Posso dirlo? W Papa Francesco che stavolta ha parlato chiaro

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
carletto3
Messaggi: 2855
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Has thanked: 92 times
Ti Piace: 498 times

Re: Posso dirlo? W Papa Francesco che stavolta ha parlato chiaro

Messaggio da leggere da carletto3 »

Sayon ha scritto: 10 feb 2020, 21:43
carletto3 ha scritto: 10 feb 2020, 16:33
Sayon ha scritto: 8 feb 2020, 22:45
RedWine ha scritto: 8 feb 2020, 15:54 lo hai visto benigni a san remo?
https://www.raiplay.it/video/2020/02/sa ... 261a0.html
qui sotto il commento di Mercadini
https://www.youtube.com/watch?v=Uhr6SR3PcfI

pensi che il novello "parlar chiaro" della chiesa, di fronte all'uso strumentale e distorto di quello che ancora considera un testo sacro si farà sentire o si limiterà al solito a calare le mutande di fronte al "politicamente corretto"?
Mi sembra che avete le idee confuse. Il Papa e' una Autorita' religiosa e il suo pronunciarsi su questa vicenda ha una importanza globale. Salvini e Benigni sono solo due nani, ma andiamo a vedere. Salvini ha una certa importanza nella politica italiana, ma non e' assolutamente una Autorita' religiosa. Il suo compito e' di essere cristiano e comportarsi da cristiano, non fare "show" con oggetti religiosi , Il messaggio che da non e' positivo. Sembra che stia sfruttando oggetti religiosi per i suoi propri fini, non certo dando "esempi" di virtu' dove, al contrario, sembra dare un esempio negativo di discriminazione razziale e di livore politico molto acentuato.
Per quanto riguarda Benigni, non da alcun esempio ne' di virtu' ne' di qualita' personali, ma ha fatto conoscere agli spettatori il Cantico dei Cantici che e' incluso in un Libro Sacro come il vecchio Testamento pur essendo un canto di amore profano. Un ottimo esempio di CULTURA senza alcun significato religioso o politico.
Profano una sega.....non sai nulla dei testi sacri Sayonnnnne.....
Parlare di profano di un passo di un testo sacro dovrebbe farti finire al rogo.....

PS:non occorreva che il Papa dicesse che i due generi sono il fondamento di ogni civilta'...lo sapevano gia' ai tempi delle caverne.....non mi aspettavo dal Papa una banalita' simile.
Che un attore si cimenti ad esporre e declamare un passo della Bibbia,tra i piu' belli di tutti i tempi a me sembra piu' che normale...a parte che la sua interpretazione è stata di qualita' piu' che scadente,non avendoci messo ne' anima ne' core....limitandosi a "leggere" il testo.
A proposito....ogni testimoninza,e di qualsiasi cattolico salva la nostra cultura e civilta'...non necessariamente deve essere un'autorita'....
Che una qualsiasi persona professi il suo credo religioso come piu' gli aggrada scandalizza solo te e qualche altro politically correct....perche' uno che prega a culo in aria dovunque su un tappetino ,anche per strada dovrebbe essere diverso dal Salvini che ha tra le mani un rosario o un presepe?
Mica è colpa nostra se gli altri sono iconoclasti!!!!Cazzi loro...e tra l'altro non sono loro a lamentarsi....e quello che fa Salvini è cio' che dovrebbe fare ogni cristiano convinto e praticante davanti a un ISLAM che avanza !!!!
Sayonneeeeeeeeeeeee.....tu ne azzeccassi una....diceva qualcuno che :Un bel tacer non fu mai scritto ovvero “la bellezza del saper tacere al momento opportuno non è mai stata lodata a sufficienza”.
Dispiace Carletto, ma rispetto a te io le azzecco tutte, e sai perche'? Perche' sono capace di distinguere le qualita' positive anche di un nemico, se le vedo. A me e' sembrata una ottima cosa presentare al pubblico il Cantico dei Cantici a me caro perche' lo attribuisco alla Regina di Saba. E trovo piu' che interessante far capire alla gente come anche in un Libro Sacro come la Bibbia possa esistere l' esaltazione del' amore profano. Perche' di questo si tratta e non certo del mascheramento fatto piu' tardi dalle autorita' religiose. Poi che Benigni abbia stancato con i suoi giocchetti acciappapalle e che lo abbiano pagato troppo non m'interessa. Ne parlerei male, malissimo se il soggetto fose stato quello. Infatti e' da anni che propongo che la RAI deve smetterla con i canoni e ridimensionarsi a un massio di 4 canali. Salvini non ce l' ho messo in mezzo io. E' stato uno dei suoi tanti spasimanti. Lo dico sinceramente: Salvini non e' un esempio cristiano per quanti rosari o preghiere pubbliche faccia. E' e rimane un politico che fa il pavone. Pensi alla politica e lasci stare il sacro.
Sayonne....o vuoi sviare il discorso o hai pisciato di fuori dal vasino come al solito.
Lasciamo da parte il discorso del "Sacro e profano" sul quale si potrebbe aprire una vera e propria vexata quaestio....e passiamo ad altro.
Chi non conosce il Cantico dei Cantici? Almeno una volta nella vita chiunque ne avra' sentito parlare spero...e avrei ascoltato volentieri da Benigni la sua magistrale esposizione visto che si era dimostrato il piu' grande nell'esporre Dante.Sublime nella sua interpretazione del Paradiso e dell'Inferno......ma pessimo in quello del Cantico.Ed è questo che contesto a lui e alla RAI....l'avrei esposto meglio io....e gratis.
In quanto a Salvini e il suo rosario ,fa solo ridere il contestarlo perche' è lui un politico.Se continuiamo di questo passo alle cinque del pomeriggio potremmo contestare anche le vecchiette dei paesini che si riuniscono in strada,nelle calde giornate d'estate, in circolo per recitare il rosario,sedute sulle loro seggiole impagliate....potremmo accusarle di sedizione pericolosa religiosa antislamica....e pure di essere pro Salvini....anzi ,che fanno propaganda a Salvini o perche' condizionate da Salvini.
Vietiamo pure quelle......
Sayonne....e te lo dice un ateo....figuriamoci.
Salvini faccia pure...... in una societa' dove l'islamicita' si espande e prende piede anche in povere giovani Sardine ,italiche ex-trotonelle,qualcuno almeno rivendichi pubblicamente la cristianita' del nostro popolo....visto che anche le massime autorita' religiose cattoliche cristiane baciano i piedi a funzionari islamici.
MI vergogno di questo Papa Sayonne.....io da ateo....ma pare che professarsi cristiano stia diventando qualcosa da nascondere o da vergognarsi.
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
Avatar utente
heyoka
Messaggi: 3070
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Has thanked: 918 times
Ti Piace: 383 times

