Avidità e capitalismo

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Salvo
Deputato
Messaggi: 741
Iscritto il: 20 dic 2020, 16:55
Has thanked: 56 times
Ti Piace: 273 times

Avidità e capitalismo

Messaggio da leggere da Salvo »

https://simg.tiscali.it/media/21/03/24/ ... 80D7C9.jpg

Secondo Boris Johnson, il successo della campagna vaccinale britannica è dovuto ad "avidità" e al "capitalismo". Il premier britannico ha fatto questa riflessione, di cui poi di è pentito, in un incontro privato via Zoom con deputati conservatori. "La ragione del successo della vaccinazione è il capitalismo, è l'avidità, amici miei", ha detto, commentando l'efficienza di 'big pharma' nel produrre i vaccini a velocità impensabili ancora poco tempo fa. Dichiarazione che poi è circolata, finita sul Sun, con un certo imbarazzo del primo ministro, anche alla luce dei problemi di scarsità dei vaccini in Europa e dell'irritazione dell'Ue per le mancate consegne da parte di AstraZeneca.

____________________

Nessuno stupore da uno che non conosce il pettine o la spazzola.
porterrockwell
Senatore
Messaggi: 1902
Iscritto il: 9 giu 2019, 11:47
1
Has thanked: 120 times
Ti Piace: 660 times

Re: Avidità e capitalismo

Messaggio da leggere da porterrockwell »

Salvo ha scritto: 19 apr 2021, 18:14 https://simg.tiscali.it/media/21/03/24/ ... 80D7C9.jpg

Secondo Boris Johnson, il successo della campagna vaccinale britannica è dovuto ad "avidità" e al "capitalismo". Il premier britannico ha fatto questa riflessione, di cui poi di è pentito, in un incontro privato via Zoom con deputati conservatori. "La ragione del successo della vaccinazione è il capitalismo, è l'avidità, amici miei", ha detto, commentando l'efficienza di 'big pharma' nel produrre i vaccini a velocità impensabili ancora poco tempo fa. Dichiarazione che poi è circolata, finita sul Sun, con un certo imbarazzo del primo ministro, anche alla luce dei problemi di scarsità dei vaccini in Europa e dell'irritazione dell'Ue per le mancate consegne da parte di AstraZeneca.

____________________

Nessuno stupore da uno che non conosce il pettine o la spazzola.
E dov'è il problema in ciò che ha detto? L'imbarazzo perchè non ha consegnato alla UE i vaccino promessi (con riserva.. leggere bene i contratti)? L'imbarazzo se lo sono inventati i giornalisti antibrexit. Come ho già scritto in un post, se il capitalismo europeo avesse avuto l'avidità di Astrazeneca invece di vivere di aiuti di stato, anche la UE avrebbe avuto il suo vaccino per tempo.
Invece siamo retti da capi ben pettinati e stiamo morendo fisicamente ed economicamente. Oggi l'Italia è il paese del G20 con più morti per milione di abitanti, Ti lascio poi immaginare il debito pubblico dove è schizzato
Salvo
Deputato
Messaggi: 741
Iscritto il: 20 dic 2020, 16:55
Has thanked: 56 times
Ti Piace: 273 times

Re: Avidità e capitalismo

Messaggio da leggere da Salvo »

Com'è noto, i costi delle sollecite ricerche farmacologiche per la produzione di vaccini è stata abbondantemente finanziata dagli Stati, con denaro pubblico. Se avessimo dovuto aspettare i tempi del capitalismo in materia vaccinale saremmo ancora barricati per una decina di anni. Anche lo spettinato premier di Sua Maestà si è reso conto -alla buon'ora- della castroneria e si è scusato.
Ginger
Consigliere
Messaggi: 258
Iscritto il: 10 mar 2021, 9:40
Has thanked: 138 times
Ti Piace: 150 times

Re: Avidità e capitalismo

Messaggio da leggere da Ginger »

