URGENTE RICHIESTA ALLA FI (e altri responsabili della destra)

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
Ovidio
Senatore
Messaggi: 2443
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Has thanked: 218 times
Ti Piace: 501 times

Re: URGENTE RICHIESTA ALLA FI (e altri responsabili della destra)

Messaggio da leggere da Ovidio »

Studente ha scritto: 10 nov 2020, 19:45 La argentina aveva agganciato il peso al dollaro, noi usciremmo dall euro e avremmo una lira svalutata x cui o facciamo un btp agganciando il debito al dollaro o euro o yuan o quel che vuoi o facciamo un debito in lire che sarebbero carta da culo per cui per coprire il rischii che la carta moneta diventi carta da culo devi dare una % di interessi altissima.
Tu economia la hai studiata? Chiedo solo per aggiustare i tecnicismi delle prossime risposte se serviranno
Forse non da stranieri, ma i btp sarebbero presi certamente da italiani per i quali la moneta italiana sarebbe estremamente valida, in quanto moneta ufficiale dello stato in cui vivrebbero!
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Avatar utente
Sayon
Senatore
Messaggi: 4726
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
1
Has thanked: 64 times
Ti Piace: 427 times

Re: URGENTE RICHIESTA ALLA FI (e altri responsabili della destra)

Messaggio da leggere da Sayon »

albatros ha scritto: 10 nov 2020, 17:50 Secondo me Salvini sta un po' chinando la testa alla linea moderata di un Giorgetti ed anche per il discorso sull'Europa è rientrato su posizioni assai più "frenate" dai tempi del famoso "Why not" riferito a Draghi. Evidentemente subisce pressioni all'interno del suo stesso partito. Il centrodestra deve mostrare un'opposizione più decisa verso un governicchio di incapaci che sta portando il Paese al disastro. Berlusconi, l'ho detto in un altro thread, si è liquefatto fin dai tempi del famoso patto con Renzi. Ha ormai fatto il suo tempo, potrebbe tranquillamente andarsene in pensione, forse non trova al momento una successione adeguata. L'unico che è rimasto coerente sui principi originari sbandierati all'epoca dai 5 stelle è Paragone, col suo nuovo movimento per l'uscita dall'Europa.
Caro Albareos cito il tuo post perche sei riuscito a rimanere nel tema, anche se con idee diametralmente opposte alle mie. Infatti io considero l' opposizione a priori come una posizione opportunistica sorattutto in un periodo di crisi, valida solo a livello fazione e non certo utile al Paese. Alla fine annoia accendere la TV e sentire che Salvini o la Meloni si oppongono a QUALSIASI iniziativa del governo anche quelle giuste, motivate ed utili al Paese. Per quale ragione invece le LORO ragioni, a volto del tutto errate, dovrebbero essere migliori? Una mente educata valuta le loro parole e le considera inutili: sono solo "opposizione" , non proposte fattibili o ben pensate. Quanto a Paragone, e' un altro ometto con grandi ambizioni, intelletto medio, e di lealta' molto variabile. Non ha ne profindita' di pensiero , ne' doti etiche di cui fidarsi. Un'altra banderuola che farebbe come fece Salvini all' epoca delle elezioni: porterebbe al governo un altro partito (all' epoca 5 stelle) pur di andare al governo lui stesso. Via, via! questi personaggi non possono essere seguiti, perche sono camaleonti interessati solo alle lro ambizioni. Ecco perche' insisto sulle IDEE di un partito. Il centro-destra deve essere ricreato e messo in condizione di governare come centro-destra. Non e' la presente Legasalvini che lo puo' fare, ne' FdI che deve anc'esso ri-allinearsi, ma un risveglio di FI o di un movimento simile, di centro-desta, capace di governare secondo le linee tracciate prima delle sciagurate elezioni politiche del 2018 o perllomeni di concordare un governo nazionale di partiti moderati.
Avatar utente
Ovidio
Senatore
Messaggi: 2443
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Has thanked: 218 times
Ti Piace: 501 times

Re: URGENTE RICHIESTA ALLA FI (e altri responsabili della destra)

Messaggio da leggere da Ovidio »

Sayon ha scritto: 11 nov 2020, 14:42 ... un risveglio di FI o di un movimento simile, di centro-desta, capace di governare secondo le linee tracciate prima delle sciagurate elezioni politiche del 2018 o perllomeni di concordare un governo nazionale di partiti moderati.
Sayon, il centrodestra di Salvini segue Salvini. Quello della Meloni segue la Meloni. Quello di FI ... non so chi.

