Il Governatore Lombardo

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
carletto3
Messaggi: 2703
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Has thanked: 83 times
Ti Piace: 400 times

Re: Il Governatore Lombardo

Messaggio da leggere da carletto3 »

serge ha scritto:
30 lug 2020, 16:12
Da sempre ho la brutta abitudine di giudicare i fatti senza pregiudizi .Poiché sono stato accusato di avere toppato di brutto in un mio precedente intervento,pongo agli amici del forum alcune domande
E visto che mi accusi di non rispondere alle tue domandine ,non comprendendo vedo la mia domanda e il mio commento con i loro sottintesi, allora ti rispondero' punto su punto.
- E’ vero o no che la Regione Lombardia ha commissionato con affidamento diretto alla Dama Spa, -benché la società non avesse firmato il «Patto di integrità» anti-conflitti di interesse.- una fornitura di camici, azienda del COGNATO del Governatore Fontana?

Verissimo...e ti ricordo che in quei momenti c'era chi avava ordinato mascherine in Cina,direttamente nelle localita' d'origine del virussone.Non si andava per il sottile..., chi le aveva aveva un tesoro e in culo al Patto di Integrita..la pelle di chi doveva curare i malati, passava avanti a quasiasi patto...'.O preferivi fare una gara d'assegnazione europea?Persino le Nazioni se le rubavano tra se le mascherine e i camici nei depositi aereoportuali non si riusciva a trovare questi presidi da nessuna parte....e i centri ospedalieri erano senza.....memoria corta Serge?

- E’ vero o no che la MOGLIE del Governatore possiede il 10% delle quote di tale società?

E allora?

- E’ vero o no che dopo un mese dalla commessa, il cognato del Governatore Fontana rinuncia al pagamento di quanto consegnato fino a quel momento,affermando di avere deciso di trasformare il contratto di fornitura in "donazione".?Tra l'altro mai formalmente conclusa.no
Continuo con :e allora dov'è il dolo?

- E’ vero o no che il presidente della Regione Lombardia si sia mosso, per far avere alla società del cognato 250.000 euro, quale somma con la quale intendeva rifondere alla società gran parte del mancato guadagno?
Probabilmente aveva voluto risarcire suo cognato....e allora?....pagando con i suoi soldi e non con quelli della Regione.
- E’ vero o no che Il versamento di 250 mila euro, non è andato a buon fine perché l’Unione Fiduciaria, che amministra per Fontana il «mandato fiduciario misto» da 4,4 milioni di euro, ha dovuto bloccare il bonifico in base alla normativa antiriciclaggio?
In base a leggi stupide (poi ti raccontero' la mia avventura in banca per mille euro...MIEI!!!Comunque il fregato è stato il cognato dei Fontana...e allora?
- E’ vero o no che. La fiduciaria ha segnalato la transazione e la Guardia di Finanza è stata attivata dalla Banca d’Italia che aveva ricevuto la segnalazione dalla fiduciaria?
Mi pare giusto...ha fatto il suo dovere niente di piu'....e allora?
- E’ vero o no che, due giorni dopo l'intervento della Guardia di Finanza, il bonifico è stato annullato da Fontana.?
Cazzi familiari...che problema ci vedi?
Senza dubbio non costituisce reato avere conti all'estero,neppure se ammontanti ad alcuni milioni di euro,pare ereditati dalla madre che svolgeva la professione di dentista; l’importante,a mio modesto parere,è averli dichiarati al fisco.
Erano stati scudati da Fontana...e allora?
Quando il signor Fontana era sindaco di Varese era tenuto per legge a depositare la dichiarazione sul proprio stato patrimoniale. Ma ciò non avvenne,in palese violazione di legge,tanto che il responsabile anticorruzione del Comune fu costretto a comunicare all’Anac che Fontana, a dispetto di molti inviti anche a livello amichevole, non lo aveva fatto. Alla richiesta di spiegazioni da parte dell’Anac, sollecitata più volte:lettera morta.. In definitiva l’allora sindaco fu sottoposto a una sanzione amministrativa prevista per legge in simili casi..
La burocrazia e le 150000 mila leggi stupide in Italia ammazzeranno anche le cicale....
Ora,a parte ogni altra considerazione,ai più dovrebbe sembrare perlomeno strano che un amministratore pubblico non voglia far conoscere ai propri cittadini l’ammontare del proprio patrimonio.
A me del suo patrimonio me ne puo' importare una mazza....basta che governi bene e senza rubare.....
Un ultimo appunto. Capisco la dedizione a una forza e/o uomo politico di proprio gradimento,ma ritengo che la faziosità non debba mai prevalere sulla ragione. Specie di fronte a evidenze…..
Ma evidenze di cosa?MI sai dire, e adesso ti rifaccio la domanda in modo piu' esplicito:Di che cazzo lo accusi?Sai...così per la precisione e non con sottintesi
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)

