Noi, forzisti michelangioleschi...

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
sabinosarno1
Messaggi: 739
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:19
Has thanked: 1 time
Ti Piace: 54 times

Noi, forzisti michelangioleschi...

Messaggio da leggere da sabinosarno1 »

La Repubblica "svela" che un gruppo di Responsabili, dentro FI, si è già costituito e si dichiara pronto a dare sostegno al governo Conte. Il Capo di questo manipolo di eroi parrebbe confermarsi in Romani, da tempo operante come se, piuttosto che a FI, avesse aderito ad un altro Gruppo Misto.
A che punto sia l' operazione "riposizionamento" di questi forzisti, che il senatore Cangini definisce "accozzaglia", invero non è dato sapere, se già conclusa o in attesa di palesarsi quando fosse urgente per il Governo, e però intristisce la indifferenza del Capo Berlusconi.
Questi, tace, attende (?), non interviene in alcun modo, come ne fosse, al più, annoiato... Roba da dargli una martellata sul ginocchio, novelli MIchelangelo, e ..."perché non parli!?", le centinaia di migliaia di suoi elettori, che ancora resistono, che guardano a lui, in attesa di un cenno di vita, ma...poveretti!

RedWine
Messaggi: 630
Iscritto il: 9 giu 2019, 14:54
Has thanked: 25 times
Ti Piace: 43 times

Re: Noi, forzisti michelangioleschi...

Messaggio da leggere da RedWine »

sabinosarno1 ha scritto:
19 feb 2020, 8:47
La Repubblica "svela" che un gruppo di Responsabili, dentro FI, si è già costituito e si dichiara pronto a dare sostegno al governo Conte. Il Capo di questo manipolo di eroi parrebbe confermarsi in Romani, da tempo operante come se, piuttosto che a FI, avesse aderito ad un altro Gruppo Misto.
A che punto sia l' operazione "riposizionamento" di questi forzisti, che il senatore Cangini definisce "accozzaglia", invero non è dato sapere, se già conclusa o in attesa di palesarsi quando fosse urgente per il Governo, e però intristisce la indifferenza del Capo Berlusconi.
Questi, tace, attende (?), non interviene in alcun modo, come ne fosse, al più, annoiato... Roba da dargli una martellata sul ginocchio, novelli MIchelangelo, e ..."perché non parli!?", le centinaia di migliaia di suoi elettori, che ancora resistono, che guardano a lui, in attesa di un cenno di vita, ma...poveretti!
spero che sia solo la solita puttanata di repubblica.
certo che dalle parti di FI si respira un'aria da veglia funebre.
Se non crediamo nella libertà di espressione per le persone che disprezziamo, non ci crediamo affatto N.Chomsky
Ma questo non implica che non possiamo mandarle a cagare. RedWine
.

Avatar utente
carletto3
Messaggi: 1811
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Has thanked: 28 times
Ti Piace: 82 times

Re: Noi, forzisti michelangioleschi...

Messaggio da leggere da carletto3 »

sabinosarno1 ha scritto:
19 feb 2020, 8:47
La Repubblica "svela" che un gruppo di Responsabili, dentro FI, si è già costituito e si dichiara pronto a dare sostegno al governo Conte. Il Capo di questo manipolo di eroi parrebbe confermarsi in Romani, da tempo operante come se, piuttosto che a FI, avesse aderito ad un altro Gruppo Misto.
A che punto sia l' operazione "riposizionamento" di questi forzisti, che il senatore Cangini definisce "accozzaglia", invero non è dato sapere, se già conclusa o in attesa di palesarsi quando fosse urgente per il Governo, e però intristisce la indifferenza del Capo Berlusconi.
Questi, tace, attende (?), non interviene in alcun modo, come ne fosse, al più, annoiato... Roba da dargli una martellata sul ginocchio, novelli MIchelangelo, e ..."perché non parli!?", le centinaia di migliaia di suoi elettori, che ancora resistono, che guardano a lui, in attesa di un cenno di vita, ma...poveretti!
Nun ce pozzo crede......vergogna accompagnarsi a Renzi,vergogna tradire il CDX,ma la cosa che fa cadere i cog...oni è che sarebbe tenere in piedi un Conte ter....cioe' appoggiare il PD,LEU ecc... (Comunisti veri),mantenendo su questi governanti invece di andare a votare.
Vabbe' che dare retta a Repubblica non è consigliabile,ma se fosse vero ,aspetto un commento del fido Sayonne....chissa' che scrivera'....lo so:è tutta colpa di Salvini!!!Brutto sporco e cattivo.
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)

Avatar utente
Alfa
Messaggi: 2035
Iscritto il: 8 giu 2019, 16:35
Has thanked: 68 times
Ti Piace: 182 times

Re: Noi, forzisti michelangioleschi...