In ogni caso non puoi cancellare i desideri di tutti questi eettori. Hanno molto n comune, ma non tutto.

E per unto riguarda l'Europa, sicurmente Berlusconi è in miornza!
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
sabinosarno1
Deputato
Messaggi: 1481
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:19
1
Has thanked: 3 times
Ti Piace: 527 times

Re: URGENTE RICHIESTA ALLA FI (e altri responsabili della destra)

Messaggio da leggere da sabinosarno1 »

Sayon ha scritto: 10 nov 2020, 17:36 E' ora di risvegliarsi e far tornare sulla strada corretta la destra italiana, che dall' avvento sciagurato di Salvini, e' scivolata gradualmente sempre piu' a destra, addirittura aldi la di FdI (partito piu' responsabile) ed entrato nel RIDICOLO. La posizione di costante opposizione di Salvini ad ogni inizitiva di governo (anche queel giuste) e all' Europa, e la sua assoluta mancanza di responsabilita' ed intelligenza politica e' servita solo a far andare al governo partiti come 5 stelle (grazie al folle abbraccio con Di Maio) ed il PD (partito che era in demolizione, grazie ad una altrettanto folle azione anti-Conte; a far crescere il consenso per il PD che ha recuperato quanto perso alle elezioni; e a mettere l' Italia in una posizione contro-tendenza alle maggiori potenze europee grazie alla sua opposizione ad ogni iniziativa comune per non parlare dell' appoggio (ridicolo ma fin troppo visibile) a un leader anti-europeo come Trump. FI deve riprendersi la leadership e i suoi votanti mostrando piu' inizitiva personale, e non commettere l' errore di associarsi a un leader che sara' inevitabilmente sconfitto alle prossime elezioni. Tajani non sta dimostrando abbastanza personalita ed indipendenza. FI deve avere una sua linea politica precisa ed esigere dalla lLega un ritorno a posizioni condivisibili, piu moderate e piu pro-Euopee, con un leader differente. Il centro-destra vincera' le elezioni solo quando avra' una ideologia di centro-destra moderata e leader di adequate capacita' intellettuali. Inutile 'seguire" come pecore le iniziative sbagliate di una persona perdente. Cosi' si finisce per scomparire. Caro Berlusconi, se ci sei, batti un colpo. Serve un leader alternatico anche nel tuo partito, ma intanto sgrulliamoci dal dorso questo assurdo asservimento a un partito e un leader che non ci appartengono. Gli stessi giornali, che a me sembrano rincoglioniti, devono cecare di capire che seguire la strada di un Salvini significa solo divenire sicuri perdenti, di voti ma anche di etica e ideali del centro-destra.
Ciao Sayon, io un po' prima "Caro Berlusconi, se ci sei, batti un colpo"...
Avatar utente
albatros
Consigliere
Messaggi: 613
Iscritto il: 25 ott 2020, 19:37
Località: Roma
Has thanked: 394 times
Ti Piace: 250 times

Re: URGENTE RICHIESTA ALLA FI (e altri responsabili della destra)

Messaggio da leggere da albatros »

