Valutazione scolastica

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
RedWine
Senatore
Messaggi: 1554
Iscritto il: 9 giu 2019, 14:54
1
Has thanked: 351 times
Ti Piace: 489 times

Re: Valutazione scolastica

Messaggio da leggere da RedWine »

Ginger ha scritto: 18 apr 2021, 12:49 Io sarei favorevole proporre una valutazione annuale per i docenti e calibrare anche in base a quella i punti in graduatoria.
vuoi provocare una rivolta con morti per le strade?
Beer4
il sistema educativo italiano è diventato una riforma dopo l'altra, progressivamente piu lassista, per la paura di lasciare indietro qualcuno si è impedito a molti altri di esprimere, non dico al massimo, ma neppure in modo adeguato le proprie capacitò e potenzialità.
è un processo che dura da decenni e va di pari passo con il buonismo e il politicamente corretto, ormai dalle scuole italiane escono persone quasi analfabete.
https://www.atuttascuola.it/la-valutazi ... -bretagna/
ma ci sono anche altri sistemi, ad esempio (mi pare) che negli USA devi superare un esame per l'ammissione a una scuola superiore, in altre parole chi vorrebbe un insegnante che non è in grado di portarti a superare questo esame, e quale ragazzo (intelligente) barerebbe sui suoi studi sapendo che alla fine sarà lui a rimetterci?
Se non crediamo nella libertà di espressione per le persone che disprezziamo, non ci crediamo affatto N.Chomsky
giampieros
Deputato
Messaggi: 786
Iscritto il: 17 giu 2019, 20:07
1
Has thanked: 279 times
Ti Piace: 360 times

Re: Valutazione scolastica

Messaggio da leggere da giampieros »

Ginger ha scritto: 18 apr 2021, 11:23 Purtroppo la valutazione già era difficile prima...figuriamoci adesso...la cosa delle prove invalsi avrebbe senso solo se fatta in presenza...da casa non farebbe che favorire i più somari...che da sempre sono bravi a copiare...per la questione estiva...sarebbe effettivamente opportuno prolungare le lezioni...almeno per quelle scuole o per i singoli alunni che hanno avuto problemi con la dad.
Ma oltre al fatto che molti colleghi non sono d'accordo (io non avrei problemi anzi)...i primi a opporre resistenza sono i ragazzi e le famiglie...quindi bisogna pensare a come organizzare...
Nella scuola in cui sto io quest'anno, quartiere residenziale, utenza borghesia medio alta, i genitori, dopo aver sentito la notizia dell'ipotesi del prolungamento delle lezioni, si sono presi la briga di fare una raccolta firme (a cui ha aderito oltre il 70/ dei genitori) per far presente al preside che è incostituzionale in quanto il termine delle lezioni deve essere reso noto all'inizio dell'anno....e loro hanno già impegni...chi parte in barca, chi ha la casa fuori...

