Accoglienza e pezzenti

Discussioni relative all'immigrazione e varie problematiche a riguardo

Re: Accoglienza e pezzenti

Messaggioda NOBLESSEOBLIGE » 07/06/2018, 0:49

Credo che per risolvere il problema degli immigrati in Italia basti fare una semplice manovra che spiego qui di seguito. Innanzitutto credo che l'italia debba per prima cosa chiedere un apporto economico all'Europa poiché se tutti gli sbarcati sono nel nostro paese è frutto anche di un cattivo accordo politico che la stessa unione europea ha stipulato obbligando soltanto l'italia ad accogliere, quindi credo che sia ora che ci supportino con qualche aiuto economico. In secondo luogo l'Italia dovrebbe radunare tutti gli immigrati e iniziare un discorso di smaltire il sovraffolamento degli stranieri con una semplice manovra economica ovvero le aziende italiane con sedi fuori il territorio nazionale se in organico avranno assunto almeno il 5 percento degli stranieri delle liste di mobilità di una provincia avranno agevolazioni fiscali e bancarie anche senza garanzia. In questo modo chi in Italia è apposto lavorerà all'estero per gli imprenditori italiani e chi è qui avrà un lavoro con cui vivere onestamente e legalizzare il proprio soggiorno qui mentre gli altri sbarchi che potranno esserci in futuro sono da evitare.
NOBLESSEOBLIGE
NUOVO ARRIVATO
NUOVO ARRIVATO
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 09/04/2018, 0:06

Re: Accoglienza e pezzenti

Messaggioda Loki » 07/06/2018, 2:04

Non c è lavoro per gli italiani e lo siamo allo straniero?

Chi assume stranieri .......tasse e dazi

Chi delocalizza .......tasse e dazi

Balotelli ..........stia zitto
Loki
 

Re: Accoglienza e pezzenti

Messaggioda NOBLESSEOBLIGE » 07/06/2018, 2:50

Se vuole che le risponda mi faccia capire bene qual'e' la domanda. Sono a disposizione.
NOBLESSEOBLIGE
NUOVO ARRIVATO
NUOVO ARRIVATO
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 09/04/2018, 0:06

Re: Accoglienza e pezzenti

Messaggioda Loki » 07/06/2018, 23:39

Io non faccio domande ma affermazioni ,Non abbiamo bisogno di stranieri ma figli italiani ,e comunque anche senza figli meglio un deserto che vedere questa nostra terra abitata da stranieri
Loki
 

Re: Accoglienza e pezzenti

Messaggioda Loki » 07/06/2018, 23:40

Inquiniamola ,rendiamola inabitabile, se non la comandano i miei figli può pure affondare
Loki
 

Re: Accoglienza e pezzenti

Messaggioda heyoka » 08/06/2018, 10:53

NOBLESSEOBLIGE ha scritto:Credo che per risolvere il problema degli immigrati in Italia basti fare una semplice manovra che spiego qui di seguito. Innanzitutto credo che l'italia debba per prima cosa chiedere un apporto economico all'Europa poiché se tutti gli sbarcati sono nel nostro paese è frutto anche di un cattivo accordo politico che la stessa unione europea ha stipulato obbligando soltanto l'italia ad accogliere, quindi credo che sia ora che ci supportino con qualche aiuto economico. In secondo luogo l'Italia dovrebbe radunare tutti gli immigrati e iniziare un discorso di smaltire il sovraffolamento degli stranieri con una semplice manovra economica ovvero le aziende italiane con sedi fuori il territorio nazionale se in organico avranno assunto almeno il 5 percento degli stranieri delle liste di mobilità di una provincia avranno agevolazioni fiscali e bancarie anche senza garanzia. In questo modo chi in Italia è apposto lavorerà all'estero per gli imprenditori italiani e chi è qui avrà un lavoro con cui vivere onestamente e legalizzare il proprio soggiorno qui mentre gli altri sbarchi che potranno esserci in futuro sono da evitare.

Non sono d' accordo! Secondo me l' UNICA soluzione praticabile e a COSTI CONTENUTI è quella di istituire una LEVA OBBLIGATORIA CIVILE per tutti coloro che vengono in italia senza passaporto che ne testimoni la sua identità di cittadino che scappa da una guerra.
E questo naturalmente può essere un diritto se minore di 16 anni e maggiore di 50 che altrimenti dovrebbero stare al loro paese e combattere come hanno combattuto i nostri Partigiani e Partigiane che mica sono scappati in Svizzera o in Argentina.
Fatta questa prima scrematura TUTTI gli altri vengono sistemati nelle Caserme con vitto, alloggio e Divisa Civile Gratis più una decade.
Obbligo di Ferma NON inferiore a CINQUE anni, durante la quale saranno obbligati a svolgere servizio civile in opere come pulizia boschi, strade, fiumi ma anche in lavori stagionali la cui paga verrà trattenuta dallo Stato fino alla fine della Leva Civile.
Alla fine dei 5 anni possono decidere di tornare in patria o chiedere venga loro data la cittadinanza italiana.
In quel caso verrà loro trattenuta definitivamente lo stipendio congelato e maturato con gli eventuali lavori stagionali.
TOSCANA e TRIVENETO LIBERI e SOVRANI!
Avatar utente
heyoka
politico
 
Messaggi: 7002
Iscritto il: 22/11/2011, 15:51

Re: Accoglienza e pezzenti

Messaggioda NOBLESSEOBLIGE » 08/06/2018, 19:17

La vostra visione caro heyoka è ottima però c'è un problema di fondo. Il fatto è che non si può chiedere allo stato di dare vitto e alloggio a migliaia di persone poiché ci vogliono soldi e non possiamo far pesare questi costi di gestione sulle spalle degli italiani altrimenti gli stranieri li sistemiamo e affondiamo la nostra gente. Il mio progetto credo sia veramente rivoluzionario e molto più accettabile di altri.
NOBLESSEOBLIGE
NUOVO ARRIVATO
NUOVO ARRIVATO
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 09/04/2018, 0:06

Precedente

Torna a Immigrazione e relative problematiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 114 ospiti