Adoro Feltri senior.

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
carletto3
Senatore
Messaggi: 4222
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
1
Has thanked: 159 times
Ti Piace: 907 times

Adoro Feltri senior.

Messaggio da leggere da carletto3 »

Gia'...lo stavo ascoltando mentre facevo colazione e manca poco che me la manda di traverso....pero' ho goduto come un riccio mentre si fa la riccia.
Ha asfaltato di brutto con una violenza micidiale la svampita Mirta Merlino....che se lo è meritata di brutto.
La svampita ha voluto citare un pezzo dell'editoriale ...cercando poi di parlare della funzione delle donne in politica ecc....elogiandolo per la lode che Feltri fa alle donne nell'editoriale ...pero' facendo una gravissima e maldestra gaffe imponendosi come una maestrina dalla penna rossa per la solita menata politically correct sulla giustezza dell'aborto...riprendendolo .Cosa che Feltri non aveva mai detto...l'ha mangiata viva saltandole addosso come un cobra incazzato.Ed io ho goduto come non mai...finalmente qualcuno che in diretta l'ha trattata come merita!!!
Grazie Feltri sei sempre il mio mito...lo sei e lo sarai.
PS:Peccato che dopo un primo momento di sbandamento si è ripresa subito invece di andare a nascondersi come doveva e chiedendogli anche scusa.
Ma scommetto che l'ha sentita...hai voglia se l'ha sentita...
Beer4
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
Avatar utente
CaneSciolto
Deputato
Messaggi: 802
Iscritto il: 9 giu 2019, 9:13
1
Località: Roma
Has thanked: 60 times
Ti Piace: 285 times

Re: Adoro Feltri senior.

Messaggio da leggere da CaneSciolto »

carletto3 ha scritto: 19 feb 2021, 12:00 Gia'...lo stavo ascoltando mentre facevo colazione e manca poco che me la manda di traverso....pero' ho goduto come un riccio mentre si fa la riccia.
Ha asfaltato di brutto con una violenza micidiale la svampita Mirta Merlino....che se lo è meritata di brutto.
La svampita ha voluto citare un pezzo dell'editoriale ...cercando poi di parlare della funzione delle donne in politica ecc....elogiandolo per la lode che Feltri fa alle donne nell'editoriale ...pero' facendo una gravissima e maldestra gaffe imponendosi come una maestrina dalla penna rossa per la solita menata politically correct sulla giustezza dell'aborto...riprendendolo .Cosa che Feltri non aveva mai detto...l'ha mangiata viva saltandole addosso come un cobra incazzato.Ed io ho goduto come non mai...finalmente qualcuno che in diretta l'ha trattata come merita!!!
Grazie Feltri sei sempre il mio mito...lo sei e lo sarai.
PS:Peccato che dopo un primo momento di sbandamento si è ripresa subito invece di andare a nascondersi come doveva e chiedendogli anche scusa.
Ma scommetto che l'ha sentita...hai voglia se l'ha sentita...
Beer4
...Feltri e' stato anche troppo...corretto, li ci voleva Sgarbi con un bel: vaffanculo capra!!! FuckYou
Avatar utente
carletto3
Senatore
Messaggi: 4222
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
1
Has thanked: 159 times
Ti Piace: 907 times

Re: Adoro Feltri senior.

Messaggio da leggere da carletto3 »