Per quanto riguarda la valutazione in dad...s
Per capire se un ragazzo non studia non c'è bisogno di ricorrere a queste follie...si capisce facendo delle domande di riflessione che non può trovare in rete o sul libro.
Io vorrei però far presente una cosa...i ragazzi in questo periodo non stanno bene...non è facile per loro...onestamente far bendare una ragazzina o farla parlare con le mani in alto...è una cosa che già di per sé crea imbarazzo e tensione e non mette nella condizione ottimale per un interrogazione.
Io credo che ci sia un po' di sadismo e di frustrazione personale del docente dietro a queste cose...perché da insegnante assicuro che anche a distanza è facile capire chi ha studiato o no...e soprattutto...quando qualcuno non studia...oltre al brutto voto che è ovviamente necessario...il dovere dell'insegnante sia fare qualcosa per MOTIVARE l'alunno.
Ma che cazzo abbiamo avuto anche noi 16 anni...questi ragazzi hanno bisogno di dare SENSO A CIÒ CHE FANNO.
Solo cosi possono studiare...e l'insegnante dovrebbe cercare di indirizzarli in questo...tanto più che molte ragazzine r ragazzini...soprattutto quelli che non hanno genitori che possano seguirli nello studio...a volte veramente pur studiando non danno risultati...in quei casi il professore deve aiutare a sviluppare un metodo efficace di studio.
Onestamente...dico la verità...il sono una che normalmente se è il caso boccia e mette 3...ma quest'anno non sono mai andata al di sotto del 4.50...voto piu facilmente recuperabile...perché in queste condizioni anche io sento che...nonostante il mio impegno nonostante abbiano fatto dei gruppi classe in WhatsApp per fare eventuali domande sugli argomenti durante quando studiano a casa...non è la stessa cosa...molte attività che normalmente svolgo per MOTIVARE E INTERESSARE i ragazzi non le ho potute svolgere...(ricerca storica sul territorio, lavori di gruppo, letture all'aperto, drammatizzazione ecc) e quindi...io credo che in una tale situazione bisognerebbe avere un po' più di rispetto per i nostri studenti...che sono innanzitutto persone...per le quali poi noi insegnanti dovremmo essere un esempio.
Quest'anno per esempio ho lavorato molto con l'autovalutazione (si dice così perché si danno all'alunno dei parametri e lui deve proporre un voto...ma ovviamente poi il voto lo decide il prof)...sapete che sono stati gli stessi ragazzi a mettersi voti non sufficienti quando era il caso?
Insomma bisogna trovare una misura...io credo che l'unico vero enorme patrimonio dell'Italia siano i nostri ragazzi...noi li dobbiamo guidare con rispetto e soprattutto essere di esempio per loro...se lo meritano...sono la nostra unica speranza.
Complimenti. Credo tu sia un'ottima insegnante.
Ginger
Consigliere
Messaggi: 258
Iscritto il: 10 mar 2021, 9:40
Has thanked: 138 times
Ti Piace: 151 times

Re: Valutazione scolastica

Messaggio da leggere da Ginger »

giampieros ha scritto: 18 apr 2021, 20:17
Ginger ha scritto: 18 apr 2021, 11:23 Purtroppo la valutazione già era difficile prima...figuriamoci adesso...la cosa delle prove invalsi avrebbe senso solo se fatta in presenza...da casa non farebbe che favorire i più somari...che da sempre sono bravi a copiare...per la questione estiva...sarebbe effettivamente opportuno prolungare le lezioni...almeno per quelle scuole o per i singoli alunni che hanno avuto problemi con la dad.
Ma oltre al fatto che molti colleghi non sono d'accordo (io non avrei problemi anzi)...i primi a opporre resistenza sono i ragazzi e le famiglie...quindi bisogna pensare a come organizzare...
Nella scuola in cui sto io quest'anno, quartiere residenziale, utenza borghesia medio alta, i genitori, dopo aver sentito la notizia dell'ipotesi del prolungamento delle lezioni, si sono presi la briga di fare una raccolta firme (a cui ha aderito oltre il 70/ dei genitori) per far presente al preside che è incostituzionale in quanto il termine delle lezioni deve essere reso noto all'inizio dell'anno....e loro hanno già impegni...chi parte in barca, chi ha la casa fuori...

