Posso dirlo? W Papa Francesco che stavolta ha parlato chiaro

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
Sayon
Messaggi: 2275
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58

Posso dirlo? W Papa Francesco che stavolta ha parlato chiaro

Messaggio da leggere da Sayon »

Almeno per quanto riguarda il "genre". Si puo' accettare che ogni uomo o donna abbia un "qualcosa" che appartiene al sesso opposto. Ma questo non significa che esista una mancanza di genere e che si possa UFFICIALMENTE dichiarare che la sistinzione fra il sesso mascile o femminile sia solo una interpretazione. L' essere di sesso diverso e' non solo essenziale per la vita del mondo, ma e' un cardine fondamentale per l' esistenza stessa dell'umanita'. Bravo Francesco quindi a parlar chiaro! Avrei citato il Giornale ma l' articolo e' scomparso.
https://www.ncronline.org/blogs/francis ... t-solution

porterrockwell
Messaggi: 681
Iscritto il: 9 giu 2019, 11:47

Re: Posso dirlo? W Papa Francesco che stavolta ha parlato chiaro

Messaggio da leggere da porterrockwell »

Sayon ha scritto:
7 feb 2020, 15:06
Almeno per quanto riguarda il "genre". Si puo' accettare che ogni uomo o donna abbia un "qualcosa" che appartiene al sesso opposto. Ma questo non significa che esista una mancanza di genere e che si possa UFFICIALMENTE dichiarare che la sistinzione fra il sesso mascile o femminile sia solo una interpretazione. L' essere di sesso diverso e' non solo essenziale per la vita del mondo, ma e' un cardine fondamentale per l' esistenza stessa dell'umanita'. Bravo Francesco quindi a parlar chiaro! Avrei citato il Giornale ma l' articolo e' scomparso.
https://www.ncronline.org/blogs/francis ... t-solution
La cosa tragica è che sia solo Francesco a parlar chiaro. Non è forse una cosa che qualunque sacerdote dovrebbe annunciare a chiare lettere? Specie quegli arcivescovi nelle cui diocesi organizzano manifestazioni gay ? Invece c'è un tragico silenzio.
Scusa Sayon non è per provocarti, ma, siccome lo fai spesso tu, qui parlo io di Salvini. Ora Salvini, forse sbagliando ma non è qui il problema, si è fatto spesso vedere con il rosario in mano. Certi religiosi lo hanno criticato e magari hanno delle ragioni, ma come ho già scritto, quello che sfugge alla percezione generale è che non si veda nei media alcun religioso con il rosario in mano. E sempre per restare sul Salvini, ti sembra normale che io e tutte le persone a cui l'ho chiesto abbiamo appreso da lui, e non da un religioso, l'esistenza dei sei santi protettori dell'Europa?
Sembra che i religiosi si vergognino di quel che fanno.

RedWine
Messaggi: 546
Iscritto il: 9 giu 2019, 14:54

Re: Posso dirlo? W Papa Francesco che stavolta ha parlato chiaro

Messaggio da leggere da RedWine »

Sayon ha scritto:
7 feb 2020, 15:06
Almeno per quanto riguarda il "genre". Si puo' accettare che ogni uomo o donna abbia un "qualcosa" che appartiene al sesso opposto. Ma questo non significa che esista una mancanza di genere e che si possa UFFICIALMENTE dichiarare che la sistinzione fra il sesso mascile o femminile sia solo una interpretazione. L' essere di sesso diverso e' non solo essenziale per la vita del mondo, ma e' un cardine fondamentale per l' esistenza stessa dell'umanita'. Bravo Francesco quindi a parlar chiaro! Avrei citato il Giornale ma l' articolo e' scomparso.
https://www.ncronline.org/blogs/francis ... t-solution
lo hai visto benigni a san remo?
https://www.raiplay.it/video/2020/02/sa ... 261a0.html
qui sotto il commento di Mercadini
https://www.youtube.com/watch?v=Uhr6SR3PcfI

pensi che il novello "parlar chiaro" della chiesa, di fronte all'uso strumentale e distorto di quello che ancora considera un testo sacro si farà sentire o si limiterà al solito a calare le mutande di fronte al "politicamente corretto"?
Se non crediamo nella libertà di espressione per le persone che disprezziamo, non ci crediamo affatto N.Chomsky
Ma questo non implica che non possiamo mandarle a cagare. RedWine
.

