Storia segreta del voto di fiducia

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Salvo
Deputato
Messaggi: 741
Iscritto il: 20 dic 2020, 16:55
Has thanked: 56 times
Ti Piace: 273 times

Storia segreta del voto di fiducia

Messaggio da leggere da Salvo »

Renzi: «Diciamo sì anche oggi, ma diamo al governo la responsabilità di dire che fa da grande»
_________________
Questa è la cronaca –rimasta segreta- dell’ultima riunione di Renzi con i suoi parlamentari poco prima del voto di fiducia sulla legge di Bilancio. Renzi aveva deciso di non votare la fiducia sulla manovra finanziaria e, per annunciare la decisione di togliere, in modo ufficiale, il sostegno del suo partito al governo, aveva fatto ai suoi, prima di entrare in Aula, un discorso, forte e commovente, da sbarco in Normandia, aspettandosi lacrime, abbracci, petti in fuori. Invece, con sua somma sorpresa alla fine del suo annuncio di rottura, culminato con la drammatica frase "Ce ne andiamo", si è levato verso il cielo una fragorosa pernacchia collettiva, udita, fuori dal Senato, anche a Montecitorio. A quel punto Renzi è tornato in Aula ed ha votato disciplinatamente la fiducia alla legge di bilancio.
Avatar utente
Sayon
Senatore
Messaggi: 4726
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
1
Has thanked: 64 times
Ti Piace: 427 times

Re: Storia segreta del voto di fiducia

Messaggio da leggere da Sayon »

Mettersi in mostra, e' divenuta u 'ossessione per Renzi. Gli scotta che aveva il 40% di preferenze e si sentiva un Dio. ma le cose passano. Succedera' anche a Salvini, e atutti coloro che si "sbronzano' quando hanno successo, senza capire che le simpatie vanno e vengono, e non ti puoi mai fidare. Stiano attenti anche Conte e la Meloni. Occorre restare sobri per non fare idiozie ed essere pernacchaiti.
Avatar utente
carletto3
Senatore
Messaggi: 4789
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
1
Has thanked: 183 times
Ti Piace: 1134 times

Re: Storia segreta del voto di fiducia

Messaggio da leggere da carletto3 »

Sayon ha scritto: 31 dic 2020, 14:12 Mettersi in mostra, e' divenuta u 'ossessione per Renzi. Gli scotta che aveva il 40% di preferenze e si sentiva un Dio. ma le cose passano. Succedera' anche a Salvini, e atutti coloro che si "sbronzano' quando hanno successo, senza capire che le simpatie vanno e vengono, e non ti puoi mai fidare. Stiano attenti anche Conte e la Meloni. Occorre restare sobri per non fare idiozie ed essere pernacchaiti.
Quindi Sayonne lode al Governo e guai a chi si azzarda a dire il Conte (il Re) è nudo!!Tutti zitti e muti a 90°e con le braghe calate?
Non mi piace Renzi...gli leverei la cittadinanza toscana perche' la disonora,è un parolaio, ma quando ha ragione a fare le sceneggiate ha ragione.Poi non porta a termine cio' che dice è percio' è un buffone...ma a evidenziare urlando le stronzate di questo governo fa bene!
Medita Sayonne...medita...chi pecora si fa, lupo la mangia!
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
Avatar utente
serge
Senatore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
1
Has thanked: 1800 times
Ti Piace: 601 times

Re: Storia segreta del voto di fiducia

Messaggio da leggere da serge »

Il buffone toscano,a mio avviso il meno indicato a criticare il Governo ,sbraita nel deserto. Credo che farà presto la fine di altri salvatori della Patria (Bertinotti,Fini,ecc.)
FuckYou
Ricordati che il generale De Gaulle non parlava mai per più di cinque minuti. E di cose semplici e chiare, perché la gente non ha tempo da perdere.(Bettino Craxi)
Avatar utente
Sayon
Senatore
Messaggi: 4726
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
1
Has thanked: 64 times
Ti Piace: 427 times

Re: Storia segreta del voto di fiducia

Messaggio da leggere da Sayon »

serge ha scritto: 31 dic 2020, 17:24 Il buffone toscano,a mio avviso il meno indicato a criticare il Governo ,sbraita nel deserto. Credo che farà presto la fine di altri salvatori della Patria (Bertinotti,Fini,ecc.)
FuckYou
Renzi ha MENO dignita' di Bertinotti o Fini. Durera' di piu' e questo per lui sara' la sofferenza maggiore. Chi puo' "scoppiare" al momento sono Salvini (che la testa se l'e' monta), la Meloni ( se sa far' momtae) e Conte (che pero' sembra piu' "cool".
Avatar utente
Sayon
Senatore
Messaggi: 4726
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
1
Has thanked: 64 times
Ti Piace: 427 times