Sayon ha scritto: 11 nov 2020, 14:42
albatros ha scritto: 10 nov 2020, 17:50 Secondo me Salvini sta un po' chinando la testa alla linea moderata di un Giorgetti ed anche per il discorso sull'Europa è rientrato su posizioni assai più "frenate" dai tempi del famoso "Why not" riferito a Draghi. Evidentemente subisce pressioni all'interno del suo stesso partito. Il centrodestra deve mostrare un'opposizione più decisa verso un governicchio di incapaci che sta portando il Paese al disastro. Berlusconi, l'ho detto in un altro thread, si è liquefatto fin dai tempi del famoso patto con Renzi. Ha ormai fatto il suo tempo, potrebbe tranquillamente andarsene in pensione, forse non trova al momento una successione adeguata. L'unico che è rimasto coerente sui principi originari sbandierati all'epoca dai 5 stelle è Paragone, col suo nuovo movimento per l'uscita dall'Europa.
Caro Albareos cito il tuo post perche sei riuscito a rimanere nel tema, anche se con idee diametralmente opposte alle mie. Infatti io considero l' opposizione a priori come una posizione opportunistica sorattutto in un periodo di crisi, valida solo a livello fazione e non certo utile al Paese. Alla fine annoia accendere la TV e sentire che Salvini o la Meloni si oppongono a QUALSIASI iniziativa del governo anche quelle giuste, motivate ed utili al Paese. Per quale ragione invece le LORO ragioni, a volto del tutto errate, dovrebbero essere migliori? Una mente educata valuta le loro parole e le considera inutili: sono solo "opposizione" , non proposte fattibili o ben pensate. Quanto a Paragone, e' un altro ometto con grandi ambizioni, intelletto medio, e di lealta' molto variabile. Non ha ne profindita' di pensiero , ne' doti etiche di cui fidarsi. Un'altra banderuola che farebbe come fece Salvini all' epoca delle elezioni: porterebbe al governo un altro partito (all' epoca 5 stelle) pur di andare al governo lui stesso. Via, via! questi personaggi non possono essere seguiti, perche sono camaleonti interessati solo alle lro ambizioni. Ecco perche' insisto sulle IDEE di un partito. Il centro-destra deve essere ricreato e messo in condizione di governare come centro-destra. Non e' la presente Legasalvini che lo puo' fare, ne' FdI che deve anc'esso ri-allinearsi, ma un risveglio di FI o di un movimento simile, di centro-desta, capace di governare secondo le linee tracciate prima delle sciagurate elezioni politiche del 2018 o perllomeni di concordare un governo nazionale di partiti moderati.
Allora, Salvini e Meloni non si oppongono affatto a qualsiasi iniziativa del governo, è il governo ad aver bocciato col silenzio qualsiasi proposta del centrodestra, con compresa Forza Italia che tu difendi. Quando poi telefonano a Salvini tre minuti prima di presentare i loro decreti, dimostrano chiaramente la loro malafede e il disprezzo verso l'opposizione.
Paragone può essere discusso finché vuoi, ma ha dimostrato una grandissima coerenza restando fedele ai principi dai quali erano partiti i 5 stelle, che erano contrari a questa organizzazione dell'UE, totalmente avversi al PD. Le banderuole sono i 5 stelle, che erano contro il "partito di Bibbiano" ed il PD "mai con i 5 stelle". Perché rovesci la realtà? Questi traditori degli elettori pensano solo a salvare le poltrone, ma prima o poi saranno cacciati a calci in culo.
Ci saranno sempre degli Eschimesi pronti a dettar norme su come devono comportarsi gli abitanti del Congo durante la calura.
Avatar utente
Sayon
Senatore
Messaggi: 4726
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
1
Has thanked: 64 times
Ti Piace: 427 times

Re: URGENTE RICHIESTA ALLA FI (e altri responsabili della destra)

Messaggio da leggere da Sayon »

Ovidio ha scritto: 11 nov 2020, 16:07
Sayon ha scritto: 11 nov 2020, 14:42 ... un risveglio di FI o di un movimento simile, di centro-desta, capace di governare secondo le linee tracciate prima delle sciagurate elezioni politiche del 2018 o perllomeni di concordare un governo nazionale di partiti moderati.
Sayon, il centrodestra di Salvini segue Salvini. Quello della Meloni segue la Meloni. Quello di FI ... non so chi.

In ogni caso non puoi cancellare i desideri di tutti questi eettori. Hanno molto n comune, ma non tutto.

E per unto riguarda l'Europa, sicurmente Berlusconi è in miornza!
Bravo Ovidio, per te dunque si segue , come pecore, il Leader. E allora va bene Salvini, va bene la Meloni e per FI non si chi, vero. No . non e'cosi che funziona. Si segue un leader se il Leader e' congruo con le idee del partito. Se non lo e', non lo si deve seguire ma cercare di agire per il cambio. Applicato alle coalizioni, questo principio dice che se prima delle elezioni esisteva un Centro-Destra compatto e con idee del tuto simili, dopo le elezioni grazie alle azioni di Salvini che si getto dapprima in combutta con i 5 Stelle, e poi si e' sbilanciato troppo a destra, il centrio-destra non esiste piu' . La diffeenza che c'e adesso fra Legasalvini e FI e' piu forte che non quella che c'e' fra FI e la destra del PD,incluso Renzi . Con salvini si e' entrato nel campo della destra alla lainoamericana, opposizione all' Europa, azioni estemporanee con i migranti, amicizie incomprensibili( con Orban, egocentrismo, impossibilita' di dialogo costruttivo con opposizione. E allora e' sciocco votare Salvini se invece si considerano giuste le idee politiche che hanno preceduto il governo gialloverde. Manca il Leader di FI? Al momento c'e'Berlusconi, che ha ancora piu' lucidita politica di Salvini e Meloni messi insieme. Se i galletti della FI foosero rimast fedeli alle idee di centro-destra ci sarebbe forse stato al comando Fini. Gli altri da Fitto a Toti, da Alfano a Tajani non si sono rivelati all' altezza. Ma le idee restano, e sono quelle che io preferisco votare, e non sprecare il voto con una Lega guidata da Salvini. Quanto alla Meloni, per il momento rubacchia i voti alla Legasalvini. Poi si vedra' . Certo che e' ritornata alla destra pura, allontanandosi dal centro.
Avatar utente
Ovidio
Senatore
Messaggi: 2443
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Has thanked: 218 times
Ti Piace: 501 times