CaneSciolto ha scritto: 19 feb 2021, 13:08
carletto3 ha scritto: 19 feb 2021, 12:00 Gia'...lo stavo ascoltando mentre facevo colazione e manca poco che me la manda di traverso....pero' ho goduto come un riccio mentre si fa la riccia.
Ha asfaltato di brutto con una violenza micidiale la svampita Mirta Merlino....che se lo è meritata di brutto.
La svampita ha voluto citare un pezzo dell'editoriale ...cercando poi di parlare della funzione delle donne in politica ecc....elogiandolo per la lode che Feltri fa alle donne nell'editoriale ...pero' facendo una gravissima e maldestra gaffe imponendosi come una maestrina dalla penna rossa per la solita menata politically correct sulla giustezza dell'aborto...riprendendolo .Cosa che Feltri non aveva mai detto...l'ha mangiata viva saltandole addosso come un cobra incazzato.Ed io ho goduto come non mai...finalmente qualcuno che in diretta l'ha trattata come merita!!!
Grazie Feltri sei sempre il mio mito...lo sei e lo sarai.
PS:Peccato che dopo un primo momento di sbandamento si è ripresa subito invece di andare a nascondersi come doveva e chiedendogli anche scusa.
Ma scommetto che l'ha sentita...hai voglia se l'ha sentita...
Beer4
...Feltri e' stato anche troppo...corretto, li ci voleva Sgarbi con un bel: vaffanculo capra!!! FuckYou
Gia' ma quella vecchietta se ne guarda bene da inviotare Sgarbi......
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
Avatar utente
Ovidio
Senatore
Messaggi: 2130
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Has thanked: 203 times
Ti Piace: 394 times

Re: Adoro Feltri senior.

Messaggio da leggere da Ovidio »

carletto3 ha scritto: 19 feb 2021, 12:00 Gia'...lo stavo ascoltando mentre facevo colazione e manca poco che me la manda di traverso....pero' ho goduto come un riccio mentre si fa la riccia.
Ha asfaltato di brutto con una violenza micidiale la svampita Mirta Merlino....che se lo è meritata di brutto.
La svampita ha voluto citare un pezzo dell'editoriale ...cercando poi di parlare della funzione delle donne in politica ecc....elogiandolo per la lode che Feltri fa alle donne nell'editoriale ...pero' facendo una gravissima e maldestra gaffe imponendosi come una maestrina dalla penna rossa per la solita menata politically correct sulla giustezza dell'aborto...riprendendolo .Cosa che Feltri non aveva mai detto...l'ha mangiata viva saltandole addosso come un cobra incazzato.Ed io ho goduto come non mai...finalmente qualcuno che in diretta l'ha trattata come merita!!!
Grazie Feltri sei sempre il mio mito...lo sei e lo sarai.
PS:Peccato che dopo un primo momento di sbandamento si è ripresa subito invece di andare a nascondersi come doveva e chiedendogli anche scusa.
Ma scommetto che l'ha sentita...hai voglia se l'ha sentita...
Beer4
Grazie dell'informazione! Non avevo seguito la catastrofica Merlino e sono andato a rivedere la puntata.

Una scena da non perdere!
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Avatar utente
Sayon
Senatore
Messaggi: 4654
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
1
Has thanked: 61 times
Ti Piace: 382 times

Re: Adoro Feltri senior.

Messaggio da leggere da Sayon »

Vedi Carletto sta proprio qui la differenza fra noi due: Il giudizio su Feltri e' molto eloquente. Io ho una pessima opinione di Feltri senior. Lo considero una vera e propria Troia che si vende usando il suo giornale a favore di chi lo paga di piu' . Certamente comprato ed usato da Berlusconi (lo ha detto lui stesso della generosita' del Silvio) era pero' in passato un giornalista discreto ed intelligente con otimi collaboratori. Poi ha deciso di cambiare strada, di trasformare un giornale politico in un tabloid politico, tutte battute assurde (il massacro di.., la fine del mondo, lo scempio) fra l' osceno e l' irriferibile, spostato completamente verso Salvini (acquistato da lui come giornale di partito?) . Giornaletto volgare, violento, osceno, irresponsabile con giornalisticoli che seguono la linea del capo, io lo vedo ormai alla pari con le riviste pornografiche. Quanto a lui, e' divenuto una vecchia bagascia, Che stia lontano dal centro-destra SERIO perche la sua volgarita' infanga tutti e tutto! Di gente volgare purtroppo in Italia ne abbiamo troppa , ed in politica danno piu' fastidio di quelli dei volgarissimi shows televisivi nostrani.
Avatar utente
carletto3
Senatore
Messaggi: 4222
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
1
Has thanked: 159 times
Ti Piace: 907 times

Re: Adoro Feltri senior.

