Pagina 1 di 3

Conte, tutti questi morti sono proprio colpa degli italiani che non stanno attenti?

Inviato: 24 nov 2020, 18:32
da porterrockwell
Oggi più di 800 morti .. alla faccia del plateau raggiunto !!!
Conte, sei proprio sicuro del tuo sistama sanitario?. Mi sembra peggiorato dalla primavera .
Hai stordito le AUSL con troppo DPCM, con troppe disposizioni del tuo consiglio di esperti che non sono esperti di un cavolo ne bianco, ne verde ne nero.
Conte ammetti che stai toppando su tutta la linea.

Re: Conte, tutti questi morti sono proprio colpa degli italiani che non stanno attenti?

Inviato: 24 nov 2020, 18:39
da nerorosso
porterrockwell ha scritto: 24 nov 2020, 18:32 Oggi più di 800 morti .. alla faccia del plateau raggiunto !!!
Conte, sei proprio sicuro del tuo sistama sanitario?. Mi sembra peggiorato dalla primavera .
Hai stordito le AUSL con troppo DPCM, con troppe disposizioni del tuo consiglio di esperti che non sono esperti di un cavolo ne bianco, ne verde ne nero.
Conte ammetti che stai toppando su tutta la linea.
Di cui probabilmente 300 morti di cancro, 200 di infarto, e altri 200 di patologie varie o incidenti o altro. Un bel tampone post mortem ed ecco li la strage da covid...

Re: Conte, tutti questi morti sono proprio colpa degli italiani che non stanno attenti?

Inviato: 24 nov 2020, 19:12
da porterrockwell
nerorosso ha scritto: 24 nov 2020, 18:39
porterrockwell ha scritto: 24 nov 2020, 18:32 Oggi più di 800 morti .. alla faccia del plateau raggiunto !!!
Conte, sei proprio sicuro del tuo sistama sanitario?. Mi sembra peggiorato dalla primavera .
Hai stordito le AUSL con troppo DPCM, con troppe disposizioni del tuo consiglio di esperti che non sono esperti di un cavolo ne bianco, ne verde ne nero.
Conte ammetti che stai toppando su tutta la linea.
Di cui probabilmente 300 morti di cancro, 200 di infarto, e altri 200 di patologie varie o incidenti o altro. Un bel tampone post mortem ed ecco li la strage da covid...
E' probabile. Ma la cosa forse più drammatica è che forze sanitarie sono state distolte da cancri, infarti e patologie altre ed i morti sono dovuti spesso a cure mancate o insufficienti. Non parliamo poi di prevenzione.
Un esempio. Quanti pap test avranno fatto quest'anno alle donne rispetto agli anni scorsi?

Re: Conte, tutti questi morti sono proprio colpa degli italiani che non stanno attenti?

Inviato: 24 nov 2020, 19:25
da Valerio
Secondo me le mascherine chirurgiche servono a molto poco, se non a niente, per quanto riguarda l'isolamento.

La dimostrazione? I contagi non stanno diminuendo, se non per l'isolamento da distanza. E poi parlare di mascherine e non di guanti mi pare una sciocchezza.

Ma tutti 'sti esperti, saranno esperti sul serio? Mah!

Re: Conte, tutti questi morti sono proprio colpa degli italiani che non stanno attenti?

Inviato: 24 nov 2020, 20:09
da Studente
1) La gente muore in media tra 14 e 21 giorni dopo aver contrato il virus, quindi i morti di oggi corrispondono ai contagi di piú o meno 2,5 settimane fa
2) Le mascherine sono la cosa piú importante che abbiamo per difenderci dal contagio, accoppiate a igiene mani, distanza etc.

Con mascherine e disciplina nel loro uso i paesi asiatici sono riuscito a non chiudere nulla se non brevissimi lockdown mirati (Giappone, Cina, tipo interi condomini e basta)

Seminare dubbi sull efficacia delle mascherine senza averle studiate in dettaglio é da irresponsabili e prolunga l agonia e basta, meglio insegnare ad usarle bene e aprire piu attivitá possibile

E poi se davvero si volese risolverem servirebbe una bella Apartheid allla sudafricana con i >65 anni a fare la parte dei negri

Re: Conte, tutti questi morti sono proprio colpa degli italiani che non stanno attenti?