Re: URGENTE RICHIESTA ALLA FI (e altri responsabili della destra)

Messaggio da leggere da Ovidio »

Sayon ha scritto: 11 nov 2020, 19:09
Ovidio ha scritto: 11 nov 2020, 16:07
Sayon, il centrodestra di Salvini segue Salvini. Quello della Meloni segue la Meloni. Quello di FI ... non so chi.

In ogni caso non puoi cancellare i desideri di tutti questi eettori. Hanno molto n comune, ma non tutto.

E per unto riguarda l'Europa, sicurmente Berlusconi è in miornza!
Bravo Ovidio, per te dunque si segue , come pecore, il Leader. E allora va bene Salvini, va bene la Meloni e per FI non si chi, vero. No . non e'cosi che funziona. Si segue un leader se il Leader e' congruo con le idee del partito. Se non lo e', non lo si deve seguire ma cercare di agire per il cambio. Applicato alle coalizioni, questo principio dice che se prima delle elezioni esisteva un Centro-Destra compatto e con idee del tuto simili, dopo le elezioni grazie alle azioni di Salvini che si getto dapprima in combutta con i 5 Stelle, e poi si e' sbilanciato troppo a destra, il centrio-destra non esiste piu' . La diffeenza che c'e adesso fra Legasalvini e FI e' piu forte che non quella che c'e' fra FI e la destra del PD,incluso Renzi . Con salvini si e' entrato nel campo della destra alla lainoamericana, opposizione all' Europa, azioni estemporanee con i migranti, amicizie incomprensibili( con Orban, egocentrismo, impossibilita' di dialogo costruttivo con opposizione. E allora e' sciocco votare Salvini se invece si considerano giuste le idee politiche che hanno preceduto il governo gialloverde. Manca il Leader di FI? Al momento c'e'Berlusconi, che ha ancora piu' lucidita politica di Salvini e Meloni messi insieme. Se i galletti della FI foosero rimast fedeli alle idee di centro-destra ci sarebbe forse stato al comando Fini. Gli altri da Fitto a Toti, da Alfano a Tajani non si sono rivelati all' altezza. Ma le idee restano, e sono quelle che io preferisco votare, e non sprecare il voto con una Lega guidata da Salvini. Quanto alla Meloni, per il momento rubacchia i voti alla Legasalvini. Poi si vedra' . Certo che e' ritornata alla destra pura, allontanandosi dal centro.
Allora azzeriamo e torniamo al programma elettorale. Da parte mia
- lotta alla immigrazione incontrollata
- tassazione al 15% (possibile perché come in Svizzera, dove lo stato con gli introiti offre ottimi servizi e non ha debiti)
- ridimensionamento dell'Europa
- autonomia regionale
- riforma della giustizia
- repubblica presidenziale con il presidente eletto dagli italiani
- assistenza sociale (lotta alla povertà, pensioni)
- sicurezza (difesa personale: se mi entri in casa mi difendo! )

Questa per me è la politica della destra! Questa è la politica di Salvini e della Meloni. E FI? E la tua?
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Avatar utente
carletto3
Senatore
Messaggi: 4799
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
1
Has thanked: 183 times
Ti Piace: 1137 times

Re: URGENTE RICHIESTA ALLA FI (e altri responsabili della destra)

Messaggio da leggere da carletto3 »

