Una preghiera per Aung Sa Suu Kyii

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
Sayon
Senatore
Messaggi: 4726
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
1
Has thanked: 64 times
Ti Piace: 427 times

Una preghiera per Aung Sa Suu Kyii

Messaggio da leggere da Sayon »

Perche'? Cosa importa? Per me conta moltissimo, perche' il 30 Maggio 1990 io entrai nella sua villa, dove era tenuta prigioniera, sdraiato all'interno di una vettura, nascosto da una coperta nera. Aung Sa Suu kyi aveva appena stravinto un'elezione con l'81% dei voti, ma non gli era permesso di uscire ed incontrare il popolo che l' aveva votata. Non avevo programmato l' incontro, avvenne per caso, dopo aver incontrato un suo cugino ad un cerimoia di matrimonio. L'incontro mi commosse e l'hi riportato per interoin um mio libro sottoil titoletto di "La farfalla Birmana". Aung Sun Suu Kyi resto' imprigionata nella sua villa (noi li chiamiamo "domiciliari) per oltre 25 anni, lontana dalla famiglia che i generali impredivano di visitarla. Quel giorno Ayng sa suono' il piano per me , un brano antico di Muzio Clementi, perche mi disse: "Quando suono non sono mai sola. Le note volano furoi della villa, e il popolo birmano sa che io sono qui e suono per loro". Mi commosse molto e l' avrei abbracciata per dimostrarlo se non fosse che in Asia queste cose non si fanno. Ma certo mi commosse molto e come ho detto la vedevo come una farfalla impriogionata nella ragnatela ei generali. Quindi adesso che in Birmania (Myanmar) i generali stanno ammazzando il suo popolo ed il suo destino e' di nuovo tutto per aria, mi sono commosso di nuovo, ed ho pensato di scriverlo qui. Il mondo e' bello ed interessante, ma anche malvagio e crudele. Noi, in Italia non ce ne rendiamo conto, ma la liberta' che abbiamo e' un grande regalo che non tutti nel mondo hanno. Scusatemi, ma non cancellatemi il post come omaggio a una fragile donna malmenata dal destino e da uomini senza scrupoli.
Avatar utente
carletto3
Senatore
Messaggi: 4635
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
1
Has thanked: 179 times
Ti Piace: 1065 times

Re: Una preghiera per Aung Sa Suu Kyii

Messaggio da leggere da carletto3 »

Sayon ha scritto: 3 mar 2021, 22:24 Perche'? Cosa importa? Per me conta moltissimo, perche' il 30 Maggio 1990 io entrai nella sua villa, dove era tenuta prigioniera, sdraiato all'interno di una vettura, nascosto da una coperta nera. Aung Sa Suu kyi aveva appena stravinto un'elezione con l'81% dei voti, ma non gli era permesso di uscire ed incontrare il popolo che l' aveva votata. Non avevo programmato l' incontro, avvenne per caso, dopo aver incontrato un suo cugino ad un cerimoia di matrimonio. L'incontro mi commosse e l'hi riportato per interoin um mio libro sottoil titoletto di "La farfalla Birmana". Aung Sun Suu Kyi resto' imprigionata nella sua villa (noi li chiamiamo "domiciliari) per oltre 25 anni, lontana dalla famiglia che i generali impredivano di visitarla. Quel giorno Ayng sa suono' il piano per me , un brano antico di Muzio Clementi, perche mi disse: "Quando suono non sono mai sola. Le note volano furoi della villa, e il popolo birmano sa che io sono qui e suono per loro". Mi commosse molto e l' avrei abbracciata per dimostrarlo se non fosse che in Asia queste cose non si fanno. Ma certo mi commosse molto e come ho detto la vedevo come una farfalla impriogionata nella ragnatela ei generali. Quindi adesso che in Birmania (Myanmar) i generali stanno ammazzando il suo popolo ed il suo destino e' di nuovo tutto per aria, mi sono commosso di nuovo, ed ho pensato di scriverlo qui. Il mondo e' bello ed interessante, ma anche malvagio e crudele. Noi, in Italia non ce ne rendiamo conto, ma la liberta' che abbiamo e' un grande regalo che non tutti nel mondo hanno. Scusatemi, ma non cancellatemi il post come omaggio a una fragile donna malmenata dal destino e da uomini senza scrupoli.
Sai nulla su un popolo chiamato "rohingya".Sarei curioso di saperne di piu'.Ho sentito parlare di un certo "genocidio" ...così per curiosita'.....
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
Avatar utente
Alfa
Senatore
Messaggi: 4045
Iscritto il: 8 giu 2019, 16:35
1
Has thanked: 524 times
Ti Piace: 1509 times