RedWine
Messaggi: 849
Iscritto il: 9 giu 2019, 14:54
Has thanked: 116 times
Ti Piace: 149 times

Re: Il Governatore Lombardo

Messaggio da leggere da RedWine »

carletto3 ha scritto:
31 lug 2020, 20:37

Ma evidenze di cosa?MI sai dire, e adesso ti rifaccio la domanda in modo piu' esplicito:Di che cazzo lo accusi?Sai...così per la precisione e non con sottintesi
lo accusa di qualcosa, non sa bene cosa, ma è convinto che sia colpevole, di cosa si vedrà in seguito.

è una delle tante differenze tra la mentalità che produce uno stato democratico e quella da cui deriva uno stato autoritario.
uno stato democratico fa precedere il reato alla ricerca del colpevole, uno stato autoritario individua il colpevole e poi va a cercare i reati
Se non crediamo nella libertà di espressione per le persone che disprezziamo, non ci crediamo affatto N.Chomsky
Ma questo non implica che non possiamo mandarle a cagare. RedWine
.

Avatar utente
serge
Messaggi: 1324
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
Has thanked: 595 times
Ti Piace: 205 times

Re: Il Governatore Lombardo

Messaggio da leggere da serge »

carletto3 ha scritto:
31 lug 2020, 20:37
serge ha scritto:
30 lug 2020, 16:12
Da sempre ho la brutta abitudine di giudicare i fatti senza pregiudizi .Poiché sono stato accusato di avere toppato di brutto in un mio precedente intervento,pongo agli amici del forum alcune domande
E visto che mi accusi di non rispondere alle tue domandine ,non comprendendo vedo la mia domanda e il mio commento con i loro sottintesi, allora ti rispondero' punto su punto.
- E’ vero o no che la Regione Lombardia ha commissionato con affidamento diretto alla Dama Spa, -benché la società non avesse firmato il «Patto di integrità» anti-conflitti di interesse.- una fornitura di camici, azienda del COGNATO del Governatore Fontana?

Verissimo...e ti ricordo che in quei momenti c'era chi avava ordinato mascherine in Cina,direttamente nelle localita' d'origine del virussone.Non si andava per il sottile..., chi le aveva aveva un tesoro e in culo al Patto di Integrita..la pelle di chi doveva curare i malati, passava avanti a quasiasi patto...'.O preferivi fare una gara d'assegnazione europea?Persino le Nazioni se le rubavano tra se le mascherine e i camici nei depositi aereoportuali non si riusciva a trovare questi presidi da nessuna parte....e i centri ospedalieri erano senza.....memoria corta Serge?

- E’ vero o no che la MOGLIE del Governatore possiede il 10% delle quote di tale società?

E allora?

- E’ vero o no che dopo un mese dalla commessa, il cognato del Governatore Fontana rinuncia al pagamento di quanto consegnato fino a quel momento,affermando di avere deciso di trasformare il contratto di fornitura in "donazione".?Tra l'altro mai formalmente conclusa.no
Continuo con :e allora dov'è il dolo?