Per quanto riguarda la valutazione in dad...s
Per capire se un ragazzo non studia non c'è bisogno di ricorrere a queste follie...si capisce facendo delle domande di riflessione che non può trovare in rete o sul libro.
Io vorrei però far presente una cosa...i ragazzi in questo periodo non stanno bene...non è facile per loro...onestamente far bendare una ragazzina o farla parlare con le mani in alto...è una cosa che già di per sé crea imbarazzo e tensione e non mette nella condizione ottimale per un interrogazione.
Io credo che ci sia un po' di sadismo e di frustrazione personale del docente dietro a queste cose...perché da insegnante assicuro che anche a distanza è facile capire chi ha studiato o no...e soprattutto...quando qualcuno non studia...oltre al brutto voto che è ovviamente necessario...il dovere dell'insegnante sia fare qualcosa per MOTIVARE l'alunno.
Ma che cazzo abbiamo avuto anche noi 16 anni...questi ragazzi hanno bisogno di dare SENSO A CIÒ CHE FANNO.
Solo cosi possono studiare...e l'insegnante dovrebbe cercare di indirizzarli in questo...tanto più che molte ragazzine r ragazzini...soprattutto quelli che non hanno genitori che possano seguirli nello studio...a volte veramente pur studiando non danno risultati...in quei casi il professore deve aiutare a sviluppare un metodo efficace di studio.
Onestamente...dico la verità...il sono una che normalmente se è il caso boccia e mette 3...ma quest'anno non sono mai andata al di sotto del 4.50...voto piu facilmente recuperabile...perché in queste condizioni anche io sento che...nonostante il mio impegno nonostante abbiano fatto dei gruppi classe in WhatsApp per fare eventuali domande sugli argomenti durante quando studiano a casa...non è la stessa cosa...molte attività che normalmente svolgo per MOTIVARE E INTERESSARE i ragazzi non le ho potute svolgere...(ricerca storica sul territorio, lavori di gruppo, letture all'aperto, drammatizzazione ecc) e quindi...io credo che in una tale situazione bisognerebbe avere un po' più di rispetto per i nostri studenti...che sono innanzitutto persone...per le quali poi noi insegnanti dovremmo essere un esempio.
Quest'anno per esempio ho lavorato molto con l'autovalutazione (si dice così perché si danno all'alunno dei parametri e lui deve proporre un voto...ma ovviamente poi il voto lo decide il prof)...sapete che sono stati gli stessi ragazzi a mettersi voti non sufficienti quando era il caso?
Insomma bisogna trovare una misura...io credo che l'unico vero enorme patrimonio dell'Italia siano i nostri ragazzi...noi li dobbiamo guidare con rispetto e soprattutto essere di esempio per loro...se lo meritano...sono la nostra unica speranza.
Complimenti. Credo tu sia un'ottima insegnante.
Grazie...anche se ottima è un po' esagerato...faccio del mio meglio...in realtà è che io credo che questo sia il lavoro più bello del mondo...
Salvo
Deputato
Messaggi: 741
Iscritto il: 20 dic 2020, 16:55
Has thanked: 56 times
Ti Piace: 273 times

Re: Valutazione scolastica

Messaggio da leggere da Salvo »

Certamente dà soddisfazioni.
Avatar utente
Holubice
Deputato
Messaggi: 1143
Iscritto il: 9 apr 2020, 14:11
1
Ti Piace: 219 times

Re: Valutazione scolastica

Messaggio da leggere da Holubice »

Salvo ha scritto: 18 apr 2021, 10:47 Prove Invalsi naturalmente a distanza; o no?
Prendi quei fanca$$isti dei bidelli, gli fai portare tutti i banchi fuori nel giardino all'aperto (la prova la inizi alle 17:00) e l'esame lo fai all'aria aperta.

Quando (ancora) riuscivo ad integrare le mie (magre) finanze facendo degli extra nei fine settimana, avevamo di colpo spostato tutti i tavoli del locale dall'interno allìesterno, li avevamo messi alla bella e meglio nel parco, coprendoli la sera con un telo di plastica, pinzato con le mollette (in modo che anche se pioveva, non rovinava in minimamente il legno).

Lo vedi quanto poco ci vuole a superare tutti questi ostacoli insormontabili?

Ma il problema è un altro: SIAMO SOTTO ORGANICO...!

Immagine
"Ricordatevi sempre che nel nostro Parlamento siedono i nostri rappresentanti. E che ci rappresentano benissimo"
(Indro Montanelli)
Avatar utente
Holubice
Deputato
Messaggi: 1143
Iscritto il: 9 apr 2020, 14:11
1
Ti Piace: 219 times

Re: Valutazione scolastica

Messaggio da leggere da Holubice »

Shamash ha scritto: 18 apr 2021, 12:11 ...
Viceversa, avremo una generazione contraddistinta da persone impreparate, superficiali e incapaci di ragionare a fondo e criticamente.
Perfetta per le prossime elezioni...

La selezione clientelare del corpo docente, unita al voler far sedere su dei banchi di scuola dei ragazzi che (oggettivamente) starebbero meglio ad una pressa, piuttosto nel salone di un barbiere, ecco che il livello della preparazione scende sotto le suole delle scarpe.

Poi, vogliamo dircela tutta? C'è il solito problema del non poter tagliare il ramo su cui siamo seduti: di figli non se ne fanno più, se 40 anni fa una donna aveva (in media) due figli, ora veleggiamo verso ad 1,1 figlio (magari fatto a 42 anni sonati). Quindi, se sei un professore, e se sai fare un po' di conto, ti rendi conto che l'ultima cosa che ti puoi permettere è di essere esigente e di bocciare tutte le zucche che ti si presentano al primo anno delle superiori.