Re: Una preghiera per Aung Sa Suu Kyii

Messaggio da leggere da Alfa »

Una domanda sayon in OT:
ma stasera sei stato anche a Sanremo a fare il "palloncino"?
https://www.iltempo.it/spettacoli-tv/20 ... -26412899/
Avatar utente
Sayon
Senatore
Messaggi: 4726
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
1
Has thanked: 64 times
Ti Piace: 427 times

Re: Una preghiera per Aung Sa Suu Kyii

Messaggio da leggere da Sayon »

Alfa ha scritto: 3 mar 2021, 23:01 Una domanda sayon in OT:
ma stasera sei stato anche a Sanremo a fare il "palloncino"?
https://www.iltempo.it/spettacoli-tv/20 ... -26412899/
Perche' non vuoi credermi mai?
La mia vita e' differente da quella di tutti. Un giorno lo capirai.

Questa e' la mia dedica (versione italiana ancora non pubblicata)
,,,,,,,,,,,,,,,, Il libro IV della serie FRASAR –Una Vita Improbabile – e' dedicato a Aung San Suu Kyi, Cory Aquino, Cesaria Evora and Nelson Mandela, e tanti altri personaggi – noti o sconosciuti - la cui presenza nel testo ha arricchito non solo il libro , ma la mia intera vita.
Avatar utente
carletto3
Senatore
Messaggi: 4635
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
1
Has thanked: 179 times
Ti Piace: 1065 times

Re: Una preghiera per Aung Sa Suu Kyii

Messaggio da leggere da carletto3 »

Heyoka....hai idea del perche' Sayonne che sa tutto non mi sappia dire nulla del perche' Aung Sa Suu kyi la sua "farfallina" si dovra' presentare o in presenza o in cotumacia davanti alla Corte internazionale di giustizia dell' AIA per rispondere di corresponsabilita' nel genocidio durante il suo Ministero in Birmania per aver difeso le azioni dei militari governativi che stragiavano il popolo rohingya?
Per la serie :I lati oscuri della bonta' e leggerezza delle "farfalline"
PS:il buon Sayonne non sa sa che il perfido Carletto non gliene passera' una che sia una...d'ora in poi.
Sweating
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
Avatar utente
heyoka
Senatore
Messaggi: 5255
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
1
Has thanked: 1692 times
Ti Piace: 861 times

Re: Una preghiera per Aung Sa Suu Kyii

Messaggio da leggere da heyoka »