Messaggio da leggere da carletto3 »

Sayon ha scritto: 19 feb 2021, 23:08 Vedi Carletto sta proprio qui la differenza fra noi due: Il giudizio su Feltri e' molto eloquente. Io ho una pessima opinione di Feltri senior. Lo considero una vera e propria Troia che si vende usando il suo giornale a favore di chi lo paga di piu' . Certamente comprato ed usato da Berlusconi (lo ha detto lui stesso della generosita' del Silvio) era pero' in passato un giornalista discreto ed intelligente con otimi collaboratori. Poi ha deciso di cambiare strada, di trasformare un giornale politico in un tabloid politico, tutte battute assurde (il massacro di.., la fine del mondo, lo scempio) fra l' osceno e l' irriferibile, spostato completamente verso Salvini (acquistato da lui come giornale di partito?) . Giornaletto volgare, violento, osceno, irresponsabile con giornalisticoli che seguono la linea del capo, io lo vedo ormai alla pari con le riviste pornografiche. Quanto a lui, e' divenuto una vecchia bagascia, Che stia lontano dal centro-destra SERIO perche la sua volgarita' infanga tutti e tutto! Di gente volgare purtroppo in Italia ne abbiamo troppa , ed in politica danno piu' fastidio di quelli dei volgarissimi shows televisivi nostrani.
Mio adoratissimo e interessante caso ,c'è una differenza abissale tra me e te ed è fortunatamente, per me, vero... io non giudico cio' che dice o scrive una persona a priori e condizionato dalla persona stessa,dai suoi comportamenti,o altro...ma da cio' che contiene lo scritto .
Ti faccio un esempio sul classico:c'era una volta in Grecia uno dei massimi filosofi che mai l'umanita' abbia avuto...maestro di Platone che fu un suo fedelissimo discepolo.....pensa te!!!
Essendo un uomo bruttissimo,sporco e volgare ,secondo il tuo metro di giudizio, non avrebbe avuto nulla da insegnare ma sarebbe stata una persona da evitare accuratamente....pensa che il suo aspetto esteriore,come descritto da Platone, era quello di un satiro.Di piu' ....era anche un bevitore formidabile che eccedeva sempre ....anche in pubblico...si diceva che durante i banchetti lui bevesse vino piu' di ogni altro presente pur rimanendo lucido quando tutti gli altri erano ormai ubriachi fradici.Pensa che si dice...solo si dice, che non sapesse neppure scrivere,visto che non esiste traccia di un suo scritto.Ergo secondo il tuo metro di giudizio un perfetto "vulgaris homo".
Non perdo neppure tempo e falangine a dirti chi era...tanto so gia' che troveresti da ridire anche di Lui.
Quando imparerai che si valuta uno scritto o un pensiero,dal suo contenuto,a prescindere da chi lo ha espresso?
Vuoi un altro esempio piu' recente?
C'era una volta ,nella nostra povera penisola, un uomo bruttissimo e anch'esso sporco e irascibile,tirchio come Paperon de Paperoni,pur essendo ricchissimo ....che andava a letto senza togliersi nemmeno gli stivali sporchi....e si dice pure omosessuale.Altra persona che tu avresti evitato come la peste bubbonica o avresti criticato per queste sue tendenze....eppure fu una persona senza la quale il Mondo intero non avrebbe avuto il capitale culturale che ha!
E dico il Mondo intero...mica lolla!!!
Impara a giudicare o mio buon Sayonne le persone dal contenuto degli scritti e dalle opere e non dalle loro debolezze umane.....vorresti sapere chi è?Non te lo dico...e solo per farti un dispetto, così impari a trattare male il mio amato Feltri.
Tie'...come al solito...la testolina è la tua.
BangHead BangHead BangHead
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
Avatar utente
Sayon
Senatore
Messaggi: 4654
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
1
Has thanked: 61 times
Ti Piace: 382 times

Re: Adoro Feltri senior.

