Salvini parla TROPPO

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
Sayon
Messaggi: 3114
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Has thanked: 13 times
Ti Piace: 138 times

Salvini parla TROPPO

Messaggio da leggere da Sayon »

Perche' disprezzare il ministro dell' Agricoltura che dice una cosa molto giusta, ovvero che " c'è bisogno di migranti da far lavorare nei campi" se questa e' una giusta osservazione, e aiuterebbe a risolvere due problemi: la mancanza di lavoratori nelle campagne italiane a e a far lavorare gli immigranti invece che lasciare poltrire nei centri di accoglienza? Parlare di shiavitu' e' una grande idiozia, in quanto sono due problemi diversi. Dare lavoro non significa essere caporali.
In conclusione, aprire la bocca e criticare sempre, alla fine rompera' le scatole a tutti. Sono stato a Conegliano (Veneto) recentemente, e di immigrati impegnati nella campagna e vigneti ne ho visti molti. Sono schiavi, o qualcuno che (FINALMENTE) da una mano alla economia italiana?
Avatar utente
Gasiot
Messaggi: 1116
Iscritto il: 8 giu 2019, 22:01
Has thanked: 194 times
Ti Piace: 186 times

Re: Salvini parla TROPPO

Messaggio da leggere da Gasiot »

Nei campi ormai c'è molta meccanizzazione e serve poca manodopera a basso costo e solo per lavoro stagionale
Se pochi italiani sono disponibili a farlo è solo perché la paga è tendenzialmente bassa anche in regola... figuriamoci se poi è in nero ( in tutti i sensi)
“Se un uomo è uno stupido, non lo emancipi dalla sua stupidità col mandarlo all'università. Semplicemente lo trasformi in uno stupido addestrato, dieci volte più pericoloso.”
DESMOND BAGLEY
cuneoman
Messaggi: 1123
Iscritto il: 16 ago 2019, 23:39

Re: Salvini parla TROPPO

Messaggio da leggere da cuneoman »

Gasiot ha scritto: 26 ott 2019, 2:55 Nei campi ormai c'è molta meccanizzazione e serve poca manodopera a basso costo e solo per lavoro stagionale
Se pochi italiani sono disponibili a farlo è solo perché la paga è tendenzialmente bassa anche in regola... figuriamoci se poi è in nero ( in tutti i sensi)
Smiling

Certo, che per farli poltrire possiamo trovare qualche lavoro socialmente utile, magari a punti in base all'impegno... Ma nel pubblico.
Invece nei campi possiamo mandare quelli nei Centri per l'Impiego, così non possono avere un secondo lavoro e si mettono in gioco, meglio del divano a prendere soldi. E il Salario Minimo dovrebbe fare il resto!!

PS Il problema non è che parla troppo, è che spesso spara minchiate e che alle parole non fa seguire i fatti!!
Avatar utente
carletto3
Messaggi: 2822
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Has thanked: 90 times
Ti Piace: 474 times

Re: Salvini parla TROPPO

Messaggio da leggere da carletto3 »

Sayon ha scritto: 26 ott 2019, 1:54 Perche' disprezzare il ministro dell' Agricoltura che dice una cosa molto giusta, ovvero che " c'è bisogno di migranti da far lavorare nei campi" se questa e' una giusta osservazione, e aiuterebbe a risolvere due problemi: la mancanza di lavoratori nelle campagne italiane a e a far lavorare gli immigranti invece che lasciare poltrire nei centri di accoglienza? Parlare di shiavitu' e' una grande idiozia, in quanto sono due problemi diversi. Dare lavoro non significa essere caporali.
In conclusione, aprire la bocca e criticare sempre, alla fine rompera' le scatole a tutti. Sono stato a Conegliano (Veneto) recentemente, e di immigrati impegnati nella campagna e vigneti ne ho visti molti. Sono schiavi, o qualcuno che (FINALMENTE) da una mano alla economia italiana?
Come al solito apri bocca senza collegarla al piano superiore.......
La frase che ha detto il ministro sarebbe stata benissimo in bocca al ricco produttore di cotone dell'Alabama anni fa.....
Certo che abbiamo bisogno di raccoglitori....ma non perche' non ci siano italiani ....è che se vengono pagati quasi come schiavi, di italiani non se ne trovano.
La faccernda è semplice.....i pomodori cinesi costano cinque volte meno di quelli italiani se applichi le paghe sindacali italiane.
Certo che se paghi un raccoglitore 1 euro all'ora per 12 ore di lavoro durissimo al giorno allora diventa conveniente.... e i negretti diventano ipso facto delle risorse per l'agricoltura.
Ma per caso stai diventando anche un negriero Sayon...?
PS:per l'uva è la stessa cosa......come per le angurie,le mele,le pere ecc....ecc....
BangHead
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
Avatar utente
Sayon
Messaggi: 3114
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Has thanked: 13 times
Ti Piace: 138 times

