Sull'ora di religione a scuola (soprattutto per Rosanna)

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
nerorosso
Messaggi: 1468
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
Has thanked: 158 times
Ti Piace: 216 times

Sull'ora di religione a scuola (soprattutto per Rosanna)

Messaggio da leggere da nerorosso »

Credo questo argomento interesserà alla nostra Rosanna, sia in quanto insegnante o componente del "corpo docente", sia in quanto "credente".

Io personalmente come l'autore mi pongo tra gli agnostici, ma come lui, e presumo anche Rosanna, sono contro le forme di mercificazione della vita attualmente in atto, e a favore della "conoscenza", e dello spirito di discernimento tra il "bene" e il "male".

http://www.linterferenza.info/attpol/su ... le-scuole/

PS
L'articolo è una precisazione a un articolo precedente, linkato nello stesso.
PATRIA O MUERTE!!!

(Fidel Castro)

Avatar utente
heyoka
Messaggi: 2735
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Has thanked: 708 times
Ti Piace: 273 times

Re: Sull'ora di religione a scuola (soprattutto per Rosanna)

Messaggio da leggere da heyoka »

Io sono x l' abolizione dell' ora di religione.
Aberrante che sia il Vaticano a nominare gli insegnanti.
Io sostituirei l' ora di religione con almeno due ore di filosofia e storia delle religioni.
Obbligatorie x tutti fino dalla scuola primaria.
Non è come nasci, ma come muori, che rivela a quale popolo appartieni.
(Alce Nero)

Avatar utente
Sayon
Messaggi: 3112
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Has thanked: 13 times
Ti Piace: 138 times

Re: Sull'ora di religione a scuola (soprattutto per Rosanna)

Messaggio da leggere da Sayon »

Un giorno dovro' parlare di ... Dio con Nerorosso. Non credere in Dio e' un po' sciocco, ma comunque essendo Dio esclusivamente bonta', a te, Nerorosso, ti accogliera'. Quando hai tempo pero' dovremo parlarne. Ricorda che il corpo muore, ma l' anima (che abbiamo tutti, meno chi odia) , piccola o grande che sia, sopravvive e a livelli diversi avra' nuove vite.
Tornando all'ora di religione, e' importantissimo conservarla ed estenderla a tutte le scuole dell' Umanita'. Pero', e qui in parte appogio Heyocone, dovrebbe consistere nella lettura e comprensione dei testi sacri e filosofici piu conosciuti nel mondo. Occorre migliorare la "razza umana" rimasta tutto sommato scimmioide: i testi che io suggerisco sono i Vangeli, alcuni estratti del Bagahavidad buddista, libro dei Morti (Tibetano) e I Ching commentato da Confucio, alcuni estratti dalla Bibbia e dal Corano. Creeremmo dei giovani piu intelligenti, colti e moralmente migliori invece che degli ignoranti stronzetti. Altro che inutile. E' come affiancare la gioventu' con dei Consiglieri che gli saranno veramente utili nella vita, abolendo o riducendo l' arroganza oltre che l' ignoranza.

Avatar utente
carletto3
Messaggi: 2703
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Has thanked: 83 times
Ti Piace: 400 times

Re: Sull'ora di religione a scuola (soprattutto per Rosanna)

Messaggio da leggere da carletto3 »

heyoka ha scritto:
31 lug 2020, 5:16
Io sono x l' abolizione dell' ora di religione.
Aberrante che sia il Vaticano a nominare gli insegnanti.
Io sostituirei l' ora di religione con almeno due ore di filosofia e storia delle religioni.
Obbligatorie x tutti fino dalla scuola primaria.
Guarda Heyoca ...se tocca ad un ateo difendere l'ora di religione....
ma ti dico che è stata una delle ore piu' interessanti e belle che abbia mai seguito nelle scuole medie ai miei tempi.
Avevamo un prof prete coltissimo che ci spiegava le varie religioni esistenti,con cura e precisione,anche se un po' di parte...erano lezioni piu' di filosofia teoretica, non religiosa quindi. che non di lettura dei vangeli e della bibbia...e sapeva rispondere anche alle domande piu' ostiche.
Non dipende dalla religione ma solo dalla persona che insegna......piu' la persona è colta e seria e piu' impari.....
Il problema è che a ragazzotti di 11 -12 anni è difficilino insegnare questa roba....
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)