Messaggio da leggere da Alfa »

La repubblica spara tipo Libero, ma a volte c’indovina. Sembra che alcuni “responsabili” di Forza Italia siano in procinto di appoggiare il governo giallorosso di Conte. La poltrona fa gola a tutti, specialmente se in caso di elezioni si rischia di rimanere a casa non eletti. Questa è la vera forza di questo governo, non fare niente se non rimanere saldi alla poltrona onde evitare la non rielezione. Ma noi italiani ci meritiamo questo?

Il silenzio di Berlusca fa pensare che in quel partito ci siano dei casini assai più grandi di quelli dell’allora “Sora Gemma” (per sentito dire).
Non mi meraviglierei di un trapasso dei forzisti verso Conte, ma allora addio davvero a Forza Italia, questa volta non le rimarrebbe che chiudere la saracinesca.
Forse è per questo che Renzi è tranquillo e la Lega vuol fare il trapasso moderato, quel 6% di elettori forzisti rimasto fa gola.
Renzi a parer mio se riesce ad arrivare al 5 o 6% diventa il nuovo Casini, un po’ di qua e un po’ di la e si sistema per la vita.
L’unico modo per evitare questo puttanio è la legge elettorale maggioritaria, altrimenti … sapete quante “Sore Gemme” avremo da vedere?! Ma invece in Italia ci si prepara al proporzionale puro … che paese di puttanieri che siamo, ma soprattutto….di imbecilli.
.
Allegati
soragemma.jpg
soragemma.jpg (126.82 KiB) Visto 86 volte

Avatar utente
carletto3
Messaggi: 1811
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Has thanked: 28 times
Ti Piace: 82 times

Re: Noi, forzisti michelangioleschi...

Messaggio da leggere da carletto3 »

Alfa ha scritto:
19 feb 2020, 9:24
La repubblica spara tipo Libero, ma a volte c'indovina. Il silenzio di Berlusca fa pensare che in quel partito ci sia dei casini assai più grandi di quelli dell'allora "Sora Gemma" (per sentito dire).
Non mi meraviglierei, ma allora addio davvero a Forza Italia.
Forse è per questo che Renzi sgalletta e la Lega vuol fare il trapasso moderato, Forza Italia chiuderebbe e quel 6% rimasto fa gola.
Renzi a parer mio se riesce ad arrivare al 6% diventa il nuovo Casini, un po' di qua e un po' di la e ..... è sistemato.
L'unico modo per evitare questo puttanio è la legge elettorale maggioritaria, altrimenti.....sapete quante "Sore Gemme" avremo da vedere! Ma in Italia ci si prepara al proporzionale puro ..... Che paese di puttanieri che siamo.
.
Altro che da "Sora Gemma....".FI sembra diventata la suburra romana di altri tempi.... un quartierino malfamato e pericoloso.
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)

Avatar utente
Shamash
Messaggi: 296
Iscritto il: 9 giu 2019, 16:37
Has thanked: 10 times
Ti Piace: 19 times

Re: Noi, forzisti michelangioleschi...

Messaggio da leggere da Shamash »

La Repubblica va presa con le dovute cautele. È un esempio cristallino di come non fare giornalismo, creando titoli e notizie (anche fake news all'occorrenza) pur di fomentare odio verso i partiti di destra. Se però ciò fosse vero, sarebbe un comportamento veramente squallido. Non sarebbe peraltro una novità in politica (Verdini, Fini o, ancor peggio, Lorenzin sono "ottimi" esempi) che qualcuno operi pur di salvare la propria poltrona, anche e soprattutto a danno dei cittadini. Stiamo a vedere, ormai in questo scempio non ci si stupisce più di nulla, neppur delle peggiori nefandezze...
«Siate il meglio di qualunque cosa siate» [Martin Luther King]
«Dove regna la saggezza, non vi è alcun conflitto tra pensiero e sentimento» [Carl Gustav Jung]

Avatar utente
Sayon
Messaggi: 2536
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Has thanked: 7 times
Ti Piace: 33 times

Re: Noi, forzisti michelangioleschi...