Re: Storia segreta del voto di fiducia

Messaggio da leggere da Sayon »

serge ha scritto: 31 dic 2020, 17:24 Il buffone toscano,a mio avviso il meno indicato a criticare il Governo ,sbraita nel deserto. Credo che farà presto la fine di altri salvatori della Patria (Bertinotti,Fini,ecc.)
FuckYou
Renzi ha MENO dignita' di Bertinotti o Fini. Durera' di piu' e questo per lui sara' la sofferenza maggiore. Chi puo' "scoppiare" al momento sono Salvini (che la testa se l'e' monta), la Meloni ( se sa far' momtae) e Conte (che pero' sembra piu' "cool".
nuovagenerazione
Aspirante Politico
Messaggi: 59
Iscritto il: 3 apr 2020, 19:59
1
Ti Piace: 29 times

Re: Storia segreta del voto di fiducia

Messaggio da leggere da nuovagenerazione »

Non gioite avrete una amara sorpresa, La Befana ci porterò un nuovo governo, un governo capace di rilanciare l'economia con grande piacere degli italiani. Con l'ultimo dell'anno, come da tradizione si buttano tutte le cose vecchie, insieme si butterà la politica dei bonus di regime, e finirà lo spreco di denaro pubblico preso a debito.
Avatar utente
carletto3
Senatore
Messaggi: 4789
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
1
Has thanked: 183 times
Ti Piace: 1134 times

Re: Storia segreta del voto di fiducia

Messaggio da leggere da carletto3 »

nuovagenerazione ha scritto: 31 dic 2020, 18:02 Non gioite avrete una amara sorpresa, La Befana ci porterò un nuovo governo, un governo capace di rilanciare l'economia con grande piacere degli italiani. Con l'ultimo dell'anno, come da tradizione si buttano tutte le cose vecchie, insieme si butterà la politica dei bonus di regime, e finirà lo spreco di denaro pubblico preso a debito.
Dimentichi che le fontane getteranno vino e pioveranno panettoni e i fiumi si trasformeranno in latte e miele...ci sara' la pace in ogni parte del Mondo e Sayonne ritrovera' il senno perduto spedendolo sulla Luna...
:lol:
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
Avatar utente
Sayon
Senatore
Messaggi: 4726
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
1
Has thanked: 64 times
Ti Piace: 427 times

Re: Storia segreta del voto di fiducia

Messaggio da leggere da Sayon »

carletto3 ha scritto: 31 dic 2020, 19:23
nuovagenerazione ha scritto: 31 dic 2020, 18:02 Non gioite avrete una amara sorpresa, La Befana ci porterò un nuovo governo, un governo capace di rilanciare l'economia con grande piacere degli italiani. Con l'ultimo dell'anno, come da tradizione si buttano tutte le cose vecchie, insieme si butterà la politica dei bonus di regime, e finirà lo spreco di denaro pubblico preso a debito.
Dimentichi che le fontane getteranno vino e pioveranno panettoni e i fiumi si trasformeranno in latte e miele...ci sara' la pace in ogni parte del Mondo e Sayonne ritrovera' il senno perduto spedendolo sulla Luna...
:lol:
Forse nel 2021 Carletto scoprira' che battere la testa contro un muro, non e' proprio il massimo. Se solo la smettesse, non so per una settimana o due, i suoi neuroni comincerebbe a funzionare di nuovo. E allora, in una giornata fulgente di primavera, si guardera' allo specchio e dira': Come sono diventato BELLO, con i neuroni tutti nuovi ... e come ero buffo quando sbattevo la mia testa di legno contro un muro. E pensare che Saon me lo diceva sempre
Avatar utente
Holubice
Deputato
Messaggi: 1140
Iscritto il: 9 apr 2020, 14:11
1
Ti Piace: 219 times

Re: Storia segreta del voto di fiducia

Messaggio da leggere da Holubice »

Sayon ha scritto: 31 dic 2020, 14:12 Mettersi in mostra, e' divenuta u 'ossessione per Renzi. Gli scotta che aveva il 40% di preferenze e si sentiva un Dio. ma le cose passano. Succedera' anche a Salvini, e atutti coloro che si "sbronzano' quando hanno successo, senza capire che le simpatie vanno e vengono, e non ti puoi mai fidare. Stiano attenti anche Conte e la Meloni. Occorre restare sobri per non fare idiozie ed essere pernacchaiti.
Non è questione di stare con i piedi per terra.

E' questione di bilanci profondamente in rosso, che rendono impossibile governare la Penisola su cui siamo accampati (almeno noi, tu, se ho letto bene, hai visto bene di andare in Floria...). Impossibile governarla senza mettere mani pesantemente nelle tasche degli italiani. O sotto qualche mattonella perché, secondo me, è lì che sono stati inquattati il grosso dei soldi...

Immagine

Uno come lui, per almeno una decina di anni, forse ci avrebbe potuto ancora salvare. Uno come lui, in un Paese tipo la Germania o l'Olanda, avrebbe lo stesso seguito della Merkel. Ma noi siamo incorreggibili, sappiamo quale sono le cause dei nostri guai, chi sono i veri responsabili (noi stessi), e tutto vogliamo fuorchè qualcuno metta seriamente mano alla situazione.

E, con il buco mostruoso prodottosi dalla Panda-è-mia, ora siamo matematicamente destinati a finire a ramengo...




Immagine
"Ricordatevi sempre che nel nostro Parlamento siedono i nostri rappresentanti. E che ci rappresentano benissimo"
(Indro Montanelli)
Rispondi