Domandona da ignorante: Possibile comprare droga in edicola?

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni
Regole del forum Forum Politico è nato per confrontarsi nel rispetto reciproco. Sei pregato di pubblicare in questo spazio solo attenendoti a questo.

Re: Domandona da ignorante: Possibile comprare droga in edicola?

Messaggioda Carletto » 09/08/2018, 17:24

MaIn ha scritto:
Carletto ha scritto:+La quantita' di thc dipende essenzialmente dalle varieta' ,e dagli incroci delle diverse piante che vengono coltivate....dal clima e dal terreno.
Le piante di sativa che vengono coltivate nel nostro clima e terreni hanno bassissime quantita' di thc .
Una cosa è certa...che se tu metti su una serra,anche di sativa e fornisci luce e concimi con una varieta' adatta di cannabis,puoi ottenere anche una sativa con piu' tch ,ma che non si avvicinera' mai alle quantita' contenute in un'infiorescenza dell' indica.
Comunque sia quella che è in libera vendita e coltivazione in Italia adesso, contiene quasi nulla di alcaloidi....praticamente un placebo.....ma molto redditizio.
rtt



non so se è come dici tu. i link dicono cose diverseì :) nel senso che anche la sativa può dare un bel thc. ma non ne voglio fare questioni di principio anche perchè è vero che quella venduta nei cannabis shop hanno una quantità minore di 0.6% di principio attivo (sopra quella quantità diventa droga e non si può vendere) mentre nelle canne normali si ha una quantità di 6-10%.

però colleghi che l'hanno provata (la canna legale) sono rimasti soddisfatti egualmente.

non è possibile però autocoltivare cannabis in italia.
ti rimetto il link dei radicali con il seme in vendita:
https://www.radicali.it/campagne/cannabis/
e la citazione della legge.

Prova questo:
http://www.assocanapa.org/legalita.htm
La realtà è un'allucinazione provocata dall'assenza di alcol
Se sono felice in vita lo saro' anche dopo
Avatar utente
Carletto
politico
 
Messaggi: 6164
Iscritto il: 25/02/2013, 13:18

Re: Domandona da ignorante: Possibile comprare droga in edicola?

Messaggioda heyoka » 09/08/2018, 18:28

Giurista89 ha scritto:
Siamo nel campo delle ipotesi. in Italia non credo neanche che se ne parli. Potenzialmente sarebbe possibile tutto ed io ho anche un progetto in mente:
produrre una normativa che rifiuti l'assistenza medica gratuita (dunque solo a pagamento) a chi fumi, beva troppo e faccia uso di droghe. Estenderei tale norma anche a chi subisce danni a seguito di incidenti in cui non indossava il casco o non aveva la cinta di sicurezza.
C'è tanto da poter fare, basta iniziare.

mipiace
E Chi è indigente e non può pagare lo metterei in piazza alla gogna pubblica.
In alternativa pulire cessi pubblici.
TOSCANA e TRIVENETO LIBERI e SOVRANI!
Avatar utente
heyoka
politico
 
Messaggi: 7006
Iscritto il: 22/11/2011, 15:51

Re: Domandona da ignorante: Possibile comprare droga in edicola?

Messaggioda Giurista89 » 09/08/2018, 18:55

Carletto ha scritto:
MaIn ha scritto:
Carletto ha scritto:
Ho letto tutti e mi si sono rizzati i capelli.
Ma di cosa parlate?
La vendita e la coltivazione di cannabis in Italia sono proibite..(da fumo)
Sono in vendita per uso terapeutico solo alcuni farmaci,per altro in polvere per aerosol e in gocce o compresse:Bedrocan, Bediol, Bedica, Bedrobinol e Bedrolite. e su prescrizione medica specialistica.
Quella che viene venduta adesso liberamente non è la Cannabis indica,(canapa indiana o marjuana) ma semp'licemente una canapa nostrana,la comunissima canapa ...(sativa).usata solo per fare corde o stoffa da rivestimento di divani e poltrone ...
Come se vendessi i comuni tetri di papavero rosso campagnolo al posto dei tetri di papavero bianco o rosa da oppio.
Ovvero per la serie: come si pigliano per il culo gli italioti facendoci pure i quattrini.
rtt



