Il Governatore Lombardo

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
serge
Messaggi: 1324
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
Has thanked: 595 times
Ti Piace: 205 times

Re: Il Governatore Lombardo

Messaggio da leggere da serge »

Da sempre ho la brutta abitudine di giudicare i fatti senza pregiudizi .Poiché sono stato accusato di avere toppato di brutto in un mio precedente intervento,pongo agli amici del forum alcune domande
- E’ vero o no che la Regione Lombardia ha commissionato con affidamento diretto alla Dama Spa, -benché la società non avesse firmato il «Patto di integrità» anti-conflitti di interesse.- una fornitura di camici, azienda del COGNATO del Governatore Fontana?
- E’ vero o no che la MOGLIE del Governatore possiede il 10% delle quote di tale società?
- E’ vero o no che dopo un mese dalla commessa, il cognato del Governatore Fontana rinuncia al pagamento di quanto consegnato fino a quel momento,affermando di avere deciso di trasformare il contratto di fornitura in "donazione".?Tra l'altro mai formalmente conclusa.no
- E’ vero o no che il presidente della Regione Lombardia si sia mosso, per far avere alla società del cognato 250.000 euro, quale somma con la quale intendeva rifondere alla società gran parte del mancato guadagno?
- E’ vero o no che Il versamento di 250 mila euro, non è andato a buon fine perché l’Unione Fiduciaria, che amministra per Fontana il «mandato fiduciario misto» da 4,4 milioni di euro, ha dovuto bloccare il bonifico in base alla normativa antiriciclaggio?
- E’ vero o no che. La fiduciaria ha segnalato la transazione e la Guardia di Finanza è stata attivata dalla Banca d’Italia che aveva ricevuto la segnalazione dalla fiduciaria?
- E’ vero o no che, due giorni dopo l'intervento della Guardia di Finanza, il bonifico è stato annullato da Fontana.?
Senza dubbio non costituisce reato avere conti all'estero,neppure se ammontanti ad alcuni milioni di euro,pare ereditati dalla madre che svolgeva la professione di dentista; l’importante,a mio modesto parere,è averli dichiarati al fisco.
Quando il signor Fontana era sindaco di Varese era tenuto per legge a depositare la dichiarazione sul proprio stato patrimoniale. Ma ciò non avvenne,in palese violazione di legge,tanto che il responsabile anticorruzione del Comune fu costretto a comunicare all’Anac che Fontana, a dispetto di molti inviti anche a livello amichevole, non lo aveva fatto. Alla richiesta di spiegazioni da parte dell’Anac, sollecitata più volte:lettera morta.. In definitiva l’allora sindaco fu sottoposto a una sanzione amministrativa prevista per legge in simili casi..
Ora,a parte ogni altra considerazione,ai più dovrebbe sembrare perlomeno strano che un amministratore pubblico non voglia far conoscere ai propri cittadini l’ammontare del proprio patrimonio.
Un ultimo appunto. Capisco la dedizione a una forza e/o uomo politico di proprio gradimento,ma ritengo che la faziosità non debba mai prevalere sulla ragione. Specie di fronte a evidenze…..
Meno si ha da riflettere, più si parla (Charles Louis Montesquieu)

Avatar utente
Rosanna
Messaggi: 1218
Iscritto il: 8 giu 2019, 21:03
Has thanked: 443 times
Ti Piace: 243 times

Re: Il Governatore Lombardo

Messaggio da leggere da Rosanna »

Gasiot ha scritto:
29 lug 2020, 16:58
Per esprimere un giudizio bisogna conoscere i fatti e non li conosciamo ...o meglio , conosciamo la versione di Fontana e quella di chi lo detesta quindi si può credere ad uno o all' altro
Tra le poche cose certe c'è che la regione Lombardia non ci ha rimesso dei soldi con le forniture come invece è successo ad altre regioni ( Lazio e Toscana).... Però tutto tacciono su di loro
Il Fontana ha a disposizione dei fondi all' estero, sarà mica l'unico ? O forse e' l'unico che li abbia dichiarati
Grande e onesto Gasiot!!

Con Matteo Salvini.. ❤ x Un' Italia che c'è anche se viene zittita o irrisa o insultata. Guai a chi la tocca o la ruba o la invade. Ed io aggiungo: Guai a chi la svende e la rovina in cambio di sporchi interessi personali.

