A proposito di ESPERTI.

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
heyoka
Senatore
Messaggi: 4654
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
1
Has thanked: 1464 times
Ti Piace: 657 times

A proposito di ESPERTI.

Messaggio da leggere da heyoka »

Possiamo fidarci ciecamente?
Nel 2008, il giorno stesso che la Lehmann brothers portava i registri in tribunale, la più quotata agenzia di rating, dava il voto di MASSIMA affidabilità. TRIPLA A.
Risultato.
Migliaia di PICCOLI risparmiatori che si sono fidati dei MASSIMI esperti in materia, si sono trovati TRUFFATI.

Dal 2009/2013 nessun esperto di finanza, nessun consulente delle Banche Venete e nessun giornale del settore ( anche colorati in giallo) ci hanno messo dell' avviso sullo stato di salute delle suddette banche.
RISULTATO.
Più di 100000 piccoli risparmiatori si sono visti bruciare i risparmi fi una vita.

Nel primo caso non sono stato coinvolto.
Nel secondo caso ci avrei lasciato le penne se mi fossi fidato degli esperti.
Fortuna mia, ho dato fiducia alla UNICA voce fuori dal coro.
E così ho salvato i miei risparmi.

Adesso gli Esperti di virus ci dicono un sacco di fregnacce.
Solo che in questo caso, ho il TERRORE di non riuscire a salvarmi dai demoni dell' ESPERTISMO dei virus.
Se è vero che vogliono mettermi agli arresti domiciliari, nel caso non accettassi fi farmi avvelenare dai loro stramaledetti vaccini.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
giampieros
Deputato
Messaggi: 755
Iscritto il: 17 giu 2019, 20:07
1
Has thanked: 249 times
Ti Piace: 343 times

Re: A proposito di ESPERTI.

Messaggio da leggere da giampieros »

heyoka ha scritto: 16 apr 2020, 13:31 Possiamo fidarci ciecamente?
Nel 2008, il giorno stesso che la Lehmann brothers portava i registri in tribunale, la più quotata agenzia di rating, dava il voto di MASSIMA affidabilità. TRIPLA A.
Risultato.
Migliaia di PICCOLI risparmiatori che si sono fidati dei MASSIMI esperti in materia, si sono trovati TRUFFATI.

Dal 2009/2013 nessun esperto di finanza, nessun consulente delle Banche Venete e nessun giornale del settore ( anche colorati in giallo) ci hanno messo dell' avviso sullo stato di salute delle suddette banche.
RISULTATO.
Più di 100000 piccoli risparmiatori si sono visti bruciare i risparmi fi una vita.

Nel primo caso non sono stato coinvolto.
Nel secondo caso ci avrei lasciato le penne se mi fossi fidato degli esperti.
Fortuna mia, ho dato fiducia alla UNICA voce fuori dal coro.
E così ho salvato i miei risparmi.

Adesso gli Esperti di virus ci dicono un sacco di fregnacce.
Solo che in questo caso, ho il TERRORE di non riuscire a salvarmi dai demoni dell' ESPERTISMO dei virus.
Se è vero che vogliono mettermi agli arresti domiciliari, nel caso non accettassi fi farmi avvelenare dai loro stramaledetti vaccini.
Come vedi la scienza nonn ha dogmi come la religione. Gli esperti, più o meno scienziati, dicono cose diverse uno dall'altro. Facci caso. Quasi tutti
precisano più volte: è un virus non ancora conosciuto. Sappiamo ancora poco di lui. Possiamo solo fare delle ipotesi.
Domanda: ma chi ha avuto l'infezione da Covid19 ed è guarito, rimane immunizzato?
Risposta: Non lo sappiamo! Sappiamo però che tutti i virus respiratori conosciuti danno immunità.
Queste sono le risposte che dà la scienza. Non sono dogmi. Sono ipotesi.
porterrockwell
Senatore
Messaggi: 1730
Iscritto il: 9 giu 2019, 11:47
1
Has thanked: 100 times
Ti Piace: 579 times

Re: A proposito di ESPERTI.