Messaggio da leggere da Sayon »

carletto3 ha scritto: 20 feb 2021, 4:55
Sayon ha scritto: 19 feb 2021, 23:08 Vedi Carletto sta proprio qui la differenza fra noi due: Il giudizio su Feltri e' molto eloquente. Io ho una pessima opinione di Feltri senior. Lo considero una vera e propria Troia che si vende usando il suo giornale a favore di chi lo paga di piu' . Certamente comprato ed usato da Berlusconi (lo ha detto lui stesso della generosita' del Silvio) era pero' in passato un giornalista discreto ed intelligente con otimi collaboratori. Poi ha deciso di cambiare strada, di trasformare un giornale politico in un tabloid politico, tutte battute assurde (il massacro di.., la fine del mondo, lo scempio) fra l' osceno e l' irriferibile, spostato completamente verso Salvini (acquistato da lui come giornale di partito?) . Giornaletto volgare, violento, osceno, irresponsabile con giornalisticoli che seguono la linea del capo, io lo vedo ormai alla pari con le riviste pornografiche. Quanto a lui, e' divenuto una vecchia bagascia, Che stia lontano dal centro-destra SERIO perche la sua volgarita' infanga tutti e tutto! Di gente volgare purtroppo in Italia ne abbiamo troppa , ed in politica danno piu' fastidio di quelli dei volgarissimi shows televisivi nostrani.
Mio adoratissimo e interessante caso ,c'è una differenza abissale tra me e te ed è fortunatamente, per me, vero... io non giudico cio' che dice o scrive una persona a priori e condizionato dalla persona stessa,dai suoi comportamenti,o altro...ma da cio' che contiene lo scritto .
Ti faccio un esempio sul classico:c'era una volta in Grecia uno dei massimi filosofi che mai l'umanita' abbia avuto...maestro di Platone che fu un suo fedelissimo discepolo.....pensa te!!!
Essendo un uomo bruttissimo,sporco e volgare ,secondo il tuo metro di giudizio, non avrebbe avuto nulla da insegnare ma sarebbe stata una persona da evitare accuratamente....pensa che il suo aspetto esteriore,come descritto da Platone, era quello di un satiro.Di piu' ....era anche un bevitore formidabile che eccedeva sempre ....anche in pubblico...si diceva che durante i banchetti lui bevesse vino piu' di ogni altro presente pur rimanendo lucido quando tutti gli altri erano ormai ubriachi fradici.Pensa che si dice...solo si dice, che non sapesse neppure scrivere,visto che non esiste traccia di un suo scritto.Ergo secondo il tuo metro di giudizio un perfetto "vulgaris homo".
Non perdo neppure tempo e falangine a dirti chi era...tanto so gia' che troveresti da ridire anche di Lui.
Quando imparerai che si valuta uno scritto o un pensiero,dal suo contenuto,a prescindere da chi lo ha espresso?
Vuoi un altro esempio piu' recente?
C'era una volta ,nella nostra povera penisola, un uomo bruttissimo e anch'esso sporco e irascibile,tirchio come Paperon de Paperoni,pur essendo ricchissimo ....che andava a letto senza togliersi nemmeno gli stivali sporchi....e si dice pure omosessuale.Altra persona che tu avresti evitato come la peste bubbonica o avresti criticato per queste sue tendenze....eppure fu una persona senza la quale il Mondo intero non avrebbe avuto il capitale culturale che ha!
E dico il Mondo intero...mica lolla!!!
Impara a giudicare o mio buon Sayonne le persone dal contenuto degli scritti e dalle opere e non dalle loro debolezze umane.....vorresti sapere chi è?Non te lo dico...e solo per farti un dispetto, così impari a trattare male il mio amato Feltri.
Tie'...come al solito...la testolina è la tua.
BangHead BangHead BangHead
Esempi, come sempre sbagliati. Feltri e' il DIRETTORE di Libero e di conseguenza e' il responsabile di tutti gli articoli stampati sul giornale. Come vedi non sto giudicando i suoi scitti (sempre piu' rari) ma la sua responsabilita' di aver trasformato un giornale politico in un Tabloide che si distingue ormai solo dall' assurdita' ed esagerazione dei titoli. Quanto al giudicare le persone, io faccio differenza fra la loro intelligenza ed il loro modo di comportarsi, Ad esempio, uno Sgarbi per me e' accettabile solo quando riesce a comportarsi in maniera civile. Quando perde la testa e comincia le sue sfuriate, io lo considero solo un cafone, non degno di partecipare a trasmissioni politiche. Sarebbe da sbattere fuori all prim aimprecazione. Tornando a Feltri, con la sua capacita' crtica ormai molto scialba, continuo a vederlo come una cinica troia, pronta a vendersi al miglior offerente. E, secondo me, e' gia' stato comprato ed agisce di conseguenza.
Avatar utente
carletto3
Senatore
Messaggi: 4222
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
1
Has thanked: 159 times
Ti Piace: 907 times