Messaggio da leggere da Sayon »

Shamash ha scritto:
19 feb 2020, 12:52
La Repubblica va presa con le dovute cautele. È un esempio cristallino di come non fare giornalismo, creando titoli e notizie (anche fake news all'occorrenza) pur di fomentare odio verso i partiti di destra. Se però ciò fosse vero, sarebbe un comportamento veramente squallido. Non sarebbe peraltro una novità in politica (Verdini, Fini o, ancor peggio, Lorenzin sono "ottimi" esempi) che qualcuno operi pur di salvare la propria poltrona, anche e soprattutto a danno dei cittadini. Stiamo a vedere, ormai in questo scempio non ci si stupisce più di nulla, neppur delle peggiori nefandezze...
Non vedo di cosa stupirsi. Andava bene per Salvini e la Lega di andare al governo con Di Maio e 5stelle, abbandonando la CdX, ma stupisce che alcuni senatori e deputati passino al governo di Conte?
Al momento c'e' molto sbandamento, vero ma l' alternativa di passare alla Lega di Salvini che segue obiettivi totalmente discordanti dalla FI e' altrettanto aberrante. Ve l' avevo anticipato: Salvini rcon il suo populismo, anti-europeismo e sovranismo rappresenta la morte del CdX come originalmente creato.

Avatar utente
Shamash
Messaggi: 296
Iscritto il: 9 giu 2019, 16:37
Has thanked: 10 times
Ti Piace: 19 times

Re: Noi, forzisti michelangioleschi...

Messaggio da leggere da Shamash »

Sayon ha scritto:
19 feb 2020, 13:52
Non vedo di cosa stupirsi. Andava bene per Salvini e la Lega di andare al governo con Di Maio e 5stelle, abbandonando la CdX, ma stupisce che alcuni senatori e deputati passino al governo di Conte?
Non sono affatto sullo stesso piano.
Da un lato Salvini, con grande senso di responsabilità, ha accettato a malincuore di formare un governo con un partito profondamente diverso pur di non consegnare nuovamente il Paese alle sinistre, dall'altro invece ci sono figure subdole che pur di conservare la poltrona venderebbero l'anima al Diavolo.
Sayon ha scritto:
19 feb 2020, 13:52
Al momento c'e' molto sbandamento, vero ma l' alternativa di passare alla Lega di Salvini che segue obiettivi totalmente discordanti dalla FI e' altrettanto aberrante. Ve l' avevo anticipato: Salvini rcon il suo populismo, anti-europeismo e sovranismo rappresenta la morte del CdX come originalmente creato.
Il populismo, l'anti-europeismo e soprattutto il sovranismo saranno gli elementi cardine di una coalizione di destra vincente. Forza Italia deve capirlo, accettarlo ed interiorizzarlo quanto prima se vuole davvero essere utile alla causa e salvare questo Paese dalla sinistra. Altrimenti si continueranno a fare gli interessi di un'Europa sbilanciata e organizzata male, zerbini nei confronti di Germania e Francia e gettando alle ortiche il nostro Made in Italy, bene supremo dell'economia italiana.
«Siate il meglio di qualunque cosa siate» [Martin Luther King]
«Dove regna la saggezza, non vi è alcun conflitto tra pensiero e sentimento» [Carl Gustav Jung]

Avatar utente
Sayon
Messaggi: 2536
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Has thanked: 7 times
Ti Piace: 33 times

Re: Noi, forzisti michelangioleschi...

Messaggio da leggere da Sayon »

