Permesso di soggiorno si, ma LAVORARE NO, non ne vogliono sentire parlare!

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
Alfa
Messaggi: 2304
Iscritto il: 8 giu 2019, 16:35
Has thanked: 175 times
Ti Piace: 447 times

Permesso di soggiorno si, ma LAVORARE NO, non ne vogliono sentire parlare!

Messaggio da leggere da Alfa »

A Napoli i migranti hanno manifestato contro la sanatoria voluta da Bellanova. "Una sanatoria truffa", l'hanno definita. E chiedono un permesso di soggiorno di emergenza "gratis".
Come ho sempre detto, almeno il 95% non son venuti per lavorare, anche questa è una prova ... e che prova!
Allegati
1589920157-copertinamigranti.jpg
1589920157-copertinamigranti.jpg (56.87 KiB) Visto 74 volte
La forza è nell'azione...quella che manca ai pecoroni italiani.

Avatar utente
carletto3
Messaggi: 2318
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Has thanked: 64 times
Ti Piace: 289 times

Re: Permesso di soggiorno si, ma LAVORARE NO, non ne vogliono sentire parlare!

Messaggio da leggere da carletto3 »

Questa è una semplice Verita' assoluta,della quale il Governo non ha ancora preso coscienza.A lavorare si fatica e la terra è bassa....questo viene insegnato alla scuola di immigrazione clandestina anche prima che partano.
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)

Avatar utente
Michelangelo
Messaggi: 731
Iscritto il: 23 giu 2019, 15:00
Has thanked: 372 times
Ti Piace: 168 times

Re: Permesso di soggiorno si, ma LAVORARE NO, non ne vogliono sentire parlare!

Messaggio da leggere da Michelangelo »

Chissà se la Bellanova si commuoverà anche vedendo questa scena!
“Un popolo che dimentica i fasti del patriottismo è un popolo in decadenza. Il passato segna i doveri dell’avvenire.”
Francesco Crispi

Avatar utente
serge
Messaggi: 1076
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
Has thanked: 367 times
Ti Piace: 131 times

Re: Permesso di soggiorno si, ma LAVORARE NO, non ne vogliono sentire parlare!

Messaggio da leggere da serge »

Qualcuno può far sapere a questi "manifestanti"che sono venuti in Italia di loro iniziativa,nessuno (?) li ha chiamati. Perché non sono così bravi da protestare nei loro Paesi di origine?
Beer4
Non cercare di aggiungere più anni alla tua vita. Meglio aggiungere più vita ai tuoi anni.( Blaise Pascal)

Avatar utente
heyoka
Messaggi: 2469
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Has thanked: 484 times
Ti Piace: 213 times

Re: Permesso di soggiorno si, ma LAVORARE NO, non ne vogliono sentire parlare!

Messaggio da leggere da heyoka »

serge ha scritto:
21 mag 2020, 11:42
Qualcuno può far sapere a questi "manifestanti"che sono venuti in Italia di loro iniziativa,nessuno (?) li ha chiamati. Perché non sono così bravi da protestare nei loro Paesi di origine?
Beer4
E perché dovrebbero???
In molti casi costoro erano in galera o in manicomio.
Bravi i loro governanti a liberarli e a dir loro di venire nello stato più KattoKOLLIONKomunista del mondo.
Non è come nasci, ma come muori, che rivela a quale popolo appartieni.
(Alce Nero)

Avatar utente
Vento
Messaggi: 291
Iscritto il: 8 giu 2019, 23:48
Has thanked: 2 times
Ti Piace: 20 times

Re: Permesso di soggiorno si, ma LAVORARE NO, non ne vogliono sentire parlare!

Messaggio da leggere da Vento »

Sto scoprendo che ormai l'Italia è diventata una società capovolta, dove non si può venire per lavorare, con regolari documenti e contratto, se non in casi limitati, mentre chiunque può entrare senza documenti e contratto di lavoro. Tramite siti internazionali si possono contattare extracomunitari per lavori domestici, si può formulare regolare contratto, ma non si può concludere nulla. Questo almeno è quello che sono riuscito a capire della assurda situazione italiana, circa i flussi migratori per lavoro. Sbaglio?

Avatar utente
Valerio
Messaggi: 2373
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Has thanked: 434 times
Ti Piace: 276 times

Re: Permesso di soggiorno si, ma LAVORARE NO, non ne vogliono sentire parlare!

Messaggio da leggere da Valerio »

Vento ha scritto:
25 mag 2020, 10:24
Sto scoprendo che ormai l'Italia è diventata una società capovolta, dove non si può venire per lavorare, con regolari documenti e contratto, se non in casi limitati, mentre chiunque può entrare senza documenti e contratto di lavoro. Tramite siti internazionali si possono contattare extracomunitari per lavori domestici, si può formulare regolare contratto, ma non si può concludere nulla. Questo almeno è quello che sono riuscito a capire della assurda situazione italiana, circa i flussi migratori per lavoro. Sbaglio?
NO. Inoltre il PD ha estremo bisogno di nuovi elettori, visto che ha deluso quelli italiani.
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B

Rispondi