In conclusione...

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
Sayon
Messaggi: 3114
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Has thanked: 13 times
Ti Piace: 138 times

Re: In conclusione...

Messaggio da leggere da Sayon »

carletto3 ha scritto: 27 ott 2019, 21:04
Sayon ha scritto: 26 ott 2019, 16:30
carletto3 ha scritto: 26 ott 2019, 9:14
Sayon ha scritto: 25 ott 2019, 22:37 Non mi dire che non hai capito!
Li avra' votati qualcuno, questo e' certo, ma non li hanno mai mandati al potere.
Per quello c'e' voluta tutta l' abilita' del "capitano", che e' riuscito persino, continuano a sfotterli a entrambi, a farli aggregare in una coalizione!
E quindi una vittoria sicura in Umbria da parte della CdX si e' trasformata in una 1, X o 2 probabilita'.
In quello che è successo Salvini c'entra relativamente....
Invece c'entrano principalmente.... Mattarella,i 5Stelle,Renzi,Conte,i parlamentari senza vincolo di mandato,gli stipendi,la colla e le poltrone,la Costituzione e persino il Fato cinico e baro....
Il Destino del governo giallo-verde era gia' segnato...se non era a Ferragosto sarebbe stato a Settembre.....il coro comune ,anche tu corista,richiedeva di staccare la spina....e Salvini l'ha staccata.... ora cosa vuoi da Salvini?
PS:si richiede una connessione falangine -cervello urgentemente....
Senti Carletto, e statemi a sentire Legaioli. IL DESTINO segue regole precise. Se si da fiducia a un COLLIONE, questi portera' alla rovina, anche se le sue intenzioni sono buone e simili alle nostre. Lo sbaglio che io ho condannato dal primo giorno fu la "corsa" di Salvini verso Di maio, fra i vostri applausi per aver lasciato fuori Berlusconi, e la creazione del dannosissimo governo gialloverde che porto' al governo i grillini, il redito di cittadinanaza ed anche l' inutile Quota 100. Dopodiche' era evidente che Salvini dovesse far cadere il governo. Io ero il primo a ricordarlo. Ma, richiedendo una elezione, doveva essere fatto in maniera precisa con un'alleanza predisposta e dopo vittorie importanti di una CdX. Invece Salvini la fece senza consultare neppure i suoi della Lega, forzando le cose (a ferragosto!) dal punto sbagliato (le spiagge), proponendosi da solo (pieni poteri) e, con le sue accuse costanti ai parlamentari , facilitando il riavvicinamento del PD ai Grillini. Voi direte, vavbbe' ha sbagliato, ricominciamo. NO< STATE SBAGLIANDO. Un COLLIONE resta un Collione e continuera' a fare danni anche se i suoi voti aumentanno a meno che non capisca come e perche' ha sbagliato, e sia affidato alle "cure" di altri Legauoli o Forzisti o FDI piu' saggi che limitino la sua mancanza di giudizio. Ce l'ho con Salvini? Per forza, credo che i suoi errori non siano affatto finiti.
Non ho ancora capito se lo fai per far polemica o proprio ci sei......
Ma cosa cambiava se dopo marzo Salvini non avesse fatto il governo con i 5 stelle?Lo avrebbero fatto lo stesso i 5 stelle con il PD un anno prima ....Mattarella un governo di cdx non lo avrebbe mai permesso....ma Sayon ...ci sei o ci fai?
Non lo faccio per polemica. Ricordo fin troppo bene il periodo Salvini/Di Maio che e' stato il punto pivotale che ha cambiato la dinamica politica. Trovo inutile parlarne ancora, ma solo aggiungo che Mattarella non avrebbe mai potuto fare un governo con i Grillini, dopo il rifiuto del PD di cooperare con loro, e sarebbe dovuto tornare al CdX che aveva vinto le elezioni. Trovo' invece l'apertura di Salvini verso un partito nemico che aveva persino bandito FI e FdI. Faccio notare che, dopo la parentesi Salvini al governo, il PD e 5 Stelle si presentano non solo uniti ma persino al governo.
Avatar utente
Alfa
Messaggi: 2969
Iscritto il: 8 giu 2019, 16:35
Has thanked: 335 times
Ti Piace: 884 times

Re: In conclusione...

