Il Secessionismo è di destra o di sinistra?

Argomentazioni sul federalismo in Italia. E' possibile, come e perche?

Re: Il Secessionismo è di destra o di sinistra?

Messaggioda Argante » 09/01/2017, 9:56

Valerio ha scritto:
Argante ha scritto:Avere una buona percentuale, diciamo il 99%, di personale autoctono nelle amministrazioni sarebbe un bel passo almeno verso l'autonomia.

Al solito tuo, hai una visione del Federalismo che è arroccamento, difesa dei confini, in una parola Separazione paranoica dagli stranieri che ti minacciano.

Quando, invece
Il Federalismo è Forza: nessuno minaccia i forti.
Il Federalismo è Unione: e dall'essere uniti trae la sua forza.
Il Federalismo non ha Confini: perché è Libertà, protetta dalla forza e dall'essere tutti uniti, come svizzeri e americani; è Espansione, il suo modello attira e non respinge; è Giustizia, non distingue i Cittadini, non ammette privilegi, si difende con il Consenso e non con la Forza della Polizia.

Come ho sempre pensato tu non sei federalista, tu hai paura degli Altri e ti vuoi chiudere a riccio, lasciando fuori dai tuoi confini tutti quelli che non parlano la tua lingua e non hanno la tua nascita.


Caro Valerio, prima sono Toscano, poi libero di federarmi con chi mi aggrada, non ho l'assillo che hai tu di conservare l'esercizio del potere allo stato centrale.
Detto questo, quanti Toscani ci sono nelle Amministrazioni siciliane?
No, perché le nostre sono invase da meridionali messi lì a calci in culo dagli amici degli amici e io mi sono rotto i coglioni di farmi amministrare (male) dagli altri.
Toscana Libera e Sovrana!
Chi non apprezza la libertà si rassegni a vivere servo - Carlo Cattaneo
Avatar utente
Argante
politico
 
Messaggi: 4837
Iscritto il: 23/09/2012, 20:00

Re: Il Secessionismo è di destra o di sinistra?

Messaggioda animal » 09/01/2017, 9:57

tanto per fare un nome il sindaco di Bologna si chiama Merola!
Quando a Napule ci sara' un sindaco Brambilla se ne potra' riparlare
Avatar utente
animal
politico
 
Messaggi: 564
Iscritto il: 27/12/2016, 17:50
Località: Ticino

Re: Il Secessionismo è di destra o di sinistra?

Messaggioda Argante » 09/01/2017, 9:59

animal ha scritto:tanto per fare un nome il sindaco di Bologna si chiama Merola!
Quando a Napule ci sara' un sindaco Brambilla se ne potra' riparlare


O Nardella a Firenze!
Toscana Libera e Sovrana!
Chi non apprezza la libertà si rassegni a vivere servo - Carlo Cattaneo
Avatar utente
Argante
politico
 
Messaggi: 4837
Iscritto il: 23/09/2012, 20:00

Re: Il Secessionismo è di destra o di sinistra?

Messaggioda Valerio » 09/01/2017, 14:00

Argante ha scritto:Caro Valerio, prima sono Toscano, poi libero di federarmi con chi mi aggrada, non ho l'assillo che hai tu di conservare l'esercizio del potere allo stato centrale.
Detto questo, quanti Toscani ci sono nelle Amministrazioni siciliane?
No, perché le nostre sono invase da meridionali messi lì a calci in culo dagli amici degli amici e io mi sono rotto i coglioni di farmi amministrare (male) dagli altri.


Argante ha scritto:
animal ha scritto:tanto per fare un nome il sindaco di Bologna si chiama Merola!
Quando a Napule ci sara' un sindaco Brambilla se ne potra' riparlare


O Nardella a Firenze!

Quanta frustrazione !
Masaniello vive - Sovranità al Cittadino
Avatar utente
Valerio
Moderatore globale
 
Messaggi: 3832
Iscritto il: 03/02/2009, 21:53

Re: Il Secessionismo è di destra o di sinistra?

Messaggioda animal » 09/01/2017, 14:04

Argante ha scritto:
animal ha scritto:tanto per fare un nome il sindaco di Bologna si chiama Merola!
Quando a Napule ci sara' un sindaco Brambilla se ne potra' riparlare


O Nardella a Firenze!


Nardella dovrebbe essere foggiano o garganico!
Avatar utente
animal
politico
 
Messaggi: 564
Iscritto il: 27/12/2016, 17:50
Località: Ticino

Re: Il Secessionismo è di destra o di sinistra?

Messaggioda animal » 09/01/2017, 14:05

Comunque anche i politici nordici.....un piccolo elenco di gemme:

Fini..Casini...Prodo....
Avatar utente
animal
politico
 
Messaggi: 564
Iscritto il: 27/12/2016, 17:50
Località: Ticino

Re: Il Secessionismo è di destra o di sinistra?

Messaggioda Argante » 09/01/2017, 14:57

animal ha scritto:Comunque anche i politici nordici.....un piccolo elenco di gemme:

Fini..Casini...Prodo....


Nardella è di Torre del Greco, comunque son tutti "italiani" de Roma.
Toscana Libera e Sovrana!
Chi non apprezza la libertà si rassegni a vivere servo - Carlo Cattaneo
Avatar utente
Argante
politico
 
Messaggi: 4837
Iscritto il: 23/09/2012, 20:00

Re: Il Secessionismo è di destra o di sinistra?

Messaggioda heyoka » 23/03/2018, 9:51

Argante ha scritto:
Sayonlytruth ha scritto: A guadagnarci di piu' nel federalsimo sono le regioni del Nord e quelle del Sud ...


Mi fai venire un dubbio.
Le regioni a statuto speciale sono al Nord e al Sud e con una organizzazione federale perderebbero questo privilegio. Il dubbio è che queste siano contrarie al federalismo.
Se riflettessero un pò, proprio le zone centrali, non le chiamo regioni perché sono solo una convenzione geografica, avrebbero da guadagnarci.
Ad esempio la Toscana, che corrisponde ad uno Stato eccetto Massa-Carrara che è emiliana.
Nel 1860 era la più grande isola linguistica della penisola italiana. Aveva una lingua propria ignorata, salvo dagli intellettuali, fuori dei suoi confini. Poi è stata assunta come lingua ufficiale dal regno d'italia, ma neppure il suo re la parlava.
Mentre nel Tirolo le assunzioni nella pubblica amministrazione sono fatte in base alla lingua, da noi arrivano cani e porci che di toscano non capiscono un acca.
Avere una buona percentuale, diciamo il 99%, di personale autoctono nelle amministrazioni sarebbe un bel passo almeno verso l'autonomia.

Credo che all' amico Argante sarebbe piaciuta molto l' intervista che il quotidiano LA VERITA' pubblica oggi in una intera pagina al mio amico Davide Lovat sulla Indipendenza del Veneto.
TOSCANA e TRIVENETO LIBERI e SOVRANI!
Avatar utente
heyoka
politico
 
Messaggi: 6966
Iscritto il: 22/11/2011, 14:51

Precedente

Torna a Federalismo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti