo, vittime tra gioiellieri e tabacchini, proprietari di casa colti nel sonno da intrusi, giovani vittime di bullismo, perfino proprietari di auto che fanno un presunto sgarro nel traffico.

Il principio sia che chi aggredisce con un'arma si pone fuori da qualunque garanzia di legge. La Polizia non può, materialmente, proteggere ogni cittadino nell'emergenza. Ma, guarda caso, i vip hanno sempre le loro brave scorte. Magari pagate dallo Stato. E le scorte sono armate.
Certo che le paga lo stato le loro scorte , Se un dato politico gira con autista più due (dei vari corpi di polizia) devi anche calcolare altri sei per coprire le restanti diciotto ore del giorno .

E col cazzo che prendono la paga sindacale !

Tanto é vero che una volta entrati nel giro fanno carte false per rimanerci .

Ad esempio, un Carabiniere "in missione" (presso ambasciate e consolati italiani), e ne conosco due, prende ancora oggi quasi quanto un commesso della camera !
La politica è l’arte d’impedire agli avversari di fare la loro

.........ma andare oltre no ?
Avatar utente
serge
Senatore
Messaggi: 2914
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
2
Has thanked: 2080 times
Ti Piace: 698 times

Re: Un lavoratore ne uccide un'altro

Messaggio da leggere da serge »

leno ha scritto: 24 giu 2021, 6:09
Valerio ha scritto: 24 giu 2021, 5:45 Chi si sente minacciato ha diritto di reagire.

Che siano gli aggressori a doversi preoccupare. Invece registriamo sempre, e solo, vittime tra gioiellieri e tabacchini, proprietari di casa colti nel sonno da intrusi, giovani vittime di bullismo, perfino proprietari di auto che fanno un presunto sgarro nel traffico.

Il principio sia che chi aggredisce con un'arma si pone fuori da qualunque garanzia di legge. La Polizia non può, materialmente, proteggere ogni cittadino nell'emergenza. Ma, guarda caso, i vip hanno sempre le loro brave scorte. Magari pagate dallo Stato. E le scorte sono armate.
Certo che le paga lo stato le loro scorte , Se un dato politico gira con autista più due (dei vari corpi di polizia) devi anche calcolare altri sei per coprire le restanti diciotto ore del giorno .

E col cazzo che prendono la paga sindacale !

Tanto é vero che una volta entrati nel giro fanno carte false per rimanerci .

Ad esempio, un Carabiniere "in missione" (presso ambasciate e consolati italiani), e ne conosco due, prende ancora oggi quasi quanto un commesso della camera !
........che certamente non ha uno stipendio da fame!
Bye
Curiosamente, gli elettori non si sentono responsabili per i fallimenti del governo che hanno votato. (Alberto Moravia)
leno
Senatore
Messaggi: 2165
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:36
2
Località: Fiano Romano (RM)
Has thanked: 1492 times
Ti Piace: 528 times

Re: Un lavoratore ne uccide un'altro

Messaggio da leggere da leno »

serge ha scritto: 24 giu 2021, 8:34
leno ha scritto: 24 giu 2021, 6:09
Valerio ha scritto: 24 giu 2021, 5:45 Chi si sente minacciato ha diritto di reagire.

Che siano gli aggressori a doversi preoccupare. Invece registriamo sempre, e solo, vittime tra gioiellieri e tabacchini, proprietari di casa colti nel sonno da intrusi, giovani vittime di bullismo, perfino proprietari di auto che fanno un presunto sgarro nel traffico.

Il principio sia che chi aggredisce con un'arma si pone fuori da qualunque garanzia di legge. La Polizia non può, materialmente, proteggere ogni cittadino nell'emergenza. Ma, guarda caso, i vip hanno sempre le loro brave scorte. Magari pagate dallo Stato. E le scorte sono armate.
Certo che le paga lo stato le loro scorte , Se un dato politico gira con autista più due (dei vari corpi di polizia) devi anche calcolare altri sei per coprire le restanti diciotto ore del giorno .

E col cazzo che prendono la paga sindacale !

Tanto é vero che una volta entrati nel giro fanno carte false per rimanerci .

Ad esempio, un Carabiniere "in missione" (presso ambasciate e consolati italiani), e ne conosco due, prende ancora oggi quasi quanto un commesso della camera !
........che certamente non ha uno stipendio da fame!
Bye

Ben lungi dal fare la fame . E comunque nessuno sa spiegare quale
grande professionalità abbiano .

Maggiorfoni di lusso ma nulla di più .
La politica è l’arte d’impedire agli avversari di fare la loro

.........ma andare oltre no ?
Rispondi