E dei Benetton?

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Mugik
Consigliere
Messaggi: 274
Iscritto il: 8 giu 2020, 22:55
Has thanked: 2 times
Ti Piace: 33 times

E dei Benetton?

Messaggio da leggere da Mugik »

E dei benetton nn ne parla nessuno?
Strano......
Se lo faccio io ,oltre a vomitare ,poi dite che offendo ,vero?^
Mi limitero a dire che quei dilettanti allo sbaraglio dei 5st hanno avuto ragione oltre ogni aspettativa
ma si sa
nemo è propheta in patria
cosa c'è di piu nobile che uscire sconfitti da una battaglia persa in partenza?
e di piu infamante di vincere perchè si combatte con la parte piu forte?

la vita stessa è una battaglia persa in partenza
come la vacanza è il viaggio la vittoria è la lotta
Avatar utente
Sayon
Senatore
Messaggi: 4726
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
1
Has thanked: 64 times
Ti Piace: 427 times

Re: E dei Benetton?

Messaggio da leggere da Sayon »

Mugik ha scritto: 13 nov 2020, 15:42 E dei benetton nn ne parla nessuno?
Strano......
Se lo faccio io ,oltre a vomitare ,poi dite che offendo ,vero?^
Mi limitero a dire che quei dilettanti allo sbaraglio dei 5st hanno avuto ragione oltre ogni aspettativa
ma si sa
nemo è propheta in patria
A te piace distruggere, ma se ci pensi su bene, ci sono i colpevoli materiali che occorre colpire.
E mi sembra che ci si stia arrivando.
Benetton e' un'industria globale ed ha Direttori diversi per ogni sua attivita'. I copevoli "materiali" del ponte sono gli incaricati (managers) in carico del settore autostradale NW Italiano, e i vari capi-reparto e controllari (quest'ultimni in Italia mai accusati di nulla). Attaccare la famiglia Benetton e' la stesa tattica usata dai Giudici per attaccare Berlusconi per una ragione di un settore -import pellicole USA - dove c'era un Direttore per Mediaset, che, incredibilmente invece fu assolto!
Ovvero distruggee per odio politico i vertici dell' azienda, e non i veri responsabili dell' accaduto.
Mugik
Consigliere
Messaggi: 274
Iscritto il: 8 giu 2020, 22:55
Has thanked: 2 times
Ti Piace: 33 times

Re: E dei Benetton?

Messaggio da leggere da Mugik »

Sayon ha scritto: 13 nov 2020, 17:42
Mugik ha scritto: 13 nov 2020, 15:42 E dei benetton nn ne parla nessuno?
Strano......
Se lo faccio io ,oltre a vomitare ,poi dite che offendo ,vero?^
Mi limitero a dire che quei dilettanti allo sbaraglio dei 5st hanno avuto ragione oltre ogni aspettativa
ma si sa
nemo è propheta in patria
A te piace distruggere, ma se ci pensi su bene, ci sono i colpevoli materiali che occorre colpire.
E mi sembra che ci si stia arrivando.
Benetton e' un'industria globale ed ha Direttori diversi per ogni sua attivita'. I copevoli "materiali" del ponte sono gli incaricati (managers) in carico del settore autostradale NW Italiano, e i vari capi-reparto e controllari (quest'ultimni in Italia mai accusati di nulla). Attaccare la famiglia Benetton e' la stesa tattica usata dai Giudici per attaccare Berlusconi per una ragione di un settore -import pellicole USA - dove c'era un Direttore per Mediaset, che, incredibilmente invece fu assolto!
Ovvero distruggee per odio politico i vertici dell' azienda, e non i veri responsabili dell' accaduto.
Ma certo si sapeva
tu sei l'uomo del fare ,a immagine e somiglianza del mitico berlusconi
Io quello del distruggere ,come chi? nn saprei ,forse stalin? nn so te lo chiedo
Una cosa è chiara si ripropone pari pari il dualismo cattolico inferno/paradiso
Tu sei l'arcangelo gabriele
io belzebu'
Sayon .....questa è roba da asilo ,e nemmeno fra quelli piu grandicelli
Ecco forse quelli del primo anno.....forse ,nn sono sicuro
Altrimenti bisogna passare al nido
cosa c'è di piu nobile che uscire sconfitti da una battaglia persa in partenza?
e di piu infamante di vincere perchè si combatte con la parte piu forte?

la vita stessa è una battaglia persa in partenza
come la vacanza è il viaggio la vittoria è la lotta
Avatar utente
RedWine
Senatore
Messaggi: 1548
Iscritto il: 9 giu 2019, 14:54
1
Has thanked: 350 times
Ti Piace: 485 times

Re: E dei Benetton?