Avatar utente
heyoka
Messaggi: 2735
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Has thanked: 708 times
Ti Piace: 273 times

Re: Il Governatore Lombardo

Messaggio da leggere da heyoka »

serge ha scritto:
30 lug 2020, 16:12
Da sempre ho la brutta abitudine di giudicare i fatti senza pregiudizi .Poiché sono stato accusato di avere toppato di brutto in un mio precedente intervento,pongo agli amici del forum alcune domande
- E’ vero o no che la Regione Lombardia ha commissionato con affidamento diretto alla Dama Spa, -benché la società non avesse firmato il «Patto di integrità» anti-conflitti di interesse.- una fornitura di camici, azienda del COGNATO del Governatore Fontana?
- E’ vero o no che la MOGLIE del Governatore possiede il 10% delle quote di tale società?
- E’ vero o no che dopo un mese dalla commessa, il cognato del Governatore Fontana rinuncia al pagamento di quanto consegnato fino a quel momento,affermando di avere deciso di trasformare il contratto di fornitura in "donazione".?Tra l'altro mai formalmente conclusa.no
- E’ vero o no che il presidente della Regione Lombardia si sia mosso, per far avere alla società del cognato 250.000 euro, quale somma con la quale intendeva rifondere alla società gran parte del mancato guadagno?
- E’ vero o no che Il versamento di 250 mila euro, non è andato a buon fine perché l’Unione Fiduciaria, che amministra per Fontana il «mandato fiduciario misto» da 4,4 milioni di euro, ha dovuto bloccare il bonifico in base alla normativa antiriciclaggio?
- E’ vero o no che. La fiduciaria ha segnalato la transazione e la Guardia di Finanza è stata attivata dalla Banca d’Italia che aveva ricevuto la segnalazione dalla fiduciaria?
- E’ vero o no che, due giorni dopo l'intervento della Guardia di Finanza, il bonifico è stato annullato da Fontana.?
Senza dubbio non costituisce reato avere conti all'estero,neppure se ammontanti ad alcuni milioni di euro,pare ereditati dalla madre che svolgeva la professione di dentista; l’importante,a mio modesto parere,è averli dichiarati al fisco.
Quando il signor Fontana era sindaco di Varese era tenuto per legge a depositare la dichiarazione sul proprio stato patrimoniale. Ma ciò non avvenne,in palese violazione di legge,tanto che il responsabile anticorruzione del Comune fu costretto a comunicare all’Anac che Fontana, a dispetto di molti inviti anche a livello amichevole, non lo aveva fatto. Alla richiesta di spiegazioni da parte dell’Anac, sollecitata più volte:lettera morta.. In definitiva l’allora sindaco fu sottoposto a una sanzione amministrativa prevista per legge in simili casi..
Ora,a parte ogni altra considerazione,ai più dovrebbe sembrare perlomeno strano che un amministratore pubblico non voglia far conoscere ai propri cittadini l’ammontare del proprio patrimonio.
Un ultimo appunto. Capisco la dedizione a una forza e/o uomo politico di proprio gradimento,ma ritengo che la faziosità non debba mai prevalere sulla ragione. Specie di fronte a evidenze…..
In un paese dove la quasi totalità delle info è FAZIOSA come puoi giudicare fazioso chi non crede a quello che ci dicono i media e le procure?
In un paese democratico, tipo la Svizzera, una stampa e una magistratura come
quella che abbiamo in italia, la avrebbero già messa al muro. E tu credi ancora a quello che ti dicono.?
Non è come nasci, ma come muori, che rivela a quale popolo appartieni.
(Alce Nero)

Avatar utente
carletto3
Messaggi: 2703
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Has thanked: 83 times
Ti Piace: 400 times

Re: Il Governatore Lombardo

Messaggio da leggere da carletto3 »