Messaggio da leggere da Alfa »

Sayon ha scritto: 27 ott 2019, 22:01
carletto3 ha scritto: 27 ott 2019, 21:04
Sayon ha scritto: 26 ott 2019, 16:30
carletto3 ha scritto: 26 ott 2019, 9:14

In quello che è successo Salvini c'entra relativamente....
Invece c'entrano principalmente.... Mattarella,i 5Stelle,Renzi,Conte,i parlamentari senza vincolo di mandato,gli stipendi,la colla e le poltrone,la Costituzione e persino il Fato cinico e baro....
Il Destino del governo giallo-verde era gia' segnato...se non era a Ferragosto sarebbe stato a Settembre.....il coro comune ,anche tu corista,richiedeva di staccare la spina....e Salvini l'ha staccata.... ora cosa vuoi da Salvini?
PS:si richiede una connessione falangine -cervello urgentemente....
Senti Carletto, e statemi a sentire Legaioli. IL DESTINO segue regole precise. Se si da fiducia a un COLLIONE, questi portera' alla rovina, anche se le sue intenzioni sono buone e simili alle nostre. Lo sbaglio che io ho condannato dal primo giorno fu la "corsa" di Salvini verso Di maio, fra i vostri applausi per aver lasciato fuori Berlusconi, e la creazione del dannosissimo governo gialloverde che porto' al governo i grillini, il redito di cittadinanaza ed anche l' inutile Quota 100. Dopodiche' era evidente che Salvini dovesse far cadere il governo. Io ero il primo a ricordarlo. Ma, richiedendo una elezione, doveva essere fatto in maniera precisa con un'alleanza predisposta e dopo vittorie importanti di una CdX. Invece Salvini la fece senza consultare neppure i suoi della Lega, forzando le cose (a ferragosto!) dal punto sbagliato (le spiagge), proponendosi da solo (pieni poteri) e, con le sue accuse costanti ai parlamentari , facilitando il riavvicinamento del PD ai Grillini. Voi direte, vavbbe' ha sbagliato, ricominciamo. NO< STATE SBAGLIANDO. Un COLLIONE resta un Collione e continuera' a fare danni anche se i suoi voti aumentanno a meno che non capisca come e perche' ha sbagliato, e sia affidato alle "cure" di altri Legauoli o Forzisti o FDI piu' saggi che limitino la sua mancanza di giudizio. Ce l'ho con Salvini? Per forza, credo che i suoi errori non siano affatto finiti.
Non ho ancora capito se lo fai per far polemica o proprio ci sei......
Ma cosa cambiava se dopo marzo Salvini non avesse fatto il governo con i 5 stelle?Lo avrebbero fatto lo stesso i 5 stelle con il PD un anno prima ....Mattarella un governo di cdx non lo avrebbe mai permesso....ma Sayon ...ci sei o ci fai?
Non lo faccio per polemica. Ricordo fin troppo bene il periodo Salvini/Di Maio che e' stato il punto pivotale che ha cambiato la dinamica politica. Trovo inutile parlarne ancora, ma solo aggiungo che Mattarella non avrebbe mai potuto fare un governo con i Grillini, dopo il rifiuto del PD di cooperare con loro, e sarebbe dovuto tornare al CdX che aveva vinto le elezioni. Trovo' invece l'apertura di Salvini verso un partito nemico che aveva persino bandito FI e FdI. Faccio notare che, dopo la parentesi Salvini al governo, il PD e 5 Stelle si presentano non solo uniti ma persino al governo.
Una volta per tutte, per quale partito voteresti oggi? Mi sembra che in un forum di politica un assiduo come te dovrebbe darci le dovute risposte.
RedWine
Messaggi: 887
Iscritto il: 9 giu 2019, 14:54
Has thanked: 133 times
Ti Piace: 171 times

Re: In conclusione...

Messaggio da leggere da RedWine »

serge ha scritto: 25 ott 2019, 18:08 Sbaglio oppure per gli evasori fiscali è già previsto il carcere?
Bye
si, ma non ci finisce nessuno, neanche quando beccano un evasore totale sconosciuto al fisco.

sono favorevole al carcere per gli evasori, anche per i piccoli evasori, ma solo se l'evasione riguarda una percentuale elevata del reddito, (ad esempio piu del 40%) che il reddito al netto delle tasse sia almeno adeguato a una vita dignitosa, e si dimostri che l'evasore ne era perfettamente consapevole e poteva pagare

mettere una cifra fissa uguale per tutti è una cretinata, per alcuni è ridicolmente alta, e continueranno tranquillamente a fare tutto o la maggior parte in nero, per altri, tipicamente le piccole imprese, darà luogo a contenziosi infiniti che intaseranno i tribunali
Se non crediamo nella libertà di espressione per le persone che disprezziamo, non ci crediamo affatto N.Chomsky
Ma questo non implica che non possiamo mandarle a cagare. RedWine
.
Avatar utente
Sayon
Messaggi: 3114
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Has thanked: 13 times
Ti Piace: 138 times

Re: In conclusione...