Un tempo si potevano permettere questo lusso, ricordo infatti un mio compagno di classe, un tal Piermattei, che era stato preso un po' di mira da il nostro insegnante di matematica il quale, all'ennesima interrogazione muta, tra l'ilarità generale, gli disse:
- Piermattei, ma con tanti mestieri che ci sono in giro, il sarto, il meccanico, l'imbianchino e il saldatore, ma perché proprio qui sei voluto venire...?


P.S.
Piermattei, ora come ora, sta messo molto meglio di me. E' un ministeriale, che dorme (ancora) sonni tranquilli. Non studiava un ca$$o perché, già allora, sapeva che avrebbe sicuramente acceduto alla sua cadrega tramite le sue conoscenze. Ecco, la parola chiave: conoscenze. Da noi ci voglio le conoscenze. Ma non quelle che uno può reperire ...



... qui dentro. Quelle servono a poco più di un ca$$o...

Immagine
"Ricordatevi sempre che nel nostro Parlamento siedono i nostri rappresentanti. E che ci rappresentano benissimo"
(Indro Montanelli)
Avatar utente
Holubice
Deputato
Messaggi: 1143
Iscritto il: 9 apr 2020, 14:11
1
Ti Piace: 219 times

Re: Valutazione scolastica

Messaggio da leggere da Holubice »

RedWine ha scritto: 18 apr 2021, 13:24
Ginger ha scritto: 18 apr 2021, 12:49 Io sarei favorevole proporre una valutazione annuale per i docenti e calibrare anche in base a quella i punti in graduatoria.
vuoi provocare una rivolta con morti per le strade?
...
Già, solo per fare il test INVALSI, i sindacati hanno fatto lotte senza quartiere.



In Inghilterra, ad esempio, gli esami Invalsi si fanno in continuazione: degli ispettori esterni vengono a fare un esame agli studenti e, tutte le volte, fanno fare un esame anche all'insegnante. Infine, una cosa che a noi può sembrare bizzarra, fanno compilare un questionario di valutazione dei singoli insegnanti agli alunni stessi (un documento solo informativo, ma obbligatorio). Ohi, quando i ragazzi dicono che hanno un ottimo professore, anche gli ispettori dicono che l'insegnante è preparato. Quando i ragazzi dicono che il professore è mediocre, anche gli ispettori dicono che dietro alla cattedra c'è uno che non capisce un ca$$o...(*)

Immagine


*) Questo era in vigore 20 anni fa. Ora non so, ma penso sia stato addirittura inasprito.
"Ricordatevi sempre che nel nostro Parlamento siedono i nostri rappresentanti. E che ci rappresentano benissimo"
(Indro Montanelli)
Avatar utente
heyoka
Senatore
Messaggi: 5480
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
1
Has thanked: 1773 times
Ti Piace: 948 times

Re: Valutazione scolastica

Messaggio da leggere da heyoka »

Non dimenticare Holubice che l' italia si è potuta fare, tramite l' accordo SOTTOBANCO, di una Monarchia filofrancese ( i SaBoia), con i Poteri Forti stranieri (Francia e Inghilterra) che hanno pagato la MAFIA, per convincere un paranoico rivoluzionario di Sinistra REPUBBLICANO a ribaltare una Monarchia bonacciona, per poi regalarla ad una Monarchia ProtoNazista.
Quando un ABORTO nasce male, se riesce a campare, non può che crescere PEGGIO.
È inutile perciò prendersela tanto, se prima non si va alla ricerca dell' origine del peccato MORTALE e trovare il modo di seppellirlo.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
Holubice
Deputato
Messaggi: 1143
Iscritto il: 9 apr 2020, 14:11
1
Ti Piace: 219 times

Re: Valutazione scolastica

Messaggio da leggere da Holubice »

heyoka ha scritto: 20 apr 2021, 3:45 Non dimenticare Holubice che l' italia si è potuta fare, tramite l' accordo SOTTOBANCO, di una Monarchia filofrancese ( i SaBoia), con i Poteri Forti stranieri (Francia e Inghilterra) che hanno pagato la MAFIA, per convincere un paranoico rivoluzionario di Sinistra REPUBBLICANO a ribaltare una Monarchia bonacciona, per poi regalarla ad una Monarchia ProtoNazista.
Quando un ABORTO nasce male, se riesce a campare, non può che crescere PEGGIO.
È inutile perciò prendersela tanto, se prima non si va alla ricerca dell' origine del peccato MORTALE e trovare il modo di seppellirlo.
I metodi con cui ...