Re: Adoro Feltri senior.

Messaggio da leggere da carletto3 »

Sayon ha scritto: 20 feb 2021, 15:53
carletto3 ha scritto: 20 feb 2021, 4:55
Sayon ha scritto: 19 feb 2021, 23:08 Vedi Carletto sta proprio qui la differenza fra noi due: Il giudizio su Feltri e' molto eloquente. Io ho una pessima opinione di Feltri senior. Lo considero una vera e propria Troia che si vende usando il suo giornale a favore di chi lo paga di piu' . Certamente comprato ed usato da Berlusconi (lo ha detto lui stesso della generosita' del Silvio) era pero' in passato un giornalista discreto ed intelligente con otimi collaboratori. Poi ha deciso di cambiare strada, di trasformare un giornale politico in un tabloid politico, tutte battute assurde (il massacro di.., la fine del mondo, lo scempio) fra l' osceno e l' irriferibile, spostato completamente verso Salvini (acquistato da lui come giornale di partito?) . Giornaletto volgare, violento, osceno, irresponsabile con giornalisticoli che seguono la linea del capo, io lo vedo ormai alla pari con le riviste pornografiche. Quanto a lui, e' divenuto una vecchia bagascia, Che stia lontano dal centro-destra SERIO perche la sua volgarita' infanga tutti e tutto! Di gente volgare purtroppo in Italia ne abbiamo troppa , ed in politica danno piu' fastidio di quelli dei volgarissimi shows televisivi nostrani.
Mio adoratissimo e interessante caso ,c'è una differenza abissale tra me e te ed è fortunatamente, per me, vero... io non giudico cio' che dice o scrive una persona a priori e condizionato dalla persona stessa,dai suoi comportamenti,o altro...ma da cio' che contiene lo scritto .
Ti faccio un esempio sul classico:c'era una volta in Grecia uno dei massimi filosofi che mai l'umanita' abbia avuto...maestro di Platone che fu un suo fedelissimo discepolo.....pensa te!!!
Essendo un uomo bruttissimo,sporco e volgare ,secondo il tuo metro di giudizio, non avrebbe avuto nulla da insegnare ma sarebbe stata una persona da evitare accuratamente....pensa che il suo aspetto esteriore,come descritto da Platone, era quello di un satiro.Di piu' ....era anche un bevitore formidabile che eccedeva sempre ....anche in pubblico...si diceva che durante i banchetti lui bevesse vino piu' di ogni altro presente pur rimanendo lucido quando tutti gli altri erano ormai ubriachi fradici.Pensa che si dice...solo si dice, che non sapesse neppure scrivere,visto che non esiste traccia di un suo scritto.Ergo secondo il tuo metro di giudizio un perfetto "vulgaris homo".
Non perdo neppure tempo e falangine a dirti chi era...tanto so gia' che troveresti da ridire anche di Lui.
Quando imparerai che si valuta uno scritto o un pensiero,dal suo contenuto,a prescindere da chi lo ha espresso?
Vuoi un altro esempio piu' recente?
C'era una volta ,nella nostra povera penisola, un uomo bruttissimo e anch'esso sporco e irascibile,tirchio come Paperon de Paperoni,pur essendo ricchissimo ....che andava a letto senza togliersi nemmeno gli stivali sporchi....e si dice pure omosessuale.Altra persona che tu avresti evitato come la peste bubbonica o avresti criticato per queste sue tendenze....eppure fu una persona senza la quale il Mondo intero non avrebbe avuto il capitale culturale che ha!