Messaggio da leggere da Sayon »

Alfa ha scritto: 27 ott 2019, 22:03
Sayon ha scritto: 27 ott 2019, 22:01
carletto3 ha scritto: 27 ott 2019, 21:04
Sayon ha scritto: 26 ott 2019, 16:30

Senti Carletto, e statemi a sentire Legaioli. IL DESTINO segue regole precise. Se si da fiducia a un COLLIONE, questi portera' alla rovina, anche se le sue intenzioni sono buone e simili alle nostre. Lo sbaglio che io ho condannato dal primo giorno fu la "corsa" di Salvini verso Di maio, fra i vostri applausi per aver lasciato fuori Berlusconi, e la creazione del dannosissimo governo gialloverde che porto' al governo i grillini, il redito di cittadinanaza ed anche l' inutile Quota 100. Dopodiche' era evidente che Salvini dovesse far cadere il governo. Io ero il primo a ricordarlo. Ma, richiedendo una elezione, doveva essere fatto in maniera precisa con un'alleanza predisposta e dopo vittorie importanti di una CdX. Invece Salvini la fece senza consultare neppure i suoi della Lega, forzando le cose (a ferragosto!) dal punto sbagliato (le spiagge), proponendosi da solo (pieni poteri) e, con le sue accuse costanti ai parlamentari , facilitando il riavvicinamento del PD ai Grillini. Voi direte, vavbbe' ha sbagliato, ricominciamo. NO< STATE SBAGLIANDO. Un COLLIONE resta un Collione e continuera' a fare danni anche se i suoi voti aumentanno a meno che non capisca come e perche' ha sbagliato, e sia affidato alle "cure" di altri Legauoli o Forzisti o FDI piu' saggi che limitino la sua mancanza di giudizio. Ce l'ho con Salvini? Per forza, credo che i suoi errori non siano affatto finiti.
Non ho ancora capito se lo fai per far polemica o proprio ci sei......
Ma cosa cambiava se dopo marzo Salvini non avesse fatto il governo con i 5 stelle?Lo avrebbero fatto lo stesso i 5 stelle con il PD un anno prima ....Mattarella un governo di cdx non lo avrebbe mai permesso....ma Sayon ...ci sei o ci fai?
Non lo faccio per polemica. Ricordo fin troppo bene il periodo Salvini/Di Maio che e' stato il punto pivotale che ha cambiato la dinamica politica. Trovo inutile parlarne ancora, ma solo aggiungo che Mattarella non avrebbe mai potuto fare un governo con i Grillini, dopo il rifiuto del PD di cooperare con loro, e sarebbe dovuto tornare al CdX che aveva vinto le elezioni. Trovo' invece l'apertura di Salvini verso un partito nemico che aveva persino bandito FI e FdI. Faccio notare che, dopo la parentesi Salvini al governo, il PD e 5 Stelle si presentano non solo uniti ma persino al governo.
Una volta per tutte, per quale partito voteresti oggi? Mi sembra che in un forum di politica un assiduo come te dovrebbe darci le dovute risposte.
Allora non essendo io di alcun partito, ma cercando di votare sempre per il meglio per l' Italia, deciderei il mio voto volta per volta. Attualmente io decisamente voterei per Forza Italia. Non solo ma inciterei chiunque voglia un governo di centro destra, senza fanatismi e sbandamenti a destra di farlo. Occorre che il CdX vada al governo perche' l' Italia ne ha bisogno, ma lo dovra' fare garantendo democrazia, adesione ai principi europei e rispetto verso i suoi avversari. Questo sara' possibile solo se si votera' un partito di centro-destra che non sia la Lega dell' esaltato Salvini o i FdI della Meloni. Perche'? Perche' il voto restera' nel CdX, ma le velleita' di una destra troppo spinta verra' attenuata. Saremo piu' ascoltati in Europa e visti come cittadini responsabili.
Avatar utente
heyoka
Messaggi: 2969
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Has thanked: 865 times
Ti Piace: 345 times

Re: In conclusione...

