La dimostrazione del "sofagate"

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
Ovidio
Senatore
Messaggi: 2443
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Has thanked: 218 times
Ti Piace: 501 times

Re: La dimostrazione del "sofagate"

Messaggio da leggere da Ovidio »

Ginger ha scritto: 10 apr 2021, 16:42 Io in questa situazione della pandemia ci ho capito poco...da quello che dicono il problema non è tanto quello di evitare i morti...ma le ospedalizzazioni...il sistema sanitario...da quello che leggo e sento se aumentassero i ricoveri non si possono garantire cure adeguate alle altre malattie per la carenza di posti letto e personale...una soluzione sarebbe lasciare la gente col covid a casa...una volta pieni i reparti...se ce la fai bene se no se campi campi se muori muori...però anche in questo caso si potrebbe il problema della garanzia del diritto alla salute...la gente lasciata a casa e soprattutto i parenti degli eventuali morti protesterebbero.
Ora quanto sia effettivamente pericoloso sto covid io non lo so...di fatto le chiusure stanno mettendo in ginocchio tante famiglie e persone e lo stato deve assolutamente fare qualcosa...per il resto è tutto molto confuso...
Hai ragione ginger' il problema sono le ospedalizzazioni in terapia intensiva. Ma se queste sono occupate all’80% da anziani, allora si dovevano prendere altre misure restrittive di quelle prese sin’ora.
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Avatar utente
serge
Senatore
Messaggi: 2654
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
1
Has thanked: 1819 times
Ti Piace: 611 times

Re: La dimostrazione del "sofagate"

Messaggio da leggere da serge »

Ovidio ha scritto: 14 apr 2021, 16:35
Ginger ha scritto: 10 apr 2021, 16:42 Io in questa situazione della pandemia ci ho capito poco...da quello che dicono il problema non è tanto quello di evitare i morti...ma le ospedalizzazioni...il sistema sanitario...da quello che leggo e sento se aumentassero i ricoveri non si possono garantire cure adeguate alle altre malattie per la carenza di posti letto e personale...una soluzione sarebbe lasciare la gente col covid a casa...una volta pieni i reparti...se ce la fai bene se no se campi campi se muori muori...però anche in questo caso si potrebbe il problema della garanzia del diritto alla salute...la gente lasciata a casa e soprattutto i parenti degli eventuali morti protesterebbero.
Ora quanto sia effettivamente pericoloso sto covid io non lo so...di fatto le chiusure stanno mettendo in ginocchio tante famiglie e persone e lo stato deve assolutamente fare qualcosa...per il resto è tutto molto confuso...
Hai ragione ginger' il problema sono le ospedalizzazioni in terapia intensiva. Ma se queste sono occupate all’80% da anziani, allora si dovevano prendere altre misure restrittive di quelle prese sin’ora.
Amico caro,più che misure restrittive,vaccinare a tappeto gli "anziani"........
Bye
Ricordati che il generale De Gaulle non parlava mai per più di cinque minuti. E di cose semplici e chiare, perché la gente non ha tempo da perdere.(Bettino Craxi)
Avatar utente
heyoka
Senatore
Messaggi: 5500
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
1
Has thanked: 1778 times
Ti Piace: 956 times

Re: La dimostrazione del "sofagate"

Messaggio da leggere da heyoka »

Io chiuderei tutti gli asilo nido e al loro posto farei tutte terapie intensive x anziani.
Se per una decina di anni facciamo a meno di far nascere bambini per fare in modo che tutti gli anziani possano campare fino a 150 anni, io credo sia un BENE.
Non importa se poi questi anziani campano come zombi, senza magari sapere in che mondo stanno vivendo.
Importante è salvare la vita ai morti.
SIAMO AL SUICIDIO UMANO e lo spacciano come fosse Bene.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
Ovidio
Senatore
Messaggi: 2443
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Has thanked: 218 times
Ti Piace: 501 times

Re: La dimostrazione del "sofagate"

Messaggio da leggere da Ovidio »

serge ha scritto: 14 apr 2021, 16:46
Ovidio ha scritto: 14 apr 2021, 16:35
Ginger ha scritto: 10 apr 2021, 16:42 Io in questa situazione della pandemia ci ho capito poco...da quello che dicono il problema non è tanto quello di evitare i morti...ma le ospedalizzazioni...il sistema sanitario...da quello che leggo e sento se aumentassero i ricoveri non si possono garantire cure adeguate alle altre malattie per la carenza di posti letto e personale...una soluzione sarebbe lasciare la gente col covid a casa...una volta pieni i reparti...se ce la fai bene se no se campi campi se muori muori...però anche in questo caso si potrebbe il problema della garanzia del diritto alla salute...la gente lasciata a casa e soprattutto i parenti degli eventuali morti protesterebbero.
Ora quanto sia effettivamente pericoloso sto covid io non lo so...di fatto le chiusure stanno mettendo in ginocchio tante famiglie e persone e lo stato deve assolutamente fare qualcosa...per il resto è tutto molto confuso...
Hai ragione ginger' il problema sono le ospedalizzazioni in terapia intensiva. Ma se queste sono occupate all’80% da anziani, allora si dovevano prendere altre misure restrittive di quelle prese sin’ora.
Amico caro,più che misure restrittive,vaccinare a tappeto gli "anziani"........
Bye
Ora, ma prima, quando non ancora non c’erano i vaccini ... misure restrittive diverse.
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Rispondi