serge ha scritto:
30 lug 2020, 16:12
Da sempre ho la brutta abitudine di giudicare i fatti senza pregiudizi .Poiché sono stato accusato di avere toppato di brutto in un mio precedente intervento,pongo agli amici del forum alcune domande
- E’ vero o no che la Regione Lombardia ha commissionato con affidamento diretto alla Dama Spa, -benché la società non avesse firmato il «Patto di integrità» anti-conflitti di interesse.- una fornitura di camici, azienda del COGNATO del Governatore Fontana?
- E’ vero o no che la MOGLIE del Governatore possiede il 10% delle quote di tale società?
- E’ vero o no che dopo un mese dalla commessa, il cognato del Governatore Fontana rinuncia al pagamento di quanto consegnato fino a quel momento,affermando di avere deciso di trasformare il contratto di fornitura in "donazione".?Tra l'altro mai formalmente conclusa.no
- E’ vero o no che il presidente della Regione Lombardia si sia mosso, per far avere alla società del cognato 250.000 euro, quale somma con la quale intendeva rifondere alla società gran parte del mancato guadagno?
- E’ vero o no che Il versamento di 250 mila euro, non è andato a buon fine perché l’Unione Fiduciaria, che amministra per Fontana il «mandato fiduciario misto» da 4,4 milioni di euro, ha dovuto bloccare il bonifico in base alla normativa antiriciclaggio?
- E’ vero o no che. La fiduciaria ha segnalato la transazione e la Guardia di Finanza è stata attivata dalla Banca d’Italia che aveva ricevuto la segnalazione dalla fiduciaria?
- E’ vero o no che, due giorni dopo l'intervento della Guardia di Finanza, il bonifico è stato annullato da Fontana.?
Senza dubbio non costituisce reato avere conti all'estero,neppure se ammontanti ad alcuni milioni di euro,pare ereditati dalla madre che svolgeva la professione di dentista; l’importante,a mio modesto parere,è averli dichiarati al fisco.
Quando il signor Fontana era sindaco di Varese era tenuto per legge a depositare la dichiarazione sul proprio stato patrimoniale. Ma ciò non avvenne,in palese violazione di legge,tanto che il responsabile anticorruzione del Comune fu costretto a comunicare all’Anac che Fontana, a dispetto di molti inviti anche a livello amichevole, non lo aveva fatto. Alla richiesta di spiegazioni da parte dell’Anac, sollecitata più volte:lettera morta.. In definitiva l’allora sindaco fu sottoposto a una sanzione amministrativa prevista per legge in simili casi..
Ora,a parte ogni altra considerazione,ai più dovrebbe sembrare perlomeno strano che un amministratore pubblico non voglia far conoscere ai propri cittadini l’ammontare del proprio patrimonio.
Un ultimo appunto. Capisco la dedizione a una forza e/o uomo politico di proprio gradimento,ma ritengo che la faziosità non debba mai prevalere sulla ragione. Specie di fronte a evidenze…..
Apprezzabile sforzo di ricostruzione degli eventi....ma siccome io sono pratico e razionale ti faccio una sola domanda:
E' vero o no che la Regione non ha avuto nessun nocumento in tutta la vicenda?
E se cio' è vero perche' è indagato Fontana e non Rossi o Zingaretti per forniture pagate di mascherine e mai arrivate?Chi ha riscosso,chi ci ha guadagnato chi ci ha perso?Se tutti e tre fossero indagati non aprirei bocca,ma perche' solo quello che non ha provocato nessun danno ai cittadini?
O vogliamo indagare perche' ha depositi milionari all'estero?
Mezza Italia dovrebbe essere indagata allora......
Palamkara...Palamara...cattivo maestro.....
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)

Avatar utente
Rosanna
Messaggi: 1218
Iscritto il: 8 giu 2019, 21:03
Has thanked: 443 times
Ti Piace: 243 times

Re: Il Governatore Lombardo

Messaggio da leggere da Rosanna »

Nessuno me ne voglia se mi astengo dal commentare post di certa natura...

Con Matteo Salvini.. ❤ x Un' Italia che c'è anche se viene zittita o irrisa o insultata. Guai a chi la tocca o la ruba o la invade. Ed io aggiungo: Guai a chi la svende e la rovina in cambio di sporchi interessi personali.

RedWine
Messaggi: 849
Iscritto il: 9 giu 2019, 14:54
Has thanked: 116 times
Ti Piace: 149 times

Re: Il Governatore Lombardo

Messaggio da leggere da RedWine »

serge ha scritto:
30 lug 2020, 16:12
- E’ vero o no che Il versamento di 250 mila euro, non è andato a buon fine perché l’Unione Fiduciaria, che amministra per Fontana il «mandato fiduciario misto» da 4,4 milioni di euro, ha dovuto bloccare il bonifico in base alla normativa antiriciclaggio?
- E’ vero o no che. La fiduciaria ha segnalato la transazione e la Guardia di Finanza è stata attivata dalla Banca d’Italia che aveva ricevuto la segnalazione dalla fiduciaria?
- E’ vero o no che, due giorni dopo l'intervento della Guardia di Finanza, il bonifico è stato annullato da Fontana.?
come gia detto la segnalazione per l'antiriciclaggio scatta in automatico.
in che modo io da lombardo o anche da italiano sarei stato danneggiato?
la commessa di materiale sanitario non poteva essere assegnata per "commissione diretta" a causa della parentela tra Fontana e i titolari della ditta in questione. quando si sono accorti del possibile reato hanno trasformato la vendita in donazione, Fontana ha tentato di risarcire il cognato di tasca sua.
questi i fatti.
altro? il resto è merda gettata nel ventilatore mediatico.