Messaggio da leggere da heyoka »

Occorre che il CdX vada al governo perche' l' Italia ne ha bisogno, ma lo dovra' fare garantendo democrazia, adesione ai principi europei e rispetto verso i suoi avversari. Questo sara' possibile solo se si votera' un partito di centro-destra che non sia la Lega dell' esaltato Salvini o i FdI della Meloni.
NON dirmi Sayon, che saresti disposto a votare come me, per un Giovanni Toti. 👍👍👍
Nessuno conosce la strada per conciliare comunità e individuo.
( Mugik)
Avatar utente
Sayon
Messaggi: 3114
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Has thanked: 13 times
Ti Piace: 138 times

Re: In conclusione...

Messaggio da leggere da Sayon »

heyoka ha scritto: 28 ott 2019, 9:21
Occorre che il CdX vada al governo perche' l' Italia ne ha bisogno, ma lo dovra' fare garantendo democrazia, adesione ai principi europei e rispetto verso i suoi avversari. Questo sara' possibile solo se si votera' un partito di centro-destra che non sia la Lega dell' esaltato Salvini o i FdI della Meloni.
NON dirmi Sayon, che saresti disposto a votare come me, per un Giovanni Toti. 👍👍👍
A Toti fu data la possibilita' di divenire un Leader. L'ha sprecata comportandosi come un Fini ed un Alfano, senza neppure avere il loro carisma. Merita solo una brutta fine. L'occasione adesso e' per una persona che sappia portare avanti e proclamarli, le virtu' del centro destra, frenando le ambizioni dei 'troppo a destra". In Umbria le PECORE rosse, si sono trasformate in PECORE verdonere. Brutto segno. Il troppo sempre storpia e le pecore (ovvero la "massa") indicano solo mancanza di cervello. Guardare alla storia per capirne i pericoli.
giaguaro
Messaggi: 359
Iscritto il: 9 giu 2019, 10:49
Has thanked: 389 times
Ti Piace: 139 times

Re: In conclusione...

Messaggio da leggere da giaguaro »

Sayon ha scritto: 28 ott 2019, 12:56
heyoka ha scritto: 28 ott 2019, 9:21
Occorre che il CdX vada al governo perche' l' Italia ne ha bisogno, ma lo dovra' fare garantendo democrazia, adesione ai principi europei e rispetto verso i suoi avversari. Questo sara' possibile solo se si votera' un partito di centro-destra che non sia la Lega dell' esaltato Salvini o i FdI della Meloni.
NON dirmi Sayon, che saresti disposto a votare come me, per un Giovanni Toti. 👍👍👍
A Toti fu data la possibilita' di divenire un Leader. L'ha sprecata comportandosi come un Fini ed un Alfano, senza neppure avere il loro carisma. Merita solo una brutta fine. L'occasione adesso e' per una persona che sappia portare avanti e proclamarli, le virtu' del centro destra, frenando le ambizioni dei 'troppo a destra". In Umbria le PECORE rosse, si sono trasformate in PECORE verdonere. Brutto segno. Il troppo sempre storpia e le pecore (ovvero la "massa") indicano solo mancanza di cervello. Guardare alla storia per capirne i pericoli.
Egregio Sayon, mi sembra che tu ormai abbia poca fiducia nelle scelte dell'elettorato. Però, se ci ragioni sopra, dovresti sforzarti di accettare anche tu il concetto secondo cui la democrazia dovrebbe comunque garantire un governo capace di dare la possibilità alla maggioranza dei cittadini di orientare la politica secondo le proprie aspirazioni. Per quanto l'elettorato possa essere considerato, da una certa minoranza sconfitta, poco avveduto e poco colto, il pensiero della maggioranza dovrebbe essere accettato e rispettato da tutti. Anche da chi ha altri interessi o altri ideali.

Bye
Non posso insegnare niente a nessuno, posso solo cercare di farli riflettere - SOCRATE
Avatar utente
carletto3
Messaggi: 2822
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Has thanked: 90 times
Ti Piace: 474 times

Re: In conclusione...