In realtà astrazeneca è stato sviluppato in fretta grazie al diretto investimento...anzi finanziamento dello stato.
In Inghilterra è ritornata in auge una certa tendenza thacheriana...ovviamente dopo due mandati della Thatcher i grandi capitali inglesi si sono salvati...si è salvata una certa elite...ma la società era a pezzi...proprio negli anni Thatcher...tagli sulla scuola e sul welfare che dopo hanno fatto sentire il loro peso...è nato a Londra il movimento rave party...ragazzini imbottiti di droga nei capannoni abbandonati di periferia...aspettiamo di vedere i prossimi tempi...e se adesso arrivassero tagli sul welfare? Vediamo cosa accadrà e come reagirà la società inglese...il fronte Brexit sta già dando le prime tensioni sul fronte dell'Ulster e della Scozia...vedremo...chissà quali saranno le prossime mosse di Boris...se avrà anche lui le sue "Falkland" ideali...l'UK è uno dei pochi stati sovrani della nostra area geografica, ma non è più una grande potenza che possa stare da sola...vediamo come si assesta e come si riorganizza...e come reagirà la meravigliosa società inglese. Gente civile...gli inventori del principio di rappresentanza...
Avatar utente
carletto3
Senatore
Messaggi: 4795
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
1
Has thanked: 183 times
Ti Piace: 1137 times

Re: Avidità e capitalismo

Messaggio da leggere da carletto3 »

Ginger ha scritto: 20 apr 2021, 22:51 In realtà astrazeneca è stato sviluppato in fretta grazie al diretto investimento...anzi finanziamento dello stato.
In Inghilterra è ritornata in auge una certa tendenza thacheriana...ovviamente dopo due mandati della Thatcher i grandi capitali inglesi si sono salvati...si è salvata una certa elite...ma la società era a pezzi...proprio negli anni Thatcher...tagli sulla scuola e sul welfare che dopo hanno fatto sentire il loro peso...è nato a Londra il movimento rave party...ragazzini imbottiti di droga nei capannoni abbandonati di periferia...aspettiamo di vedere i prossimi tempi...e se adesso arrivassero tagli sul welfare? Vediamo cosa accadrà e come reagirà la società inglese...il fronte Brexit sta già dando le prime tensioni sul fronte dell'Ulster e della Scozia...vedremo...chissà quali saranno le prossime mosse di Boris...se avrà anche lui le sue "Falkland" ideali...l'UK è uno dei pochi stati sovrani della nostra area geografica, ma non è più una grande potenza che possa stare da sola...vediamo come si assesta e come si riorganizza...e come reagirà la meravigliosa società inglese. Gente civile...gli inventori del principio di rappresentanza...
Carissima Ginger ..
folrse ti è sfuggito un piccolo particolare.... ma non hai mai sentito parlare del Commonwealth delle nazioni ?Su che basi si regge e a cosa serva ai suoi membri?La GB ha gia' la sua GB unita......non ha bisogno dell'Europa. :lol:
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
Ginger
Consigliere
Messaggi: 258
Iscritto il: 10 mar 2021, 9:40
Has thanked: 138 times
Ti Piace: 150 times

Re: Avidità e capitalismo

Messaggio da leggere da Ginger »

carletto3 ha scritto: 21 apr 2021, 9:03
Ginger ha scritto: 20 apr 2021, 22:51 In realtà astrazeneca è stato sviluppato in fretta grazie al diretto investimento...anzi finanziamento dello stato.
In Inghilterra è ritornata in auge una certa tendenza thacheriana...ovviamente dopo due mandati della Thatcher i grandi capitali inglesi si sono salvati...si è salvata una certa elite...ma la società era a pezzi...proprio negli anni Thatcher...tagli sulla scuola e sul welfare che dopo hanno fatto sentire il loro peso...è nato a Londra il movimento rave party...ragazzini imbottiti di droga nei capannoni abbandonati di periferia...aspettiamo di vedere i prossimi tempi...e se adesso arrivassero tagli sul welfare? Vediamo cosa accadrà e come reagirà la società inglese...il fronte Brexit sta già dando le prime tensioni sul fronte dell'Ulster e della Scozia...vedremo...chissà quali saranno le prossime mosse di Boris...se avrà anche lui le sue "Falkland" ideali...l'UK è uno dei pochi stati sovrani della nostra area geografica, ma non è più una grande potenza che possa stare da sola...vediamo come si assesta e come si riorganizza...e come reagirà la meravigliosa società inglese. Gente civile...gli inventori del principio di rappresentanza...
Carissima Ginger ..
folrse ti è sfuggito un piccolo particolare.... ma non hai mai sentito parlare del Commonwealth delle nazioni ?Su che basi si regge e a cosa serva ai suoi membri?La GB ha gia' la sua GB unita......non ha bisogno dell'Europa. :lol:
No non ha bisogno dell'Europa...ma ciononostante credo che il governo inglese dovrà gestire parecchie noie...
Avatar utente
carletto3
Senatore
Messaggi: 4795
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
1
Has thanked: 183 times
Ti Piace: 1137 times

