Ciao a tutti!!!

Parlaci brevemente di te, il tuo pensiero politico e .... quello che vuoi!
Angela Castorelli
Aspirante Politico
Messaggi: 7
Iscritto il: 11 ott 2020, 16:39

Ciao a tutti!!!

Messaggio da leggere da Angela Castorelli »

Per il grande Stagirita una vita felice è solo quella vissuta nel segno della "polis": e di conseguenza l'etica non può prescindere dalla politica e viceversa; ecco perchè, subito dopo i due capitoli dedicati all'etica-il secondo e il terzo, dopo il primo introduttivo-il quarto capitolo della celebre "Etica nicomachea" descrive l'approccio di Aristotele alla politica, a cui attribuisce somma rilievo ed importanza, tra tutte le altre discipline e "technai" e scienze. Agli albori dell'epoca contemporanea, il pensiero di Mario Pagano, di cui lo scorso 29 ottobre è ricorso il 221esimo anniversario del martirio, subito insieme agli altri eroi della Repubblica partenopea del 1799, riecheggiava ancora questa concezione aulica e nobile della politica ispirata all'"arethè", alla virtù morale, ed ispirava la sua azione politica: Pagano riteneva la virtù e la libertà inseparabili e quindi l'educazione e formazione del cittadino la priorità di ogni progetto politico. I suoi "Saggi politici, che sono la sua opera più importante, sono un monumento dell'Umanesimo meridionale che fu un riferimento anche per Georg Wilhelm Friedrich Hegel. Un concetto in particolare colpì il grande filosofo tedesco: nei suoi "Saggi" Pagano teorizza che i regni che non pongono al primo posto della loro azione politica la questione della giustizia sono dei non regni (Agostino parlava di "bande di ladroni"). Hegel riflette su questo concetto e lo sviluppa ulteriormente con la sua teoria del "non Stato", dove concorda con Pagano, ma avverte che il non Stato è comunque preferibile all'assenza dello Stato, all'anarchia: ha comunque una sua dignità, così come un efferato "bad man" deturpato interiormente dai suoi pensieri e dalle sue azioni aberranti resta comunque un uomo con le sue funzioni estremamente evolute, un miracolo prodotto dall'intelligenza dello spirito, e con la sua dignità che deve essere preservata. Il compito della sfera elevata e inclita della politica è proprio quella di rieducare la persona, nelle sue tre anime, descritte dal grande maestro di Aristotele nella famosa e illustre Accademia, Platone; ed anche lo Stato-persona (e lo Stato-comunità). Perchè tutti gli uomini hanno diritto alla "ricerca della felicità", in un afflato e in un lascito ideale e mirifico che dalle pagine dell'opera di un altro grande della cultura meridionale del Settecento, "Scienza della legislazione£ di Gaetano Filangieri (il titolare della prima cattedra di economia al mondo, di cui dopodomani ricorre il duecentosessanteseiesimo anniversario), attingendo sempre all'"archè" aristotelica classica dell'"eudaimonia", è arrivata oltreoceano fino a Benjamin Franklin, alla Dichiarazione di Indipendenza di Phialdelphia e ai Padri della Costituzione americana. Ed è per questo che io, che sono una davvero modesta avvocatessa del sud, in questi tempi difficili ma pregni di speranza, do, nel mio piccolo, tanta importanza e rilievo alla politica e sono veramente onorata e lieta di far parte di un Forum bello e stimolante come questo, ad essa dedicato.
Avatar utente
Ovidio
Senatore
Messaggi: 2130
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Has thanked: 203 times
Ti Piace: 394 times

Re: Ciao a tutti!!!

Messaggio da leggere da Ovidio »

Dò il benvenuto ad un'altra idealista (credo che in questo forum lo siamo tutti, chi in un modo chi nell'altro). Viviamo in un mondo opportunista, ma questo non deve spingerci ad abbandonare il mondo delle idee.
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Avatar utente
nerorosso
Senatore
Messaggi: 2406
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
1
Has thanked: 456 times
Ti Piace: 469 times

Re: Ciao a tutti!!!