Messaggio da leggere da porterrockwell »

giampieros ha scritto: 16 apr 2020, 14:46 [

Come vedi la scienza nonn ha dogmi come la religione. Gli esperti, più o meno scienziati, dicono cose diverse uno dall'altro. Facci caso. Quasi tutti
precisano più volte: è un virus non ancora conosciuto. Sappiamo ancora poco di lui. Possiamo solo fare delle ipotesi.
Domanda: ma chi ha avuto l'infezione da Covid19 ed è guarito, rimane immunizzato?
Risposta: Non lo sappiamo! Sappiamo però che tutti i virus respiratori conosciuti danno immunità.
Queste sono le risposte che dà la scienza. Non sono dogmi. Sono ipotesi.
Ottima risposta Giampieros. L'unica cosa che si vorrebbe è che, chi espone le ipotesi, lo facesse con minor sicumera. La gente le percepisce come verità di esperti cioè dogmi e non analizza criticamente. Quasi sempre beve tutto oppure si butta sulla negazione totale e sul terrapiattismo.
Avatar utente
Rosanna
Senatore
Messaggi: 1639
Iscritto il: 8 giu 2019, 21:03
1
Has thanked: 998 times
Ti Piace: 429 times

Re: A proposito di ESPERTI.

Messaggio da leggere da Rosanna »

giampieros ha scritto: 16 apr 2020, 14:46
heyoka ha scritto: 16 apr 2020, 13:31 Possiamo fidarci ciecamente?
Nel 2008, il giorno stesso che la Lehmann brothers portava i registri in tribunale, la più quotata agenzia di rating, dava il voto di MASSIMA affidabilità. TRIPLA A.
Risultato.
Migliaia di PICCOLI risparmiatori che si sono fidati dei MASSIMI esperti in materia, si sono trovati TRUFFATI.

Dal 2009/2013 nessun esperto di finanza, nessun consulente delle Banche Venete e nessun giornale del settore ( anche colorati in giallo) ci hanno messo dell' avviso sullo stato di salute delle suddette banche.
RISULTATO.
Più di 100000 piccoli risparmiatori si sono visti bruciare i risparmi fi una vita.

Nel primo caso non sono stato coinvolto.
Nel secondo caso ci avrei lasciato le penne se mi fossi fidato degli esperti.
Fortuna mia, ho dato fiducia alla UNICA voce fuori dal coro.
E così ho salvato i miei risparmi.

Adesso gli Esperti di virus ci dicono un sacco di fregnacce.
Solo che in questo caso, ho il TERRORE di non riuscire a salvarmi dai demoni dell' ESPERTISMO dei virus.
Se è vero che vogliono mettermi agli arresti domiciliari, nel caso non accettassi fi farmi avvelenare dai loro stramaledetti vaccini.
Come vedi la scienza nonn ha dogmi come la religione. Gli esperti, più o meno scienziati, dicono cose diverse uno dall'altro. Facci caso. Quasi tutti
precisano più volte: è un virus non ancora conosciuto. Sappiamo ancora poco di lui. Possiamo solo fare delle ipotesi.
Domanda: ma chi ha avuto l'infezione da Covid19 ed è guarito, rimane immunizzato?
Risposta: Non lo sappiamo! Sappiamo però che tutti i virus respiratori conosciuti danno immunità.
Queste sono le risposte che dà la scienza. Non sono dogmi. Sono ipotesi.
Ipotesi del cavolo senza riscontri reali.

Con Matteo Salvini.. ❤ Una sarda x Un' Italia che c'è anche se viene zittita o irrisa o insultata. Guai a chi la tocca o la ruba o la invade. Ed io aggiungo: Guai a chi la svende e la rovina in cambio di sporchi interessi personali.
Avatar utente
heyoka
Senatore
Messaggi: 4654
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
1
Has thanked: 1464 times
Ti Piace: 657 times

Re: A proposito di ESPERTI.