- E’ vero o no che il presidente della Regione Lombardia si sia mosso, per far avere alla società del cognato 250.000 euro, quale somma con la quale intendeva rifondere alla società gran parte del mancato guadagno?
Probabilmente aveva voluto risarcire suo cognato....e allora?....pagando con i suoi soldi e non con quelli della Regione.
- E’ vero o no che Il versamento di 250 mila euro, non è andato a buon fine perché l’Unione Fiduciaria, che amministra per Fontana il «mandato fiduciario misto» da 4,4 milioni di euro, ha dovuto bloccare il bonifico in base alla normativa antiriciclaggio?
In base a leggi stupide (poi ti raccontero' la mia avventura in banca per mille euro...MIEI!!!Comunque il fregato è stato il cognato dei Fontana...e allora?
- E’ vero o no che. La fiduciaria ha segnalato la transazione e la Guardia di Finanza è stata attivata dalla Banca d’Italia che aveva ricevuto la segnalazione dalla fiduciaria?
Mi pare giusto...ha fatto il suo dovere niente di piu'....e allora?
- E’ vero o no che, due giorni dopo l'intervento della Guardia di Finanza, il bonifico è stato annullato da Fontana.?
Cazzi familiari...che problema ci vedi?
Senza dubbio non costituisce reato avere conti all'estero,neppure se ammontanti ad alcuni milioni di euro,pare ereditati dalla madre che svolgeva la professione di dentista; l’importante,a mio modesto parere,è averli dichiarati al fisco.
Erano stati scudati da Fontana...e allora?
Quando il signor Fontana era sindaco di Varese era tenuto per legge a depositare la dichiarazione sul proprio stato patrimoniale. Ma ciò non avvenne,in palese violazione di legge,tanto che il responsabile anticorruzione del Comune fu costretto a comunicare all’Anac che Fontana, a dispetto di molti inviti anche a livello amichevole, non lo aveva fatto. Alla richiesta di spiegazioni da parte dell’Anac, sollecitata più volte:lettera morta.. In definitiva l’allora sindaco fu sottoposto a una sanzione amministrativa prevista per legge in simili casi..
La burocrazia e le 150000 mila leggi stupide in Italia ammazzeranno anche le cicale....
Ora,a parte ogni altra considerazione,ai più dovrebbe sembrare perlomeno strano che un amministratore pubblico non voglia far conoscere ai propri cittadini l’ammontare del proprio patrimonio.
A me del suo patrimonio me ne puo' importare una mazza....basta che governi bene e senza rubare.....
Un ultimo appunto. Capisco la dedizione a una forza e/o uomo politico di proprio gradimento,ma ritengo che la faziosità non debba mai prevalere sulla ragione. Specie di fronte a evidenze…..
Ma evidenze di cosa?MI sai dire, e adesso ti rifaccio la domanda in modo piu' esplicito:Di che cazzo lo accusi?Sai...così per la precisione e non con sottintesi
Hai veramente un bel concetto sul rispetto delle leggi e sul conflitto d'interessi. Complimenti!
Meno si ha da riflettere, più si parla (Charles Louis Montesquieu)

Avatar utente
serge
Messaggi: 1324
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
Has thanked: 595 times
Ti Piace: 205 times

Re: Il Governatore Lombardo

Messaggio da leggere da serge »

Rosanna ha scritto:
31 lug 2020, 16:35
serge ha scritto:
31 lug 2020, 15:24
Rosanna ha scritto:
30 lug 2020, 19:27
Nessuno me ne voglia se mi astengo dal commentare post di certa natura...
Cara amica,attendo con ansia i tuoi commenti.
Serge ! Io sono garantista nei confronti di tutti . Lo sono stata nei confronti dei genitori di Renzi, lo sono nei confronti di Zingaretti sulla storia mai chiarita delle mascherine, lo sono nei confronti di circa 400 indagati del PD...
Non amo i processi mediatici tendenti a distruggere le persone e a decapitare la loro dignità...cosi come detesto qualsiasi forma di offesa e diffamazione nei confronti degli avversari politici.
Amica carissima,hai PERFETTAMENTE RAGIONE. Ma nel caso in oggetto (purtroppo?) non si tratta di processi mediatici , ma di FATTI su cui meditare senza PRECONCETTI e simpatie di partito....
ciao
Bye
Meno si ha da riflettere, più si parla (Charles Louis Montesquieu)

Avatar utente
serge
Messaggi: 1324
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
Has thanked: 595 times
Ti Piace: 205 times

Re: Il Governatore Lombardo

Messaggio da leggere da serge »

Rosanna ha scritto:
31 lug 2020, 16:51
E detesto e condanno i processi politici...
.Ma da parte mia non c'è alcun processo politico:nei miei interventi mi sono limitato ad esporre i FATTI.
Ciao
Bye
Meno si ha da riflettere, più si parla (Charles Louis Montesquieu)

Avatar utente
serge
Messaggi: 1324
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
Has thanked: 595 times
Ti Piace: 205 times

Re: Il Governatore Lombardo

Messaggio da leggere da serge »

carletto3
MI sai dire, e adesso ti rifaccio la domanda in modo piu' esplicito:Di che cazzo lo accusi?Sai...così per la precisione e non con sottintesi