E dico il Mondo intero...mica lolla!!!
Impara a giudicare o mio buon Sayonne le persone dal contenuto degli scritti e dalle opere e non dalle loro debolezze umane.....vorresti sapere chi è?Non te lo dico...e solo per farti un dispetto, così impari a trattare male il mio amato Feltri.
Tie'...come al solito...la testolina è la tua.
BangHead BangHead BangHead
Esempi, come sempre sbagliati. Feltri e' il DIRETTORE di Libero e di conseguenza e' il responsabile di tutti gli articoli stampati sul giornale. Come vedi non sto giudicando i suoi scitti (sempre piu' rari) ma la sua responsabilita' di aver trasformato un giornale politico in un Tabloide che si distingue ormai solo dall' assurdita' ed esagerazione dei titoli. Quanto al giudicare le persone, io faccio differenza fra la loro intelligenza ed il loro modo di comportarsi, Ad esempio, uno Sgarbi per me e' accettabile solo quando riesce a comportarsi in maniera civile. Quando perde la testa e comincia le sue sfuriate, io lo considero solo un cafone, non degno di partecipare a trasmissioni politiche. Sarebbe da sbattere fuori all prim aimprecazione. Tornando a Feltri, con la sua capacita' crtica ormai molto scialba, continuo a vederlo come una cinica troia, pronta a vendersi al miglior offerente. E, secondo me, e' gia' stato comprato ed agisce di conseguenza.
Sayonne...ti adoro nelle tua cocciutaggine che ti rende immune da qualsiasi cosa colpisca la tua testolina...ma non attaccare i miei esempi che sono del tutto pertinenti per esemplificare il tuo modo di ragionare...pensa che il primo esempio parla di un personaggio che ha modificato con il suo sapere e insegnare il modo di pensare di intere generazioni...persino oggi.Ti par poco come responsabilita'?Vedi?Con il tuo esempio di Sgarbi riveli tutti i tuoi preconcetti.... registra gli urli imprecanti di Sgarbi e trascrivi cio' che urla e leggi.....la sua cafonaggine andrebbe scolpita in oro zecchino...ma per te è solo un cafone.Non sai leggere tra le righe o mio buon Sayonne...neppure cio' che è urlato e con alcune imprecazioni nell'intercalare....Feltri attacca tutto e tutti se non gli torna qualcosa...capacita' critica scialba?Cinica troia?Comprato?
Ao' Sayonne.....perche' mai devi sempre pisciare fuori dal vasino?
E a proposito di Sgarbi guarda che personalita' aveva il secondo personaggio dei miei esempi:
"....Tra i difetti più evidenti della sua personalità c'erano l'irascibilità (alcuni sono arrivati a ipotizzare che avesse la sindrome di Asperger, la permalosità, l'insoddisfazione continua....." Non ti sembra che Sgarbi abbia un caratterino simile a questo?
Sayonne.....tie' mi voglio rovinare...altri muretti che adesso quelli vecchi saranno ormai distrutti!
BangHead BangHead BangHead
Che tutti gli Dei mi perdonino aver paragonato i due Grandi Giganti a un Feltri e uno Sgarbi...ma il principio è
corretto.Per far capire a un Sayonne quanto sbaglia quando trincia i suoi infantili giudizi....ma ormai penso di dovermi arrendere...
StreamingTears
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
Avatar utente
Holubice
Deputato
Messaggi: 809
Iscritto il: 9 apr 2020, 14:11
Ti Piace: 109 times

Re: Adoro Feltri senior.

