Test anti droga obbligatorio nelle scuole

Tutto quello che non riguarda la politica.
Avatar utente
Holubice
Senatore
Connesso: No
Messaggi: 1585
Iscritto il: 9 apr 2020, 14:11
Ha Assegnato: 1 Mi Piace
Ha Ricevuto: 386 Mi Piace

Test anti droga obbligatorio nelle scuole

Messaggio da leggere da Holubice »

Dibattito USA sui test antidroga nelle scuole: tra efficacia e diritti

Immagine

"Il test antidroga obbligatorio effettuato con metodo casuale (MRSDT) è un controverso intervento di prevenzione che si sta ampiamente diffondendo negli Stati Uniti, sebbene venga considerato invasivo dei diritti dei ragazzi.
Gli obiettivi dell'MRSDT sono fondamentalmente due: fungere da deterrente all'uso di sostanze da parte degli studenti, fornendo loro una ragione per rifiutare l'offerta di droghe da parte dei loro coetanei, e individuare i singoli studenti con problemi di uso di sostanze per indirizzarli ai servizi di counselling e trattamento più adatti alle loro esigenze."
(continua nel link)




Immagine


"Ricordatevi sempre che nel nostro Parlamento siedono i nostri rappresentanti. E che ci rappresentano benissimo"
(Indro Montanelli)
Avatar utente
Ovidio
Senatore
Connesso: No
Messaggi: 2424
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Ha Assegnato: 216 Mi Piace
Ha Ricevuto: 505 Mi Piace

Re: Test anti droga obbligatorio nelle scuole

Messaggio da leggere da Ovidio »

La domanda è: se uno studente risultasse positivo, come si dovrebbe procedere?

Non trovo risposte adeguate. Forse qualcuno del forum ...


Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Avatar utente
Holubice
Senatore
Connesso: No
Messaggi: 1585
Iscritto il: 9 apr 2020, 14:11
Ha Assegnato: 1 Mi Piace
Ha Ricevuto: 386 Mi Piace

Re: Test anti droga obbligatorio nelle scuole

Messaggio da leggere da Holubice »

Ovidio ha scritto: ↑3 gen 2021, 19:27 La domanda è: se uno studente risultasse positivo, come si dovrebbe procedere?

Non trovo risposte adeguate. Forse qualcuno del forum ...

Tanti anni fa dovetti spendere un anno della mia vita dentro una caserma dell'Esercito Italiano. Non volevo andarci, ma mi costrinsero. Mi fecero degli esempi del sangue e delle urine, sia quando avevo 17 anni, sia appena arrivato in caserma a 19 anni. Non potei rifiutarmi in entrambe i casi. L'ufficiale medico, una volta ricevuti i risultati delle analisi, congedava immediatamente come 'drogati' le reclute in caserma che i suoi esami qualificavano come drogati. In un guazzabuglio di 3.500 naioni, quale era la mia casema, l'avere all'interno qualche spacciatore era un lusso che non si potevano permettere.

Allo stesso modo, ogni semestre si toglie un solo capello a tutti i nostri studenti, e lo si fa analizzare. Chi risulta assumere sostanze stupefacenti lo si caccia dalla scuola. Ipso facto.

Immagine

E' un settore diverso, ma il meccanismo è lo stesso: la Svezia ha recentemente deciso di contrastare lo sfruttamento della prostituzione, non più punendo l'induzione, il favoreggiamento, e lo sfruttamento, ma in@ulando$i direttamente i clienti: il fenomeno è quasi sparito.

Il fatto che ogni genitore riceva una email con scritto se il proprio pargolo assume, o non assume, sostanze stupefacenti è obbiettivamente un bel deterrente. Molto, molto più efficace che fare di tanto in tanto irruzione tra gli armadietti delle scuole con i cani antidroga, quando ormai la frittata è fatta, e il commercio ben avviato...

Voi mandereste, o non mandereste i vostri pargoletti in una scuola che adotti queste precauzioni...?


Immagine


"Ricordatevi sempre che nel nostro Parlamento siedono i nostri rappresentanti. E che ci rappresentano benissimo"
(Indro Montanelli)
Avatar utente
Holubice
Senatore
Connesso: No
Messaggi: 1585
Iscritto il: 9 apr 2020, 14:11
Ha Assegnato: 1 Mi Piace
Ha Ricevuto: 386 Mi Piace

Re: Test anti droga obbligatorio nelle scuole

Messaggio da leggere da Holubice »

Ritiro su...