ma tu sei sicuro che la differenza la faccia il tipo di cannabis e non la quantità di thc ? :)

vedi qua:

https://www.royalqueenseeds.it/blog-qua ... ativa--n49

http://www.ministryofcannabis.com/it/in ... va-thc-it/

https://www.coltivazionebiologica.it/ca ... i_cannabis


ammetto di essere inesperto di canne :D

La quantita' di thc dipende essenzialmente dalle varieta' ,e dagli incroci delle diverse piante che vengono coltivate....dal clima e dal terreno.
Le piante di sativa che vengono coltivate nel nostro clima e terreni hanno bassissime quantita' di thc .
Una cosa è certa...che se tu metti su una serra,anche di sativa e fornisci luce e concimi con una varieta' adatta di cannabis,puoi ottenere anche una sativa con piu' tch ,ma che non si avvicinera' mai alle quantita' contenute in un'infiorescenza dell' indica.
Comunque sia quella che è in libera vendita e coltivazione in Italia adesso, contiene quasi nulla di alcaloidi....praticamente un placebo.....ma molto redditizio.
rtt

Carletto ha pienamente ragione. Non c'è alcuna legge in italia che consente l'uso e il consumo di marijuana con coefficiente di THC superiore al 0,6%. Si tratta di un esperimento sociale che deve aprire alla legalizzazione. E questo mi sembrava che l'avessimo appurato sin da subito.
Avevamo colto il 3d di Alfa come input ad affrontare una discussione taboo in Italia.
La democrazia è il potere di un popolo informato.
Alexis de Tocqueville

Non condivido la tua idea, ma darei la vita perche' tu la possa esprimere.
Voltaire
Avatar utente
Giurista89
Moderatore globale
 
Messaggi: 2259
Iscritto il: 24/09/2016, 11:00

Re: Domandona da ignorante: Possibile comprare droga in edicola?

Messaggioda Giurista89 » 09/08/2018, 18:56

heyoka ha scritto:
Giurista89 ha scritto:
Siamo nel campo delle ipotesi. in Italia non credo neanche che se ne parli. Potenzialmente sarebbe possibile tutto ed io ho anche un progetto in mente:
produrre una normativa che rifiuti l'assistenza medica gratuita (dunque solo a pagamento) a chi fumi, beva troppo e faccia uso di droghe. Estenderei tale norma anche a chi subisce danni a seguito di incidenti in cui non indossava il casco o non aveva la cinta di sicurezza.
C'è tanto da poter fare, basta iniziare.

mipiace
E Chi è indigente e non può pagare lo metterei in piazza alla gogna pubblica.
In alternativa pulire cessi pubblici.


Sempre estremo il nostro Heyoka rtt
La democrazia è il potere di un popolo informato.
Alexis de Tocqueville

Non condivido la tua idea, ma darei la vita perche' tu la possa esprimere.
Voltaire
Avatar utente
Giurista89
Moderatore globale
 
Messaggi: 2259
Iscritto il: 24/09/2016, 11:00

Re: Domandona da ignorante: Possibile comprare droga in edicola?

Messaggioda Alfa » 09/08/2018, 20:24

Si, forse si toglierebbe un po' di affari alla mafia con la liberalizzazione, ma io comincerei prima a toglierli quelli che raccolgono dalla prostituzione. Dei bei casini non fanno male a nessuno e non hanno controindicazioni.
Chissà se proximamente in edicola troverò pure l'abbonamento per la "sora Gemma" ....
Avatar utente
Alfa
politico
 
Messaggi: 1017
Iscritto il: 15/09/2017, 22:34

Re: Domandona da ignorante: Possibile comprare droga in edicola?