Messaggio da leggere da heyoka »

Queste sono le risposte che dà la scienza. Non sono dogmi. Sono ipotesi.
Sarei anche d' accordo con te, Giampieros, ma c' è un però grande come l' UNIVERSO.
Io vorrei che ci fosse una legge MONDIALE che vieta qualsiasi possibilità di BREVETTARE i farmaci, i vaccini e tutto quello che comporta la ricerca biologica.
O pensi che la Scienza non possa essere TENTATA o peggio ancora COSTRETTA a ricercare o non ricercare su cose che non vanno d'accordo con gli interessi IPERMILIARDARI delle multinazionali del farmaco?
E di ieri la notizia che una donna di 104 anni è guarita dal Covid-19.
Ma se è guarita senza che ci sia un vaccino e senza farmaci allora vuol dire che il vaccino non è necessario.
E questa non è una buona notizia per le industrie del farmaco.
Se poi i TROTONI si fanno quattro conti magari scoprono che almeno il 90 % dei farmaci fano più danni che benefici.
RICORDA che la maggioranza dei medici ospedalieri NON si vaccinano.
Anche se le industrie del farmaco fanno di tutto perché la notizia non venga data ai TROTONI.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
carletto3
Senatore
Messaggi: 4163
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
1
Has thanked: 158 times
Ti Piace: 886 times

Re: A proposito di ESPERTI.

Messaggio da leggere da carletto3 »

heyoka ha scritto: 16 apr 2020, 13:31 Possiamo fidarci ciecamente?
Nel 2008, il giorno stesso che la Lehmann brothers portava i registri in tribunale, la più quotata agenzia di rating, dava il voto di MASSIMA affidabilità. TRIPLA A.
Risultato.
Migliaia di PICCOLI risparmiatori che si sono fidati dei MASSIMI esperti in materia, si sono trovati TRUFFATI.

Dal 2009/2013 nessun esperto di finanza, nessun consulente delle Banche Venete e nessun giornale del settore ( anche colorati in giallo) ci hanno messo dell' avviso sullo stato di salute delle suddette banche.
RISULTATO.
Più di 100000 piccoli risparmiatori si sono visti bruciare i risparmi fi una vita.

Nel primo caso non sono stato coinvolto.
Nel secondo caso ci avrei lasciato le penne se mi fossi fidato degli esperti.
Fortuna mia, ho dato fiducia alla UNICA voce fuori dal coro.
E così ho salvato i miei risparmi.