Inviato: 24 nov 2020, 20:16
da Valerio
Studente ha scritto: 24 nov 2020, 20:09 1) La gente muore in media tra 14 e 21 giorni dopo aver contrato il virus, quindi i morti di oggi corrispondono ai contagi di piú o meno 2,5 settimane fa
2) Le mascherine sono la cosa piú importante che abbiamo per difenderci dal contagio, accoppiate a igiene mani, distanza etc.

Con mascherine e disciplina nel loro uso i paesi asiatici sono riuscito a non chiudere nulla se non brevissimi lockdown mirati (Giappone, Cina, tipo interi condomini e basta)

Seminare dubbi sull efficacia delle mascherine senza averle studiate in dettaglio é da irresponsabili e prolunga l agonia e basta, meglio insegnare ad usarle bene e aprire piu attivitá possibile

E poi se davvero si volese risolverem servirebbe una bella Apartheid allla sudafricana con i >65 anni a fare la parte dei negri
FuckYou

Re: Conte, tutti questi morti sono proprio colpa degli italiani che non stanno attenti?

Inviato: 24 nov 2020, 20:42
da nerorosso
Studente ha scritto: 24 nov 2020, 20:09 1) La gente muore in media tra 14 e 21 giorni dopo aver contrato il virus, quindi i morti di oggi corrispondono ai contagi di piú o meno 2,5 settimane fa
2) Le mascherine sono la cosa piú importante che abbiamo per difenderci dal contagio, accoppiate a igiene mani, distanza etc.

Con mascherine e disciplina nel loro uso i paesi asiatici sono riuscito a non chiudere nulla se non brevissimi lockdown mirati (Giappone, Cina, tipo interi condomini e basta)

Seminare dubbi sull efficacia delle mascherine senza averle studiate in dettaglio é da irresponsabili e prolunga l agonia e basta, meglio insegnare ad usarle bene e aprire piu attivitá possibile

E poi se davvero si volese risolverem servirebbe una bella Apartheid allla sudafricana con i >65 anni a fare la parte dei negri
Boh, io è da marzo che continuo a lavorare, a vedere la stessa gente più vari estranei, metto la mascherina solo dove ti rompono las pelotas se non la indossi tipo al supermercato, sul lavoro non la indossa nessuno (vabbé che si lavora nei surgelati, quindi bardati con passamontagna che lasciano scoperti solo gli occhi), e in questi mesi i contagiati, per lo più asintomatici, si contano sulla punta delle dita…
Quindi di che stiamo parlando?
È anche vero che i soggetti a rischio, anziani e con una o più patologie pregresse, dovrebbero cautelarsi.

Re: Conte, tutti questi morti sono proprio colpa degli italiani che non stanno attenti?

Inviato: 24 nov 2020, 22:07
da Crossfire
nerorosso ha scritto: 24 nov 2020, 20:42
Studente ha scritto: 24 nov 2020, 20:09 1) La gente muore in media tra 14 e 21 giorni dopo aver contrato il virus, quindi i morti di oggi corrispondono ai contagi di piú o meno 2,5 settimane fa
2) Le mascherine sono la cosa piú importante che abbiamo per difenderci dal contagio, accoppiate a igiene mani, distanza etc.