... Otto von Bismarck mise insieme quella che ora comunemente chiamiamo Germania non furono molto migliori. Forse non lo sai, ma anche la Germania è attraversata da moti separatisti/indipendentisti, solo con i punti cardinali invertiti: la Baviera, la zona più ricca del Paese a sud, è la più recalcitrante, e convinta di guagnarci dal mettersi per conto proprio (non è un caso che il loro democristiani siano divisi in CDU (Christlich Demokratische Union Deutschlands) ed il loro omologo CSU (Christlich-Soziale Union in Bayern).

Come pure il Giappone ha una fortissima Mafia, che loro chiamano triadi, ed una fortissima corruzione (ma che il loro sistema economici riesce comunque a ripagare ed a contenerne i danni).

Il vero nostro annoso problema, caro Toro Seduto, sono:

- I milioni di persone (esattamente 4.650.000) che percepiscono uno stipendio senza fare un ca$$o, e magari il pomeriggio ne percepiscono un altro in nero, offrendo prestazioni a prezzi stracciati, non pagando nessun contributo, trattenuta, assicurazione infortuni, e così buttando fuori dal mercato chissà quanti giovani, e così in€ulandoseli due volte. Anzi, tre volte: dato che andavano fino a ieri in pensione a 48 anni, e così gli prosciugavano pure le loro marchette nel fondo pensionistico INPS

- Come pure quei gioiellieri che, non tenendo vergogna, da sempre hanno dichiarato redditi inferiori ad un maestro elementare di prima nomina.

____________________________

Non vi sto a tediare con cose che sapete benissimo. Vuoi perché avete letto più volte nei miei post dei giorni scorsi. Vuoi perché, magari, appartenete ad una di queste categorie della famosa 'maggioranza silenziosa e para€ula': quella a cui, sotto, sotto, le cose sono sempre andate benissimo così, e quello di cui ha più paura è un governo che davvero gli faccia rispettare tutte le leggi, e che davvero gli faccia pagare tutte le tasse.

Longanesi diceva che al centro della nostra bandiera dovevamo mettere la frase: "Tengo famiglia". Io penso che sbagliasse. La frase giusta che si attaglia alla perfezione A noi è questa:

- Chiàgne...e fòtte...!


Immagine
"Ricordatevi sempre che nel nostro Parlamento siedono i nostri rappresentanti. E che ci rappresentano benissimo"
(Indro Montanelli)
Avatar utente
heyoka
Senatore
Messaggi: 5480
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
1
Has thanked: 1773 times
Ti Piace: 948 times

Re: Valutazione scolastica

Messaggio da leggere da heyoka »

Chiàgne...e fòtte...!
Scusami holubice, ma puoi tradurre in lingua italiana?
Sai bene che oltre alla mia madre lingua Veneta, come lingue straniere conosco solo quella italiana.
Ps. Mi sai dire quanti Magistrati hanno condannato quei Medici che hanno certificato migliaia di cecità ed altre invalidità farlocche, con notevoli danni all' INPS?
In compenso abbiamo avuto 100 procure che si sono scatenate contro COTA, per uno scontrino sospetto per l' acquisto di un paio di mutande e altre 50 procure che si sono ATTENZIONATE di indagare se il trota Bossi si era laureato in Albania con i soldi della Lega.
E tutto questo con il consenso caloroso di almeno un 70% di italiani capeggiati da Travaglio, Gruber, Scanzi e compagnia cantando.
Il caso Palamara che era evidente a qualsiasi persona dotata di un minimo di intelligenza critica, nella da te cjtata GERMANIA, avrebbe scatenato un ASSALTO ai palazzi di giustizia.
In italia è passata sotto silenzio.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Rispondi