Adesso gli Esperti di virus ci dicono un sacco di fregnacce.
Solo che in questo caso, ho il TERRORE di non riuscire a salvarmi dai demoni dell' ESPERTISMO dei virus.
Se è vero che vogliono mettermi agli arresti domiciliari, nel caso non accettassi fi farmi avvelenare dai loro stramaledetti vaccini.
Rispondo a te e a tutti, Heyoccone, perche' mi ci tirate per i capelli...
Sei buffo....pretendi delle risposte certe da scienze inesatte che non hanno mai nulla di certo.
Per cominciare l'economia ,è quanto di piu' etereo e vago esista....per farla breve ,conosci un economista laureato,superesperto che si sia arricchito con la sua "scienza" o che abbia fatto arricchire un loro cliente? No.....e come vedi gli economisti sanno fare solo delle previsioni ...e direi che i vati,e gli oracoli ci azzeccano di piu' di loro e con meno sicumera.Solo in un caso ci azzeccano .... dopo,....sempre a posteriori.....ma così anche la mia adorata Casalinga di Voghera saprebbe fare come loro e anche con la 5 elementare e senza laurea e Master.Eppure tutti si fidano di loro...e pigliano delle fregature mostruose ...e gli sta pure bene.Perche' mai ci si debba fidare o affidare le sorti personali o di uno stato a simili "scienziati" formatisi con una "Scienza inesatta" ancora devo capirlo.Ma passiamo oltre perche' tanto prima o poi le persone lo imparano,lo hanno imparato o lo impareranno a loro spese in modo pecuniariamente doloroso E vi sta bene,perche' ve la siete cercata !!!!
Altra cosa è la Medicina e la Farmacologia,anche se similare ....ma a differenza degli economisti questi "scienziati" hanno il coraggio di ammettere la loro ignoranza e dimostrano almeno una certa umilta'.
Forse non sai che la farmacologia e la medicina si basano solo su dati empirici e che solo quando diventano ripetibili su grossa scala allora e solo allora vengono presi come "certi" (sic!)....Non esiste nulla in natura di complesso e non conosciuto come l'organismo umano....e tutti vanno per esperienza e tentativi nella cura di questa complessita'.
Ti faccio un esempio banale:esiste qualcosa di piu' comune dell'aspirina?Eppure se funzione bene ed è sicura nel 99 % dei pazienti che l'assumono,per un 1 % puo' provocare effetti collaterali ed in un piccolissimo numero di pazienti anche la morte .O come mai...?Si sa che alcuni pazienti possono essere allergici e sviluppare una crisi respiratoria di proporzioni enormi...ma si sa per esperienza.... e solo per esperienza.
Gli organismi sono tutti diversi gli uni dagli altri e non è detto che qualcosa che faccia bene ad uno faccia bene anche all'altro....ogni risposta è singola e personalissima.Lo sai te e lo sanno i medici.....
Eppure dovresti sapere anche che quella medica viene definita un'arte...e che ogni medico,cerca di metterla in pratica secondo la sua scienza coscienza .....di piu' non puo' fare ....e nemmeno pretende di farlo.Solo i grandi "artisti " riescono a far star bene la gran parte dei loro pazienti....grazie i loro continui studi,sperimentazioni,esperienza e saggezza.Sono loro i primi a dirlo e ad ammetterlo ....e solo quelli dotati di onesta' intellettuale.Ricorda che i piu' grandi "artisti" in campo medico sono quelli che hanno fatto loro e mettono sempre in pratica il vecchio motto Platonico del "so di non sapere".Non avrai mai una risposta certa e assoluta da costoro.....perche' proprio non possono darla e non perche' non vogliano.E la tua reclusione non dipende da loro ma dai politici,gli "scienziati " consigliano,avvertono,prevedono in base alle loro conoscenze cosa puo' succedere,mai pero' con certezza assoluta...sta poi ai politici decidere quali provvedimenti prendere.
Concudendo :pigliatela con i politici e non con gli esperti se non puoi pedalare nelle adesso verdi praterie e sui viottoli di montagna.
Amen.... Carletto ...fulminato sulla via delle babysitter per una mattina. StreamingTears
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
Avatar utente
heyoka
Senatore
Messaggi: 4654
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
1
Has thanked: 1464 times
Ti Piace: 657 times

Re: A proposito di ESPERTI.

Messaggio da leggere da heyoka »

porterrockwell ha scritto: 16 apr 2020, 14:52
giampieros ha scritto: 16 apr 2020, 14:46 [