Shamash ha scritto:
19 feb 2020, 15:02
Sayon ha scritto:
19 feb 2020, 13:52
Non vedo di cosa stupirsi. Andava bene per Salvini e la Lega di andare al governo con Di Maio e 5stelle, abbandonando la CdX, ma stupisce che alcuni senatori e deputati passino al governo di Conte?
Non sono affatto sullo stesso piano.
Da un lato Salvini, con grande senso di responsabilità, ha accettato a malincuore di formare un governo con un partito profondamente diverso pur di non consegnare nuovamente il Paese alle sinistre, dall'altro invece ci sono figure subdole che pur di conservare la poltrona venderebbero l'anima al Diavolo.
Sayon ha scritto:
19 feb 2020, 13:52
Al momento c'e' molto sbandamento, vero ma l' alternativa di passare alla Lega di Salvini che segue obiettivi totalmente discordanti dalla FI e' altrettanto aberrante. Ve l' avevo anticipato: Salvini rcon il suo populismo, anti-europeismo e sovranismo rappresenta la morte del CdX come originalmente creato.
Il populismo, l'anti-europeismo e soprattutto il sovranismo saranno gli elementi cardine di una coalizione di destra vincente. Forza Italia deve capirlo, accettarlo ed interiorizzarlo quanto prima se vuole davvero essere utile alla causa e salvare questo Paese dalla sinistra. Altrimenti si continueranno a fare gli interessi di un'Europa sbilanciata e organizzata male, zerbini nei confronti di Germania e Francia e gettando alle ortiche il nostro Made in Italy, bene supremo dell'economia italiana.
Salvini non accetto proprio nulla, Si PRECIPITO' lui stesso nelle braccia di Di maio dopo aver fatto il calcoletto della sommatoria dei voti. Si tratto' di un ripudio completo della CdX.
Non e' affatto vero che lo fece per evitare che al governo andasse alla sinistra. Anzi lo fece proprio quando era divenuto ufficiale che 5stelle e PD non sarebbero stati insieme. Mattarella sarebbe stato obbligato a tornare alla formula del CdX (che aveva vinto le elezioni) con un governo di minoranza. Anche ci fosse stato un governo tecnico, il PdR non poteva lasciar fuori una Coalizione vincente.
Il sovranismo e' solo una teoria inapplicata e inapplicabile. FI, FdI e la vecchia Lega sono sempre stati pro-Italia (nazionalisti) ma anche pro-Europei. Gli industriali e commercianti del Nord Italia hanno bisogno dell' Europa, piu che distanziarsene. Consiglieri alla Meloni di non seguire troppo a Salvini su questa strada, se vuole affermarsi come Leader
Se l' Italia vuole servirsi della EU per i PROPRI interessi deve essere piu attiva sul fronte euopeo, piazzare i suoi uomini migliori nelle cariche uffciali EU e svolgere piu' attivita' di contatto con i Leaders Europei. Adesso che non c''e piu' la Gran Bretagna nella EU e' l' occasione buona per rimpiazzarla come GRANDE ed influente nazione. Combattendo l' Europa, ci stiamo mettendo ai suoi margini.

Avatar utente
Shamash
Messaggi: 296
Iscritto il: 9 giu 2019, 16:37
Has thanked: 10 times
Ti Piace: 19 times

Re: Noi, forzisti michelangioleschi...

Messaggio da leggere da Shamash »

Sayon ha scritto:
19 feb 2020, 15:38
Il sovranismo e' solo una teoria inapplicata e inapplicabile. FI, FdI e la vecchia Lega sono sempre stati pro-Italia (nazionalisti) ma anche pro-Europei. Gli industriali e commercianti del Nord Italia hanno bisogno dell' Europa, piu che distanziarsene. Consiglieri alla Meloni di non seguire troppo a Salvini su questa strada, se vuole affermarsi come Leader
Se l' Italia vuole servirsi della EU per i PROPRI interessi deve essere piu attiva sul fronte euopeo, piazzare i suoi uomini migliori nelle cariche uffciali EU e svolgere piu' attivita' di contatto con i Leaders Europei. Adesso che non c''e piu' la Gran Bretagna nella EU e' l' occasione buona per rimpiazzarla come GRANDE ed influente nazione. Combattendo l' Europa, ci stiamo mettendo ai suoi margini.
L'Europa è utile e fondamentale in un contesto macroeconomico, tuttavia deve necessariamente cambiare affinché sia più equa e corretta e non più a trazione franco-tedesca. Viceversa diviene solo un fardello opprimente e deleterio.
Il sovranismo è la chiave per la prosperità di un Paese. Ne abbiamo già discusso abbondantemente in altre sedi. Se l'Italia diventasse veramente sovranista sarebbe al pari di Canada, Australia o Svizzera, dove la legalità, l'economia e la cultura del luogo (inteso anche come tipicità e valorizzazione della produzione) sarebbero veramente efficaci.
«Siate il meglio di qualunque cosa siate» [Martin Luther King]
«Dove regna la saggezza, non vi è alcun conflitto tra pensiero e sentimento» [Carl Gustav Jung]

Rispondi