Voi sareste favorevoli ad un test antidroga obbligatorio, in tutte le scuole italiane, fatto ogni anno, dai 12 anni in su...?



Basterebbe tagliare qualche capello. Non gli si torce un capello, lo si taglia solo. Prima che a prendere per storto, sia tutto il resto...

Immagine


"Ricordatevi sempre che nel nostro Parlamento siedono i nostri rappresentanti. E che ci rappresentano benissimo"
(Indro Montanelli)
Avatar utente
Holubice
Senatore
Connesso: No
Messaggi: 1585
Iscritto il: 9 apr 2020, 14:11
Ha Assegnato: 1 Mi Piace
Ha Ricevuto: 386 Mi Piace

Re: Test anti droga obbligatorio nelle scuole

Messaggio da leggere da Holubice »

Faccio notare che, già ora, tutti i camionisti italiani sono costretti a sottoporsi a questo esame ogni tot mesi.

Perché non estendere queste buone abitudini ai nostri pargoletti...?

Immagine


"Ricordatevi sempre che nel nostro Parlamento siedono i nostri rappresentanti. E che ci rappresentano benissimo"
(Indro Montanelli)
Avatar utente
nerorosso
Senatore
Connesso: Sì
Messaggi: 3435
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
Ha Assegnato: 911 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1010 Mi Piace

Re: Test anti droga obbligatorio nelle scuole

Messaggio da leggere da nerorosso »

Holubice ha scritto: ↑3 gen 2021, 20:12
Ovidio ha scritto: ↑3 gen 2021, 19:27 La domanda è: se uno studente risultasse positivo, come si dovrebbe procedere?

Non trovo risposte adeguate. Forse qualcuno del forum ...

Tanti anni fa dovetti spendere un anno della mia vita dentro una caserma dell'Esercito Italiano. Non volevo andarci, ma mi costrinsero. Mi fecero degli esempi del sangue e delle urine, sia quando avevo 17 anni, sia appena arrivato in caserma a 19 anni. Non potei rifiutarmi in entrambe i casi. L'ufficiale medico, una volta ricevuti i risultati delle analisi, congedava immediatamente come 'drogati' le reclute in caserma che i suoi esami qualificavano come drogati. In un guazzabuglio di 3.500 naioni, quale era la mia casema, l'avere all'interno qualche spacciatore era un lusso che non si potevano
Ma tu quando l'hai fatta la "naja"? Io nell'83, e ti assicuro che nelle nostre caserme di prima e seconda linea circolava e si consumava di tutto e di più.
Esami di sangue e urine? Si, per la ricerca di patologie, non certo per cercare consumatori di "sostanze"…

Quanto ai controlli sulle categorie lavorative, alla visita annuale lo fanno anche a noi magazzinieri, e gli "sconvoltoni" sai che fanno? Si portano la bottiglietta con la pipì della sorella o se la fanno fornire il giorno stesso dal collega "pulito".

Tornando ai militari, all'epoca eri tu che dovevi dichiarati eventualmente "tossico", e anche così ti facevano partire ugualmente, salvo poi farti passare un anno in ospedale militare...


PATRIA O MUERTE!!!

(Fidel Castro)
Avatar utente
Holubice
Senatore
Connesso: No
Messaggi: 1585
Iscritto il: 9 apr 2020, 14:11
Ha Assegnato: 1 Mi Piace
Ha Ricevuto: 386 Mi Piace

Re: Test anti droga obbligatorio nelle scuole

Messaggio da leggere da Holubice »

nerorosso ha scritto: ↑22 ago 2021, 16:46 Ma tu quando l'hai fatta la "naja"? Io nell'83, e ti assicuro che nelle nostre caserme di prima e seconda linea circolava e si consumava di tutto e di più.
Esami di sangue e urine? Si, per la ricerca di patologie, non certo per cercare consumatori di "sostanze"…
Nei primi anni Novanta funzionava così.



Ma era solo un esempio. Io leggo in continuazione di 'blitz' della Polizia, con tanto di cani anti-droga, intenti a rovistare ed annusare gli armadietti e i banchi degli studenti. Anche qui, perché non prendere toro per le corna e, piuttosto, non lasciamo fuori dalla scuola direttamente i 'tossici'...?

Pensate anche al non trascurabile effetto deterrente che un simile esame semestrale potrebbe avere sui nostri ragazzi.


"Ricordatevi sempre che nel nostro Parlamento siedono i nostri rappresentanti. E che ci rappresentano benissimo"
(Indro Montanelli)
Rispondi