Messaggio da leggere da Holubice »

Sayon ha scritto: 20 feb 2021, 15:53 Esempi, come sempre sbagliati. Feltri e' il DIRETTORE di Libero e di conseguenza e' il responsabile di tutti gli articoli stampati sul giornale. Come vedi non sto giudicando i suoi scitti (sempre piu' rari) ma la sua responsabilita' di aver trasformato un giornale politico in un Tabloide che si distingue ormai solo dall' assurdita' ed esagerazione dei titoli. Quanto al giudicare le persone, io faccio differenza fra la loro intelligenza ed il loro modo di comportarsi, Ad esempio, uno Sgarbi per me e' accettabile solo quando riesce a comportarsi in maniera civile. Quando perde la testa e comincia le sue sfuriate, io lo considero solo un cafone, non degno di partecipare a trasmissioni politiche. Sarebbe da sbattere fuori all prim aimprecazione. Tornando a Feltri, con la sua capacita' crtica ormai molto scialba, continuo a vederlo come una cinica troia, pronta a vendersi al miglior offerente. E, secondo me, e' gia' stato comprato ed agisce di conseguenza.
Rilancio...

I due pesi di Feltri l'azzeccagarbugli



"... Il Feltri si concede qui la parte del Cesare Beccaria del Dei delitti e delle pene (meglio cento colpevoli in libertà che un innocente in galera). Ma il Feltri Beccaria lo deve aver letto abbastanza di recente o forse è uno scambio di persona tanto diverso è dal Feltri che diresse l’Indipendente dal 1992 al 1994. Quell’Indipendente fu il quotidiano più “forcaiolo” della storia del giornalismo italiano. Fu Feltri a sbattere in prima pagina, con goduto compiacimento, una grande foto dell’onorevole Carra in manette. Fu sempre Feltri a coniare per Bettino Craxi, in quel momento raggiunto solo da un avviso di garanzia, il termine “cinghialone” dando a una legittima inchiesta della magistratura il sapore di una caccia sadica che non fu estranea al vergognoso lancio di monetine davanti all’hotel Raphael. Fu ancora Feltri ad attaccare pesantemente i figli di Craxi, Stefania e Bobo, come se i figli avessero le colpe dei padri. Avallò anche i suicidi che avvennero durante la stagione di Mani Pulite: “Craxi ha commesso l’errore…di spacciare i compagni suicidi (per la vergogna di essere stati colti con le mani nel sacco) come vittime di complotti antisocialisti”. Il Feltri diventò “ipergarantista” quando nel 1994 passò alla corte di Silvio Berlusconi. Era stato l’ammiratore più fanatico dei magistrati di Mani Pulite, Di Pietro in testa, ne divenne un altrettanto fanatico accusatore. Da questo “forcaiolo”, poi pentitosi al momento in cui gli conveniva pentirsi, non accettiamo quindi lezioni postume di “garantismo”..." (CONTINUA NEL LINK)



Come pure:
http://www.massimofini.it/articoli-rece ... i-e-feltri


Il problema è che non bisogna nascere poveri...
"Ricordatevi sempre che nel nostro Parlamento siedono i nostri rappresentanti. E che ci rappresentano benissimo"
(Indro Montanelli)
Avatar utente
carletto3
Senatore
Messaggi: 4222
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
1
Has thanked: 159 times
Ti Piace: 907 times

Re: Adoro Feltri senior.