Re: Salvini parla TROPPO

Messaggio da leggere da Sayon »

carletto3 ha scritto: 26 ott 2019, 9:00
Sayon ha scritto: 26 ott 2019, 1:54 Perche' disprezzare il ministro dell' Agricoltura che dice una cosa molto giusta, ovvero che " c'è bisogno di migranti da far lavorare nei campi" se questa e' una giusta osservazione, e aiuterebbe a risolvere due problemi: la mancanza di lavoratori nelle campagne italiane a e a far lavorare gli immigranti invece che lasciare poltrire nei centri di accoglienza? Parlare di shiavitu' e' una grande idiozia, in quanto sono due problemi diversi. Dare lavoro non significa essere caporali.
In conclusione, aprire la bocca e criticare sempre, alla fine rompera' le scatole a tutti. Sono stato a Conegliano (Veneto) recentemente, e di immigrati impegnati nella campagna e vigneti ne ho visti molti. Sono schiavi, o qualcuno che (FINALMENTE) da una mano alla economia italiana?
Come al solito apri bocca senza collegarla al piano superiore.......
La frase che ha detto il ministro sarebbe stata benissimo in bocca al ricco produttore di cotone dell'Alabama anni fa.....
Certo che abbiamo bisogno di raccoglitori....ma non perche' non ci siano italiani ....è che se vengono pagati quasi come schiavi, di italiani non se ne trovano.
La faccernda è semplice.....i pomodori cinesi costano cinque volte meno di quelli italiani se applichi le paghe sindacali italiane.
Certo che se paghi un raccoglitore 1 euro all'ora per 12 ore di lavoro durissimo al giorno allora diventa conveniente.... e i negretti diventano ipso facto delle risorse per l'agricoltura.
Ma per caso stai diventando anche un negriero Sayon...?
PS:per l'uva è la stessa cosa......come per le angurie,le mele,le pere ecc....ecc....
BangHead
Senti Carletto, stupido non sono. Salvini doveva stare zitto nel caso dei lavoratori agricoli, come doveva stare zitto sull' episodio di Roma, come doveva stare zitto a chiamare poltronari altri parlamentari, come sarebbe dovuto stare zitto a offendere i funzionari EU . Tu credi che io sia di "sinistra"? Neanche per sogno credo fermamente che l' Italia abbia bisogno di un'alternanza di potere e che sia giunto il momento di un governo CdX. Ma non con persone e con idee come Salvini, che ci rendono solo petulanti e faziosi ancor peggio degli estremisti della sinistra. Se si vuole vincere occorre eliminare gli errori e parlare solo con cognizione di causa.
Avatar utente
Alfa
Messaggi: 2969
Iscritto il: 8 giu 2019, 16:35
Has thanked: 335 times
Ti Piace: 884 times

Re: Salvini parla TROPPO

Messaggio da leggere da Alfa »