Come vedi la scienza nonn ha dogmi come la religione. Gli esperti, più o meno scienziati, dicono cose diverse uno dall'altro. Facci caso. Quasi tutti
precisano più volte: è un virus non ancora conosciuto. Sappiamo ancora poco di lui. Possiamo solo fare delle ipotesi.
Domanda: ma chi ha avuto l'infezione da Covid19 ed è guarito, rimane immunizzato?
Risposta: Non lo sappiamo! Sappiamo però che tutti i virus respiratori conosciuti danno immunità.
Queste sono le risposte che dà la scienza. Non sono dogmi. Sono ipotesi.
Ottima risposta Giampieros. L'unica cosa che si vorrebbe è che, chi espone le ipotesi, lo facesse con minor sicumera. La gente le percepisce come verità di esperti cioè dogmi e non analizza criticamente. Quasi sempre beve tutto oppure si butta sulla negazione totale e sul terrapiattismo.
Visto che anche la Scienza, stando a Giampieros, parla per ipotesi, perché devo ascoltare SOLO le ipotesi della Scienza Ufficiale e non posso ascoltare un dibattito su coloro ANCHE SCIENZIATI, vhe hanno ipotesi diverse?
IPOTESI che almeno sono certo non hanno di sicuro alcun CONFLITTO DI INTERESSI con le multinazionali del Farmaco.
Ripeto.
Si tolga il DIRITTO di Brevetto sui Farmaci.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
carletto3
Senatore
Messaggi: 4163
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
1
Has thanked: 158 times
Ti Piace: 886 times

Re: A proposito di ESPERTI.

Messaggio da leggere da carletto3 »

heyoka ha scritto: 16 apr 2020, 18:10
porterrockwell ha scritto: 16 apr 2020, 14:52
giampieros ha scritto: 16 apr 2020, 14:46 [

Come vedi la scienza nonn ha dogmi come la religione. Gli esperti, più o meno scienziati, dicono cose diverse uno dall'altro. Facci caso. Quasi tutti
precisano più volte: è un virus non ancora conosciuto. Sappiamo ancora poco di lui. Possiamo solo fare delle ipotesi.
Domanda: ma chi ha avuto l'infezione da Covid19 ed è guarito, rimane immunizzato?
Risposta: Non lo sappiamo! Sappiamo però che tutti i virus respiratori conosciuti danno immunità.
Queste sono le risposte che dà la scienza. Non sono dogmi. Sono ipotesi.
Ottima risposta Giampieros. L'unica cosa che si vorrebbe è che, chi espone le ipotesi, lo facesse con minor sicumera. La gente le percepisce come verità di esperti cioè dogmi e non analizza criticamente. Quasi sempre beve tutto oppure si butta sulla negazione totale e sul terrapiattismo.
Visto che anche la Scienza, stando a Giampieros, parla per ipotesi, perché devo ascoltare SOLO le ipotesi della Scienza Ufficiale e non posso ascoltare un dibattito su coloro ANCHE SCIENZIATI, vhe hanno ipotesi diverse?
IPOTESI che almeno sono certo non hanno di sicuro alcun CONFLITTO DI INTERESSI con le multinazionali del Farmaco.
Ripeto.
Si tolga il DIRITTO di Brevetto sui Farmaci.
Sì...come no....poi i miliardi e miliardi di dollari,spesi a volte senza frutti, per la ricerca di un farmaco li metti te ...eh?
Per la prima parte consiglierei di fare una bella riunione dentro un tepee formata da medici,farmacologi ,virologi,epidemiologhi,e pure di maghi,stregoni,guaritori e indovini e pure di qualche maga indovina....to' mi voglio rovinare ,anche qualche Economista plurimasterizzato.
Beer4
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
Avatar utente
Shamash
Deputato
Messaggi: 900
Iscritto il: 9 giu 2019, 16:37
1
Has thanked: 134 times
Ti Piace: 382 times

Re: A proposito di ESPERTI.

Messaggio da leggere da Shamash »

