La mafia dei colletti bianchi

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
leno
Deputato
Messaggi: 1232
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:36
1
Località: Fiano Romano (RM)
Has thanked: 762 times
Ti Piace: 249 times

La mafia dei colletti bianchi

Messaggio da leggere da leno »

Giletti e lo scandalo all'Ufficio Condoni del Comune di Roma

......"Lo scandalo del clan Casamonica manda Massimo Giletti su tutte le furie. A Non è l'arena, su La7, si parla di una villa abusiva da abbattere con fondi già stanziati dal Municipio VII di Roma, e una richiesta di condono presentata dalla famiglia del 2004, che risulta ancora "inevasa" 16 anni dopo. Di fatto, tutto è fermo e la villa è ancora lì, abitata".......

Di solito la stampa (tutta) quando tratta l'argomento Roma é in merito alle buche, lo sporco generale, le discariche estemporaee nelle vie più priferiche e non solo .
Raramente la stampa si attiva per questo tipo ben più gravi di storie.

Sto parlando di una schiatta di zingari (uso il termine in senso disprergiativo !) dal cognome famigerato di Casamonica che da sempre si muovono con assoluta sfrontatezza (certi chissà perchè) di una sostanziale impunità e al di fuori di ogni legge e regola .

E ci riescono perchè all'ufficio Condoni Abusi Edilizi di Roma c'é qualcuno che con questi mafiosi fa gioco di squadra .

In un paese normale penso che la magistratura avrebbe già da un pezzo commissariato e messi gli schiavettoni a metà della giunta di Roma .

Al pericolosissimo bandito Enzo Tortora non ci furono problemi a esibirlo in manette alle testate giornalistiche prontamente avvertite dell'arresto (credo per ordine del magistrato del caso) ma nel caso del comune di Roma c'é come una inspiegabile ritrosia, forse un po' di vergogna nella magistratura ad andare a vedere cosa succeda realmente al campidoglio, mica come quel sindaco su al nord che s'era dimesso per un'inchiesta contro di lui e che HA RICEVUTO dopo DIECI ANNI NOTIZIA DEL NON LUOGO A PROCEDERE !


https://www.liberoquotidiano.it/news/pe ... oni.html

Io contro la Raggi non ho mai infierito perchè a partire da Marino (sindaco PD fatto fuori dal SUO STESSO partito) e il Mondo di Mezzo é noto e sapevo che al suo insediamento da sindaca al Campidoglio nell'organico si contavano la bellezza di
120 indagati a vario titolo e che per legge lei non poteva licenziare .

Buona fortuna a Giletti .
La politica è l’arte d’impedire agli avversari di fare la loro

.........ma andare oltre no ?
Rispondi