Avatar utente
Sayon
Messaggi: 2275
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58

Re: Posso dirlo? W Papa Francesco che stavolta ha parlato chiaro

Messaggio da leggere da Sayon »

RedWine ha scritto:
8 feb 2020, 15:54
Sayon ha scritto:
7 feb 2020, 15:06
Almeno per quanto riguarda il "genre". Si puo' accettare che ogni uomo o donna abbia un "qualcosa" che appartiene al sesso opposto. Ma questo non significa che esista una mancanza di genere e che si possa UFFICIALMENTE dichiarare che la sistinzione fra il sesso mascile o femminile sia solo una interpretazione. L' essere di sesso diverso e' non solo essenziale per la vita del mondo, ma e' un cardine fondamentale per l' esistenza stessa dell'umanita'. Bravo Francesco quindi a parlar chiaro! Avrei citato il Giornale ma l' articolo e' scomparso.
https://www.ncronline.org/blogs/francis ... t-solution
lo hai visto benigni a san remo?
https://www.raiplay.it/video/2020/02/sa ... 261a0.html
qui sotto il commento di Mercadini
https://www.youtube.com/watch?v=Uhr6SR3PcfI

pensi che il novello "parlar chiaro" della chiesa, di fronte all'uso strumentale e distorto di quello che ancora considera un testo sacro si farà sentire o si limiterà al solito a calare le mutande di fronte al "politicamente corretto"?
Mi sembra che avete le idee confuse. Il Papa e' una Autorita' religiosa e il suo pronunciarsi su questa vicenda ha una importanza globale. Salvini e Benigni sono solo due nani, ma andiamo a vedere. Salvini ha una certa importanza nella politica italiana, ma non e' assolutamente una Autorita' religiosa. Il suo compito e' di essere cristiano e comportarsi da cristiano, non fare "show" con oggetti religiosi , Il messaggio che da non e' positivo. Sembra che stia sfruttando oggetti religiosi per i suoi propri fini, non certo dando "esempi" di virtu' dove, al contrario, sembra dare un esempio negativo di discriminazione razziale e di livore politico molto acentuato.
Per quanto riguarda Benigni, non da alcun esempio ne' di virtu' ne' di qualita' personali, ma ha fatto conoscere agli spettatori il Cantico dei Cantici che e' incluso in un Libro Sacro come il vecchio Testamento pur essendo un canto di amore profano. Un ottimo esempio di CULTURA senza alcun significato religioso o politico.

RedWine
Messaggi: 546
Iscritto il: 9 giu 2019, 14:54

Re: Posso dirlo? W Papa Francesco che stavolta ha parlato chiaro

Messaggio da leggere da RedWine »

Sayon ha scritto:
8 feb 2020, 22:45
RedWine ha scritto:
8 feb 2020, 15:54
Sayon ha scritto:
7 feb 2020, 15:06
Almeno per quanto riguarda il "genre". Si puo' accettare che ogni uomo o donna abbia un "qualcosa" che appartiene al sesso opposto. Ma questo non significa che esista una mancanza di genere e che si possa UFFICIALMENTE dichiarare che la sistinzione fra il sesso mascile o femminile sia solo una interpretazione. L' essere di sesso diverso e' non solo essenziale per la vita del mondo, ma e' un cardine fondamentale per l' esistenza stessa dell'umanita'. Bravo Francesco quindi a parlar chiaro! Avrei citato il Giornale ma l' articolo e' scomparso.
https://www.ncronline.org/blogs/francis ... t-solution
lo hai visto benigni a san remo?
https://www.raiplay.it/video/2020/02/sa ... 261a0.html
qui sotto il commento di Mercadini
https://www.youtube.com/watch?v=Uhr6SR3PcfI