Messaggioda heyoka » 10/08/2018, 10:08

Giurista89 ha scritto:
heyoka ha scritto:
Giurista89 ha scritto:
Siamo nel campo delle ipotesi. in Italia non credo neanche che se ne parli. Potenzialmente sarebbe possibile tutto ed io ho anche un progetto in mente:
produrre una normativa che rifiuti l'assistenza medica gratuita (dunque solo a pagamento) a chi fumi, beva troppo e faccia uso di droghe. Estenderei tale norma anche a chi subisce danni a seguito di incidenti in cui non indossava il casco o non aveva la cinta di sicurezza.
C'è tanto da poter fare, basta iniziare.

mipiace
E Chi è indigente e non può pagare lo metterei in piazza alla gogna pubblica.
In alternativa pulire cessi pubblici.


Sempre estremo il nostro Heyoka rtt

Mia nonna mi diceva sempre che
A MALI ESTREMI SERVONO ESTREMI RIMEDI!
Concetto espresso anche dal Partigiano Sandro Pertini quando disse:
A BRIGANTE, BRIGANTE E MEZZO!
TOSCANA e TRIVENETO LIBERI e SOVRANI!
Avatar utente
heyoka
politico
 
Messaggi: 7006
Iscritto il: 22/11/2011, 15:51

Re: Domandona da ignorante: Possibile comprare droga in edicola?

Messaggioda Giurista89 » 10/08/2018, 12:56

heyoka ha scritto:
Giurista89 ha scritto:
heyoka ha scritto:
Giurista89 ha scritto:
Siamo nel campo delle ipotesi. in Italia non credo neanche che se ne parli. Potenzialmente sarebbe possibile tutto ed io ho anche un progetto in mente:
produrre una normativa che rifiuti l'assistenza medica gratuita (dunque solo a pagamento) a chi fumi, beva troppo e faccia uso di droghe. Estenderei tale norma anche a chi subisce danni a seguito di incidenti in cui non indossava il casco o non aveva la cinta di sicurezza.
C'è tanto da poter fare, basta iniziare.

mipiace
E Chi è indigente e non può pagare lo metterei in piazza alla gogna pubblica.
In alternativa pulire cessi pubblici.


Sempre estremo il nostro Heyoka rtt

Mia nonna mi diceva sempre che
A MALI ESTREMI SERVONO ESTREMI RIMEDI!
Concetto espresso anche dal Partigiano Sandro Pertini quando disse:
A BRIGANTE, BRIGANTE E MEZZO!

Ma anche i briganti erano partigiani....
La democrazia è il potere di un popolo informato.
Alexis de Tocqueville

Non condivido la tua idea, ma darei la vita perche' tu la possa esprimere.
Voltaire
Avatar utente
Giurista89
Moderatore globale
 
Messaggi: 2259
Iscritto il: 24/09/2016, 11:00

Re: Domandona da ignorante: Possibile comprare droga in edicola?

Messaggioda GIADEFRAN » 10/08/2018, 13:51

Certo che puoi comprare "droga" in edicola, dipende dal giornale che scegli; ma perchè spendere soldi, quando puoi assumerla GRATIS in TV? rtt
GIADEFRAN
politico
 
Messaggi: 161
Iscritto il: 11/09/2016, 5:58

Re: Domandona da ignorante: Possibile comprare droga in edicola?

Messaggioda robin » 10/08/2018, 16:31

heyoka ha scritto:
Giurista89 ha scritto:
Siamo nel campo delle ipotesi. in Italia non credo neanche che se ne parli. Potenzialmente sarebbe possibile tutto ed io ho anche un progetto in mente:
produrre una normativa che rifiuti l'assistenza medica gratuita (dunque solo a pagamento) a chi fumi, beva troppo e faccia uso di droghe. Estenderei tale norma anche a chi subisce danni a seguito di incidenti in cui non indossava il casco o non aveva la cinta di sicurezza.
C'è tanto da poter fare, basta iniziare.

mipiace
E Chi è indigente e non può pagare lo metterei in piazza alla gogna pubblica.
In alternativa pulire cessi pubblici.

Esistono ancora?
Ciao
rre
Non arrenderti: rischieresti di farlo un’ora prima del miracolo.(Proverbio arabo)
Avatar utente
robin
politico
 
Messaggi: 6906
Iscritto il: 14/12/2013, 17:39

Precedente

Torna a Politica Italiana

Chi c’è in linea