l'unico danno che vedo è lo spreco di tempo e denaro da parte della magistratura che va a caccia di fantasmi.
ma a questo sono abituato, dato che è quello che accade continuamente quando in qualche modo anche del tutto marginalmente intravvedono la possibilità di spalare merda sulla lega.
Se non crediamo nella libertà di espressione per le persone che disprezziamo, non ci crediamo affatto N.Chomsky
Ma questo non implica che non possiamo mandarle a cagare. RedWine
.

Avatar utente
heyoka
Messaggi: 2735
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Has thanked: 708 times
Ti Piace: 273 times

Re: Il Governatore Lombardo

Messaggio da leggere da heyoka »

ELEMENTARE caro Red.
Ma gli accalappiatrotoni sanno bene che a spalare merda c' è sempre qualche Trotone che abbocca.
Non è come nasci, ma come muori, che rivela a quale popolo appartieni.
(Alce Nero)

Avatar utente
Sayon
Messaggi: 3112
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Has thanked: 13 times
Ti Piace: 138 times

Re: Il Governatore Lombardo

Messaggio da leggere da Sayon »

heyoka ha scritto:
31 lug 2020, 5:27
ELEMENTARE caro Red.
Ma gli accalappiatrotoni sanno bene che a spalare merda c' è sempre qualche Trotone che abbocca.
Non mi toccate Serge, per favore, uno dei pochi che nel Forum cerca ancora di dire la verita'. In un altro post ho gia' detto che Fontana a me sembra un po' 'imbranato. E comunque i fatti gli vanno contro. Se Berlusconi aveva contro la magistratura, fatto ormai confermatissimo,non e' detto che tutti siano Berlusconi. A me sembra solo una scusa. Di Zingaretti ho letto qualcosa, ma non ho avuto la stessa impressione, non perche' io sia piddino ma perche' i fatti non sono cosi evidenti come nel caso di Fontana. E' da sempre che vi dico: non difendete (o accusate) a priori su basi politiche. Fatelo fare a loro: ai politici , ai magistrati politicizzati, o ai giornalisti venduti ma nel Forum dovremmo sempre dare la NOSTRA OPINIONE, fondata non sull' entusiasmo o sull'odio, ma perche' ci CREDIAMO veramente.

Avatar utente
carletto3
Messaggi: 2703
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Has thanked: 83 times
Ti Piace: 400 times

Re: Il Governatore Lombardo

Messaggio da leggere da carletto3 »

RedWine ha scritto:
30 lug 2020, 23:13
serge ha scritto:
30 lug 2020, 16:12
- E’ vero o no che Il versamento di 250 mila euro, non è andato a buon fine perché l’Unione Fiduciaria, che amministra per Fontana il «mandato fiduciario misto» da 4,4 milioni di euro, ha dovuto bloccare il bonifico in base alla normativa antiriciclaggio?
- E’ vero o no che. La fiduciaria ha segnalato la transazione e la Guardia di Finanza è stata attivata dalla Banca d’Italia che aveva ricevuto la segnalazione dalla fiduciaria?
- E’ vero o no che, due giorni dopo l'intervento della Guardia di Finanza, il bonifico è stato annullato da Fontana.?
come gia detto la segnalazione per l'antiriciclaggio scatta in automatico.
in che modo io da lombardo o anche da italiano sarei stato danneggiato?
la commessa di materiale sanitario non poteva essere assegnata per "commissione diretta" a causa della parentela tra Fontana e i titolari della ditta in questione. quando si sono accorti del possibile reato hanno trasformato la vendita in donazione, Fontana ha tentato di risarcire il cognato di tasca sua.
questi i fatti.
altro? il resto è merda gettata nel ventilatore mediatico.