Messaggio da leggere da RedWine »

Mugik ha scritto: 13 nov 2020, 15:42 E dei benetton nn ne parla nessuno?
Strano......
Se lo faccio io ,oltre a vomitare ,poi dite che offendo ,vero?^
Mi limitero a dire che quei dilettanti allo sbaraglio dei 5st hanno avuto ragione oltre ogni aspettativa
ma si sa
nemo è propheta in patria
quegli scappati da casa dei 5st sanno starnazzare e basta.

che la concessione fatta da prodi/pd con clausole segretate ai beneton fosse un truffa ai danni dello stato, lo sapevano e dicevano tutti, ogni volta che si parlava di autostrade manutenzione e tariffe, anche prima del crollo del morandi.
ma starnazzare buttiamoli fuori al di la dei contratti e delle penalità è una cosa appunto da dilettanti allo sbaraglio capaci solo di far danni.
e non dimentichiamoci che attualmente stanno lingua in bocca con gli stessi che in origine quei danni e quelle truffe hanno fatto e che durante tutti questi anni e probabilmente anche ora, li hanno politicamente coperti. se i ladri sono i beneton la sinistra le ha fatto da palo.
Se non crediamo nella libertà di espressione per le persone che disprezziamo, non ci crediamo affatto N.Chomsky
Mugik
Consigliere
Messaggi: 274
Iscritto il: 8 giu 2020, 22:55
Has thanked: 2 times
Ti Piace: 33 times

Re: E dei Benetton?

Messaggio da leggere da Mugik »

Risposta a chi lancia il sasso e nasconde la mano

Tu sei la prova di quanto sia difficile trasmettere la storia alle nuove generazioni
Anche se in questo caso bisogna parlare di cronaca
Rendi omogenei 2 periodi distinti anche se separati solo da una breve distanza temporale
Un primo tempo (nn è una partita di calcio ehhh) di disorientamento generale ,dove nn se ne sapeva nulla o quasi ,e tutti hanno detto e fatto cazzate a go go
E un secondo tempo dove qli eventi mutati hanno insegnato o avrebbero dovuto farlo ,come comportarsi
E in quel secondo tempo le cazzate sono venite copiose da una parte sola
Cazzate nn fini a se stesse ma con inenarrabili danni collaterali
Mi rendo benissimo conto di darti dell'ignorante ,in buona e numerosa compagnia
Ma credimi con la migliore buona volontà altri aggettivi nn trovo
Anche se vi sono è vero nn inverosimili altre molto piu offensive ipotesi e considerazioni
cosa c'è di piu nobile che uscire sconfitti da una battaglia persa in partenza?
e di piu infamante di vincere perchè si combatte con la parte piu forte?

la vita stessa è una battaglia persa in partenza
come la vacanza è il viaggio la vittoria è la lotta
Avatar utente
Sayon
Senatore
Messaggi: 4726
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
1
Has thanked: 64 times
Ti Piace: 427 times

Re: E dei Benetton?

Messaggio da leggere da Sayon »

Mugik ha scritto: 13 nov 2020, 18:34 Risposta a chi lancia il sasso e nasconde la mano

Tu sei la prova di quanto sia difficile trasmettere la storia alle nuove generazioni
Anche se in questo caso bisogna parlare di cronaca
Rendi omogenei 2 periodi distinti anche se separati solo da una breve distanza temporale
Un primo tempo (nn è una partita di calcio ehhh) di disorientamento generale ,dove nn se ne sapeva nulla o quasi ,e tutti hanno detto e fatto cazzate a go go
E un secondo tempo dove qli eventi mutati hanno insegnato o avrebbero dovuto farlo ,come comportarsi
E in quel secondo tempo le cazzate sono venite copiose da una parte sola
Cazzate nn fini a se stesse ma con inenarrabili danni collaterali
Mi rendo benissimo conto di darti dell'ignorante ,in buona e numerosa compagnia
Ma credimi con la migliore buona volontà altri aggettivi nn trovo
Anche se vi sono è vero nn inverosimili altre molto piu offensive ipotesi e considerazioni
Forse per te sarebbe bene sapere che sono un esperto "mondiale" di procurement, e che non solo mi intendo benissimo di contratti ma che ho persino scritto i libri d'appalto usati internazionalmente (assiema d altri ovviamente). Purtroppo i libri d'appalto italiani sono pessimi e favoriscono gli abusi. Essendo poi stato Drettore lavori per molti anni, conosco le colpe e le magagne di tutti: managers, capocantieri ed ispettori. Molta corruzione in Italia, ma occorre colpire tutti i VERI responsabili, dal direttore lavori all' ispettore che non ispeziona, non con chi riteniamo il capo politico da punire, come si fa sempre in Italia
Rispondi