Messaggio da leggere da carletto3 »

Holubice ha scritto: 20 feb 2021, 22:14
Sayon ha scritto: 20 feb 2021, 15:53 Esempi, come sempre sbagliati. Feltri e' il DIRETTORE di Libero e di conseguenza e' il responsabile di tutti gli articoli stampati sul giornale. Come vedi non sto giudicando i suoi scitti (sempre piu' rari) ma la sua responsabilita' di aver trasformato un giornale politico in un Tabloide che si distingue ormai solo dall' assurdita' ed esagerazione dei titoli. Quanto al giudicare le persone, io faccio differenza fra la loro intelligenza ed il loro modo di comportarsi, Ad esempio, uno Sgarbi per me e' accettabile solo quando riesce a comportarsi in maniera civile. Quando perde la testa e comincia le sue sfuriate, io lo considero solo un cafone, non degno di partecipare a trasmissioni politiche. Sarebbe da sbattere fuori all prim aimprecazione. Tornando a Feltri, con la sua capacita' crtica ormai molto scialba, continuo a vederlo come una cinica troia, pronta a vendersi al miglior offerente. E, secondo me, e' gia' stato comprato ed agisce di conseguenza.
Rilancio...

I due pesi di Feltri l'azzeccagarbugli



"... Il Feltri si concede qui la parte del Cesare Beccaria del Dei delitti e delle pene (meglio cento colpevoli in libertà che un innocente in galera). Ma il Feltri Beccaria lo deve aver letto abbastanza di recente o forse è uno scambio di persona tanto diverso è dal Feltri che diresse l’Indipendente dal 1992 al 1994. Quell’Indipendente fu il quotidiano più “forcaiolo” della storia del giornalismo italiano. Fu Feltri a sbattere in prima pagina, con goduto compiacimento, una grande foto dell’onorevole Carra in manette. Fu sempre Feltri a coniare per Bettino Craxi, in quel momento raggiunto solo da un avviso di garanzia, il termine “cinghialone” dando a una legittima inchiesta della magistratura il sapore di una caccia sadica che non fu estranea al vergognoso lancio di monetine davanti all’hotel Raphael. Fu ancora Feltri ad attaccare pesantemente i figli di Craxi, Stefania e Bobo, come se i figli avessero le colpe dei padri. Avallò anche i suicidi che avvennero durante la stagione di Mani Pulite: “Craxi ha commesso l’errore…di spacciare i compagni suicidi (per la vergogna di essere stati colti con le mani nel sacco) come vittime di complotti antisocialisti”. Il Feltri diventò “ipergarantista” quando nel 1994 passò alla corte di Silvio Berlusconi. Era stato l’ammiratore più fanatico dei magistrati di Mani Pulite, Di Pietro in testa, ne divenne un altrettanto fanatico accusatore. Da questo “forcaiolo”, poi pentitosi al momento in cui gli conveniva pentirsi, non accettiamo quindi lezioni postume di “garantismo”..." (CONTINUA NEL LINK)



Come pure:
http://www.massimofini.it/articoli-rece ... i-e-feltri


Il problema è che non bisogna nascere poveri...
Holu....
io continuo a non capirvi....
Non una parola di commento se non fugace o estrapolando qualche frase, sugli scritti di Feltri ...solo commenti e giudizi personali di due suoi colleghi... comunque sia io non cambio idea sugli scritti di Feltri pur non condividendone alcuni a volte. e avrei da dirne anche di Montanelli pur riconoscendogli il diritto di essere definito un buon giornalista...
Mi sarei aspettato un editoriale di Feltri in cui abbia scritto falsita' o contorti ragionamenti per aver ragione.Ognuno puo' scrivere cio' che vuole...e condurre un giornale come vuole....uno è liberissimo di leggerlo o no,di comprarlo o no...ma non accettero' mai una critica a uno scritto basandosi sul carattere,convinzione politica, o simpatie del suo autore.
Spero di essere stato abbastanza chiaro...
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
Rispondi