Messaggio da leggere da nerorosso »

Benvenuta.
Si, come dice Ovidio siamo tutti idealisti, chi più chi meno.
Per il resto so pochissimo di filosofia quindi non mi pronuncio...

PS
I tempi attuali mi lasciano assai pessimista…
PATRIA O MUERTE!!!

(Fidel Castro)
Avatar utente
Michelangelo
Deputato
Messaggi: 1319
Iscritto il: 23 giu 2019, 15:00
1
Has thanked: 1048 times
Ti Piace: 428 times

Re: Ciao a tutti!!!

Messaggio da leggere da Michelangelo »

Benvenuta! ;)
Nella politica, penso che sia tutto da rifare( dalle fondamenta). Ci vorrà pazienza :roll:
“Un popolo che dimentica i fasti del patriottismo è un popolo in decadenza. Il passato segna i doveri dell’avvenire.”
Francesco Crispi
Avatar utente
Shamash
Deputato
Messaggi: 909
Iscritto il: 9 giu 2019, 16:37
1
Has thanked: 134 times
Ti Piace: 383 times

Re: Ciao a tutti!!!

Messaggio da leggere da Shamash »

Benvenuta in ForumPolitico!
Felice permanenza! Bye
«Siate il meglio di qualunque cosa siate» [Martin Luther King]
«Dove regna la saggezza, non vi è alcun conflitto tra pensiero e sentimento» [Carl Gustav Jung]
Angela Castorelli
Aspirante Politico
Messaggi: 7
Iscritto il: 11 ott 2020, 16:39

Re: Ciao a tutti!!!

Messaggio da leggere da Angela Castorelli »

Grazie a tutti per la calorosa e gentilissima accoglienza!!!
Avatar utente
carletto3
Senatore
Messaggi: 4222
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
1
Has thanked: 159 times
Ti Piace: 907 times

Re: Ciao a tutti!!!

Messaggio da leggere da carletto3 »

Angela Castorelli ha scritto: 6 nov 2020, 16:03 Grazie a tutti per la calorosa e gentilissima accoglienza!!!
Benvenuta in questo Forum di "matti".....
Come primo post,ci hai distrutti...ma chissa' cosa dira' un forummista ..italo-americano (solo villeggiante a Miami).
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
Studente
Consigliere
Messaggi: 432
Iscritto il: 9 nov 2020, 12:14
Has thanked: 10 times
Ti Piace: 50 times

Re: Ciao a tutti!!!

Messaggio da leggere da Studente »