Avatar utente
Valerio
Messaggi: 2616
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Has thanked: 573 times
Ti Piace: 379 times

Re: Sull'ora di religione a scuola (soprattutto per Rosanna)

Messaggio da leggere da Valerio »

heyoka ha scritto:
31 lug 2020, 5:16
Io sono x l' abolizione dell' ora di religione.
Aberrante che sia il Vaticano a nominare gli insegnanti.
Io sostituirei l' ora di religione con almeno due ore di filosofia e storia delle religioni.
Obbligatorie x tutti fino dalla scuola primaria.
Da Gesuita sono d'accordo. Parlare di religioni, magari facendo uno studio comparato, è un modo di diffondere il Verbo.

L'alternativa è cadere in un limbo agnostico di morte sociale e spirituale, dove il rifiuto dell'esistenza di un Essere Superiore è causato da ignavia inconsapevole e distacco dalla realtà.

Sbagliano alcuni insegnanti con la tonaca, che scambiano l'ora di Religione con una specie di didattica del Catechismo.

Ovviamente a noi allievi di un istituto religioso non era consentito esprimere criticità, pur con la maschera del dubbio. Dimenticando tutti i canoni della predicazione di Gesù. :roll:
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B

Avatar utente
Valerio
Messaggi: 2616
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Has thanked: 573 times
Ti Piace: 379 times

Re: Sull'ora di religione a scuola (soprattutto per Rosanna)

Messaggio da leggere da Valerio »

carletto3 ha scritto:
31 lug 2020, 7:54
heyoka ha scritto:
31 lug 2020, 5:16
Io sono x l' abolizione dell' ora di religione.
Aberrante che sia il Vaticano a nominare gli insegnanti.
Io sostituirei l' ora di religione con almeno due ore di filosofia e storia delle religioni.
Obbligatorie x tutti fino dalla scuola primaria.
Guarda Heyoca ...se tocca ad un ateo difendere l'ora di religione....
ma ti dico che è stata una delle ore piu' interessanti e belle che abbia mai seguito nelle scuole medie ai miei tempi.
Avevamo un prof prete coltissimo che ci spiegava le varie religioni esistenti,con cura e precisione,anche se un po' di parte...erano lezioni piu' di filosofia teoretica, non religiosa quindi. che non di lettura dei vangeli e della bibbia...e sapeva rispondere anche alle domande piu' ostiche.
Non dipende dalla religione ma solo dalla persona che insegna......piu' la persona è colta e seria e piu' impari.....
Il problema è che a ragazzotti di 11 -12 anni è difficilino insegnare questa roba....
Appunto!
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B

Avatar utente
Valerio
Messaggi: 2616
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Has thanked: 573 times
Ti Piace: 379 times

Re: Sull'ora di religione a scuola (soprattutto per Rosanna)

Messaggio da leggere da Valerio »

Sayon ha scritto:
31 lug 2020, 5:50
Un giorno dovro' parlare di ... Dio con Nerorosso. Non credere in Dio e' un po' sciocco, ma comunque essendo Dio esclusivamente bonta', a te, Nerorosso, ti accogliera'. Quando hai tempo pero' dovremo parlarne. Ricorda che il corpo muore, ma l' anima (che abbiamo tutti, meno chi odia) , piccola o grande che sia, sopravvive e a livelli diversi avra' nuove vite.
Tornando all'ora di religione, e' importantissimo conservarla ed estenderla a tutte le scuole dell' Umanita'. Pero', e qui in parte appogio Heyocone, dovrebbe consistere nella lettura e comprensione dei testi sacri e filosofici piu conosciuti nel mondo. Occorre migliorare la "razza umana" rimasta tutto sommato scimmioide: i testi che io suggerisco sono i Vangeli, alcuni estratti del Bagahavidad buddista, libro dei Morti (Tibetano) e I Ching commentato da Confucio, alcuni estratti dalla Bibbia e dal Corano. Creeremmo dei giovani piu intelligenti, colti e moralmente migliori invece che degli ignoranti stronzetti. Altro che inutile. E' come affiancare la gioventu' con dei Consiglieri che gli saranno veramente utili nella vita, abolendo o riducendo l' arroganza oltre che l' ignoranza.
Date a Cesare.....