Messaggio da leggere da carletto3 »

heyoka ha scritto: 28 ott 2019, 9:21
Occorre che il CdX vada al governo perche' l' Italia ne ha bisogno, ma lo dovra' fare garantendo democrazia, adesione ai principi europei e rispetto verso i suoi avversari. Questo sara' possibile solo se si votera' un partito di centro-destra che non sia la Lega dell' esaltato Salvini o i FdI della Meloni.
NON dirmi Sayon, che saresti disposto a votare come me, per un Giovanni Toti. 👍👍👍
IO......... sarei disposto a votare Toti leader di un CDX e premier...con Salvini vice premier insieme alla Meloncina vice premier ministri in due Ministeri importanti . (eventualmente anche Berlusconi in Europa per tranquillizzare gli Europei)
Non sarebbe malaccio....
Smiling
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
giampieros
Messaggi: 586
Iscritto il: 17 giu 2019, 20:07
Has thanked: 163 times
Ti Piace: 248 times

Re: In conclusione...

Messaggio da leggere da giampieros »

Sayon ha scritto: 25 ott 2019, 22:37 Non mi dire che non hai capito!
Li avra' votati qualcuno, questo e' certo, ma non li hanno mai mandati al potere.
Per quello c'e' voluta tutta l' abilita' del "capitano", che e' riuscito persino, continuano a sfotterli a entrambi, a farli aggregare in una coalizione!
E quindi una vittoria sicura in Umbria da parte della CdX si e' trasformata in una 1, X o 2 probabilita'.
Una vittoria sicura si è invece trasformata in una vittoria dirompente. La coalizione M5S+PD+Sinistra è morta ancora prima di nascere. Vuoi scommettere che quando analizzeremo "ex post" gli avvenimenti politici dell'agosto 2019 ci accorgeremo che fu un bene interrompere un'alleanza di governo contro natura?
Ne abbiamo già discusso molte volte: cosa avrebbe dovuto fare Salvini all'indomani delle elezioni politiche del 4 marzo 2018?
E' una domanda pleonastica perché la risposta tua già la so: NON FARE IL GOVERNO CON IL M5S.
E poi? E poi che sarebbe successo? Tu pensi che Mattarella avrebbe dato l'incarico a Salvini o ad una personalità esterna (di centrodestra naturalmente) di esplorare la possibilità di un governo Lega+F.I.+F.d.I. quando mancavano per la maggioranza 52 deputati e 25 senatori? Scordatelo! Anche se l'avesse dato (impossibile naturalmente), non se e sarebbe cavato un ragno dal buco. Alla fine della favola l'incarico sarebbe stato dato ad un personaggio terzo, tipo Conte, sostenuto da PD+M5S.
La maggioranza era lì bella che pronta anche allora. Non si sarebbe riandati a votare: scordatelo! Così come non ci si è andati dopo la rottura di Salvini da tutti invocata... anche e soprattutto da te my dear Sayon! Ero io, caro Sayon che continuavo a ripeterti "guarda che se cade il governo c'è una maggioranza alternativa bella che pronta...". Niente!
Avresti preferito che Salvini continuasse fino a fine legislatura? Così avresti potuto insultarlo e deriderlo quanto volevi. Invece ha "tolto la spina" come chiedevi tu, perchè credevi che togliendo la spina la minoranza di centrodestra si sarebbe come per incanto trasformata in maggioranza. In alternativa il voto. Visto che le cose sono andate secondo LOGICA POLITICA e non secondo SOGNI POLITICI, continui ad insultare, deridere, e sbeffeggiare Salvini. Lo avresti fatto in tutti i casi. Ti sei immaginato uno scenario politico inesistente per cui che Salvini faccia o non faccia l'alleanza con il M5S; rompa o non rompa l'alleanza con il M5S, sbaglia sempre e comunque! Pensaci. Per quanto possibile con mente serena e scevra di pregiudizi...

P.S. Io ritengo che tu sia una persona decisamente intelligente. Se non lo ritenessi, non mi divertirei a controbattere le tue opinioni che qualche volta sono anche eccellenti ma troppo spesso (praticamente sempre) derivano dai sogni invece che dalla realtà...
Avatar utente
Sayon
Messaggi: 3114
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Has thanked: 13 times
Ti Piace: 138 times

Re: In conclusione...