pensi che il novello "parlar chiaro" della chiesa, di fronte all'uso strumentale e distorto di quello che ancora considera un testo sacro si farà sentire o si limiterà al solito a calare le mutande di fronte al "politicamente corretto"?
Mi sembra che avete le idee confuse. Il Papa e' una Autorita' religiosa e il suo pronunciarsi su questa vicenda ha una importanza globale. Salvini e Benigni sono solo due nani, ma andiamo a vedere. Salvini ha una certa importanza nella politica italiana, ma non e' assolutamente una Autorita' religiosa. Il suo compito e' di essere cristiano e comportarsi da cristiano, non fare "show" con oggetti religiosi , Il messaggio che da non e' positivo. Sembra che stia sfruttando oggetti religiosi per i suoi propri fini, non certo dando "esempi" di virtu' dove, al contrario, sembra dare un esempio negativo di discriminazione razziale e di livore politico molto acentuato.
Per quanto riguarda Benigni, non da alcun esempio ne' di virtu' ne' di qualita' personali, ma ha fatto conoscere agli spettatori il Cantico dei Cantici che e' incluso in un Libro Sacro come il vecchio Testamento pur essendo un canto di amore profano. Un ottimo esempio di CULTURA senza alcun significato religioso o politico.
non ce la fai proprio a lasciare fuori dal discorso salvini.
comunque benigni non ha fatto conoscere il cantico, ne ha dato una versione balorda e storpiata, facendolo passare per una specie di youporn biblico.
fino ai primi del novecento (mi sembra) ai cattolici era interdetta la lettura della bibbia, riservandola al clero che, lui solo aveva il bagaglio culturale per leggere e interpretare correttamente il testo biblico. oggi non solo non ne rivendica piu la lettura e l'interpretazione, ma lascia questi compiti a un guitto che li usa distorti per predicare il credo transgender

ps. se si fosse fatta una cosa del genere, prima del 1600 saresti andato direttamente sul rogo, dal 1600 al primo novecento saresti finito a riflettere dei tuoi errori in galera, oggi davanti a una platea osannante con 300.000 euro di cachet.
Se non crediamo nella libertà di espressione per le persone che disprezziamo, non ci crediamo affatto N.Chomsky
Ma questo non implica che non possiamo mandarle a cagare. RedWine
.

Avatar utente
Vento
Messaggi: 226
Iscritto il: 8 giu 2019, 23:48

Re: Posso dirlo? W Papa Francesco che stavolta ha parlato chiaro

Messaggio da leggere da Vento »

Sayon ha scritto:
8 feb 2020, 22:45
RedWine ha scritto:
8 feb 2020, 15:54
Sayon ha scritto:
7 feb 2020, 15:06
Almeno per quanto riguarda il "genre". Si puo' accettare che ogni uomo o donna abbia un "qualcosa" che appartiene al sesso opposto. Ma questo non significa che esista una mancanza di genere e che si possa UFFICIALMENTE dichiarare che la sistinzione fra il sesso mascile o femminile sia solo una interpretazione. L' essere di sesso diverso e' non solo essenziale per la vita del mondo, ma e' un cardine fondamentale per l' esistenza stessa dell'umanita'. Bravo Francesco quindi a parlar chiaro! Avrei citato il Giornale ma l' articolo e' scomparso.
https://www.ncronline.org/blogs/francis ... t-solution
lo hai visto benigni a san remo?
https://www.raiplay.it/video/2020/02/sa ... 261a0.html
qui sotto il commento di Mercadini
https://www.youtube.com/watch?v=Uhr6SR3PcfI

pensi che il novello "parlar chiaro" della chiesa, di fronte all'uso strumentale e distorto di quello che ancora considera un testo sacro si farà sentire o si limiterà al solito a calare le mutande di fronte al "politicamente corretto"?
Mi sembra che avete le idee confuse. Il Papa e' una Autorita' religiosa e il suo pronunciarsi su questa vicenda ha una importanza globale. Salvini e Benigni sono solo due nani, ma andiamo a vedere. Salvini ha una certa importanza nella politica italiana, ma non e' assolutamente una Autorita' religiosa. Il suo compito e' di essere cristiano e comportarsi da cristiano, non fare "show" con oggetti religiosi , Il messaggio che da non e' positivo. Sembra che stia sfruttando oggetti religiosi per i suoi propri fini, non certo dando "esempi" di virtu' dove, al contrario, sembra dare un esempio negativo di discriminazione razziale e di livore politico molto acentuato.
Per quanto riguarda Benigni, non da alcun esempio ne' di virtu' ne' di qualita' personali, ma ha fatto conoscere agli spettatori il Cantico dei Cantici che e' incluso in un Libro Sacro come il vecchio Testamento pur essendo un canto di amore profano. Un ottimo esempio di CULTURA senza alcun significato religioso o politico.
Premesso che razzismo non è altro che il manganello della sinistra per accoppare gli avversari politici, volendo approfondirne il concetto, che non ha nessun senso razionalmente fondato, cosa si può dire? Ricordo un’intervista al celebre antropologo francese di sinistra, Lévi Strauss , che diceva che è naturale avere preferenze verso alcune razze (faccio finta che il termine razza sia stato momentaneamente riabilitato dal tribunale politico della sinistra, altrimenti sostituitelo con quello che volete, anche pippo va bene). Lui amava i giapponesi e detestava altri, che non ricordo o che forse non indicava. Tutto qui?
In fondo il presunto peccato di razzismo non è che violazione del totem dell’egalité e voi cristiani, tra l'altro, con l’uguaglianza non avete mai avuto molto a che fare, se non in tempi recenti, quando avete cominciato a copiare le idee comuniste. La religione cristiana è una setta della religione ebraica, che si fonda sull’idea del popolo eletto, o sbaglio? I primi cristiani i diversi da loro li facevano fuori, o sbaglio? Quindi che vi frega della discriminazione razziale, a parte una ovvia questione di educazione e buon gusto, per cui tali discriminazioni, oggi che tutti gli umani vivono gomito a gomito, sono sgradevoli.