Sayon ha scritto: 26 ott 2019, 16:36
carletto3 ha scritto: 26 ott 2019, 9:00
Sayon ha scritto: 26 ott 2019, 1:54 Perche' disprezzare il ministro dell' Agricoltura che dice una cosa molto giusta, ovvero che " c'è bisogno di migranti da far lavorare nei campi" se questa e' una giusta osservazione, e aiuterebbe a risolvere due problemi: la mancanza di lavoratori nelle campagne italiane a e a far lavorare gli immigranti invece che lasciare poltrire nei centri di accoglienza? Parlare di shiavitu' e' una grande idiozia, in quanto sono due problemi diversi. Dare lavoro non significa essere caporali.
In conclusione, aprire la bocca e criticare sempre, alla fine rompera' le scatole a tutti. Sono stato a Conegliano (Veneto) recentemente, e di immigrati impegnati nella campagna e vigneti ne ho visti molti. Sono schiavi, o qualcuno che (FINALMENTE) da una mano alla economia italiana?
Come al solito apri bocca senza collegarla al piano superiore.......
La frase che ha detto il ministro sarebbe stata benissimo in bocca al ricco produttore di cotone dell'Alabama anni fa.....
Certo che abbiamo bisogno di raccoglitori....ma non perche' non ci siano italiani ....è che se vengono pagati quasi come schiavi, di italiani non se ne trovano.
La faccernda è semplice.....i pomodori cinesi costano cinque volte meno di quelli italiani se applichi le paghe sindacali italiane.
Certo che se paghi un raccoglitore 1 euro all'ora per 12 ore di lavoro durissimo al giorno allora diventa conveniente.... e i negretti diventano ipso facto delle risorse per l'agricoltura.
Ma per caso stai diventando anche un negriero Sayon...?
PS:per l'uva è la stessa cosa......come per le angurie,le mele,le pere ecc....ecc....
BangHead
Senti Carletto, stupido non sono. Salvini doveva stare zitto nel caso dei lavoratori agricoli, come doveva stare zitto sull' episodio di Roma, come doveva stare zitto a chiamare poltronari altri parlamentari, come sarebbe dovuto stare zitto a offendere i funzionari EU . Tu credi che io sia di "sinistra"? Neanche per sogno credo fermamente che l' Italia abbia bisogno di un'alternanza di potere e che sia giunto il momento di un governo CdX. Ma non con persone e con idee come Salvini, che ci rendono solo petulanti e faziosi ancor peggio degli estremisti della sinistra. Se si vuole vincere occorre eliminare gli errori e parlare solo con cognizione di causa.
Sarei curioso di sapere chi per te tra tutti gli attuali politici dovrebbe parlare.....sono tutt'orecchie, NON DIVAGARE. Troppo facile criticare sempre il solito.
Ora devi essere onesto e comportarti da uomo, avanti con i nomi!
giampieros
Messaggi: 586
Iscritto il: 17 giu 2019, 20:07
Has thanked: 163 times
Ti Piace: 248 times

Re: Salvini parla TROPPO

Messaggio da leggere da giampieros »

Alfa ha scritto: 26 ott 2019, 18:13
Sayon ha scritto: 26 ott 2019, 16:36
carletto3 ha scritto: 26 ott 2019, 9:00
Sayon ha scritto: 26 ott 2019, 1:54 Perche' disprezzare il ministro dell' Agricoltura che dice una cosa molto giusta, ovvero che " c'è bisogno di migranti da far lavorare nei campi" se questa e' una giusta osservazione, e aiuterebbe a risolvere due problemi: la mancanza di lavoratori nelle campagne italiane a e a far lavorare gli immigranti invece che lasciare poltrire nei centri di accoglienza? Parlare di shiavitu' e' una grande idiozia, in quanto sono due problemi diversi. Dare lavoro non significa essere caporali.
In conclusione, aprire la bocca e criticare sempre, alla fine rompera' le scatole a tutti. Sono stato a Conegliano (Veneto) recentemente, e di immigrati impegnati nella campagna e vigneti ne ho visti molti. Sono schiavi, o qualcuno che (FINALMENTE) da una mano alla economia italiana?
Come al solito apri bocca senza collegarla al piano superiore.......
La frase che ha detto il ministro sarebbe stata benissimo in bocca al ricco produttore di cotone dell'Alabama anni fa.....
Certo che abbiamo bisogno di raccoglitori....ma non perche' non ci siano italiani ....è che se vengono pagati quasi come schiavi, di italiani non se ne trovano.
La faccernda è semplice.....i pomodori cinesi costano cinque volte meno di quelli italiani se applichi le paghe sindacali italiane.
Certo che se paghi un raccoglitore 1 euro all'ora per 12 ore di lavoro durissimo al giorno allora diventa conveniente.... e i negretti diventano ipso facto delle risorse per l'agricoltura.
Ma per caso stai diventando anche un negriero Sayon...?
PS:per l'uva è la stessa cosa......come per le angurie,le mele,le pere ecc....ecc....
BangHead
Senti Carletto, stupido non sono. Salvini doveva stare zitto nel caso dei lavoratori agricoli, come doveva stare zitto sull' episodio di Roma, come doveva stare zitto a chiamare poltronari altri parlamentari, come sarebbe dovuto stare zitto a offendere i funzionari EU . Tu credi che io sia di "sinistra"? Neanche per sogno credo fermamente che l' Italia abbia bisogno di un'alternanza di potere e che sia giunto il momento di un governo CdX. Ma non con persone e con idee come Salvini, che ci rendono solo petulanti e faziosi ancor peggio degli estremisti della sinistra. Se si vuole vincere occorre eliminare gli errori e parlare solo con cognizione di causa.
Sarei curioso di sapere chi per te tra tutti gli attuali politici dovrebbe parlare.....sono tutt'orecchie, NON DIVAGARE. Troppo facile criticare sempre il solito.
Ora devi essere onesto e comportarti da uomo, avanti con i nomi!
Sayon ha il dente avvelenato contro Salvini per una ragione semplice e vecchia come il cucco. Dal suo punto di vista "Salvini, con il suo comportamento populista, ha tolto immeritatamente la leadership del Centrodestra a Berlusconi". Io credo che il motivo di tanto livore nei confronti di Salvini sia esclusivamente questo.
Avatar utente
Alfa
Messaggi: 2969
Iscritto il: 8 giu 2019, 16:35
Has thanked: 335 times
Ti Piace: 884 times