Con mascherine e disciplina nel loro uso i paesi asiatici sono riuscito a non chiudere nulla se non brevissimi lockdown mirati (Giappone, Cina, tipo interi condomini e basta)

Seminare dubbi sull efficacia delle mascherine senza averle studiate in dettaglio é da irresponsabili e prolunga l agonia e basta, meglio insegnare ad usarle bene e aprire piu attivitá possibile

E poi se davvero si volese risolverem servirebbe una bella Apartheid allla sudafricana con i >65 anni a fare la parte dei negri
Boh, io è da marzo che continuo a lavorare, a vedere la stessa gente più vari estranei, metto la mascherina solo dove ti rompono las pelotas se non la indossi tipo al supermercato, sul lavoro non la indossa nessuno (vabbé che si lavora nei surgelati, quindi bardati con passamontagna che lasciano scoperti solo gli occhi), e in questi mesi i contagiati, per lo più asintomatici, si contano sulla punta delle dita…
Quindi di che stiamo parlando?
È anche vero che i soggetti a rischio, anziani e con una o più patologie pregresse, dovrebbero cautelarsi.
Anche da me nessuno a parte un paio di persone la portavano.
Risultato, 10/13 positivi e solo 2 asintomatici. Gravi nessuno, ma nessuno in ufficio supera i 40 anni.

Re: Conte, tutti questi morti sono proprio colpa degli italiani che non stanno attenti?

Inviato: 24 nov 2020, 23:08
da nerorosso
Crossfire ha scritto: 24 nov 2020, 22:07
nerorosso ha scritto: 24 nov 2020, 20:42
Studente ha scritto: 24 nov 2020, 20:09 1) La gente muore in media tra 14 e 21 giorni dopo aver contrato il virus, quindi i morti di oggi corrispondono ai contagi di piú o meno 2,5 settimane fa
2) Le mascherine sono la cosa piú importante che abbiamo per difenderci dal contagio, accoppiate a igiene mani, distanza etc.

Con mascherine e disciplina nel loro uso i paesi asiatici sono riuscito a non chiudere nulla se non brevissimi lockdown mirati (Giappone, Cina, tipo interi condomini e basta)

Seminare dubbi sull efficacia delle mascherine senza averle studiate in dettaglio é da irresponsabili e prolunga l agonia e basta, meglio insegnare ad usarle bene e aprire piu attivitá possibile

E poi se davvero si volese risolverem servirebbe una bella Apartheid allla sudafricana con i >65 anni a fare la parte dei negri
Boh, io è da marzo che continuo a lavorare, a vedere la stessa gente più vari estranei, metto la mascherina solo dove ti rompono las pelotas se non la indossi tipo al supermercato, sul lavoro non la indossa nessuno (vabbé che si lavora nei surgelati, quindi bardati con passamontagna che lasciano scoperti solo gli occhi), e in questi mesi i contagiati, per lo più asintomatici, si contano sulla punta delle dita…
Quindi di che stiamo parlando?
È anche vero che i soggetti a rischio, anziani e con una o più patologie pregresse, dovrebbero cautelarsi.
Anche da me nessuno a parte un paio di persone la portavano.
Risultato, 10/13 positivi e solo 2 asintomatici. Gravi nessuno, ma nessuno in ufficio supera i 40 anni.
Anche da noi tutti giovani a parte me (56 anni)

Che io sappia in quarantena da positività uno sotto i 30 e uno di pochi anni più di me. Secondo me siamo ormai tutti asintomatici e avviati verso l'immunità di gregge…

Re: Conte, tutti questi morti sono proprio colpa degli italiani che non stanno attenti?

Inviato: 25 nov 2020, 8:28
da Valerio
Le mascherine di stoffa o di carta non sono impermeabili. Le spore attraversano qualunque tessuto. In Chirurgia le mascherine impediscono di infettare con liquidi biologici l'area dell'intervento, che viene comunque disinfettata.

I guanti lo sono, ma se ci si tocca una mucosa con i guanti diventano inutili. E non dimentichiamo che la circolazione del contante avviene senza alcuna disinfezione.

Le mascherine, per fungere da schermo, dovrebbero essere impermeabili, disinfettabili, lavabili. Quindi in plastica come quelle che si usano per somministrare l'ossigeno. Oltre tutto sarebbe più ecologico evitare l'uso di mascherine monouso, che andrebbero smaltite come rifiuti ospedalieri con un costo iperbolico.

Poi chi si vuole appecorinare sulle esternazioni di Conte, Speranza e tutti i genialoidi di sinistra, faccia pure. WWE.gif