(mi dispiace, non era il tema centrale della discussione)

Avatar utente
Alfa
Messaggi: 1767
Iscritto il: 8 giu 2019, 16:35

Re: Posso dirlo? W Papa Francesco che stavolta ha parlato chiaro

Messaggio da leggere da Alfa »

Sayon ha scritto:
7 feb 2020, 15:06
Almeno per quanto riguarda il "genre". Si puo' accettare che ogni uomo o donna abbia un "qualcosa" che appartiene al sesso opposto. Ma questo non significa che esista una mancanza di genere e che si possa UFFICIALMENTE dichiarare che la sistinzione fra il sesso mascile o femminile sia solo una interpretazione. L' essere di sesso diverso e' non solo essenziale per la vita del mondo, ma e' un cardine fondamentale per l' esistenza stessa dell'umanita'. Bravo Francesco quindi a parlar chiaro! Avrei citato il Giornale ma l' articolo e' scomparso.
https://www.ncronline.org/blogs/francis ... t-solution
Quel Papa lì........ non parla bene nemmeno quando si prova a dire il giusto!

Avatar utente
heyoka
Messaggi: 1643
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41

Re: Posso dirlo? W Papa Francesco che stavolta ha parlato chiaro

Messaggio da leggere da heyoka »

Alfa ha scritto:
10 feb 2020, 10:15
Sayon ha scritto:
7 feb 2020, 15:06
Almeno per quanto riguarda il "genre". Si puo' accettare che ogni uomo o donna abbia un "qualcosa" che appartiene al sesso opposto. Ma questo non significa che esista una mancanza di genere e che si possa UFFICIALMENTE dichiarare che la sistinzione fra il sesso mascile o femminile sia solo una interpretazione. L' essere di sesso diverso e' non solo essenziale per la vita del mondo, ma e' un cardine fondamentale per l' esistenza stessa dell'umanita'. Bravo Francesco quindi a parlar chiaro! Avrei citato il Giornale ma l' articolo e' scomparso.
https://www.ncronline.org/blogs/francis ... t-solution
Quel Papa lì........ non parla bene nemmeno quando si prova a dire il giusto!
Questo mi sembra esagerato, dai...
Anche Satana ha un lato buono...
😇😇😇😇

Avatar utente
carletto3
Messaggi: 1419
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20

Re: Posso dirlo? W Papa Francesco che stavolta ha parlato chiaro

Messaggio da leggere da carletto3 »

Sayon ha scritto:
8 feb 2020, 22:45
RedWine ha scritto:
8 feb 2020, 15:54
Sayon ha scritto:
7 feb 2020, 15:06
Almeno per quanto riguarda il "genre". Si puo' accettare che ogni uomo o donna abbia un "qualcosa" che appartiene al sesso opposto. Ma questo non significa che esista una mancanza di genere e che si possa UFFICIALMENTE dichiarare che la sistinzione fra il sesso mascile o femminile sia solo una interpretazione. L' essere di sesso diverso e' non solo essenziale per la vita del mondo, ma e' un cardine fondamentale per l' esistenza stessa dell'umanita'. Bravo Francesco quindi a parlar chiaro! Avrei citato il Giornale ma l' articolo e' scomparso.
https://www.ncronline.org/blogs/francis ... t-solution
lo hai visto benigni a san remo?
https://www.raiplay.it/video/2020/02/sa ... 261a0.html
qui sotto il commento di Mercadini
https://www.youtube.com/watch?v=Uhr6SR3PcfI