Re: Salvini parla TROPPO

Messaggio da leggere da Alfa »

giampieros ha scritto: 26 ott 2019, 18:59
Alfa ha scritto: 26 ott 2019, 18:13
Sayon ha scritto: 26 ott 2019, 16:36
carletto3 ha scritto: 26 ott 2019, 9:00
Come al solito apri bocca senza collegarla al piano superiore.......
La frase che ha detto il ministro sarebbe stata benissimo in bocca al ricco produttore di cotone dell'Alabama anni fa.....
Certo che abbiamo bisogno di raccoglitori....ma non perche' non ci siano italiani ....è che se vengono pagati quasi come schiavi, di italiani non se ne trovano.
La faccernda è semplice.....i pomodori cinesi costano cinque volte meno di quelli italiani se applichi le paghe sindacali italiane.
Certo che se paghi un raccoglitore 1 euro all'ora per 12 ore di lavoro durissimo al giorno allora diventa conveniente.... e i negretti diventano ipso facto delle risorse per l'agricoltura.
Ma per caso stai diventando anche un negriero Sayon...?
PS:per l'uva è la stessa cosa......come per le angurie,le mele,le pere ecc....ecc....
BangHead
Senti Carletto, stupido non sono. Salvini doveva stare zitto nel caso dei lavoratori agricoli, come doveva stare zitto sull' episodio di Roma, come doveva stare zitto a chiamare poltronari altri parlamentari, come sarebbe dovuto stare zitto a offendere i funzionari EU . Tu credi che io sia di "sinistra"? Neanche per sogno credo fermamente che l' Italia abbia bisogno di un'alternanza di potere e che sia giunto il momento di un governo CdX. Ma non con persone e con idee come Salvini, che ci rendono solo petulanti e faziosi ancor peggio degli estremisti della sinistra. Se si vuole vincere occorre eliminare gli errori e parlare solo con cognizione di causa.
Sarei curioso di sapere chi per te tra tutti gli attuali politici dovrebbe parlare.....sono tutt'orecchie, NON DIVAGARE. Troppo facile criticare sempre il solito.
Ora devi essere onesto e comportarti da uomo, avanti con i nomi!
Sayon ha il dente avvelenato contro Salvini per una ragione semplice e vecchia come il cucco. Dal suo punto di vista "Salvini, con il suo comportamento populista, ha tolto immeritatamente la leadership del Centrodestra a Berlusconi". Io credo che il motivo di tanto livore nei confronti di Salvini sia esclusivamente questo.
Lo penso anch'io, ma quando non ci si rende conto che in terra la resurrezione per i comuni mortali non esiste è grave.
Berlusconi ha fatto il suo tempo e anche molte cose giuste, ma ora il cdx a guida fi non può esistere PER VOLERE POPOLARE e non perché non piace a un coglione qualsiasi.
Chi si vanta di essere liberale e invece agisce da dittatore...o ha dei problemi di cranio o non riesce a capire che liberale non lo è affatto.
Se le decisioni popolari non li vanno bene dovrebbe cominciare a idolatrare Mao Tze Tung, altro che il liberal-idealismo....
Avatar utente
heyoka
Messaggi: 2969
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Has thanked: 865 times
Ti Piace: 345 times

Re: Salvini parla TROPPO

Messaggio da leggere da heyoka »

Sayon ha ragione.
SEMPRE.
Quando uno è fissato non è Bene contraddirlo.
Nessuno conosce la strada per conciliare comunità e individuo.
( Mugik)
Avatar utente
Alfa
Messaggi: 2969
Iscritto il: 8 giu 2019, 16:35
Has thanked: 335 times
Ti Piace: 884 times

Re: Salvini parla TROPPO

Messaggio da leggere da Alfa »

heyoka ha scritto: 26 ott 2019, 22:46 Sayon ha ragione.
SEMPRE.
Scusa ma...la ragione non è dei fessi?
Non ti permetto frasi così "sottili" con il "compagno" sayon. Angry1
Rispondi