Veramente,se leggi ATTENTAMENTE i miei interventi, ti accorgerai (se per te non è troppo sforzo) che non ho rivolto alcuna accusa al signor Fontana: mi sono limitato ad esporre i FATTI. Per tua informazione, i sottintesi non fanno parte del mio bagaglio (!) personale: li lascio volentieri ai faziosi per partito preso.
Meno si ha da riflettere, più si parla (Charles Louis Montesquieu)

Avatar utente
serge
Messaggi: 1324
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
Has thanked: 595 times
Ti Piace: 205 times

Re: Il Governatore Lombardo

Messaggio da leggere da serge »

heyoka ha scritto:
30 lug 2020, 18:34
serge ha scritto:
30 lug 2020, 16:12
Da sempre ho la brutta abitudine di giudicare i fatti senza pregiudizi .Poiché sono stato accusato di avere toppato di brutto in un mio precedente intervento,pongo agli amici del forum alcune domande
- E’ vero o no che la Regione Lombardia ha commissionato con affidamento diretto alla Dama Spa, -benché la società non avesse firmato il «Patto di integrità» anti-conflitti di interesse.- una fornitura di camici, azienda del COGNATO del Governatore Fontana?
- E’ vero o no che la MOGLIE del Governatore possiede il 10% delle quote di tale società?
- E’ vero o no che dopo un mese dalla commessa, il cognato del Governatore Fontana rinuncia al pagamento di quanto consegnato fino a quel momento,affermando di avere deciso di trasformare il contratto di fornitura in "donazione".?Tra l'altro mai formalmente conclusa.no
- E’ vero o no che il presidente della Regione Lombardia si sia mosso, per far avere alla società del cognato 250.000 euro, quale somma con la quale intendeva rifondere alla società gran parte del mancato guadagno?
- E’ vero o no che Il versamento di 250 mila euro, non è andato a buon fine perché l’Unione Fiduciaria, che amministra per Fontana il «mandato fiduciario misto» da 4,4 milioni di euro, ha dovuto bloccare il bonifico in base alla normativa antiriciclaggio?
- E’ vero o no che. La fiduciaria ha segnalato la transazione e la Guardia di Finanza è stata attivata dalla Banca d’Italia che aveva ricevuto la segnalazione dalla fiduciaria?
- E’ vero o no che, due giorni dopo l'intervento della Guardia di Finanza, il bonifico è stato annullato da Fontana.?
Senza dubbio non costituisce reato avere conti all'estero,neppure se ammontanti ad alcuni milioni di euro,pare ereditati dalla madre che svolgeva la professione di dentista; l’importante,a mio modesto parere,è averli dichiarati al fisco.
Quando il signor Fontana era sindaco di Varese era tenuto per legge a depositare la dichiarazione sul proprio stato patrimoniale. Ma ciò non avvenne,in palese violazione di legge,tanto che il responsabile anticorruzione del Comune fu costretto a comunicare all’Anac che Fontana, a dispetto di molti inviti anche a livello amichevole, non lo aveva fatto. Alla richiesta di spiegazioni da parte dell’Anac, sollecitata più volte:lettera morta.. In definitiva l’allora sindaco fu sottoposto a una sanzione amministrativa prevista per legge in simili casi..
Ora,a parte ogni altra considerazione,ai più dovrebbe sembrare perlomeno strano che un amministratore pubblico non voglia far conoscere ai propri cittadini l’ammontare del proprio patrimonio.
Un ultimo appunto. Capisco la dedizione a una forza e/o uomo politico di proprio gradimento,ma ritengo che la faziosità non debba mai prevalere sulla ragione. Specie di fronte a evidenze…..
In un paese dove la quasi totalità delle info è FAZIOSA come puoi giudicare fazioso chi non crede a quello che ci dicono i media e le procure?
In un paese democratico, tipo la Svizzera, una stampa e una magistratura come
quella che abbiamo in italia, la avrebbero già messa al muro. E tu credi ancora a quello che ti dicono.?
Tu credi solo nelle tue convinzioni,religiose o meno?. Facile criticare e sparare le solite paranoie sull'Italia e su i vari ittici(!). Scommetto che se hai assolto gli obblighi di leva,lo hai fatto nei para', corpo super democratico.Ma per piacere......
Meno si ha da riflettere, più si parla (Charles Louis Montesquieu)

Rispondi