Angela Castorelli ha scritto: 3 nov 2020, 17:52 Per il grande Stagirita una vita felice è solo quella vissuta nel segno della "polis": e di conseguenza l'etica non può prescindere dalla politica e viceversa; ecco perchè, subito dopo i due capitoli dedicati all'etica-il secondo e il terzo, dopo il primo introduttivo-il quarto capitolo della celebre "Etica nicomachea" descrive l'approccio di Aristotele alla politica, a cui attribuisce somma rilievo ed importanza, tra tutte le altre discipline e "technai" e scienze. Agli albori dell'epoca contemporanea, il pensiero di Mario Pagano, di cui lo scorso 29 ottobre è ricorso il 221esimo anniversario del martirio, subito insieme agli altri eroi della Repubblica partenopea del 1799, riecheggiava ancora questa concezione aulica e nobile della politica ispirata all'"arethè", alla virtù morale, ed ispirava la sua azione politica: Pagano riteneva la virtù e la libertà inseparabili e quindi l'educazione e formazione del cittadino la priorità di ogni progetto politico. I suoi "Saggi politici, che sono la sua opera più importante, sono un monumento dell'Umanesimo meridionale che fu un riferimento anche per Georg Wilhelm Friedrich Hegel. Un concetto in particolare colpì il grande filosofo tedesco: nei suoi "Saggi" Pagano teorizza che i regni che non pongono al primo posto della loro azione politica la questione della giustizia sono dei non regni (Agostino parlava di "bande di ladroni"). Hegel riflette su questo concetto e lo sviluppa ulteriormente con la sua teoria del "non Stato", dove concorda con Pagano, ma avverte che il non Stato è comunque preferibile all'assenza dello Stato, all'anarchia: ha comunque una sua dignità, così come un efferato "bad man" deturpato interiormente dai suoi pensieri e dalle sue azioni aberranti resta comunque un uomo con le sue funzioni estremamente evolute, un miracolo prodotto dall'intelligenza dello spirito, e con la sua dignità che deve essere preservata. Il compito della sfera elevata e inclita della politica è proprio quella di rieducare la persona, nelle sue tre anime, descritte dal grande maestro di Aristotele nella famosa e illustre Accademia, Platone; ed anche lo Stato-persona (e lo Stato-comunità). Perchè tutti gli uomini hanno diritto alla "ricerca della felicità", in un afflato e in un lascito ideale e mirifico che dalle pagine dell'opera di un altro grande della cultura meridionale del Settecento, "Scienza della legislazione£ di Gaetano Filangieri (il titolare della prima cattedra di economia al mondo, di cui dopodomani ricorre il duecentosessanteseiesimo anniversario), attingendo sempre all'"archè" aristotelica classica dell'"eudaimonia", è arrivata oltreoceano fino a Benjamin Franklin, alla Dichiarazione di Indipendenza di Phialdelphia e ai Padri della Costituzione americana. Ed è per questo che io, che sono una davvero modesta avvocatessa del sud, in questi tempi difficili ma pregni di speranza, do, nel mio piccolo, tanta importanza e rilievo alla politica e sono veramente onorata e lieta di far parte di un Forum bello e stimolante come questo, ad essa dedicato.
Typisch Advokatisch, parlare mezz ora infarcendo di citazioni colte per far vedere che ha letto qualcosa per poi non dire nulla, comunque ben venuta.
Sai cosa fanno 10 avvocati in fondo al mare? Un buon punto di partenza ;)
Un popolo perdente é ossessionato dal proprio passato
Un popolo vincente é ossessionato dal proprio futuro
Angela Castorelli
Aspirante Politico
Messaggi: 7
Iscritto il: 11 ott 2020, 16:39

Re: Ciao a tutti!!!

Messaggio da leggere da Angela Castorelli »

Secondo i canoni ed i modelli classici (ed in primis proprio Platone e Aristotele), la politica, anche se continua ad essere poco stimata come attività e anche strumentalizzata da alcuni a scopo di affermazione individualistica e di carriera, è la più elevata e la più nobile di tutte le scienze e di tutte le arti, perchè essa è deputata alla costruzione della felicità collettiva ed anche della sfera personale, sulla mirifica scia di uno dei mitici slogan delle grandi eroine del femminismo negli anni Settanta: "il privato è politico!".
Avatar utente
Ovidio
Senatore
Messaggi: 2130
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Has thanked: 203 times
Ti Piace: 394 times

Re: Ciao a tutti!!!

Messaggio da leggere da Ovidio »

Angela Castorelli ha scritto: 19 dic 2020, 13:15 Secondo i canoni ed i modelli classici (ed in primis proprio Platone e Aristotele), la politica, anche se continua ad essere poco stimata come attività e anche strumentalizzata da alcuni a scopo di affermazione individualistica e di carriera, è la più elevata e la più nobile di tutte le scienze e di tutte le arti, perchè essa è deputata alla costruzione della felicità collettiva ed anche della sfera personale, sulla mirifica scia di uno dei mitici slogan delle grandi eroine del femminismo negli anni Settanta: "il privato è politico!".
Va bene, ma ... non hai per caso sbagliato a posizi nere il post?
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Rispondi