carletto3 ha scritto: 4 mar 2021, 9:13 Heyoka....hai idea del perche' Sayonne che sa tutto non mi sappia dire nulla del perche' Aung Sa Suu kyi la sua "farfallina" si dovra' presentare o in presenza o in cotumacia davanti alla Corte internazionale di giustizia dell' AIA per rispondere di corresponsabilita' nel genocidio durante il suo Ministero in Birmania per aver difeso le azioni dei militari governativi che stragiavano il popolo rohingya?
Per la serie :I lati oscuri della bonta' e leggerezza delle "farfalline"
PS:il buon Sayonne non sa sa che il perfido Carletto non gliene passera' una che sia una...d'ora in poi.
Sweating
Non entro in questioni di politica internazionale, se non per cercare di avere una infarinatura ma MAI per esprimere un giudizio.
Sai che io mi astengo dal giudicare anche Hitler, in quanto non so fino a che punto sia stato eventualmente più criminale di un Truman, di un Churchill, di molti Papi e di MOLTI Eroi risorgimentali italiani, che hanno fatto l'italia con gli stessi metodi criminali con cui Hitler voleva fare la grande Germania. La differenza è che Hitler ha perso la guerra e gli altri l' hanno vinta.
Di conseguenza il CATECHISMO ha prodotto i suoi risultati.
Preferisco esplorare i mondi fantastici dei sogni e del divino ( che è in noi!) icon_climb2 :mrgreen:
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
carletto3
Senatore
Messaggi: 4635
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
1
Has thanked: 179 times
Ti Piace: 1065 times

Re: Una preghiera per Aung Sa Suu Kyii

Messaggio da leggere da carletto3 »

heyoka ha scritto: 4 mar 2021, 9:57
carletto3 ha scritto: 4 mar 2021, 9:13 Heyoka....hai idea del perche' Sayonne che sa tutto non mi sappia dire nulla del perche' Aung Sa Suu kyi la sua "farfallina" si dovra' presentare o in presenza o in cotumacia davanti alla Corte internazionale di giustizia dell' AIA per rispondere di corresponsabilita' nel genocidio durante il suo Ministero in Birmania per aver difeso le azioni dei militari governativi che stragiavano il popolo rohingya?
Per la serie :I lati oscuri della bonta' e leggerezza delle "farfalline"
PS:il buon Sayonne non sa sa che il perfido Carletto non gliene passera' una che sia una...d'ora in poi.
Sweating
Non entro in questioni di politica internazionale, se non per cercare di avere una infarinatura ma MAI per esprimere un giudizio.
Sai che io mi astengo dal giudicare anche Hitler, in quanto non so fino a che punto sia stato eventualmente più criminale di un Truman, di un Churchill, di molti Papi e di MOLTI Eroi risorgimentali italiani, che hanno fatto l'italia con gli stessi metodi criminali con cui Hitler voleva fare la grande Germania. La differenza è che Hitler ha perso la guerra e gli altri l' hanno vinta.
Di conseguenza il CATECHISMO ha prodotto i suoi risultati.
Preferisco esplorare i mondi fantastici dei sogni e del divino ( che è in noi!) icon_climb2 :mrgreen:
Ho capito ...non vuoi aiutarmi ma me la leghero' all'alluce del piede sinistro...non chiedevo aiuto per saperne di piu' a te...ma che tu spronassi Sayonne a rispondermi sul merito...ha aperto lui la discussione ,e volevo sapere la sua opinione in merito ...
StreamingTears
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
Avatar utente
heyoka
Senatore
Messaggi: 5255
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
1
Has thanked: 1692 times
Ti Piace: 861 times

Re: Una preghiera per Aung Sa Suu Kyii

Messaggio da leggere da heyoka »

E chi ti dice che con il mio intervento non lo
ho spronato???
Citare Hitler come hi fatto io, non ti sembra una MURAGLIA?
Mica servono solo i muretti all' uopo. 😅😅
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
Ovidio
Senatore
Messaggi: 2441
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Has thanked: 218 times
Ti Piace: 498 times