heyoka ha scritto: 16 apr 2020, 18:10 Visto che anche la Scienza, stando a Giampieros, parla per ipotesi, perché devo ascoltare SOLO le ipotesi della Scienza Ufficiale e non posso ascoltare un dibattito su coloro ANCHE SCIENZIATI, vhe hanno ipotesi diverse?
IPOTESI che almeno sono certo non hanno di sicuro alcun CONFLITTO DI INTERESSI con le multinazionali del Farmaco.
Ripeto.
Si tolga il DIRITTO di Brevetto sui Farmaci.
Esatto, ma gli interessi (o meglio i conflitti) economici non hanno nulla a che vedere con la scienza.
Essa è una cosa, come viene "manipolata" o indirizzata per fini ben meno nobili è altra questione.
In campo medico esistono i "famigerati" protocolli a cui tutti dovrebbero attenersi. Essi, purtroppo, seguono spesso i dettami del business anche se inefficaci o discutibili per la salute o la vita umana. Quei medici e in generale tutti gli scienziati che vogliono liberarsi dalle catene del sistema vengono trattati come incapaci, stregoni o sciamani che non sanno cosa dicono, ridicolizzati e messi alla berlina. La loro vera colpa? Svelare la verità e magari trattare i pazienti con farmaci meno remunerativi di altri. :roll:
Del resto la letteratura scientifica esiste e non si può nascondere. Chi però non fa gli interessi del business è da bandire dal tavolo delle merende!
«Siate il meglio di qualunque cosa siate» [Martin Luther King]
«Dove regna la saggezza, non vi è alcun conflitto tra pensiero e sentimento» [Carl Gustav Jung]
giampieros
Deputato
Messaggi: 755
Iscritto il: 17 giu 2019, 20:07
1
Has thanked: 249 times
Ti Piace: 343 times

Re: A proposito di ESPERTI.

Messaggio da leggere da giampieros »

Rosanna ha scritto: 16 apr 2020, 15:33
giampieros ha scritto: 16 apr 2020, 14:46
heyoka ha scritto: 16 apr 2020, 13:31 Possiamo fidarci ciecamente?
Nel 2008, il giorno stesso che la Lehmann brothers portava i registri in tribunale, la più quotata agenzia di rating, dava il voto di MASSIMA affidabilità. TRIPLA A.
Risultato.
Migliaia di PICCOLI risparmiatori che si sono fidati dei MASSIMI esperti in materia, si sono trovati TRUFFATI.

Dal 2009/2013 nessun esperto di finanza, nessun consulente delle Banche Venete e nessun giornale del settore ( anche colorati in giallo) ci hanno messo dell' avviso sullo stato di salute delle suddette banche.
RISULTATO.
Più di 100000 piccoli risparmiatori si sono visti bruciare i risparmi fi una vita.

Nel primo caso non sono stato coinvolto.
Nel secondo caso ci avrei lasciato le penne se mi fossi fidato degli esperti.
Fortuna mia, ho dato fiducia alla UNICA voce fuori dal coro.
E così ho salvato i miei risparmi.

Adesso gli Esperti di virus ci dicono un sacco di fregnacce.
Solo che in questo caso, ho il TERRORE di non riuscire a salvarmi dai demoni dell' ESPERTISMO dei virus.
Se è vero che vogliono mettermi agli arresti domiciliari, nel caso non accettassi fi farmi avvelenare dai loro stramaledetti vaccini.
Come vedi la scienza nonn ha dogmi come la religione. Gli esperti, più o meno scienziati, dicono cose diverse uno dall'altro. Facci caso. Quasi tutti
precisano più volte: è un virus non ancora conosciuto. Sappiamo ancora poco di lui. Possiamo solo fare delle ipotesi.
Domanda: ma chi ha avuto l'infezione da Covid19 ed è guarito, rimane immunizzato?
Risposta: Non lo sappiamo! Sappiamo però che tutti i virus respiratori conosciuti danno immunità.
Queste sono le risposte che dà la scienza. Non sono dogmi. Sono ipotesi.
Ipotesi del cavolo senza riscontri reali.
Certo. La scienza funziona proprio così: prima si fa un'ipotesi, poi si va a verificare sperimentalmente se si è sulla strada giusta o su quella sbagliata.
Se si è su quella sbagliata si cambia ipotesi. Se si è su quella giusta si prosegue sulla stessa strada. Ce l'ha insegnato Galileo: si chiama metodo scientifico...meccanicistico, deterministico...
Rispondi