Cesare non ha la missione della Chiesa.
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B

giampieros
Messaggi: 559
Iscritto il: 17 giu 2019, 20:07
Has thanked: 137 times
Ti Piace: 221 times

Re: Sull'ora di religione a scuola (soprattutto per Rosanna)

Messaggio da leggere da giampieros »

heyoka ha scritto:
31 lug 2020, 5:16
Io sono x l' abolizione dell' ora di religione.
Aberrante che sia il Vaticano a nominare gli insegnanti.
Io sostituirei l' ora di religione con almeno due ore di filosofia e storia delle religioni.
Obbligatorie x tutti fino dalla scuola primaria.
D'ACCORDO! Storia del pensiero, dell'arte, dei miti e dei riti. Comprende tutto: filosofia, storia delle religioni, dei diritti umani e della libertà.

Avatar utente
Shamash
Messaggi: 415
Iscritto il: 9 giu 2019, 16:37
Has thanked: 38 times
Ti Piace: 143 times

Re: Sull'ora di religione a scuola (soprattutto per Rosanna)

Messaggio da leggere da Shamash »

heyoka ha scritto:
31 lug 2020, 5:16
Io sostituirei l' ora di religione con almeno due ore di filosofia e storia delle religioni.
Obbligatorie x tutti fino dalla scuola primaria.
Pienamente d'accordo.
Filosofia e Storia delle religioni (o Storia comparata delle religioni) sono due discipline importantissime che possono fornire agli studenti strumenti favolosi per la loro vita adulta. Da un lato gli si conferisce (o si allena) la capacità di ragionamento critico, dall'altro la possibilità di scegliere eventualmente quale religione o corrente sia più affine alla natura di ognuno, in piena libertà. Oltre ad acquisire cultura, che non fa mai male...
Purtroppo, invece, religione come viene insegnata nelle scuole è spesso mero catechismo e ciò oltre ad essere troppo limitativo, è errato per una corretta e più aperta preparazione culturale dei giovani.
carletto3 ha scritto:
31 lug 2020, 7:54
piu' la persona è colta e seria e piu' impari.....
Verissimo, questo vale per qualsiasi materia. Un insegnante bravo, colto, attento, spinto da passione e amore per ciò che insegna è spesso la chiave di volta nell'accendere le medesime passioni negli studenti, far imparare meglio e ricordare quel periodo con gioia.
Ma non è poi così frequente incontrarli...
«Siate il meglio di qualunque cosa siate» [Martin Luther King]
«Dove regna la saggezza, non vi è alcun conflitto tra pensiero e sentimento» [Carl Gustav Jung]

giampieros
Messaggi: 559
Iscritto il: 17 giu 2019, 20:07
Has thanked: 137 times
Ti Piace: 221 times

Re: Sull'ora di religione a scuola (soprattutto per Rosanna)

Messaggio da leggere da giampieros »

Sayon ha scritto:
31 lug 2020, 5:50
Un giorno dovro' parlare di ... Dio con Nerorosso. Non credere in Dio e' un po' sciocco, ma comunque essendo Dio esclusivamente bonta', a te, Nerorosso, ti accogliera'. Quando hai tempo pero' dovremo parlarne. Ricorda che il corpo muore, ma l' anima (che abbiamo tutti, meno chi odia) , piccola o grande che sia, sopravvive e a livelli diversi avra' nuove vite.
Tornando all'ora di religione, e' importantissimo conservarla ed estenderla a tutte le scuole dell' Umanita'. Pero', e qui in parte appogio Heyocone, dovrebbe consistere nella lettura e comprensione dei testi sacri e filosofici piu conosciuti nel mondo. Occorre migliorare la "razza umana" rimasta tutto sommato scimmioide: i testi che io suggerisco sono i Vangeli, alcuni estratti del Bagahavidad buddista, libro dei Morti (Tibetano) e I Ching commentato da Confucio, alcuni estratti dalla Bibbia e dal Corano. Creeremmo dei giovani piu intelligenti, colti e moralmente migliori invece che degli ignoranti stronzetti. Altro che inutile. E' come affiancare la gioventu' con dei Consiglieri che gli saranno veramente utili nella vita, abolendo o riducendo l' arroganza oltre che l' ignoranza.
...non credere in Dio è un po' sciocco...
Io non credo in Dio. Mai pensato che i credenti siano un po' sciocchi...escluso qualcuno naturalmente...

Rispondi