Re: Una preghiera per Aung Sa Suu Kyii

Messaggio da leggere da Ovidio »

carletto3 ha scritto: 4 mar 2021, 10:05
heyoka ha scritto: 4 mar 2021, 9:57
carletto3 ha scritto: 4 mar 2021, 9:13 Heyoka....hai idea del perche' Sayonne che sa tutto non mi sappia dire nulla del perche' Aung Sa Suu kyi la sua "farfallina" si dovra' presentare o in presenza o in cotumacia davanti alla Corte internazionale di giustizia dell' AIA per rispondere di corresponsabilita' nel genocidio durante il suo Ministero in Birmania per aver difeso le azioni dei militari governativi che stragiavano il popolo rohingya?
Per la serie :I lati oscuri della bonta' e leggerezza delle "farfalline"
PS:il buon Sayonne non sa sa che il perfido Carletto non gliene passera' una che sia una...d'ora in poi.
Sweating
Non entro in questioni di politica internazionale, se non per cercare di avere una infarinatura ma MAI per esprimere un giudizio.
Sai che io mi astengo dal giudicare anche Hitler, in quanto non so fino a che punto sia stato eventualmente più criminale di un Truman, di un Churchill, di molti Papi e di MOLTI Eroi risorgimentali italiani, che hanno fatto l'italia con gli stessi metodi criminali con cui Hitler voleva fare la grande Germania. La differenza è che Hitler ha perso la guerra e gli altri l' hanno vinta.
Di conseguenza il CATECHISMO ha prodotto i suoi risultati.
Preferisco esplorare i mondi fantastici dei sogni e del divino ( che è in noi!) icon_climb2 :mrgreen:
Ho capito ...non vuoi aiutarmi ma me la leghero' all'alluce del piede sinistro...non chiedevo aiuto per saperne di piu' a te...ma che tu spronassi Sayonne a rispondermi sul merito...ha aperto lui la discussione ,e volevo sapere la sua opinione in merito ...
StreamingTears
Ha risposto ... ha risposto ... chi tace acconsente!
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
porterrockwell
Senatore
Messaggi: 1860
Iscritto il: 9 giu 2019, 11:47
1
Has thanked: 114 times
Ti Piace: 629 times

Re: Una preghiera per Aung Sa Suu Kyii

Messaggio da leggere da porterrockwell »

Sayon ha scritto: 3 mar 2021, 22:24 Perche'? Cosa importa? Per me conta moltissimo, perche' il 30 Maggio 1990 io entrai nella sua villa, dove era tenuta prigioniera, sdraiato all'interno di una vettura, nascosto da una coperta nera. Aung Sa Suu kyi aveva appena stravinto un'elezione con l'81% dei voti, ma non gli era permesso di uscire ed incontrare il popolo che l' aveva votata. Non avevo programmato l' incontro, avvenne per caso, dopo aver incontrato un suo cugino ad un cerimoia di matrimonio. L'incontro mi commosse e l'hi riportato per interoin um mio libro sottoil titoletto di "La farfalla Birmana". Aung Sun Suu Kyi resto' imprigionata nella sua villa (noi li chiamiamo "domiciliari) per oltre 25 anni, lontana dalla famiglia che i generali impredivano di visitarla. Quel giorno Ayng sa suono' il piano per me , un brano antico di Muzio Clementi, perche mi disse: "Quando suono non sono mai sola. Le note volano furoi della villa, e il popolo birmano sa che io sono qui e suono per loro". Mi commosse molto e l' avrei abbracciata per dimostrarlo se non fosse che in Asia queste cose non si fanno. Ma certo mi commosse molto e come ho detto la vedevo come una farfalla impriogionata nella ragnatela ei generali. Quindi adesso che in Birmania (Myanmar) i generali stanno ammazzando il suo popolo ed il suo destino e' di nuovo tutto per aria, mi sono commosso di nuovo, ed ho pensato di scriverlo qui. Il mondo e' bello ed interessante, ma anche malvagio e crudele. Noi, in Italia non ce ne rendiamo conto, ma la liberta' che abbiamo e' un grande regalo che non tutti nel mondo hanno. Scusatemi, ma non cancellatemi il post come omaggio a una fragile donna malmenata dal destino e da uomini senza scrupoli.
Pensa se ti scovavano sotto la coperta !!! I media per anni ci avrebbero frantumato i testicoli alla moda dei casi Regeni e Zaki
Rispondi