pensi che il novello "parlar chiaro" della chiesa, di fronte all'uso strumentale e distorto di quello che ancora considera un testo sacro si farà sentire o si limiterà al solito a calare le mutande di fronte al "politicamente corretto"?
Mi sembra che avete le idee confuse. Il Papa e' una Autorita' religiosa e il suo pronunciarsi su questa vicenda ha una importanza globale. Salvini e Benigni sono solo due nani, ma andiamo a vedere. Salvini ha una certa importanza nella politica italiana, ma non e' assolutamente una Autorita' religiosa. Il suo compito e' di essere cristiano e comportarsi da cristiano, non fare "show" con oggetti religiosi , Il messaggio che da non e' positivo. Sembra che stia sfruttando oggetti religiosi per i suoi propri fini, non certo dando "esempi" di virtu' dove, al contrario, sembra dare un esempio negativo di discriminazione razziale e di livore politico molto acentuato.
Per quanto riguarda Benigni, non da alcun esempio ne' di virtu' ne' di qualita' personali, ma ha fatto conoscere agli spettatori il Cantico dei Cantici che e' incluso in un Libro Sacro come il vecchio Testamento pur essendo un canto di amore profano. Un ottimo esempio di CULTURA senza alcun significato religioso o politico.
Profano una sega.....non sai nulla dei testi sacri Sayonnnnne.....
Parlare di profano di un passo di un testo sacro dovrebbe farti finire al rogo.....

PS:non occorreva che il Papa dicesse che i due generi sono il fondamento di ogni civilta'...lo sapevano gia' ai tempi delle caverne.....non mi aspettavo dal Papa una banalita' simile.
Che un attore si cimenti ad esporre e declamare un passo della Bibbia,tra i piu' belli di tutti i tempi a me sembra piu' che normale...a parte che la sua interpretazione è stata di qualita' piu' che scadente,non avendoci messo ne' anima ne' core....limitandosi a "leggere" il testo.
A proposito....ogni testimoninza,e di qualsiasi cattolico salva la nostra cultura e civilta'...non necessariamente deve essere un'autorita'....
Che una qualsiasi persona professi il suo credo religioso come piu' gli aggrada scandalizza solo te e qualche altro politically correct....perche' uno che prega a culo in aria dovunque su un tappetino ,anche per strada dovrebbe essere diverso dal Salvini che ha tra le mani un rosario o un presepe?
Mica è colpa nostra se gli altri sono iconoclasti!!!!Cazzi loro...e tra l'altro non sono loro a lamentarsi....e quello che fa Salvini è cio' che dovrebbe fare ogni cristiano convinto e praticante davanti a un ISLAM che avanza !!!!
Sayonneeeeeeeeeeeee.....tu ne azzeccassi una....diceva qualcuno che :Un bel tacer non fu mai scritto ovvero “la bellezza del saper tacere al momento opportuno non è mai stata lodata a sufficienza”.
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)

Avatar utente
Sayon
Messaggi: 2275
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58

Re: Posso dirlo? W Papa Francesco che stavolta ha parlato chiaro

Messaggio da leggere da Sayon »

carletto3 ha scritto:
10 feb 2020, 16:33
Sayon ha scritto:
8 feb 2020, 22:45
RedWine ha scritto:
8 feb 2020, 15:54
Sayon ha scritto:
7 feb 2020, 15:06
Almeno per quanto riguarda il "genre". Si puo' accettare che ogni uomo o donna abbia un "qualcosa" che appartiene al sesso opposto. Ma questo non significa che esista una mancanza di genere e che si possa UFFICIALMENTE dichiarare che la sistinzione fra il sesso mascile o femminile sia solo una interpretazione. L' essere di sesso diverso e' non solo essenziale per la vita del mondo, ma e' un cardine fondamentale per l' esistenza stessa dell'umanita'. Bravo Francesco quindi a parlar chiaro! Avrei citato il Giornale ma l' articolo e' scomparso.
https://www.ncronline.org/blogs/francis ... t-solution
lo hai visto benigni a san remo?
https://www.raiplay.it/video/2020/02/sa ... 261a0.html
qui sotto il commento di Mercadini
https://www.youtube.com/watch?v=Uhr6SR3PcfI

