Vaccini!

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
CaneSciolto
Deputato
Messaggi: 929
Iscritto il: 9 giu 2019, 9:13
1
Località: Roma
Has thanked: 67 times
Ti Piace: 358 times

Aa Vaccini!

Messaggio da leggere da CaneSciolto »

In nessun modo nessuno potrà convincermi che non ci sia uno scopo preciso dietro la folle scelta di vaccinare l’intera popolazione mondiale con un vaccino mai sperimentato prima, del quale le stesse case farmaceutiche non si assumono la responsabilità e i cui studi non si potranno vedere se non dopo 4 anni. QUESTA E’ FOLLIA e se non ve ne rendete conto vuol dire che vi hanno fottuto il cervello. FuckYou
Avatar utente
RedWine
Deputato
Messaggi: 1496
Iscritto il: 9 giu 2019, 14:54
1
Has thanked: 333 times
Ti Piace: 438 times

Re: Vaccini!

Messaggio da leggere da RedWine »

CaneSciolto ha scritto: 4 dic 2020, 6:16 In nessun modo nessuno potrà convincermi che non ci sia uno scopo preciso dietro la folle scelta di vaccinare l’intera popolazione mondiale con un vaccino mai sperimentato prima, del quale le stesse case farmaceutiche non si assumono la responsabilità e i cui studi non si potranno vedere se non dopo 4 anni. QUESTA E’ FOLLIA e se non ve ne rendete conto vuol dire che vi hanno fottuto il cervello. FuckYou
Se non crediamo nella libertà di espressione per le persone che disprezziamo, non ci crediamo affatto N.Chomsky
Avatar utente
carletto3
Senatore
Messaggi: 4671
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
1
Has thanked: 179 times
Ti Piace: 1076 times

Re: Vaccini!

Messaggio da leggere da carletto3 »

CaneSciolto ha scritto: 4 dic 2020, 6:16 In nessun modo nessuno potrà convincermi che non ci sia uno scopo preciso dietro la folle scelta di vaccinare l’intera popolazione mondiale con un vaccino mai sperimentato prima, del quale le stesse case farmaceutiche non si assumono la responsabilità e i cui studi non si potranno vedere se non dopo 4 anni. QUESTA E’ FOLLIA e se non ve ne rendete conto vuol dire che vi hanno fottuto il cervello. FuckYou
Anche te sei "fregoloso"?
Il vaccino Covid ancora non c'è...non ci sono le siringhe,non ci sono gli operatori, non c'è l'organizzazione....non c'è nulla...solo le App immuni,le app per sapere chi si è vaccinato o non,per lo sconto carte di credito,.....per tutto ...all'infuori di quello che serve....
Ma qualche app che spieghi la validita' del vaccino no ...eh?Come ,dove,quando....no eh?
Adesso la follia corre anche sui telefonini con le app...del ca...o!!!
Banda di arramicciati....stanno costruendo una cattedrale dove andrebbe costruita una tendina da campo....e in questo momento ,mai come adesso, l'ufficio complicaioni affari semplici (UCAS) imperversa padrone del campo.
In queste condizioni dovrei anche farmi il vaccino?
Non credo proprio a meno che non sia costretto con le armi......tra l'altro a chi ti fa contro la tua volonta' il vaccino dovrebbe firmarti un impegno per l'indennizzo nel caso di effetti collaterali a breve e a lungo termine.
Ci sara' da ridere se lo metteranno obbligatorio.....
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
Avatar utente
serge
Senatore
Messaggi: 2557
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
1
Has thanked: 1716 times
Ti Piace: 564 times

Re: Vaccini!

Messaggio da leggere da serge »

Seguendo un programma televisivo,apprendo che un'azienda italiana, da settembre scorso, sta producendo una ordinazione di siringhe per vaccino su commissione del Ministero della Sanità francese. A detta del fornitore,trattasi di un loro prodotto standard ,del costo notevolmente inferiore di quello richiesto dal nostro Ministero ;non solo, ma essendo specifico (quindi non uno standard di fabbricazione),richiede una messa a punto degli impianti di produzione ,che dovrebbe durare un paio di mesi dall'assegnazione della commessa. Ovviamente,con aumento dei costi a carico del fornitore.A questo punto,mi viene il (legittimo) dubbio che l'Italia stia per ripetere il vergognoso caos delle ormai famose mascherine. E' mai possibile che il nostro Paese debba spesso distinguersi in negativo da altri Paesi?
Angry1 Angry1 Angry1
Se votare facesse qualche differenza non ce lo lascerebbero fare.(Mark Twain)
Avatar utente
Ovidio
Senatore
Messaggi: 2442
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Has thanked: 218 times
Ti Piace: 501 times

Re: Vaccini!

Messaggio da leggere da Ovidio »

serge ha scritto: 4 dic 2020, 15:44 Seguendo un programma televisivo,apprendo che un'azienda italiana, da settembre scorso, sta producendo una ordinazione di siringhe per vaccino su commissione del Ministero della Sanità francese. A detta del fornitore,trattasi di un loro prodotto standard ,del costo notevolmente inferiore di quello richiesto dal nostro Ministero ;non solo, ma essendo specifico (quindi non uno standard di fabbricazione),richiede una messa a punto degli impianti di produzione ,che dovrebbe durare un paio di mesi dall'assegnazione della commessa. Ovviamente,con aumento dei costi a carico del fornitore.A questo punto,mi viene il (legittimo) dubbio che l'Italia stia per ripetere il vergognoso caos delle ormai famose mascherine. E' mai possibile che il nostro Paese debba spesso distinguersi in negativo da altri Paesi?
Angry1 Angry1 Angry1
Quando alla guida c'è un coglione, si sbaglia smpre strada!
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Avatar utente
Valerio
Senatore
Messaggi: 3569
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
1
Località: Messina
Has thanked: 1189 times
Ti Piace: 684 times

Re: Vaccini!