Messaggio da leggere da Sayon »

giampieros ha scritto: 28 ott 2019, 13:39
Sayon ha scritto: 25 ott 2019, 22:37 Non mi dire che non hai capito!
Li avra' votati qualcuno, questo e' certo, ma non li hanno mai mandati al potere.
Per quello c'e' voluta tutta l' abilita' del "capitano", che e' riuscito persino, continuano a sfotterli a entrambi, a farli aggregare in una coalizione!
E quindi una vittoria sicura in Umbria da parte della CdX si e' trasformata in una 1, X o 2 probabilita'.
Una vittoria sicura si è invece trasformata in una vittoria dirompente. La coalizione M5S+PD+Sinistra è morta ancora prima di nascere. Vuoi scommettere che quando analizzeremo "ex post" gli avvenimenti politici dell'agosto 2019 ci accorgeremo che fu un bene interrompere un'alleanza di governo contro natura?
Ne abbiamo già discusso molte volte: cosa avrebbe dovuto fare Salvini all'indomani delle elezioni politiche del 4 marzo 2018?
E' una domanda pleonastica perché la risposta tua già la so: NON FARE IL GOVERNO CON IL M5S.
E poi? E poi che sarebbe successo? Tu pensi che Mattarella avrebbe dato l'incarico a Salvini o ad una personalità esterna (di centrodestra naturalmente) di esplorare la possibilità di un governo Lega+F.I.+F.d.I. quando mancavano per la maggioranza 52 deputati e 25 senatori? Scordatelo! Anche se l'avesse dato (impossibile naturalmente), non se e sarebbe cavato un ragno dal buco. Alla fine della favola l'incarico sarebbe stato dato ad un personaggio terzo, tipo Conte, sostenuto da PD+M5S.
La maggioranza era lì bella che pronta anche allora. Non si sarebbe riandati a votare: scordatelo! Così come non ci si è andati dopo la rottura di Salvini da tutti invocata... anche e soprattutto da te my dear Sayon! Ero io, caro Sayon che continuavo a ripeterti "guarda che se cade il governo c'è una maggioranza alternativa bella che pronta...". Niente!
Avresti preferito che Salvini continuasse fino a fine legislatura? Così avresti potuto insultarlo e deriderlo quanto volevi. Invece ha "tolto la spina" come chiedevi tu, perchè credevi che togliendo la spina la minoranza di centrodestra si sarebbe come per incanto trasformata in maggioranza. In alternativa il voto. Visto che le cose sono andate secondo LOGICA POLITICA e non secondo SOGNI POLITICI, continui ad insultare, deridere, e sbeffeggiare Salvini. Lo avresti fatto in tutti i casi. Ti sei immaginato uno scenario politico inesistente per cui che Salvini faccia o non faccia l'alleanza con il M5S; rompa o non rompa l'alleanza con il M5S, sbaglia sempre e comunque! Pensaci. Per quanto possibile con mente serena e scevra di pregiudizi...

P.S. Io ritengo che tu sia una persona decisamente intelligente. Se non lo ritenessi, non mi divertirei a controbattere le tue opinioni che qualche volta sono anche eccellenti ma troppo spesso (praticamente sempre) derivano dai sogni invece che dalla realtà...
Dispiace parlare del passato, ma e' importante ricordare QUANDO e PERCHE' avvenne la svolta che io considero negativa per il Paese. Quando il PD disse un deciso NO al partito che aveva piu voti (M5S), occorreva ritornare da mattarella con il CdX completo e chiedere un governo di minoranza. Minoranza relativa in quanto c'erano parecchi parlamentari, ex FI, disposti a votare per il Governo. E Mattarella stavolta l' avrebbe dovuto accettare per non andare di nuovo alle elezioni, come in effetti ha fatto anche dopo con il governo gialloverde (un MIX tossico) e poi con il governo giallorosso (una coalizione ingiusta che lasciava fuori chi aveva piu' voti). I governi di "minoranza" esistono in tutta Europa e la sinistra sarebbe finalmente rimasta fuori dal governo. Adesso e' in atto una ondata di Destra, il che non e' una cosa positiva, ricordando tanti precedenti di entusiasmi verso personaggi che poi ci portarono alla rovina. Il popolo? la volonta' del popolo, tu dici? Se il popolo fosse maturo sarebbe una gran cosa, ma non lo e' soprattutto in Italia dove si passa da entusiasmi per i piddini di Renzi a quelli per i Grillini e a quelli dei Legaioli di Salvini nel giro di ... mesi! Ci vuole molta cautela adesso o gli errori fatti da italiani, tedeschi, venezolani, russi, argentini etc si ripeteranno. Questa cautela sta nell' assicurare che ci sia moderazione sia all' interno delle coalizioni vincenti sia , soprattutto, a livello di capi governo e ministri.. Occorre scoraggiare gli eccessi e portare al governo i piu' moderati e lungimiranti, o ci comporteremo come le Banana republics: entusiasmo alle stelle e incompetenti al governo.
Rispondi