Re: Posso dirlo? W Papa Francesco che stavolta ha parlato chiaro

Messaggio da leggere da heyoka »

Carletto Ateo?
Faccio fatica a crederlo.
Comunque I Cristiani di oggi, per la prima volta nella storia hanno DUE Papi con cui confrontarsi.
Io, che non sono ateo ma neanche Cattolico, sto guardando ad entrambi per avere qualche ispirazione.
Per il momento mi ispira di più il tedesco, anche se qualcosa di buono lo trovo anche in Bergoglio.
Ed è tutto quello che di Bergoglio non piace aglu ATEI Comunisti.
Nessuno conosce la strada per conciliare comunità e individuo.
( Mugik)
Avatar utente
carletto3
Messaggi: 2855
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Has thanked: 92 times
Ti Piace: 498 times

Re: Posso dirlo? W Papa Francesco che stavolta ha parlato chiaro

Messaggio da leggere da carletto3 »

heyoka ha scritto: 12 feb 2020, 16:00 Carletto Ateo?
Faccio fatica a crederlo.
Comunque I Cristiani di oggi, per la prima volta nella storia hanno DUE Papi con cui confrontarsi.
Io, che non sono ateo ma neanche Cattolico, sto guardando ad entrambi per avere qualche ispirazione.
Per il momento mi ispira di più il tedesco, anche se qualcosa di buono lo trovo anche in Bergoglio.
Ed è tutto quello che di Bergoglio non piace aglu ATEI Comunisti.
Heyokaaaaa....
sono ateo sì...ma per la Chiesa attuale,per loro e per i preti seguaci di Bergoglio sono un'animaccia nera,un anticristo un ateo da rogo eterno.
Eppure in fondo in fondo sono combattuto tutti i giorni da una tarlo che mi rode ....e se sbagliassi io?
Vabbe'....comunque sia non credo in questa Chiesa ,non credo nei due Papi,figuriamoci nei cardinali vescovi e colorati in genere....credo invece nell'umanita' dei pretonzoli di campagna,negli insegnamenti dei Vangeli e nella Bibbia ...ma con molte riserve....e ti garantisco che ho approfondito negli anni il mio bagaglio culturale sull'essere o no cristiano.
Per la mia cultura familiare sono stato allevato e cresciuto sulle basi di un cattolicesimo cristiano e ne vado fiero... baso il poco che ammiro di questa religione non in cio' che la Chiesa insegna e impone,ma sulla mia libera interpretazione dei Vangeli.
Sbagliero'...saro' in Errore ,ma è il massimo che posso riuscire a fare....
Insomma....un ateo devoto,come diceva Ferrara,ma senza averne la primogenitura.....
PS:Ti diro' anche che Bergoglio se voleva allontanare molti dubbiosi e molti degli stessi credenti dalla Chiesa ha vinto il Nobel tra i Papi ...leggiti qualcosa di Antonio Socci su questo Papa e capirai il perche'.
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
Rispondi