Messaggio da leggere da Valerio »

Ovidio ha scritto: 4 dic 2020, 19:04
serge ha scritto: 4 dic 2020, 15:44 Seguendo un programma televisivo,apprendo che un'azienda italiana, da settembre scorso, sta producendo una ordinazione di siringhe per vaccino su commissione del Ministero della Sanità francese. A detta del fornitore,trattasi di un loro prodotto standard ,del costo notevolmente inferiore di quello richiesto dal nostro Ministero ;non solo, ma essendo specifico (quindi non uno standard di fabbricazione),richiede una messa a punto degli impianti di produzione ,che dovrebbe durare un paio di mesi dall'assegnazione della commessa. Ovviamente,con aumento dei costi a carico del fornitore.A questo punto,mi viene il (legittimo) dubbio che l'Italia stia per ripetere il vergognoso caos delle ormai famose mascherine. E' mai possibile che il nostro Paese debba spesso distinguersi in negativo da altri Paesi?
Angry1 Angry1 Angry1
Quando alla guida c'è un coglione, si sbaglia smpre strada!
Ora arriva Sayon. Te le vai proprio a cercare! :mrgreen:
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Avatar utente
carletto3
Senatore
Messaggi: 4671
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
1
Has thanked: 179 times
Ti Piace: 1076 times

Re: Vaccini!

Messaggio da leggere da carletto3 »

Valerio ha scritto: 4 dic 2020, 19:42
Ovidio ha scritto: 4 dic 2020, 19:04
serge ha scritto: 4 dic 2020, 15:44 Seguendo un programma televisivo,apprendo che un'azienda italiana, da settembre scorso, sta producendo una ordinazione di siringhe per vaccino su commissione del Ministero della Sanità francese. A detta del fornitore,trattasi di un loro prodotto standard ,del costo notevolmente inferiore di quello richiesto dal nostro Ministero ;non solo, ma essendo specifico (quindi non uno standard di fabbricazione),richiede una messa a punto degli impianti di produzione ,che dovrebbe durare un paio di mesi dall'assegnazione della commessa. Ovviamente,con aumento dei costi a carico del fornitore.A questo punto,mi viene il (legittimo) dubbio che l'Italia stia per ripetere il vergognoso caos delle ormai famose mascherine. E' mai possibile che il nostro Paese debba spesso distinguersi in negativo da altri Paesi?
Angry1 Angry1 Angry1
Quando alla guida c'è un coglione, si sbaglia smpre strada!
Ora arriva Sayon. Te le vai proprio a cercare! :mrgreen:
Beer4
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
Avatar utente
Sayon
Senatore
Messaggi: 4726
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
1
Has thanked: 64 times
Ti Piace: 427 times

Re: Vaccini!

Messaggio da leggere da Sayon »

Valerio ha scritto: 4 dic 2020, 19:42
Ovidio ha scritto: 4 dic 2020, 19:04
serge ha scritto: 4 dic 2020, 15:44 Seguendo un programma televisivo,apprendo che un'azienda italiana, da settembre scorso, sta producendo una ordinazione di siringhe per vaccino su commissione del Ministero della Sanità francese. A detta del fornitore,trattasi di un loro prodotto standard ,del costo notevolmente inferiore di quello richiesto dal nostro Ministero ;non solo, ma essendo specifico (quindi non uno standard di fabbricazione),richiede una messa a punto degli impianti di produzione ,che dovrebbe durare un paio di mesi dall'assegnazione della commessa. Ovviamente,con aumento dei costi a carico del fornitore.A questo punto,mi viene il (legittimo) dubbio che l'Italia stia per ripetere il vergognoso caos delle ormai famose mascherine. E' mai possibile che il nostro Paese debba spesso distinguersi in negativo da altri Paesi?
Angry1 Angry1 Angry1
Quando alla guida c'è un coglione, si sbaglia smpre strada!
Ora arriva Sayon. Te le vai proprio a cercare! :mrgreen:
Macche', io sono d'accordo con Serge. Ma non do' alcuna specifica colpa a Conte. Quste decisioni commerciali vengono fatte da tecnici burocraticamente a livello molro piu' basso di un capo di governo. E comuenque non mi pare che il post dia molti dettagli: vero? non vero? io non ci metterei la mano sul fuoco.
Avatar utente
serge
Senatore
Messaggi: 2557
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
1
Has thanked: 1716 times
Ti Piace: 564 times

Re: Vaccini!

Messaggio da leggere da serge »

Sayon ha scritto: 4 dic 2020, 21:20
Valerio ha scritto: 4 dic 2020, 19:42
Ovidio ha scritto: 4 dic 2020, 19:04
Quando alla guida c'è un coglione, si sbaglia smpre strada!
Ora arriva Sayon. Te le vai proprio a cercare! :mrgreen:
Macche', io sono d'accordo con Serge. Ma non do' alcuna specifica colpa a Conte. Quste decisioni commerciali vengono fatte da tecnici burocraticamente a livello molro piu' basso di un capo di governo. E comuenque non mi pare che il post dia molti dettagli: vero? non vero? io non ci metterei la mano sul fuoco.
L'affermazione è stata fatta dallo A.D della società produttrice- di cui non ricordo il nome-nel corso di una intervista concessa al programma Tagadà(TV La7) di ieri pomeriggio.
Bye '
Se votare facesse qualche differenza non ce lo lascerebbero fare.(Mark Twain)
Rispondi