Re: Avidità e capitalismo

Messaggio da leggere da carletto3 »

Ginger ha scritto: 21 apr 2021, 10:24
carletto3 ha scritto: 21 apr 2021, 9:03
Ginger ha scritto: 20 apr 2021, 22:51 In realtà astrazeneca è stato sviluppato in fretta grazie al diretto investimento...anzi finanziamento dello stato.
In Inghilterra è ritornata in auge una certa tendenza thacheriana...ovviamente dopo due mandati della Thatcher i grandi capitali inglesi si sono salvati...si è salvata una certa elite...ma la società era a pezzi...proprio negli anni Thatcher...tagli sulla scuola e sul welfare che dopo hanno fatto sentire il loro peso...è nato a Londra il movimento rave party...ragazzini imbottiti di droga nei capannoni abbandonati di periferia...aspettiamo di vedere i prossimi tempi...e se adesso arrivassero tagli sul welfare? Vediamo cosa accadrà e come reagirà la società inglese...il fronte Brexit sta già dando le prime tensioni sul fronte dell'Ulster e della Scozia...vedremo...chissà quali saranno le prossime mosse di Boris...se avrà anche lui le sue "Falkland" ideali...l'UK è uno dei pochi stati sovrani della nostra area geografica, ma non è più una grande potenza che possa stare da sola...vediamo come si assesta e come si riorganizza...e come reagirà la meravigliosa società inglese. Gente civile...gli inventori del principio di rappresentanza...
Carissima Ginger ..
folrse ti è sfuggito un piccolo particolare.... ma non hai mai sentito parlare del Commonwealth delle nazioni ?Su che basi si regge e a cosa serva ai suoi membri?La GB ha gia' la sua GB unita......non ha bisogno dell'Europa. :lol:
No non ha bisogno dell'Europa...ma ciononostante credo che il governo inglese dovrà gestire parecchie noie...
Qua stavolta hai ragione...direi sui diritti costieri per la pesca,per i soggiorni,per poter lavorare la' ,per lo studio e per il commercio....le frontiere oggi sono brutte bestie per i trasportatori,per il cambio valuta ...insomma per tutti i casini degli scambi commerciali e personali.Ma in questo gli inglesi sono pragmatici.
Un bel colpo per l'Unione Europea...senza la GB l'Europa è zoppa....
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
Ginger
Consigliere
Messaggi: 258
Iscritto il: 10 mar 2021, 9:40
Has thanked: 138 times
Ti Piace: 150 times

Re: Avidità e capitalismo

Messaggio da leggere da Ginger »

carletto3 ha scritto: 21 apr 2021, 10:33
Ginger ha scritto: 21 apr 2021, 10:24
carletto3 ha scritto: 21 apr 2021, 9:03
Carissima Ginger ..
folrse ti è sfuggito un piccolo particolare.... ma non hai mai sentito parlare del Commonwealth delle nazioni ?Su che basi si regge e a cosa serva ai suoi membri?La GB ha gia' la sua GB unita......non ha bisogno dell'Europa. :lol:
No non ha bisogno dell'Europa...ma ciononostante credo che il governo inglese dovrà gestire parecchie noie...
Qua stavolta hai ragione...direi sui diritti costieri per la pesca,per i soggiorni,per poter lavorare la' ,per lo studio e per il commercio....le frontiere oggi sono brutte bestie per i trasportatori,per il cambio valuta ...insomma per tutti i casini degli scambi commerciali e personali.Ma in questo gli inglesi sono pragmatici.
Un bel colpo per l'Unione Europea...senza la GB l'Europa è zoppa....
Sicuramente...ma in ogni caso l'Inghilterra è sempre stata in EU con riserva...l'euro non lo hanno voluto.
.ecc.
Bisogna vedere come cambierà la società inglese...se davvero questa svolta porterà ad un miglioramento delle condizioni dei lavoratori o se favorirà solo i grandi investitori e proprietari...solo il tempo ce lo dirà...
Rispondi