l'unico danno che vedo è lo spreco di tempo e denaro da parte della magistratura che va a caccia di fantasmi.
ma a questo sono abituato, dato che è quello che accade continuamente quando in qualche modo anche del tutto marginalmente intravvedono la possibilità di spalare merda sulla lega.
E ci sarebbe anche di piu'....c'è anche il fatto che non si tiene mai in considerazione:il tempo e le circostanze...
in un momento come quello di ricerca febbrile e agitata di camici,mascherine e ventilatori che non riuscivamo a trovare da nessuna parte ,si sarebbero comprati anche dalla mafia e dal Demonio stesso se l'avessero avuti....era merce rara e di difficilissimo reperimento allora.
L'ottusita' formale e burocratica e politica di certa magistratura è a dir poco vomitevole....perche' non si indaga sul magistrato che ha iniziato il fascicolo?Sarebbe interessante....loro sono immuni da indagini?
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)

Avatar utente
serge
Messaggi: 1324
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
Has thanked: 595 times
Ti Piace: 205 times

Re: Il Governatore Lombardo

Messaggio da leggere da serge »

heyoka ha scritto:
30 lug 2020, 18:34
serge ha scritto:
30 lug 2020, 16:12
Da sempre ho la brutta abitudine di giudicare i fatti senza pregiudizi .Poiché sono stato accusato di avere toppato di brutto in un mio precedente intervento,pongo agli amici del forum alcune domande
- E’ vero o no che la Regione Lombardia ha commissionato con affidamento diretto alla Dama Spa, -benché la società non avesse firmato il «Patto di integrità» anti-conflitti di interesse.- una fornitura di camici, azienda del COGNATO del Governatore Fontana?
- E’ vero o no che la MOGLIE del Governatore possiede il 10% delle quote di tale società?
- E’ vero o no che dopo un mese dalla commessa, il cognato del Governatore Fontana rinuncia al pagamento di quanto consegnato fino a quel momento,affermando di avere deciso di trasformare il contratto di fornitura in "donazione".?Tra l'altro mai formalmente conclusa.no
- E’ vero o no che il presidente della Regione Lombardia si sia mosso, per far avere alla società del cognato 250.000 euro, quale somma con la quale intendeva rifondere alla società gran parte del mancato guadagno?
- E’ vero o no che Il versamento di 250 mila euro, non è andato a buon fine perché l’Unione Fiduciaria, che amministra per Fontana il «mandato fiduciario misto» da 4,4 milioni di euro, ha dovuto bloccare il bonifico in base alla normativa antiriciclaggio?
- E’ vero o no che. La fiduciaria ha segnalato la transazione e la Guardia di Finanza è stata attivata dalla Banca d’Italia che aveva ricevuto la segnalazione dalla fiduciaria?
- E’ vero o no che, due giorni dopo l'intervento della Guardia di Finanza, il bonifico è stato annullato da Fontana.?
Senza dubbio non costituisce reato avere conti all'estero,neppure se ammontanti ad alcuni milioni di euro,pare ereditati dalla madre che svolgeva la professione di dentista; l’importante,a mio modesto parere,è averli dichiarati al fisco.
Quando il signor Fontana era sindaco di Varese era tenuto per legge a depositare la dichiarazione sul proprio stato patrimoniale. Ma ciò non avvenne,in palese violazione di legge,tanto che il responsabile anticorruzione del Comune fu costretto a comunicare all’Anac che Fontana, a dispetto di molti inviti anche a livello amichevole, non lo aveva fatto. Alla richiesta di spiegazioni da parte dell’Anac, sollecitata più volte:lettera morta.. In definitiva l’allora sindaco fu sottoposto a una sanzione amministrativa prevista per legge in simili casi..
Ora,a parte ogni altra considerazione,ai più dovrebbe sembrare perlomeno strano che un amministratore pubblico non voglia far conoscere ai propri cittadini l’ammontare del proprio patrimonio.
Un ultimo appunto. Capisco la dedizione a una forza e/o uomo politico di proprio gradimento,ma ritengo che la faziosità non debba mai prevalere sulla ragione. Specie di fronte a evidenze…..
In un paese dove la quasi totalità delle info è FAZIOSA come puoi giudicare fazioso chi non crede a quello che ci dicono i media e le procure?
In un paese democratico, tipo la Svizzera, una stampa e una magistratura come
quella che abbiamo in italia, la avrebbero già messa al muro. E tu credi ancora a quello che ti dicono.?
Vedo che ti sei ben guardato da rispondere alle mie domande.A est,niente di nuovo.....
Meno si ha da riflettere, più si parla (Charles Louis Montesquieu)

Rispondi