Ovidio ha scritto: 11 nov 2020, 19:32
Sayon ha scritto: 11 nov 2020, 19:09

Bravo Ovidio, per te dunque si segue , come pecore, il Leader. E allora va bene Salvini, va bene la Meloni e per FI non si chi, vero. No . non e'cosi che funziona. Si segue un leader se il Leader e' congruo con le idee del partito. Se non lo e', non lo si deve seguire ma cercare di agire per il cambio. Applicato alle coalizioni, questo principio dice che se prima delle elezioni esisteva un Centro-Destra compatto e con idee del tuto simili, dopo le elezioni grazie alle azioni di Salvini che si getto dapprima in combutta con i 5 Stelle, e poi si e' sbilanciato troppo a destra, il centrio-destra non esiste piu' . La diffeenza che c'e adesso fra Legasalvini e FI e' piu forte che non quella che c'e' fra FI e la destra del PD,incluso Renzi . Con salvini si e' entrato nel campo della destra alla lainoamericana, opposizione all' Europa, azioni estemporanee con i migranti, amicizie incomprensibili( con Orban, egocentrismo, impossibilita' di dialogo costruttivo con opposizione. E allora e' sciocco votare Salvini se invece si considerano giuste le idee politiche che hanno preceduto il governo gialloverde. Manca il Leader di FI? Al momento c'e'Berlusconi, che ha ancora piu' lucidita politica di Salvini e Meloni messi insieme. Se i galletti della FI foosero rimast fedeli alle idee di centro-destra ci sarebbe forse stato al comando Fini. Gli altri da Fitto a Toti, da Alfano a Tajani non si sono rivelati all' altezza. Ma le idee restano, e sono quelle che io preferisco votare, e non sprecare il voto con una Lega guidata da Salvini. Quanto alla Meloni, per il momento rubacchia i voti alla Legasalvini. Poi si vedra' . Certo che e' ritornata alla destra pura, allontanandosi dal centro.
Allora azzeriamo e torniamo al programma elettorale. Da parte mia
- lotta alla immigrazione incontrollata
- tassazione al 15% (possibile perché come in Svizzera, dove lo stato con gli introiti offre ottimi servizi e non ha debiti)
- ridimensionamento dell'Europa
- autonomia regionale
- riforma della giustizia
- repubblica presidenziale con il presidente eletto dagli italiani
- assistenza sociale (lotta alla povertà, pensioni)
- sicurezza (difesa personale: se mi entri in casa mi difendo! )

Questa per me è la politica della destra! Questa è la politica di Salvini e della Meloni. E FI? E la tua?
La domanda è sbagliata se la fai a Sayonne....
"Nel panorama politico in Italia chi propone queste cose che coincidono con le mie?" prova con questa...forse ci arriva.....
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
Mugik
Consigliere
Messaggi: 274
Iscritto il: 8 giu 2020, 22:55
Has thanked: 2 times
Ti Piace: 33 times

Re: URGENTE RICHIESTA ALLA FI (e altri responsabili della destra)

Messaggio da leggere da Mugik »

Ovidio ha scritto: 11 nov 2020, 16:07
Sayon ha scritto: 11 nov 2020, 14:42 ... un risveglio di FI o di un movimento simile, di centro-desta, capace di governare secondo le linee tracciate prima delle sciagurate elezioni politiche del 2018 o perllomeni di concordare un governo nazionale di partiti moderati.
Sayon, il centrodestra di Salvini segue Salvini. Quello della Meloni segue la Meloni. Quello di FI ... non so chi.

In ogni caso non puoi cancellare i desideri di tutti questi eettori. Hanno molto n comune, ma non tutto.

E per unto riguarda l'Europa, sicurmente Berlusconi è in miornza!
iL CENTRODESTRA DI BERLUSCONi ha seguito e tuttora seguirebbe chi qli promettesse ,fare i porci comodi in ambito giudiziario ,amministrativo legislativo,fiscale.
La cosiddetta casa delle libertà
Letto alla lettera il logo di partito partito piu coerente mai esistito
cosa c'è di piu nobile che uscire sconfitti da una battaglia persa in partenza?
e di piu infamante di vincere perchè si combatte con la parte piu forte?

la vita stessa è una battaglia persa in partenza
come la vacanza è il viaggio la vittoria è la lotta
Avatar utente
Sayon
Senatore
Messaggi: 4726
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
1
Has thanked: 64 times
Ti Piace: 427 times

Re: URGENTE RICHIESTA ALLA FI (e altri responsabili della destra)

Messaggio da leggere da Sayon »