pensi che il novello "parlar chiaro" della chiesa, di fronte all'uso strumentale e distorto di quello che ancora considera un testo sacro si farà sentire o si limiterà al solito a calare le mutande di fronte al "politicamente corretto"?
Mi sembra che avete le idee confuse. Il Papa e' una Autorita' religiosa e il suo pronunciarsi su questa vicenda ha una importanza globale. Salvini e Benigni sono solo due nani, ma andiamo a vedere. Salvini ha una certa importanza nella politica italiana, ma non e' assolutamente una Autorita' religiosa. Il suo compito e' di essere cristiano e comportarsi da cristiano, non fare "show" con oggetti religiosi , Il messaggio che da non e' positivo. Sembra che stia sfruttando oggetti religiosi per i suoi propri fini, non certo dando "esempi" di virtu' dove, al contrario, sembra dare un esempio negativo di discriminazione razziale e di livore politico molto acentuato.
Per quanto riguarda Benigni, non da alcun esempio ne' di virtu' ne' di qualita' personali, ma ha fatto conoscere agli spettatori il Cantico dei Cantici che e' incluso in un Libro Sacro come il vecchio Testamento pur essendo un canto di amore profano. Un ottimo esempio di CULTURA senza alcun significato religioso o politico.
Profano una sega.....non sai nulla dei testi sacri Sayonnnnne.....
Parlare di profano di un passo di un testo sacro dovrebbe farti finire al rogo.....

PS:non occorreva che il Papa dicesse che i due generi sono il fondamento di ogni civilta'...lo sapevano gia' ai tempi delle caverne.....non mi aspettavo dal Papa una banalita' simile.
Che un attore si cimenti ad esporre e declamare un passo della Bibbia,tra i piu' belli di tutti i tempi a me sembra piu' che normale...a parte che la sua interpretazione è stata di qualita' piu' che scadente,non avendoci messo ne' anima ne' core....limitandosi a "leggere" il testo.
A proposito....ogni testimoninza,e di qualsiasi cattolico salva la nostra cultura e civilta'...non necessariamente deve essere un'autorita'....
Che una qualsiasi persona professi il suo credo religioso come piu' gli aggrada scandalizza solo te e qualche altro politically correct....perche' uno che prega a culo in aria dovunque su un tappetino ,anche per strada dovrebbe essere diverso dal Salvini che ha tra le mani un rosario o un presepe?
Mica è colpa nostra se gli altri sono iconoclasti!!!!Cazzi loro...e tra l'altro non sono loro a lamentarsi....e quello che fa Salvini è cio' che dovrebbe fare ogni cristiano convinto e praticante davanti a un ISLAM che avanza !!!!
Sayonneeeeeeeeeeeee.....tu ne azzeccassi una....diceva qualcuno che :Un bel tacer non fu mai scritto ovvero “la bellezza del saper tacere al momento opportuno non è mai stata lodata a sufficienza”.
Dispiace Carletto, ma rispetto a te io le azzecco tutte, e sai perche'? Perche' sono capace di distinguere le qualita' positive anche di un nemico, se le vedo. A me e' sembrata una ottima cosa presentare al pubblico il Cantico dei Cantici a me caro perche' lo attribuisco alla Regina di Saba. E trovo piu' che interessante far capire alla gente come anche in un Libro Sacro come la Bibbia possa esistere l' esaltazione del' amore profano. Perche' di questo si tratta e non certo del mascheramento fatto piu' tardi dalle autorita' religiose. Poi che Benigni abbia stancato con i suoi giocchetti acciappapalle e che lo abbiano pagato troppo non m'interessa. Ne parlerei male, malissimo se il soggetto fose stato quello. Infatti e' da anni che propongo che la RAI deve smetterla con i canoni e ridimensionarsi a un massio di 4 canali. Salvini non ce l' ho messo in mezzo io. E' stato uno dei suoi tanti spasimanti. Lo dico sinceramente: Salvini non e' un esempio cristiano per quanti rosari o preghiere pubbliche faccia. E' e rimane un politico che fa il pavone. Pensi alla politica e lasci stare il sacro.

Rispondi