Come quotare

Se hai qualche problema e vuoi una risposta online scrivi il relativo post qui.
Avatar utente
Sara
Candidato Politico
Messaggi: 120
Iscritto il: 27 dic 2020, 18:14
Has thanked: 11 times
Ti Piace: 29 times

Re: Come quotare

Messaggio da leggere da Sara »

problema dei millemila post su uno stesso argomento, ma con risultati scarsi o nulli.
Non ci crucciamo troppo, perché comunque siamo un piccolo forum, con pochi utenti effettivamente attivi, e ci conosciamo tutti ormai, quindi siamo abituati.
Se tu ti offri volontaria per provare ad aiutarci a risolvere il problema, non hai che da dirlo… ;)
Piuttosto una guida alla formattazione in primo piano potrebbe aiutare.
Che molti scrivano sullo stesso argomento, magari ripetendo il già detto, poco male... Anzi può essere un segno d'interesse. Quel che rende inguardabili i post è il quoting di tutto ciò precede quando si risponde. Forse potreste suggerire di non copiare nulla, ma di taggare i nomi degli utenti di riferimento (@Tizio, @Caio ecc.)

Non è un problema così grave, finirò per abituarmi anch'io.

Hai guardato il mio avatar? Evito da tempo le battaglie perse!

Sì, una guida alla formattazione bene in vista potrebbe aiutare.
"Chi sa ridere di se stesso è padrone del mondo" (Leopardi)
(Su ciò) "di cui non si può parlare, è conveniente tacere" (Wittgenstein)
Avatar utente
Sara
Candidato Politico
Messaggi: 120
Iscritto il: 27 dic 2020, 18:14
Has thanked: 11 times
Ti Piace: 29 times

Re: Come quotare

Messaggio da leggere da Sara »

Purtroppo la guida alla formattazione non pare abbia giovato molto. Tutti continuano a copiare tutto intero il messaggio che precede, il quale a sua volta ne contiene altri. Sarò tarda, fatico a distinguere chi sta intervenendo. Mi occorre una pausa di riflessione...
"Chi sa ridere di se stesso è padrone del mondo" (Leopardi)
(Su ciò) "di cui non si può parlare, è conveniente tacere" (Wittgenstein)
Avatar utente
Ovidio
Senatore
Messaggi: 2130
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Has thanked: 203 times
Ti Piace: 394 times

Re: Come quotare

Messaggio da leggere da Ovidio »

Sara ha scritto: 28 feb 2021, 13:17 Purtroppo la guida alla formattazione non pare abbia giovato molto. Tutti continuano a copiare tutto intero il messaggio che precede, il quale a sua volta ne contiene altri. Sarò tarda, fatico a distinguere chi sta intervenendo. Mi occorre una pausa di riflessione...
tieni duro e coninua!
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Avatar utente
heyoka
Senatore
Messaggi: 4719
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
1
Has thanked: 1482 times
Ti Piace: 666 times

Re: Come quotare

Messaggio da leggere da heyoka »

C' è da dire che Sara ha ragione nel lamentarsi del quote.
Alla sua lamentela aggiungo anche che dovremmo essere anche più disciplinati nello scegliere il Forum appropriato per il tema trattato.
Aprire, ad esempio, un Topic sulla mitizzazione di Garibaldi, in Politica Italiana, rimane difficoltoso ritrovarlo.
Si poteva postarlo in CATECHISMI...
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
Shamash
Deputato
Messaggi: 909
Iscritto il: 9 giu 2019, 16:37
1
Has thanked: 134 times
Ti Piace: 383 times

Re: Come quotare

Messaggio da leggere da Shamash »

Sara ha ragione, per due motivi.
Quando si cita l'intervento di qualcuno, il sistema raccoglie automaticamente tutto il contenuto (anche quindi le ulteriori citazioni), dunque è onere dell'utente far la fatica di selezionare solo il contenuto a cui desidera riferirsi.
In secondo luogo, è nell'attitudine delle persone. Puoi suggerirlo, indicarlo, esortare ad utilizzare gli strumenti in modo appropriato e più corretto, ma poi - per praticità e velocità - la gente passa oltre. Speriamo che, con il tempo, tale concetto venga interiorizzato.
heyoka ha scritto: 28 feb 2021, 14:58 Alla sua lamentela aggiungo anche che dovremmo essere anche più disciplinati nello scegliere il Forum appropriato per il tema trattato.
Corretto. Altro "vecchio" problema. Le persone tendono a pubblicare nella sezione più frequentata, con la [falsa] percezione che il loro scritto venga letto più facilmente dagli altri. Invece, esistono apposite sezioni suddivise in tematiche specifiche, dove trovare in modo più logico le discussioni aperte. Speriamo che, anche in tal senso, si abbia maggior considerazione del prossimo, favorendo così la lettura a tutti. Smiling
«Siate il meglio di qualunque cosa siate» [Martin Luther King]
«Dove regna la saggezza, non vi è alcun conflitto tra pensiero e sentimento» [Carl Gustav Jung]
Rispondi