Ovidio ha scritto: 11 nov 2020, 19:32
Sayon ha scritto: 11 nov 2020, 19:09

Bravo Ovidio, per te dunque si segue , come pecore, il Leader. E allora va bene Salvini, va bene la Meloni e per FI non si chi, vero. No . non e'cosi che funziona. Si segue un leader se il Leader e' congruo con le idee del partito. Se non lo e', non lo si deve seguire ma cercare di agire per il cambio. Applicato alle coalizioni, questo principio dice che se prima delle elezioni esisteva un Centro-Destra compatto e con idee del tuto simili, dopo le elezioni grazie alle azioni di Salvini che si getto dapprima in combutta con i 5 Stelle, e poi si e' sbilanciato troppo a destra, il centrio-destra non esiste piu' . La diffeenza che c'e adesso fra Legasalvini e FI e' piu forte che non quella che c'e' fra FI e la destra del PD,incluso Renzi . Con salvini si e' entrato nel campo della destra alla lainoamericana, opposizione all' Europa, azioni estemporanee con i migranti, amicizie incomprensibili( con Orban, egocentrismo, impossibilita' di dialogo costruttivo con opposizione. E allora e' sciocco votare Salvini se invece si considerano giuste le idee politiche che hanno preceduto il governo gialloverde. Manca il Leader di FI? Al momento c'e'Berlusconi, che ha ancora piu' lucidita politica di Salvini e Meloni messi insieme. Se i galletti della FI foosero rimast fedeli alle idee di centro-destra ci sarebbe forse stato al comando Fini. Gli altri da Fitto a Toti, da Alfano a Tajani non si sono rivelati all' altezza. Ma le idee restano, e sono quelle che io preferisco votare, e non sprecare il voto con una Lega guidata da Salvini. Quanto alla Meloni, per il momento rubacchia i voti alla Legasalvini. Poi si vedra' . Certo che e' ritornata alla destra pura, allontanandosi dal centro.
Allora azzeriamo e torniamo al programma elettorale. Da parte mia
- lotta alla immigrazione incontrollata
- tassazione al 15% (possibile perché come in Svizzera, dove lo stato con gli introiti offre ottimi servizi e non ha debiti)
- ridimensionamento dell'Europa
- autonomia regionale
- riforma della giustizia
- repubblica presidenziale con il presidente eletto dagli italiani
- assistenza sociale (lotta alla povertà, pensioni)
- sicurezza (difesa personale: se mi entri in casa mi difendo! )

Questa per me è la politica della destra! Questa è la politica di Salvini e della Meloni. E FI? E la tua?
Ovidio, detto cosi'sono buoni tutti. Ed infati lo dicono tutti i partiti. Si sbandiera un magnifico programma elettorale e si giura che sara' implementato. Ma in realta', questo avverra' solo in piccola parte, con un governo compatto , un leader illuminato e la capacita' di saper dialogare con l'opposizione. Con Salvini, queste premesse non ci sono perche' l' UNICA cosa cui aspira Salvini , e' comandare ... lui (asumere i pieni poteri) e le armi che scegliera' saranno quelle della pancia degli italiani (dagli all' immigrato!) . Quanto a dialogare, l' esperienza ci dice che M.S. prima ha tradito i suoi alleati del CdX lanciandosi nelle braccia di Di Maio; poi ha tradito i suoi compagni di governo con l' idea di "fare da solo"; poi ha seguito la SUA poiltica di dura opposizione, nemica dell' Europa soprattutto di Macron e Merkel e favorevole anzi alla sua uscita, amica dei suoi nemici (come Orban e lo stesso Trump di cui fa il propagandista) , anti-immigranti basata su stretto razzismo e non leggi o azioni concordate con l' Europa. Cosa e' rimasto del CdX? La Legasalvini e' piu' a destra di FdI; l' opposizione e' cresciuta sia popolarmente (vedi Sardine) sia politicamente con il PD risalito mepntre la Lega salvini e' scesa di 10 punti negli ultimimesi). Ecco perche' se si vuole ri-formare un CdX VINCENTE, occorre che Salvini torni ad essere il propagandista (segretario) della Lega. Non e' affatto complcato il farlo, bastera' votare il partito che assicura un CdX sicuro per favorire una metamorfosi positiva e ricostruire unvero centro-destra. Continuare cosi. e' solo una farsa: un continuare a dare fede all apersona che, con i FATTI, AZIONI E PAROLE, ha confermato di non essere di centro-dstra, ma usare il centro-destra per andare al potere lui, forse il meno dotato dei tanti pretendenti.
Rispondi